Foto del docente

Antonio Francesco Maturo

Professore ordinario

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: SPS/07 SOCIOLOGIA GENERALE

Coordinatore del Corso di Dottorato in Sociologia e ricerca sociale

Curriculum vitae

ANTONIO FRANCESCO MATURO

antonio.maturo2@unibo.it

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia – Università di Bologna

Strada Maggiore 45, 40125 Bologna

Tel. 051.2092905, Fax. 051.238004, Cell. 347.9329189

Residenza

Viale Pisani 2

47921 Rimini

ITALY

Nato a Stoccolma (Svezia)

22.12.1968

Posizione attuale

Professore Ordinario SPS/07 - Sociologia generale, dal 2020 (Università di Bologna)

Posizioni precedenti

 

Professore Associato SPS/07 dal 2010 al 2020 (Università di Bologna)

· Ricercatore a tempo indeterminato SPS/07 dal 2002 al 2010 (Università di Bologna)

 

ATTIVITA’ DIDATTICA

Insegnamenti presso Università di Bologna

2002/2003 – Presente: Sociologia della salute (60 ore – Corso di Laurea in Sociologia)

2015/2016 – Presente: Health, Technology and Society (40 ore in inglese – LM Sociologia e servizio sociale)

2002/2003 – 2009/2010: Community Participation and Social Trust (20 ore in inglese - Master in Interdisciplinary Studies and Research on Eastern Europe)

2010/2011 – 2016/2017: Community Participation and Social Trust (40 ore in inglese - LM in Interdisciplinary Studies and Research on Eastern Europe)

2017/2018 – 2018/2019: Community Participation and Social Trust (20 ore in inglese - LM in Interdisciplinary Studies and Research on Eastern Europe)

2017/2018: Social determinants of health (16 ore in inglese – L in Medicine)

2011/2012 – 2014/2015: Equità e giustizia sociale (40 ore – LM Scienze Criminologiche per l’investigazione e la sicurezza)

2008/2009: Sistemi sanitari comparati (LM Sociologia della salute, politiche sociali e sanitarie)

2002/2003 – 2010/2011: Metodologia della ricerca valutativa (Modulo di 20 ore – LS Benessere, Sicurezza, Salute poi LM Scienze Criminologiche per l’investigazione e la sicurezza)

2001/2002 – Metodologia delle scienze sociali (Modulo di 20 ore Laurea in Sociologia)

Visiting Professorship:

· 2006/2007: Titolarità dell’insegnamento di Sociology of Medicine (40 ore) Brown University

· 2010/2011: Titolarità dell’insegnamento di Sociology of Medicine (40 ore) Brown University

· 2012/2013: Titolarità dell’insegnamento di Sociology of Medicine (40 ore) Brown University

· 2014/2015: Titolarità dell’insegnamento di Sociology of Medicine (40 ore) Brown University

· 2016/2017: Titolarità dell’insegnamento di Sociology of Medicine (40 ore) Brown University

· Modulo in Sociology of health and emotions, Umea University (S), (2010/2011 – 15 ore)

· Seminari in Sociology of Health a studenti PhD, School of International Liberal Studies, Waseda University (Japan) - 8 ore di didattica frontale (1-13 dicembre 2013).

  • Seminari presso Katholieke Univerisiteit Leuven (B), 8 ore di insegnamento in Theoretical Sociology e in Medical Sociology

Cariche in ambito didattico

Coordinatore Dottorato di Ricerca in “Sociologia e Ricerca sociale”, Università di Bologna (da gennaio 2018 a Presente).

Presidente Laurea Magistrale "Sociologia della salute, politiche sociali e sanitarie", Università di Bologna, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli” (2011/2012-2012/2013).

Tutoraggio tesi presso Università di Bologna

Relatore di oltre 200 tesi di laurea triennale (L- Operatore della sicurezza e del controllo sociale; L- Sociologia per il terziario avanzato; L- Sociologia)

Relatore di oltre 80 tesi di Laurea Magistrale (LS- Benessere, Sicurezza, Salute; LM Sociologia della salute, politiche sociali e sanitarie; LM- Sociologia e Servizio sociale; LM Scienze Criminologiche per l’investigazione e la sicurezza

Supervisione tesi di dottorato (Dottorato di ricerca in Sociologia e Ricerca sociale, Università di Bologna)

Tesi discusse

· Veronica Moretti, “Percezione del rischio e sorveglianza digitale tra gli studenti di due campus universitarii americani” (XXXI Ciclo).

