Foto del docente

Filippo Piccinini

Professore a contratto

Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria

Dipartimento di Scienze Economiche

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Tutor didattico

Dipartimento di Scienze Aziendali

Curriculum vitae

Filippo Piccinini nasce a Forlimpopoli (FC) il 20 Aprile 1985. Fin da piccolo vive a Faenza (RA) dove frequenta l'istituto tecnico industriale statale ''L. Bucci'' diplomandosi con la valutazione finale di 100/100. Si iscrive quindi alla laurea triennale e specialistica di Ingegneria Biomedica, presso la sede di Cesena della Seconda Facolta' di Ingegneria dell'Universita' di Bologna, ottenendo per entrambe le lauree la valutazione finale di 110/110 con Lode. Durante i 5 anni dell'Universita', per ben 4 anni lavora come insegnante di scuola secondaria, laureandosi comunque perfettamente in tempo e presentando la tesi che vincera' l'edizione 2009 del premio "Ing. Mario Pasquini". Al termine dell'Universita' vince una borsa di studio ministeriale per Dottorato di Ricerca in Tecnologie dell'Informazione ed inizia immediatamente il percorso da ricercatore, supervisionato dal Prof. Alessandro Bevilacqua (Universita' di Bologna). Durante il periodo di Dottorato partecipa a vari progetti di Elaborazione di Immagini applicate all'ambito oncologico, pubblicando ben 4 articoli in rivista e 7 contributi in conferenze internazionali gia' durante i primi 3 anni di lavoro. Alla fine del percorso di Dottorato ha l'onore di essere nominato per il discorso finale alla cerimonia conclusiva.

Attualmente lavora come Dirigente Area Ricerca presso l'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) S.r.l., IRCCS, Via P. Maroncelli 40, 47014, Meldola (FC), collaborando con molti istituti di ricerca internazionali, tra i quali l'Istituto Federale Svizzero di Tecnologia di Zurigo (ETH), Zurigo, Svizzera, dove ha trascorso un periodo di sette mesi, e il Biological Research Centre (BRC) della Accademia delle Scienze Ungherese, Szeged, Ungheria, dove è stato per un anno. Infine, Filippo e' membro di molte associazioni, tra cui Computer Vision Group (CVG, Universita' di Bologna), Advanced Research Center on Electronic Systems (ARCES, Universita' di Bologna), Associazione Italiana Colture Cellulari (ONLUS-AICC), Gruppo Nazionale di Bioingegneria (GNB), Gruppo Italiano Staminali Mesenchimali (GISM).