Foto del docente

Francesco Basile

Professore associato

Dipartimento di Chimica Industriale "Toso Montanari"

Settore scientifico disciplinare: CHIM/04 CHIMICA INDUSTRIALE

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Low carbon technologies and sustainable chemistry

Curriculum vitae

Sintesi Attività Professionale

  • Dal 15 Gennaio 2020 è rappresentante italiano nel cluster 5 Climate Energy and Mobility di Horizon Europe (shadow thematic configuration Climate Energy and Mobility)
  • Da Novembre 2019 è rappresentante nello shadow strategic partnership forum di Horizon Europe.
  • Dal 1 Settembre 2019 all’8 Gennaio 2020 è consulente del Ministero dell’istruzione dell’Università e della Ricerca sui cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile in scuola università e ricerca ed è membro della segreteria e consigliere del Ministro Fioramonti. E’ coordinatore del gruppo di lavoro sulle linee guida dell’educazione civica è parte della delegazione alla COP 25 di Madrid del ministero che presenta l’approccio basato su sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici. Partecipa in rappresentanza del MIUR al workshop di ERA e alla ERA Assembly di Dicembre 2020.
  • Dal 1/10/2013 è Professore associato (con abilitazione ad ordinario) all’università di Bologna, Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari” dove è stato ricercatore dal 2002 al 2013.
  • E’ Presidente del corso di laurea magistrale interclasse (LM 71 LM75) “ Low carbon technology and sustainable chemistry, LM che ha sviluppato e che ha recentemente ottenuto l’EIT climate kic label”.
  • Referente MIUR nel Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’area di Taranto con l’incarico di coordinare il gruppo di lavoro sul Tecnopolo del Mediterraneo per lo Sviluppo sostenibile.
  • E’ membro del comitato scientifico di diverse iniziative sull’economia circolare (L’atlante dell’economia circolare”), l’agricoltura sostenibile (rete HUMUS, la valutazione e misurazione di inquinanti atmosferici attraverso citizen sceince.
  • Membro del coordinamento del centro di ricerca industriale FRAME
  • Membro dello steering group del JP EERA Hydrogen dove partecipa per delega di UNIBO.
  • Dal 2018 E’ delegato nel CIRCC consorzio interuniversitario reattività e catalisi.
  • 2010 al 2019 è membro del consiglio di amministrazione di Fairtrade Italia e dal 2017 ha la delega allo sviluppo del fairtrade locale e delegato a seguire in ASVIS SDG’s 12.
  • Dal 2014 al 2017 è stato membro del Board di COSMOS ASBL, dove ha contribuito a sviluppare la più importante certificazione di cosmesi bio e naturale che si basa su sostenibilità e principi della green chemistry.
  • Dal 2014 al 2015 è stato vicepresidente di ICEA (istituto di certificazione etico ambientale) con la delega al settore no food che si è estesa fino al 2016.
  • Dal 2011 al 2015 è stato membro del consiglio di amministrazione ICEA .
  • Dal 2010 al 2012 è stato fellow delle nazioni unite e country rappresentative sui programmi biofuel per l’UNIDO.

Altre attività di Amministratore

Dal 2008 al 2014 è stato membro del coordinamento nazionale della coalizione contro la povertà (GCAP) e coordinatore del gruppo policy sugli MDG’s. Dal 2009 al 2010 è membro dello steering group della GCAP Europe.

Dal 2007 al 2013 è stato segretario dell’ONG Amici dei Popoli. Per la Ong ha svolto missioni di verifica e di studio di progetti in Argentina, Brasile, Kenya, Rwanda e Repubblica Democratica del Congo. Dal 2013 al 2018 è stato membro del consiglio direttivo.

Dal 2008 è nel gruppo di coordinamento e nel comitato esecutivo della Coalizione Italiana Contro la Povertà responsabile del gruppo policy.

Dal 2003 è membro del coordinamento della Scuola di Pace “Educare alla cittadinanza con il metodo della nonviolenza” di Bologna e Referente sulla cooperazione decentrata e l’educazione allo sviluppo.

Dal 2009 al 2013 E’ stato consigliere nazionale focsiv (federazione delle ONG cristiane) e consigliere nazionale dell’associazione ONG italiane e membro del coordinamento della piattaforma di educazione allo sviluppo e (development education and development Awarness) con delega agli MDG’s,. Dal 2013 al 2015 ha rappresentato FOCSIV nel working group sui cambiamenti climatici della CIDSE.

Attività di Ricerca

E’ stato nel technical commettee dei progetti europei Chrisgas, Green Syngas e NEXT GTL Ha coordinato il progetto por-fesr Termoref e ha partecipato in diversi progetti europei in qualità di coordinatore locale. Svolge attività di ricerca in processi catalitici e su temi energetici con particolare riferimento a processi di produzione di idrogeno, biofuel e processi foto e elettrochimici.

E’ autore di 10 brevetti internazionali sui processi sostenibili. E’ stato membro del comitato di coordinamento di 3 progetti europei del VI e VII programma quadro

E’ autore di numerosi articoli su riviste internazionali con diversi articoli e pubblicazioni di carattere scientifico e divulgativo sui temi dei prodotti e dell’energia da materie prime rinnovabili e sui temi della cooperazione e dell’economia solidale.