· Flavia Atzori, “Self-tracking, empowerment e autocura tra i malati di diabete nella società digitale. Prospettive e limiti” (XXXII Ciclo).

· Manuel Finelli, “Bambini di famiglie con il cancro: interazioni tra agency dell’infanzia e rotture biografiche eterovissute” (XXXII Ciclo).

Tesi da discutere

· Tinatin Zurabishvili, Lives apart: Experiences of “transnational motherhood” by Georgian labor migrants to Italy and their teenage children (XXXIV ciclo)

· Marta Gibin, L’empowerment del paziente oncologico nel territorio romagnolo: contesto sociale e vissuti personali di malattia, (XXXIV ciclo)

· Annalisa Plava, Obesità infantile e stili alimentari delle famiglie. Un’analisi sociologica sul territorio riminese (XXXV ciclo)

Tutoraggio di assegnisti di ricerca (Università di Bologna)

· Alberto Ardissone, Best practices of wellness: A sociological analysis, 2019-2020 (12 mesi)

Altri tutoraggi

· Responsabile Project Work, Corso di Alta Formazione, La medicina specialistica verso la community care, Università di Bologna, 2015-2016.

· Responsabile Project Work, Corso di Alta Formazione, La medicina specialistica verso la community care, Università di Bologna, 2014-2015.

· Coordinamento didattico, Master Universitario di II livello (60 crediti) su La valutazione della qualità dei sistemi socio-sanitari vista dal lato del cittadino, Università di Bologna (dal 2005/2006 al 2010/2011)

  • Attività di tutoraggio degli studenti presso Almaorienta (febbraio 2016 – presente)
  • Responsabile delle attività di tirocinio del Corso di Laurea Sociologia per il terziario avanzato, Università di Bologna (2009/2010 – 2012/2013)

ATTIVITA’ DI RICERCA

Organizzazione, direzione, coordinamento di centri o gruppi nazionali e internazionale di ricerca

2018- Presente: Direttore Scientifico Centro Alti Studi su Umanizzazione delle cure e Salute sociale (CeUmS), Università di Bologna.

2018- Presente: Direttore Scientifico Centro Alti Studi su Umanizzazione delle cure e Salute sociale (CeUmS), Università di Bologna.

2022-2025: EITHOS. European identity theft observatory system. Call: Fighting Crime and Terrorism [Horizon-CL3-2021-FCT-01]. Responsabile per l’Unità di ricerca dell’Università di Bologna.

2022-2025: MAMMOth. Multi-Attribute, Multimodal Bias Mitigation in AI Systems Activity. Call: A Human-Centred and Ethical Development of Digital and Industrial Technologies [Horizon-CL4-2021-Human-01]. Responsabile per l’Unità di ricerca dell’Università di Bologna

2020-Presente: Direzione Scientifica Unità di Bologna - An interdisciplinary, international and collaborative research approach to developing critical digital health pedagogies for teachers of physical education (con Università Complutense de Madrid; University of Edinburgh, University of Helsinki – Progetto finanziato su bando competivo UNA Europa. Responsabile per l’Unità di ricerca dell’Università di Bologna.

2020-2022: Progetto Horizon 2020: A digital guardian angel enhancing cancer patient’s wellbeing and health status improvement following treatment, call: SC1-DTH-01-2019 Big Data and Artificial Intelligence for monitoring health status and quality of life after the cancer treatment. Responsabile per l’Unità di ricerca dell’Università di Bologna.

2019-2020: Best practices of wellness: A sociological analysis, stipulata all’interno del progetto: “Collaborazione istituzionale tra la regione Emilia-Romagna e Alma Mater Studiorum nell’ambito dell’Osservatorio regionale per la Wellness Valley”. Responsabile per il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia della ricerca empirica Best practices of wellness: A sociological analysis - svolta anche attraverso assegno di ricerca finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

2018-2019: Traiettorie di cura degli anziani a seguito di eventi avversi: tra nuovi bisogni di assistenza, riabilitazione e possibilità di prevenzione. Un’analisi sociologica sul territorio riminese, Ricerca svolta con il supporto organizzativo del Comune di Rimini. Direzione scientifica del gruppo di ricerca.

2018-2019: Big Data, digitalizzazione e impatto sociale nelle imprese sociali: un’indagine esplorativa, Irecoop Veneto (soggetto proponente) e Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Università di Bologna, progetto IMP.ACT: IMPrese in ACTion Modelli di business ad alto impatto sociale. Direzione scientifica del gruppo di ricerca.

