Foto del docente

Carla Salvaterra

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Settore scientifico disciplinare: L-ANT/03 STORIA ROMANA

Curriculum vitae

Formazione
  • 1987: Laurea in Storia Antica, Università degli Studi di Bologna
  • 1989-2001: corso di dottorato di ricerca in Storia (storia politica e culturale dell'antichità classica), IV ciclo, Firenze, Bari, Siena, Torino;
  • 22.6.2002: dottore di ricerca con tesi su Alessandria d'Egitto in età Flavia;
  • 1989/1990: borsista di ricerca presso il Forschungszentrum Griechisch-Römisches Ägypten dell'Università di Trier (Germania);
  • 11.11.-20.12.1993: Università di Copenhagen, borsa di studio della Fondazione Carlsberg.
Esperienze professionali
  • 1.10.2002: Ricercatore confermato di Storia Romana Dipartimento di Storia Antica dell'Università di Bologna.
  • 16.02.1991-30.09.2002: Funzionario tecnico Dipartimento di Paleografia e Medievistica e Dipartimento di Storia Antica dell'Università di Bologna.
Esperienze scientifiche
  • 1994-2000: progetto di ricerca su società e amministrazione nel mondo ellenistico-romano, finanziato dal Scientific Research Network "Society and Administration in the Hellenistic and Roman World", promosso dal Belgisch Nationaal Fonds voor Wetenschappelijk Onderzoek, svolgendo periodi di studio presso la Katholieke Universiteit Leuven (B).
  • 2003-2004: progetto di ricerca nazionale (PRIN) su "Saperi, competenze e specializzazioni nella vita sociale e culturale del mondo greco e romano", coordinata da Arnaldo Marcone dell'Università di Udine, all'interno della unità di ricerca di Bologna, coordinata da Giovanni Geraci, indirizzata allo studio del ruolo del personale specialistico nell'amministrazione pubblica e privata del mondo romano.
  • 2002-2006: progetto di ricerca locale su "Accentramento, decentramento e delega nelle strutture amministrative del mondo greco e romano".
  • 2005-2010: Coordinatore locale della Rete di Eccellenza (VI PQ) CLIOHRESnet, persona di riferimento del Thematic Workgroup 6 (Work, gender and society), partecipazione al comitato di coordinamento della rete.
Esperienze didattiche
  • 1999-2010: collaborazione ai corsi di laboratorio di introduzione all'uso delle nuove tecnologie e delle risorse informatiche nell'ambito delle Scienze dell'Antichità svolti in collaborazione con il Dipartimento di Filologia Classica
  • 2002-: affidamento del corso di Papirologia nella Facoltà di Lettere e Filosofia
  • 2005/2006-2010: responsabile per affidamento del corso e-learning Identities in European History svolto in collaborazione con l'Università di Turku (FI) e altre Università europee
  • 2007-2012: partecipazione al collegio dei docenti del dottorato Internazionale coordinato dalla Goethe Universität Frankfurt a.Main «Politische Kommunikation von der Antike bis ins 20. Jahrhundert»
Incarichi istituzionali e organizzativi
  • 1999-2006: responsabile del laboratorio Informatico per la Storia Antica del Dipartimento di Storia Antica
  • 2003-: Counsellor ECTS/DS e membro dle gruppo dei Bologna Expert: promozione degli aspetti legati alla dimensione europea dell'istruzione superiore, tra cui il consolidamento di un sistema di crediti didattici basato sul sistema ECTS, l'incremento della mobilità internazionale, la cooperazione europea nella valutazione della qualità.
  • 2006-2009: partecipazione alla Giunta esteri dell'Ateneo di Bologna
  • 2007-2009: Delegato Erasmus per la Facoltà di Lettere e Filosofia
  • 2008: Componente del Gruppo di lavoro sull'Internazionalizzazione creato dal Mur
  • 2009-2015: Prorettore alle Relazioni Internazionali Università di Bologna
  • 2011-2015: Membro del Council dell'Osservatorio della Magna Charta (2013-2015 Vice presidente)
  • 2014-2017: Membro dell'Advisory Group on Higher Education per lo Steering Committee for Education Policy and Practice (CDPPE) del Consiglio d'Europa
  • 2015-2017: Vicedirettore Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Progetti Internazionali

  • 1998-2000: coordinamento del progetto SOCRATES ODL Telemaco/Telemachos (Teledidattica e Multimedialità per le antichità Classiche e Orientali) delle Università di Bologna e Erlangen, finanziato dalla DG XXII dell'Unione Europea.
  • 2004-2006: coordinamento del progetto e-learning dell'Unione Europea eHLEE (e-History Learning Environment and Evaluation).
  • Ha partecipato come organizzatore e come docente a Programmi Intensivi internazionali svolti con la partecipazione di studenti e docenti da diverse università europee. Ha collaborato alla organizzazione di corsi specifici per studenti internazionali. Ha partecipato a vari progetti per l'internazionalizzazione della ricerca e la didattica nelle discipline storiche tra cui i progetti e le reti: CLIOH, CLIOHnet, Tuning educational struciures in Europe
  • 2013-2015: progetto Erasmus Mundus azione 3  Academic Links and Strategies for the Internationalisation of the HE - ALISIOS
  • 2015-2017: progetto UE Measuring and Comparing Achievements of Learning Outcomes in Higher Education in Europe - CALOHEE
  • 2014-2015 e 2016-2017: progetti UE CHEER I e II - Consolidating Higher Education Experience of Reform

 


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.