Foto del docente

Cristina Giuliani

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Professoressa a contratto

Dipartimento di Scienze Statistiche "Paolo Fortunati"

Settore scientifico disciplinare: BIO/08 ANTROPOLOGIA

Curriculum vitae

DATI PERSONALI

  • Nome: Cristina Giuliani
  • Nazionalità Italiana
  • Indirizzo Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali - Via Selmi, 3 - 40126 Bologna (Italy)
  • Tel: +39 0512094736; +39 0512094194
  • Data di nascita: 18 marzo 1986
  • ID ORCID: 0000-0002-5318-6502

 

POSIZIONE E TEMI DI RICERCA

Luglio 2017 --- Conseguita Abilitazione Scientifica Nazionale (BANDO D.D. 1532/2016) - II Fascia - Settore Concorsuale 05/B1, ZOOLOGIA E ANTROPOLOGIA. Valida dal 19/07/2017 al 19/07/2023 (art. 16, comma 1, Legge 240/10)

2017 - 2019 --- Iscrizione al registro degli Antropologi Forensi dell'Associazione Antropologica Italiana

2017-2018 --- Assegnista di ricerca post dottorato - Lab. di Antropologia Molecolare (Dip. di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali, Bologna).Titolo del progetto: "Variabilità genetica ed epigenetica in popolazioni umane: ricostruzione della storia evolutiva di pathways molecolari coinvolti nella nutrizione, nella percezione del gusto e nello stato di salute" BIO/08 (tutor: prof.ssa Donata Luiselli)

→ Cofinanziamento: Progetto Europeo Horizon 2020 Propag-ageing (grant agreement n. 634821) "The continuum between healthy ageing and idiopathic Parkinson Disease within a propagation perspective of inflammation and damage: the search for new diagnostic, prognostic and therapeutic targets"

2015-2016 --- Assegnista di ricerca post dottorato - Lab. di Antropologia Molecolare (Dip. di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali, Bologna). Titolo del progetto: " Caratterizzazione dei patterns di variabilità genetica ed epigenetica di loci coinvolti nella nutrizione, nella percezione del gusto e nella termoregolazione nella popolazione italiana" BIO/08 (tutor: prof.ssa Donata Luiselli)

→ Cofinanziamento: Progetto PRIN "Eredità biologica e culturale lungo 30 mila anni nella popolazione dell'Italia centro-meridionale".

2012 - 2014 --- Dottorato con borsa di studio in Biodiversità ed Evoluzione presso il laboratorio di Antropologia Molecolare (prof.ssa Donata Luiselli) nel Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Università di Bologna (BIO/08).

(Variabilità epigenetica di diverse popolazioni umane, meccanismi di adattamento a cambiamenti ambientali, messa a punto di protocolli per la stima dell'età da marcatori molecolari epigenetici, studio di eteroplasmia del DNA mitocondriale nella longevità umana)

2010 -2011 --- Attività di ricerca presso i laboratori di immunologia, genetica ed epigenetica dell’invecchiamento umano, della longevita’ e delle malattie eta’-correlate coordinati dal prof. Claudio Franceschi nel Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Università di Bologna (Via San Giacomo 12, Bologna)

(Trattamento di campioni biologici (sangue, urine, saliva e tessuti) e isolamento di PBMC in gradiente di densità di FICOLL per l'analisi degli acidi nucleici. Estrazione di DNA e di RNA manuale su colonna e robotizzata (TECAN Freedom EVO platform). Quantificazione del materiale con Nanodrop e Picogreen. Utilizzo di Hamilton ML Star per quantificazione, normalizzazioni e diluizioni di DNA. Utilizzo di tecnologie high throughput per l'analisi di metilazione del DNA e per la genotipizzazione di polimorfismi a singola base. Analisi statistica di dati di elevata dimensionalità provenienti da piattaforme di ultima generazione, utilizzando il software statistico R. Scrittura di progetti nazionali ed internazionali)

2008 --- Attività di ricerca presso il laboratorio di Biologia Cellulare (IRST, Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori, Via Maroncelli 40 - Meldola - FC) per l'apprendimento di tecniche di coltivazione di cellule in vitro e relative risposte ad agenti esterni.

