Foto del docente

Carmine Pizzi

Ricercatore confermato

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: MED/11 MALATTIE DELL'APPARATO CARDIOVASCOLARE

Curriculum vitae

Laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna nel 1993. Nell'anno 1995 ha svolto il servizio militare come Ufficiale Medico in qualità di Dirigente del Servizio Sanitario nell'Arma dei Carabinieri. Specializzato in Malattie dell'apparato cardiovascolare nel 1998. Dal 1999 al 2000 ha usufruito l'assegno di ricerca dell'Istituto di cardiologia dell'Università Cattolica Sacro Cuore. Nel 2002 è stato Research Fellow presso Coronary Artery Disease Research Unit, Department of Cardiological Sciences, St George's Hospital Medical School, London. Dal 1 Marzo 2007 e' ricercatore in Malattie dell'apparato cardiovascolare presso la Facolta' di Medicina e Chirurgia dell'Universita' Alma Mater Studiorum di Bologna.

L'attività di ricerca è focalizzata sulla cardiopatia ischemica acuta e cronica e sul rischio coronarico. In particolare, si sviluppa su alcuni temi: le possibili interazioni tra il sistema nervoso autonomo ed il sistema cardiovascolare. Lo sviluppo di tecniche di imaging ad alta risoluzione per lo studio della funzione endoteliale. L'ampliamento delle nostre conoscenze sulle indagini non invasive per la valutazione del rischio coronarico. Relazione tra malattie cardiovascolari e depressione e relazione tra cardiopatia ischemica e peptidi natriuretici.

E' stato relatore su invito ai congressi internazionali (european Society of Cardiology; American Heart Association) e nazionali di cardiologia (Società Italiana di Cardiologia, Associazione Nazionale Cardiologi Ospedalieri,...).

La rilevanza dei risultati delle ricerche svolte è documentata da numerose pubblicazioni in esteso su riviste di prestigio, da molteplici relazioni a congressi internazionali, nonché dalle pubblicazioni di articoli su riviste internazionali quali: Circulation, Journal American College of Cardiology, European Heart Journal, Clinical Pharmacology and Therapeutics, Heart, Atherosclerosis, Journal American Cardiology, International Journal of Cardiology, American Journal of Hypertension, Peptides.

E' revisore dei seguenti giornali: Annals of Internal Medicine, Circulation, Heart, International Journal of Cardiology, American Journal of Cardiovascular Physiology, Clinical Pharmacology and Therapeutics, Journal of Psycosomatic Research, Journal of Clincal Psychiatry,

Membro delle seguenti società scientifiche: Societa' Italiana di Cardiologia, European Society of Cardiology; American Heart Association. Fellow della Societa' Europea di Cardiologia.

 E' stato vice coordinatore (2010-2012) ed attualemtente è coordinatore (2013- 2015) del gruppo di studio "Fisiopatologia Coronarica e Microcircolazione" della Societa' Italiana di Cardiologia, past corordinatore del medesimo gruppo di studio della società italiana di cardiologia.

E' componente dell'Editorial Board di Plos One (Academic Editor), Journal of Cardiovascular Medicine (Associate Editor), Worl Journal of Cardiology (Editorial Board 2014-2017); American Journal of Cardiovascular Medicine (Editorial Borad);  Case Reports in Vascular Medicine (Editorial Board).