2017: La qualità percepita dagli stakeholder in ambito socio-sanitario, socio-assistenziale ed educativo, Cooperativa sociale “Società Dolce”. Direzione scientifica del gruppo di ricerca.

2016: La qualità percepita dagli stakeholder in ambito socio-sanitario, socio-assistenziale ed educativo, Cooperativa sociale “Società Dolce”. Direzione scientifica del gruppo di ricerca.

2015: Il valore del Wellness. Il circolo virtuoso del fitness, Fondazione Wellness – Technogym. Direzione Scientifica del gruppo di ricerca.

2012-2014: La cultura organizzativa dell’Istituto farmacologico Mario Negri, Co-direzione scientifica del gruppo di ricerca con Donald Light, Safra Center for Ethics, Harvard University. (sulla base della ricerca è stato scritto volume: Light D., Maturo, A. Good Pharma. The Public-Health Model of the Mario Negri Institute for Pharmachological Research, Palgrave, 2015).

2012-2013: Surveying LGBT People and authorities, European Union - Agency for Fundamental Rights, Wien, “Data collection and research services on fundamental rights issuess” - Multiple Framework Service Contract F/SE/10/03/ A Lot11 Italy. Responsabile metodologico per l’Università di Bologna.

2012-2013: Surveying LGBT People and authorities, European Union - Agency for Fundamental Rights, Wien. “Data collection and research services on fundamental rights issuess” - Multiple Framework Service Contract F/SE/10/03/ A Lot11 Italy. Social expert per l’Università di Bologna.

2010-2013: ESOPO. Epidemiological Study of Pain in Oncology, Dipartimento di Sociologia, Università di Bologna. Responsabile metodologico del gruppo di ricerca.

2010-2012: Occupazioni e professioni nel settore dei servizi sociali, Ministero del Welfare e Università Ca’ Foscari (Co-Direzione: Prof. Bertin e Prof. Campostrini). Responsabile metodologico del gruppo di ricerca per la Facoltà di Scienze Politiche ‘Roberto Ruffilli’. Sulla base della ricerca è stato prodotto il volume: Cipolla C., Campostrini S., Maturo A. (a cura di) (2013), Occupazione senza professione? Il lavoro nei servizi sociali, FrancoAngeli, Milano.

2010-2012: Programma di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale – Cofin ex 40% Salute e disuguaglianze sociali in Italia. Responsabile metodologico dell’Unità di ricerca dell’Università di Bologna. Sulla base della ricerca è stato prodotto il volume: Ardissone A., Maturo A. (a cura di) (2013), Diseguaglianze sociali e vissuto dei malati oncologici, FrancoAngeli, Milano.

2008-2009: Extending the pipeline – towards a comprehensive and coordinated EU approach to Poverty Related Diseases, Rathenau Institute, Commissioned by STOA on behalf of the European Commission under the Framework Contract IP/A/STOA/FWC/2005-28. Responsabile della costruzione del Report finale di ricerca.

2008-2009: Genitorialità e comportamento a rischio tra gli adolescenti sul territorio riminese, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli”. Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca.

2008-2009: Servizi sociali e progettazione socio-sanitaria presso la Provincia di Rimini, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli”. Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca.

2007-2009: Esperienze di cura e vissuto dei pazienti oncologici, Bayer HealthCare e Dipartimento di Sociologia (Università di Bologna). Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca.

2005-2007: Programma di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale – Cofin ex 40% Salute e disuguaglianze sociali in Italia. Progetto di costruzione di una rete integrata di osservatori regionali, Dipartimento di Sociologia, Università di Bologna. Ricercatore senior.

2005-2006: Traiettorie di nuove povertà e vulnerabilità sociale nel territorio riminese, Comune di Rimini e Dipartimento di Sociologia, Università di Bologna. Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca.

2002-2004: Programma di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale – Cofin ex 40% La professione medica di fronte alle trasformazioni del sistema sanitario italiano, Dipartimento di Sociologia, Università di Bologna. Ricercatore senior.

2004: Ricerca Anziani non autosufficienti tra solitudine e bisogni latenti, Dipartimento di Sociologia e Fondazione Cesar. Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca.

2003: Piano Per la Salute e determinanti sociali in Basilicata, Università di Trento. Co-Coordinamento metodologico del gruppo di ricerca (insieme a Prof. Luca Fazzi).

2001-2003: Progetto Ministeriale Percezione di qualità e risultato delle cure: costituzione di una rete integrata di osservatori regionali – Agenzia Sanitaria Regionale ER e Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria, Università degli Studi di Bologna. Ricercatore senior.