 

FORMAZIONE

2012 – 2014 --- Università degli Studi di Bologna- Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali – Dottorato di Ricerca in Biodiversità ed Evoluzione, curriculum Antropologia Molecolare (BIO/08) con tesi di dottorato dal titolo "Evolutionary Epigenetics of Modern Human Populations"

2008 - 2010 --- Università degli Studi di Bologna - Facoltà di Medicina e Chirurgia – Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche

Qualifica conseguita: Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche con valutazione 110 su 110 e lode con tesi dal titolo “Ereditabilità dei cambiamenti epigenetici in funzione dell’età: studio della metilazione del DNA nel locus IGF2/H19 in 47 coppie di gemelli monozigoti e dizigoti”

2005 - 2008 --- Università degli Studi di Bologna - Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Corso di Laurea triennale in Biotecnologie

Qualifica conseguita: Laurea Triennale in Biotecnologie curriculum Medico con valutazione 109 su 110 con tesi dal titolo: “Combinazioni di acido zoledronico e docetaxel: citotossicità e meccanismi molecolari d’interazione tra farmaci in una linea cellulare di carcinoma della prostata ormono-sensibile”

 

PREMI E RICONOSCIMENTI:

  1. 2013 - PREMIO COME MIGLIOR POSTER: Cristina Giuliani, Paolo Garagnani, Maria Giulia Bacalini, Elisabetta Cilli, Chiara Pirazzini3, Giorgio Gruppioni, Claudio Franceschi and Donata Luiselli - ELOVL2, FHL2 and PENK age-dependent DNA hypermethylation as a tool to infer age on forensic and ancient samples XX Congresso degli Antropologi Italiani
  2. 2015 - Premio “Aging Cell Best Paper Prize 2015”, per l’articolo “Accelerated epigenetic aging in Down syndrome’ (Horvath S, Garagnani P, Bacalini MG, Pirazzini C, Salvioli S, Gentilini D, Di Blasio AM, Giuliani C, Tung S, Vinters HV, Franceschi C), Aging Cell, Volume 14, Issue 3, June 2015, pp 491-495”. Ritirato il 21 dicembre 2015 al “Winter meeting of the Anatomical Society” presso il King’s College (Guy’s Campus), Londra, UK.

 

PERIODI DI RICERCA ALL'ESTERO: 
  • Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology - Leipzig - Department of Evolutionary Genetics - prof. Mark Stoneking (2012)
  • Universitat de Biologia - Departament de Biologia Animal-Antropologia - Barcelona - prof. Pedro Moral (2014)
  • Duke University - Durham (North Carolina) - Population Research Institute - prof. Anatoliy Yashin (2016)

 

SUPERVISORE DEI SEGUENTI CANDIDATI E CORRELATORE DEI LORO ELABORATI FINALI:

  • Jessica Brunetti - tesi specialistica in Biologia molecolare e cellulare (Università di Bologna) dal titolo "Analisi epigenetiche in ambito forense: studio della metilazione del DNA dei geni ELOVL2, FHL2 per la stima dell'età anagrafica su tracce ematiche" - Sessione I - Anno accademico 2014/2015
  • Sara Dainesi - tesi specialistica in Biologia della Salute (Università di Bologna) dal titolo "Studio della variabilità dei geni TRPA1, TRPV1 e TRPM8 in un campione di popolazione italiana: ipotesi evolutive e implicazioni per la salute umana" - Sessione II - Anno accademico 2014/2015
  • Giacomo Mengozzi - tesi specialistica in Biodiversità ed Evoluzione (Università di Bologna) dal titolo "Studio della genetica del diabete mellito di tipo 2 attraverso un approccio di medicina evolutiva" Sessione III, Anno accademico 2014/2015
  • Giusy Ciaravella - tesi specialistica in Biodiversità ed Evoluzione (Università di Bologna) dal titolo " Studio preliminare dei livelli di metilazione del dna tramite real-time pcr per la stima dell’età in campioni di denti moderni e antichi" - Sessione II, Anno accademico 2015/2016
  • Hoda Mazaheri - Tesi specialistica in Bioinformatica (Università di Bologna) dal titolo " Epigenetic plasticity in human populations: a bioinformatic pipeline for the identification of genetic variants (SNPs) associated to high level of DNA methylation variations" - Anno accademico 2015/2016
  • Elisa Pérez Bayo - Progetto Erasmus (Universitat de Barcelona, Facultat de Biologia). Title " Genetic and epigenetic analysis of two populations of Gran Chaco in Argentina "
  • Anna Carbó Meix - Tesi di Dottorato in Oncologia e Patologia Sperimentale, Marie Skłodowska-Curie Innovative Training Networks (project: IMforFUTURE - Innovative training in methods for future data) - AA 2017-2020

