Foto del docente

Chiara Gualandi

Professoressa associata

Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"

Settore scientifico disciplinare: CHIM/04 CHIMICA INDUSTRIALE

Curriculum vitae

Chiara Gualandi(28/10/1982) ha conseguito la laurea magistrale in Fotochimica e Chimica dei Materiali nel 2006 (110/110 e lode). Nel 2010 è diventata Dottore di Ricerca in Chimica Industriale (relatore Prof. M. Scandola) con tesi “Porous polymeric bioresorbable scaffolds for tissue engineering”. Nel 2006, 2008 e 2010 ha svolto periodi di ricerca all'estero presso il Centre of Polymer and Carbon Materials (Zabrze, PL), il Dipartimento di Chimica dell'Università di Nottingham (gruppo del Prof. S.M. Howdle), con borsa di studio Marco Polo, e presso il Laboratorio di Polimeri e Biomateriali dell'Università di Manchester (gruppo del Prof. N. Tirelli). È vincitrice del premio “Springer Theses” come riconoscimento della rilevanza internazionale della sua attività di ricerca che ha portato alla pubblicazione della sua tesi da parte della casa editrice Springer. Nel 2010 ha vinto una borsa di studio Spinner dedicate allo sviluppo di progetti tecnologici di eccellenza nell'ambito dell'“Azione pilota Donne, Tecnologia e Innovazione” (progetto di trasferimento tecnologico REGELSKIN). Dal 2011 al 2013 ha lavorato come assegnista di ricerca presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale di Meccanica Avanzata e Materiali (CIRI MAM) di UNIBO. Nel 2012 ha vinto l'“European Biomaterials and Tissue Engineering Doctoral Award” assegnato dalla Società Europea di Biomateriali. Dal 2013 al 2021 è stata Ricercatore a Tempo Determinato presso il Dipartimento di Chimica “G. Ciamician” di UNIBO, dove lavora attualmente come Professore Associato. È coordinatrice di un progetto internazionale finanziato da NATO nell'ambito del "Science for Peace and Security programme" (THOR - Portable charges for soldiers), coordinatrice di un progetto FISR 2020 COVID (Surf-ACE), coordinatrice di unità di un Progetto PRIN2017 "Functional supramolecular polymers for self-diagnostic composites" e coordinatrice di unità di un progetto giovani ricercatori, bando ricerca finalizzata 2019 (NUTperOA - A novel functionalized NUTraceuticals-laden hyaluronic hydrogel for gender-based PERsonalized treatment for osteOArthritis care: a novel proof-of-concept in viscosupplementation). E' co-autrice di circa 60 articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali peer-reviewed, di 3 capitoli di libro e di 8 brevetti.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.