1999-2001: Piano Per la Salute per Forlì, Facoltà di Scienze Politiche (sede di Forlì), Università di Bologna. Direzione scientifica del gruppo di ricerca nella Fase I – rilevazione dei bisogni percepiti dalla popolazione.

Responsabilità editoriali

Rivista Salute e Società, quadrimestrale FrancoAngeli, Fascia A, Direttore Scientifico (dal 2016).

Rivista Salute e Società, quadrimestrale FrancoAngeli, Fascia A, Segretario Scientifico (dal 2004-2015).

Collana Benessere, Tecnologia, Società, FrancoAngeli, Direttore Scientifico (dal 2018).

Collana Strutture e Culture sociali, FrancoAngeli, membro Comitato Scientifico (dal 2018).

Collana #Sociologie, Rubbettino, membro Comitato Scientifico (dal 2016).

Rivista Fuori Luogo, membro Comitato Scientifico (dal 2018).

Collana Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’economia, Giappichelli Editore, membro Comitato Scientifico (dal 2017).

Collana Epion, Casa editrice Tangram, Trento, membro Comitato Scientifico (dal 2017).

Attività di referee

American Journal of Bioethics, American Journal of Sociology, Sociology of Health and Illness, Rassegna Italiana di Sociologia, Studi di Sociologia, Italian Sociological Review, Italian Journal of Sociology of Education, Etnografia e ricerca qualitative.

Riconoscimenti e premi

Vincitore di bando competitivo per internazionalizzazione della didattica, Università di Bologna: Insegnamento di Sociology of Health a studenti PhD, School of International Liberal Studies, Waseda University (Japan) - 8 ore di didattica frontale (1-13 dicembre 2013).

Invited Speaker presso Health and Population Seminars Sociology Department, Harvard University: Self-tracking, digital-based narratives of mental health and the ‘endoptikon’. How quantification and gamification promote biomedicalization (27 aprile 2017).

Lettera di Congratulazione del Preside della Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli”, Università di Bologna (PROTOCOLLO N. 1710 – 10/10/2012) a seguito delle Alte Valutazioni delle Opinioni degli studenti per l’insegnamento “Sociologia della salute - aa. 2011/2012” (dati elaborati dall’Osservatorio Statistico della Ricerca dell’Università di Bologna)

Partecipazione in qualità di relatore a congressi e convegni internazionali

Quantification of Life, Digital Health and the “Endoptikon”: Are We Entering an Era of Algorithmic Discrimination?, RN 16 Sociology of health Section, ESA Conference, 28-31 Agosto 2019, Manchester.

Well-being, Technologies and Bodies: Theoretical Issues and Critical Perspectives I, Chair, European Society for Health and Medical Sociology, 17th Biennial Conference, 6-8 giugno 2018, Lisbona.

Health Technologies and Biomedicine, Organizers and Chairs: Linda Lombi & Antonio Maturo, RN 16 Sociology of health Section, ESA Mid Term Conference, 18-20 aprile 2018, Torino.

Breathing in…Breathing out: how digital meditation promotes a productive self (con V. Moretti), RN 16 Sociology of health Section, ESA Mid Term Conference, 18-20 aprile 2018, Torino.

Self-tracking, digital-based narratives of mental health and the ‘endoptikon’. How quantification and gamification promote biomedicalization, Sociology Department, Health and Population Seminars, Harvard University, 27 aprile 2017.

Quantification and gamification as engines of biomedicalization in digital mental health, Department of Health, Guest lecture, University of Bath, 29 settembre 2016.

How a data-driven life fosters biomedicalization (con L. Lombi), Society for Social Studies of Science Conference, 31 agosto-3 settembre 2016, Barcellona.

Open Science and the Organization of Drug Research Through Community Engagement (con D. Light), Section on Medical Sociology, American Sociological Association Conference, 20-23 agosto 2016, Seattle.

The fictional autonomy of the Quantified Self in the age of anxiety (con V. Moretti), European Society for Health and Medical Sociology Biennial Conference, 27-29 giugno 2016, Geneva.

Quantified Cultures and Constrained Healthism, CETCOPRA, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne, 12 dicembre 2014, guest lecture.

Human enhancement and social justice: Is there a right to not enhance?, International Sociological Association Forum, 1-4 agosto 2012, Buenos Aires.

The logic of therapeutic action in the construction of artificial nature, International Sociological Association Forum, 1-4 agosto 2012, Buenos Aires.

Qualitative approaches to social differences in health behaviour Section, Chair, European Society for Health and Medical Sociology Conference, 30 agosto-1 settembre 2012, Hannover.