 

PARTECIPAZIONE ALLE ATTIVITA' DI RICERCA A LIVELLO NAZIONALE ED INTERNAZIONE NEI SEGUENTI PROGETTI E GRUPPI DI RICERCA:

  • MARK-AGE (FP7 2008-2013) European Study to Establish Biomarkers of Human Ageing. Ruolo: studio di biomarcatori epigenetici correlati all'età. Pubblicazioni prodotte: Giampieri et al., 2015
  • IDEAL (FP7 2011-2015), Integrated research on developmental determinants of aging and longevity. Ruolo: Studio del ruolo di meccanismi epigenetici nella biodiversità umana con particolare attenzione allo sviluppo e allo stato di salute. Pubblicazioni: http://www.ideal-ageing.eu/publications/filter/author/q/164
  • NU-AGE (FP7 KBBE 2011-2015), New dietary strategies addressing the specific needs of the elderly population for healthy ageing in Europe. Ruolo: analisi dati genetica e di struttura di popolazione
  • PROPAG-AGEING (H2020-EU.3.1.1 2015-2019) progetto Europeo dal titolo: "The continuum between healthy ageing and idiopathic Parkinson Disease within a propagation perspective of inflammation and damage". Ruolo: analisi dati genetici e di struttura di popolazione per l'interpretazione dell'effetto di varianti genetiche in diversi ambienti e popolazioni (interazione gene-ambiente).
  • EPIC - Biological and cultural heritage of the Central-Southern Italian population trough 30 kyr (PRIN 2010-2011) Ruolo: messa a punto di un metodo per la stima dell'età a partire da reperti di interesse antropologico (denti). Pubblicazione: Giuliani et al., 2015 (American Journal of Physical Anthropology).
  • TASTE GENETIC GEOGRAPHY: a pilot study on the Emilia Romagna population (Fondazione del Monte, 2011). Ruolo: analisi della variabilità genetica di geni coinvolti nella percezione gustativa. Pubblicazioni: Risso et al., 2014
  • Sequencing of Italian Centenarians and Controls. Nestle Institute of Health Sciences. Lausanne (Switzerland). Unit of Functional Genomics. Ruolo: Analisi dati di sequenziamento di semi-super centenari e dei controlli italiani rappresentativi della penisola italiana
  • Progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna (2016) " 1000 anni di variabilità genetica a Brisighella (RA): le malattie cardiovascolari dal IX secolo a oggi". Ruolo: disegno sperimentale, genotipizzazione e analisi statistica per lo studio della variabilità genetica in diverse popolazioni di interesse storico e moderne
  • IMforFuture (H2020-MSCA-ITN-2016) progetto dal titolo: "Innovative training in methods for future data", Prof. Gastone Castellani e dott. Paolo Garagnani
  • Gruppo di ricerca interdipartimentale L.Galvani "CIG" - Università di Bologna. Ruolo: studio delle dinamiche evolutive che hanno portato alla variabilità genetica osservata in una popolazione di centenari italiani

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.