Foto del docente

Arianna Mancuso

Professoressa a contratto

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 581KB )

Coral Ecology & Biology Lab - Marine Science Group

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali (BiGeA) - Università di Bologna, Italia

Fano Marine Center – Fano, (PU) - Italia

Residenza: Via Raffaello Sanzio 21/d, 61032 Fano – Pesaro Urbino, Italia                                                       

Cittadinanza: Italiana                                                                                                                                                         

ATTIVITÀ DI RICERCA

Marzo 2023 - oggi

Post-doc, presso il Fano Marine Center dell'Università di Bologna, sotto la supervisione del prof. Stefano Goffredo.

Titolo del progetto: “Accrescimento, proprietà scheletriche e bioaccumulo di idrocarburi policiclici aromatici (PAH) in coralli solitari del Mar Mediterraneo presso CO2 vents”.

2020 - 2023

Post-doc, presso il Fano Marine Center dell'Università di Bologna, sotto la supervisione del prof. Stefano Goffredo.

Titolo del progetto: "Impatti antropogenici sulla calcificazione di invertebrati bentonici mediterranei, usati come bio-indicatori della salute dell’ecosistema marino: conseguenze dell’acidificazione del mare".

2021

Abilitazione all'insegnamento: Matematica e Scienze, Classe A028. Ministero Italiano per l'Educazione, l'Università e la Ricerca (MIUR).

2015-2019

Dottorato di ricerca in Scienze della Terra, della Vita e dell’Ambiente (31° ciclo), presso il Laboratorio di Biologia Marina e Pesca di Fano dell'Università di Bologna, sotto la supervisione del prof. Stefano Goffredo.

Titolo del progetto di dottorato: "Accrescimento, calcificazione e proprietà scheletriche della conchiglia nel bivalve Chamelea gallina, lungo un gradiente latitudinale di parametri ambientali"

2014-2019

Assegno di ricerca, finanziato sul progetto "Medits", presso il Laboratorio di Biologia Marina e Pesca di Fano dell'Università di Bologna, sotto la supervisione del prof. Stefano Goffredo e Corrado Piccinetti.

Titolo del progetto di ricerca: "Approccio ecosistemico alla valutazione delle risorse ittiche demersali in Mar Adriatico"

 

 

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA

2019 - oggi

ClamCHANGE – “Combined effects of seawater acidification, elevated temperatures and salinity on the growth and calcification in the clam Chamelea gallina in face of climate change”. Assemble PLUS Transnational Access Program (European Union’s Horizon 2020 research and innovation).

2019 - oggi

Sea Sentinels, DUE - Divers United for the Environment - Monitoraggio della biodiversità del Mar Mediterraneo con il metodo della citizen science, coinvolgendo i cittadini nella raccolta dati e sensibilizzandoli sulle tematiche ambientali.

2019 - 2023

Circles – “Controlling microbiomes circulations for better food systems”. WP6 - Wild fishes and interactions between fish production, the marine microbiome and the natural environment; Task 6.3 Assessing the health and safety of the marine ecosystem. H2020-SFS-2018-2020 Topic: LC-SFS-03-2018.

2018 – oggi

“Il cratere sottomarino di Panarea: un laboratorio naturale per studiare l’effetto dell’acidificazione del mare sugli organismi mediterranei calcificanti”. Finanziato dal National Geographic Early Career Grant.

2018 – 2019

Progetto CAMEL della Regione Marche – Monitoraggio delle risorse alieutiche dei molluschi bivalvi in Mar Adriatico ai fini della redazione di piani di gestione riguardanti tale pesca nelle acque Italiane.

2014 – 2019

Progetto di ricerca Medits: Campagne annuali di pesca standardizzate per raccoglie informazioni coordinate sulle popolazioni di organismi marini d’interesse commerciale in tutti i mari prospicienti i Paesi mediterranei dell’Unione Europea.

2012 - 2013

Scuba Tourism for the Environment: Red Sea Biodiversity Monitoring Program, STE Project (www.steproject.org), coordinato dal Dott. Stefano Goffredo, Marine Science Group - Università di Bologna, Italia.

2010 - 2012

Corals and Global Warming: the Mediterranean versus the Red Sea, CoralWarm (www.coralwarm.eu), coordinato da Dott. Stefano Goffredo, Prof. Zvy Dubinsky e Prof. Giuseppe Falini, finanziato dall’European Research Council (FP7 – IDEAS programme), Unione Europea.