Foto del docente

Domenico Staiti

Professore ordinario

Dipartimento delle Arti

Settore scientifico disciplinare: L-ART/08 ETNOMUSICOLOGIA

Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Discipline della musica e del teatro

Temi di ricerca

Parole chiave: tupan kosovo etnomusicologia zingari tamburi a cornice balcani zampogne organologia

1) rapporti tra musica di tradizione orale e repertori di tradizione scritta dei sec. XVI e XVII;
2) iconografia musicale, con interessi specifici per l'arte del Cinquecento e del Seicento;
3) musiche e riti del Natale;
4) storia, tecniche esecutive, funzioni e occasioni d'uso degli strumenti musicali delle culture di tradizione orale del Mediterraneo
5) morfologia, funzioni simboliche e rituali, tecniche esecutive dei tamburi a cornice;
6) musica e riti dei rom dell'ex-Iugoslavia, dell'Italia meridionale, della Grecia e della Turchia;
7) linguaggi musicali e identità in Kosovo
8) musica, rito, identità di genere in Marocco


Dal 2003 lavoro sui repertori vocali e strumentali delle popolazioni rom e albanesi del Kosovo, con particolare attenzione per le strutture ritmiche. Dagli anni '80 del Novecento ho avviato ricerche, in parte già pubblicate, sulle relazioni tra repertori di tradizione orale e repertori di tradizione scritta in Italia, con particolare attenzione per le forme di danza e per le musiche pastorali natalizie. Le zampogne in Italia conoscono specifici repertori, accordature, tipologie, in parte già indagate da Roberto Leydi, da Febo Guizzi, da me e da altri. Con Guizzi lavoriamo ad una più ampia ricognizione e sistemazione dei materiali ricavati dall'indagine storica e da quella etnografica. Lavoro anche ad una ricognizione delle tipologie dei tamburi a cornice e delle tecniche esecutive ad essi applicate. Le indagini iconografico-musicali sono al centro dei miei interessi di ricerca fin dagli anni '80 del Novecento.