What’s behind the (bio)medicalization theory? Some Proposals from Foucault, Rose and Esposito, Social Theory Forum, University of Massachusetts, Social Theory Forum, 1-4 aprile 2011, Boston.

Section Healthscapes: images of health and wellness, Organizer and chair, International Visual Sociological Association Conference, 20-22 luglio 2010, Bologna.

Section Health Professions 1, Chair, Health and Wellbeing in Radically Changing Societies, European Society for Health and Medical Sociology Conference, 25-28 agosto 2010, Ghent.

Il supporto psicologico ai care-giver, Convegno AIOM La qualità della comunicazione con il paziente oncologico, Sala Colonna, Parlamento italiano, 23 novembre 2010, Roma.

Discussant on Ann Gallagher and Andrew Edgar papers presented at the Transcultural Nursing Associate National Conference, 27 novembre 2010, Roma.

The Medicalization of Emotions in the US, The 12th Biennial Congress of the European Society for Health and Medical Sociology, Health and Wealth in East and West: Divergence and Convergence in Europe, 28-30 agosto 2008, Oslo.

Doctors and Medical Sociology, Boston University, 5 agosto 2008, Boston.

The Medicalization of Unhappiness in The United States, Section: Alcohol, Drugs and Tabacco American Sociological Association, Worlds of Work, 1-4 agosto 2008, Boston.

Gradi di medicalizzazione, Paper presentato alla conferenza dell’Associazione Italiana di Sociologia, 11-14 settembre 2007, Urbino.

Integrating the Triad Disease-Illness-Sickness: The Concept of “Sickscape”, American Sociological Association Conference, Is Another World Possible? Sociological Perspectives on Contemporary Politics, 11-14 agosto 2007, New York.

Deliberative Methods and Forecasting. Some Indicators to evaluate the Risk of Self-Fulfilling Prophecies, “Studi di previsione su ‘Governance’ ed Europa” (Coordinatore: Prof. Alberto Gasparini), Istituto Internazionale di Sociologia e Università di Trieste, 6-7 settembre 2005, Gorizia.

An Italian Case of Network Governance: Piani per la Salute (Strategies for Health Policies), “Comparative Medical System and Health Policies” European Society for Health and Medical Sociology e Società Italiana di Sociologia della Salute, 2-4 settembre 2004, Bologna.

ATTIVITA’ ISTITUZIONALI

Coordinatore Dottorato di Ricerca in “Sociologia e Ricerca sociale”, Università di Bologna (da gennaio 2018 a Presente).

Membro del Collegio di Dottorato di Ricerca in “Sociologia e Ricerca sociale”, Università di Bologna (dal 2013-Presente).

Membro del Collegio di Dottorato di Ricerca in “Criminologia”, Università di Bologna (2009-2012).

Presidente Laurea Magistrale "Sociologia della salute, politiche sociali e sanitarie", Università di Bologna, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli” (2011/2012-2012/2013)

Membro Giunta Dipartimento di Sociologia “Achille Ardigò”, Università di Bologna (2010-2012).

Responsabile internazionalizzazione Laurea Magistrale “Sociologia della salute, politiche sociali e sanitarie”, Università di Bologna, Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli” (2010-2011).

Responsabile scambi Erasmus: Università Cattolica di Leuven (dal 2003/2004); Umea University (dal 2012/2013); MidSweden University (dal 2015/2016).

Direttore Scientifico, Winter School “English for Academic Writing”, Campus di Forlì, Università di Bologna (7-10 gennaio 2020).

Direttore Scientifico, Corso di Alta Formazione “La medicina specialistica verso la community care”, Università di Bologna (2017-2018).

Direttore Scientifico Corso di Alta Formazione “La medicina specialistica verso la community care”, Università di Bologna (2016-2017).

Membro Commissione di Dipartimento per la ristrutturazione dei Centri di Ricerca, Dipartimento di Sociologia, Università di Bologna (2014-2015).

Direttore Scientifico Master I livello “Fascicolo Sanitario e Sociale Elettronico”, Università di Bologna (a/a 2012-2013).

Membro eletto della Executive Committee of the European Society for Health and Medical Sociology (2019-2021).

Membro eletto della Executive Committee of the European Society for Health and Medical Sociology (2011-2014).

Membro eletto del Direttivo Sezione Sociologia della salute e della medicina – AIS (2018-2020).

Membro eletto del Direttivo Sezione Sociologia della salute e della medicina – AIS (2008-2010).