80 Articoli su riviste internazionali

1860 citazioni . H-index = 26; IF medio = 3,8

10 Brevetti

1 Curatela

15 Capitoli di Libro, 1 Voce di Enciclopedia,

Oltre 200 comunicazioni a congresso

Guest editor di 2 riviste

Attività didattica

E’ fondatore e coordinatore della laurea Magistrale Low carbon technologies and sustainable chemistry. Ha svolto attività didattica per un totale di 1200 ore ed 82 crediti, di insegnamento frontale di cui 900 ore nella Facoltà di Chimica Industriale e 100 ore all’interno della Facoltà di Ingegneria, corso di laurea in Ingegneria Chimica.

68 crediti sono stati effettuati in corsi affidati nella facoltà di Chimica Industriale ed in particolare i corsi di Tecnologie per la gestione dei rifiuti (2002-2010 Laurea triennale in Tecnologie chimiche per l’ambiente e per la gestione dei rifiuti) e Processi sostenibili per la chimica e per l’energia (2010-2015 Laurea triennale in Chimiche e tecnologie per l’ambiente e per i materiali, curriculum in Ambiente, Energia, Rifiuti), Chimica per l’Ambiente (2003/2004 laurea triennale in Chimica dei materiali e tecnologie ceramiche ), Energia e Ambiente Gestione delle risorse e tecnologie (2005-2010), Laurea Magistrale in Chimica Industriale) 2014/2016 Sicurezza e normativa ambientale Laurea triennale in Chimiche e tecnologie per l’ambiente e per i materiali, curriculum in Ambiente, Energia, Rifiuti).

Altre esperienze

2005: Ha partecipato in qualità di esperto a progetti dell’ICS-UNIDO sull’acqua nella zona del mediterraneo e sull’energia da biomasse nei PVS.

2003-2005 Fondatore e consigliere di amministrazione della cooperativa Equinozio- Caffè de la Paix. Caffè-bottega del commercio equo.

2007-2008 E’ stato docente del Master in “La Dimensione Pedagogica della cooperazione”. Esperienze di Formazione

Svolge costantemente attività di Formazione sui temi di ricerca e sui temi di sviluppo sostenibile, cambiameti climatici, e su temi di governance internazionale.

Ha svolto seminari in diverse università internazionali. Ha contribuito all’organizzazione di diversi convegni Nazionali e Internazionali sui temi dello sviluppo sostenibile e sulla chimcia a basso impatto ambientale.

E' stato coordinatore scientifico della Summer School “Fuel from Biomass” Bertinoro (Italia) 28 Agosto- 2 Settembre 2006 e della Summerschool /training course “Second generation biofuels and beyond” 14-18 Settembre 2009, organizzata in Collaborazione con ICS UNIDO presso l'Università di Bologna.

Ha partecipato e organizzato molti corsi di formazione sulla cooperazione internazionale sulla nonviolenza e sull’economia solidale.

Ha tenuto attività seminariali, lezioni e incontri di formazione sui temi relativi alla nonviolenza, ai corpi civili di pace, all’educazione allo sviluppo e alla lotta contro la povertà per diverse ONG, associazioni e enti locali italiani fra cui corsi di formazione formatori nell’ambito della cooperazione internazionale, corsi di formazione per il volontariato internazionale e per il servizio civile (Focsiv)

Titoli di Studio e Formazione

Da Gennaio 2000 - Ottobre 2002: assegno di Ricerca “sintesi di nuovi materiali per processi innovativi” Dipartimento di Chimica Industriale – Università di Bologna.

2000: Dottorato in Chimica Industriale con la tesi “attivazione del gas naturale” (relatore Prof A. Vaccari).

1999 Periodo di ricerca di 4 mesi durante il dottorato presso l’ECPM “Ecole européenne de chimie, polymères et matériaux” di Strasbourg

1995 Laurea con 110 in Chimica Industriale presso l’Università di Bologna (relatore: Ferruccio Trifirò)

1992 Diploma Universitario in “Chemistry with Management Science” presso l’Università del KENT –UK

1989 Maturità Scientifica

Conoscenze Tecniche

Ha conoscenza di processi chimici e di processi di trasformazione delle biomasse, di processi per la produzione di energia, di processi catalitici fotocatalitici e elettrocatalitici, delle tecniche analitiche e di caratterizzazione chimico fisica di liquidi solidi e gas, conoscenza di impianti. Conoscenza di tecniche di valutazione e di impatto ambientale.

Lingue Straniere

Francese: Discreta Conoscenza parlato, sufficiente scritto.

Inglese: Conoscenza molto buona, scritto e parlato.

Spagnolo: Discreta Conoscenza parlato.

Conoscenze Informatiche

Sistemi Operativi: Windows, Macintosh e Linux.

Software: Pacchetti operativi dei relativi S.O.

Software specifici su valutazione impatto ambientale

Roma 07/09/2020

Prof. Francesco Basile

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.