Foto del docente

Federico Martelloni

Professore associato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/07 DIRITTO DEL LAVORO

Temi di ricerca

Parole chiave: Qualificazione del rapporto di lavoro democrazia sindacale Lavoro degli stranieri Lavoro autonomo fonti

Le fonti del diritto del lavoro, nel contesto della regolazione multilivello e della nuova conformazione del sistema della contratazione collettiva.

Democrazia sindacale, anche alla luce dell'importante sentenza n. 231/2013 con cui la Corte costituzionale ha, nei fatti, esteso la possibilità di costituire rappresentanze sindacali nei luoghi di lavoro (art. 19 St. lav.) anche a quei sindacati che, pur non firmatari di contratti collettivi applicati nell'impresa, abbiano partecipato alla negoziazione relativa agli stessi contratti quali rappresentanti dei lavoratori dell'azienda, nonché alla luce del trittico confederale, poi confluito nel c.d. TU sulla rappresentanza.

Nuovi limiti e nuove frontiere del diritto di sciopero, tra obblighi (espliciti) di pace e "presenza nel conflitto" (come indicatore della rappresentatività sindacale) 

La recenti evoluzioni del diritto del lavoro alla luce delle esigenze di "securizzazione" delle scelte del datore di lavoro, particolarmente evidenti nell'ambito delle innovazioni normative intervenute nel quinquennio 2010-2014 (dal c.d. Collegato lavoro del 2010 al c.d. Jobs Act del 2015) 

Il lavoro autonomo e la sua disciplina, dopo le importanti innovazioni normative del 2017