Co-fondatore Società Italiana di Sociologia della Salute (2002)

Membro eletto del Direttivo Società Italiana di Sociologia della Salute (2010-2012).

PUBBLICAZIONI

Monografie

Maturo A., Moretti V. (2018), Digital Health and the Gamification of life. How Apps can Promote a Positive Medicalization, Emerald, London/New York.

Maturo A., Light D. (2015), Good Pharma. The Public-Health Model of the Mario Negri Institute for Pharmachological Research, Palgrave Macmillan, London.

Maturo A., Remuzzi G. (2012), Ci curano o ci curiamo? Il malato tra crisi economica e responsabilità individuale, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2012), La società bionica. Saremo sempre più belli, felici e artificiali?, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2007), Sociologia della malattia. Un’introduzione, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Remuzzi G. (2006), Tra Igea e Panacea. Riflessioni su medicina e società, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Cipolla C. (2001), La farmacia dei servizi. Un percorso verso la qualità, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Migliozzi D., Paltrinieri A. (1999), L’innovazione del servizio farmaceutico nella riorganizzazione della sanità, FrancoAngeli, Milano.

Articoli in riviste peer reviewed

Maturo A., Shea M. (2020), The Quantified Self or the Marketized Self? How data and the drive to optimize lead to neoliberal performance culture, “Balkan Journal of Philosophy”, 12(1), pp. 17-24.

Maturo A., Gibin M. (2020), No profit e impatto sociale al tempo dei Big Data: tra Quantified Context e Blockchain, “Salute e Società”, 1, pp. 157-174.

Maturo A., Moretti V. (2019), La medicalizzazione della vita tra quantificazione e gamification, “Rassegna italiana di sociologia”, 3, pp. 509-530.

Maturo A., Moretti V., Atzori F. (2018), Dalle politiche sociali all’algoritmo: le app per la salute come agenti di medicalizzazione, “Politiche sociali”, 2, pp. 201-216.

Fullagar S., Rich E., Francombe-Webb J., Maturo A. (2017), Digital ecologies of youth mental health: Apps, therapeutic publics and Pedagogy as affective arrangements, “Social Sciences”, 6, pp. 1-14.

Maturo A., Mori L., Moretti V. (2016), An Ambiguous Health Education: The Quantified Self and the Medicalization of the Mental Sphere, “Italian Journal of Sociology of Education”, 8(3), pp. 248-268.

Maturo A., Setiffi F. (2016), The Gamification of Risk: How Health Apps Foster Self-Confidence And Why This Is Not Enough, “Health, Risk and Society”, 17(7-8), pp. 477-494.

Maturo A. (2015), Doing Things with Numbers. The Quantified Self and the Gamification of Health, “Eä Journal of Medical Humanities & Social Studies of Science and Technology”, 7(1), pp. 87-105.

Maturo A. (2015), Comunicazione oncologica. Medici e pazienti di fronte al dolore tumorale, "Salute e Società", n. 2, pp. 87-99.

Maturo A. (2014), “Vite misurate”. Il Quantified Self e la salute digitale, “Sociologia della comunicazione”, 48, pp. 60-67.

Maturo A. (2014), Fatism, Self-Monitoring and the Pursuit of Healthiness in the Time of Technological Solutionsim, “Italian Sociological Review”, 4(2), pp. 157-171.

Maturo A. (2014), m-Health e Quantified Self. Sviluppi, potenzialità e rischi, “Salute e Società”, 3, pp. 161-170.

Maturo A. (2013), The medicalization of education: ADHD, human enhancement and academic performance, “Italian Journal of Sociology of Education”, 5(3), pp. 175-188.

Maturo A. (2012), Medicalization: Current Concept and Future Direction in a Bionic Society, “Mens Sana Monographs”, 10(1), pp. 122-133.

Maturo A. (2012), Social Justice and Human Enhancement in Today’s Bionic Society, “Salute e Società”, 2, pp. 15-30.

Maturo A. (2011), Will the Economic Crisis Foster Individualistic Visions of Health?, “Salute e Società”, 3, pp. 217-220.

Maturo A. (2010), Bipolar Disorder and the Medicalization of Mood: An Epidemics of Diagnosis?, “Advances in Medical Sociology”, 10, pp. 225-242.

Maturo A. (2010), L’empatia tra neuroni e medicina, “Studi di Sociologia”, 2, pp. 199-211.

Maturo A. (2010), Towards a bionic society?, “Salute e Società”, 3, pp. 123-126.

Maturo A. (2009), The Shifting Borders of Medicalization: Perspectives and Dilemmas of Human Enhancement, “Salute e Società”, 2, pp. 13-30.

