Foto del docente

Beatrice Bertarini

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: IUS/05 DIRITTO DELL'ECONOMIA

Temi di ricerca

Parole chiave: PMI; PRINCIPIO DI PRECAUZIONE, MERCATO DEI MEDICINALI, VALUTE VIRTUALI,

La prima tematica di ricerca è inerente il settore della salute umana con particolare riferimento agli strumenti di tutela dell'utente del servizio farmaceutico. La disamina di detti strumenti parte dall'analisi del servizio farmaceutico in senso tradizionale, posto in essere attraverso l'erogazione del medicinale nelle farmacie per arrivare a giungere all'analisi del mercato del farmaco a livello internazionale. In questo senso la ricerca analizza come l'intervento che il legislatore pone in essere nel settore del commercio dei farmaci sia un intervento che non si limita a tutelare l'utente ponendo in capo all'azienda farmaceutica un obbligo di autorizzazione all'immissione in commercio dei medicinali ma che prevede tutele anche a posteriori. In particolare si analizza come l'applicazione del principio di precauzione al commercio dei farmaci possa consentire al legislatore nazionale di limitare il commercio di un medicinale sul territorio di riferimento.

La seconda tematica di ricerca è inerente le piccole e medie imprese che nel 2013 rappresentano in Europa il 99,8% delle imprese non finanziarie e la stragrande maggioranza di esse, il 92,1%, sono microimprese con meno di dieci addetti. Nel nuovo contesto economico finanziario che si è venuto a delineare dopo la crisi il legislatore nazionale ha rilevato la necessità di ripensare gli strumenti bancari e finanziari tradizionalmente impiegati dalle PMI arrivando alla definizione di nuovi strumenti volti a facilitare l’accesso diretto delle imprese al mercato. Ci si riferisce in particolare all'equity crowdfunding, ai Minibonds ed ai Social Impact Bond. La ricerca analizza come questi primi interventi normativi del legislatore nazionale a favore di nuovi strumenti bancari e finanziari di finanziamento delle PMI non appaiano risolutivo della necessità delle PMI di avere continuamente accesso a nuovo capitale.

La terza e più recente tematica di ricerca è relativa allo studio delle valute virtuali. Il crescente ruolo economico che tale tipologia di valuta sta assumendo nell'economia pone al legislatore la necessità di comprenderne i tratti distintivi e le modalità di regolamentazione, la ricerca si incentra proprio sull'analisi della necessità di una possibile definizione delle valute virtuali quali valuta ovvero strumento finanziario