Maturo A. (2009), La sociologia della malattia in Achille Ardigò e nei classici della sociologia della salute, "Salute e Società", Supplemento/2: pp. 53-73

Maturo A. (2009), Médicalisation, marketing pharmaceutique et inégalité sociales, “Revue Sociologie Santé”, 30, pp. 177-186.

Maturo A. (2009), Aids and its catch-22 dynamics, “Afriche e Orienti”, XI, pp. 362-369.

Maturo A. (2007), Le procedure deliberative: più valide, più attendibili, più manipolabili?, “Salute e Società”, 2, pp. 145-147.

Maturo A. (2007), Dalla malattia mentale al disturbo: effetti della (bio)medicalizzazione sulle categorie diagnostiche in psichiatria, “Salute e Società”, 3, pp. 201-206.

Maturo A. (2004), Network Governance as a Response to Risk Society’ Dilemmas: A Proposal from Sociology of Health, “Topoi – International Review of Philosophy”, 23(2), pp. 195-202.

Maturo A. (2004), L’inconsapevole contributo di Erving Goffman alla sociologia della salute, “Salute e Società”, 3 Supplement, pp. 162-167.

Articoli in riviste non peer reviewed

Maturo A. (2014), Se basta un’app a misurarsi la vita, “AREL”, 1, pp. 177-180.

Maturo A. (2013), La bellezza tra estetica, biologia e società, “AREL”, 2, pp. 170-175.

Maturo A. (2004), Medicalizzazione e diseguaglianze sociali, “Politiche Sanitarie”, 10(4), pp. 217-220.

Maturo A. (a cura di) (2004), Tavola rotonda su: La sociologia della salute in Italia: bilanci e prospettive (partecipanti Prof.ri: De Nardis, Donati, Gobbato, Ingrosso, Melocchi), in “Salute e Società”, 3.

Cipolla C., Maturo A. (1999), La farmacia dei servizi, “Sanità Pubblica”, 5, pp. 667-677.

Curatele

Barello S.,  Maturo A. (a cura di), La tripla elica: etica, engagement, equità. Il paziente tra autonomia individuale e giustizia sociale, FrancoAngeli, Milano.

Cipolla C., Maturo A. (a cura di) (2014), Sociologia della salute e web society, FrancoAngeli, Milano. (384 pp.)

Ardissone A., Maturo A. (a cura di) (2013), Diseguaglianze sociali e vissuto dei malati oncologici, FrancoAngeli, Milano. (144 pp.)

Cipolla C., Campostrini S., Maturo A. (a cura di) (2013), Occupazione senza professione? Il lavoro nei servizi sociali, FrancoAngeli, Milano. (304 pp.)

Maturo A. (a cura di) (2012), Teorie su equità e giustizia sociale, FrancoAngeli, Milano. (192 pp.)

Maturo A., Barker K. (a cura di) (2012), The Medicine of Emotions and Cognitions, “Salute e Società”, 2, FrancoAngeli, Milano (English and Italian versions). (228 pp., English Version)

Bontempi M., Maturo A. (a cura di) (2010), Salute e salvezza. I confini mobili tra sfere della vita, FrancoAngeli, Milano. (256 pp.)

Maturo A., Conrad P. (a cura di) (2009), The Medicalization of Life, “Salute e Società”, 2, FrancoAngeli, Milano (English and Italian versions). (304 pp., English Version)

Cipolla C., Maturo A. (a cura di) (2009), Con gli occhi del paziente. Una ricerca nazionale sul vissuto di cura dei malati oncologici, FrancoAngeli, Milano. (228 pp.)

Cipolla C., Maturo A. (a cura di) (2008), Scienze sociali e salute nel XXI secolo, FrancoAngeli, Milano. (560 pp.)

Moruzzi M., Maturo A. (a cura di) (2003), e-Care e Salute, “Salute e Società”, 2, FrancoAngeli, Milano. (224 pp.)

Capitoli in libri

Maturo A. (2020), “Endoptikon. Il Covid 19 tra metafore e sorveglianza”, in Corposanto C., Fotino M. (a cura di), Covid 19. Le parole diagonali della sociologia, The Diagonales, Catanzaro

Open access: https://www.diagonales.it/wp-content/uploads/2020/05/DEFINITIVO.pdf

Maturo A., Moretti V. (2018), “Sociological Theories on Air Pollution: Between Environmental Justice and the Risk Society Approach”, in Capello F., Gaddi A. (a cura di), Clinical Handbook of Air Pollution-Related Diseases, Springer, Berlin.

Cipolla C., Maturo A., Ardissone A. (2017), “Salute digitale e società globalizzata: un’analisi sociologica”, in Stefanelli M.A. (a cura di), Dopo la globalizzazione: sfide alla società e al diritto, G. Giappichelli Editore, Torino.

Maturo A., Atzori F. (2016), “L'endocrinologo e le app per la salute”, in Agrimi D., Attanasio R., Maturo A. (a cura di), L'endocrinologo 2.0. Criticità, sviluppi, prospettive, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Moretti V. (2016), “Sociologia del quantified-sex”, in Lauretti S. (a cura di), La medicalizzazione della sessualità maschile, Aracne Editrice, Roma.

Maturo A. (2016), “Which innovative model for home care assistants? Challenges and prospects”, in Bignani F., D'Angelo V., Bednarz F. (a cura di), New educational itineraries and perspectives for care professionals, Scholars’ Press, Saarsbrucken.

Maturo A. (2014), “Il valore del supporto relazionale nella lotta contro il tumore”, in Cipolla C., Schittulli F. (a cura di), L’esperienza del dolore nei malati oncologici, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2014), “Gente pesante. Un’analisi sociologica su blog e obesità”, in Cipolla C., Maturo A. (a cura di), Sociologia della salute e web society, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2013), “Conclusioni: l’effetto moltiplicatore della soddisfazione del paziente”, in Ardissone A., Maturo A. (a cura di), Diseguaglianze sociali e vissuto dei malati oncologici, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2013), “Il futuro delle professioni sociali”, in Cipolla C., Campostrini S., Maturo A. (a cura di), Occupazione senza professione? Il lavoro nei servizi sociali, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2013), “La farmacologizzazione della vita quotidiana”, in Cattarinussi B. (a cura di), Non posso farne a meno. Aspetti sociali delle dipendenze, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2013), “Il mercato dei donatori. Peculiarità della procreazione medicalmente assistita negli Stati Uniti”, in Lombardi L., De Zordo S. (a cura di), La procreazione medicalmente assistita, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2012), “Giustizia”, in Cipolla C. (a cura di), La devianza come sociologia, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2012), “La sociologia nella sanità”, in Cipolla C. (a cura di), L’identità sociale della sociologia, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2012), “L'uso di farmaci e sostanze prestazionali”, in Cipolla C., Lombi L. (a cura di), Droga, mondo del lavoro e salute, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Guarino F. (2012), “Alcol e tabacco, droghe legali tra lavoro e vita quotidiana”, in Cipolla C., Lombi L. (a cura di), Droga, mondo del lavoro e salute, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2010), “La medicalizzazione della normalità nella società bionica: quali rischi?”, in Bontempi M., Maturo A. (a cura di), Salute e salvezza. I confini mobili tra sfere della vita, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2010), “Medicine-Based Narrarative: spunti per una sociologia della diagnosi”, in Clemente C. (a cura di), La salute tra assetti sociali e organizzazioni sanitarie, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2008), “La medicalizzazione dell’infelicità nella società americana”, in Cipolla C., Maturo A. (a cura di), Scienze sociali e salute nel XXI secolo, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2008), “L’habituation come categoria della ‘dipendenza’ da cannabis”, in Cipolla C. (a cura di), La normalità di una droga, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Agnoletti V. (2006), “Il rapporto col paziente competente (e confuso)”, in Cipolla C., Corposanto C., Tousijn W. (a cura di), I Medici di medicina generale in Italia, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A., Pizzardo C. (2005), “Reclami per la salute”, in Cipolla C. (a cura di), Manuale di sociologia della salute. Vol. III Spendibilità, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2004), “Classificazioni a confronto”, in Cipolla C. (a cura di), Le segnalazioni degli utenti in sanità, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2004), “I Piani di salute come strumento (ed effetto) di governance, in Corposanto C., Fazzi L., Scaglia A. (a cura di), Costruire Piani di salute, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2004), “I precedenti nella storia del pensiero sociologico”, in Cipolla C. (a cura di), Manuale di sociologia della salute. Teoria, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2004), “Narrative-Based Medicine”, in Cipolla C. (a cura di), Manuale di sociologia della salute. Ricerca, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2004), “Governance ed opzioni deliberative”, in Cipolla C. (a cura di), Manuale di sociologia della salute. Ricerca, FrancoAngeli, Milano.

Altieri L., Giarelli G., Maturo A. (2004), “Partecipazione e valutazione della qualità dal punto di vista del cittadino: teoria e strumenti”, in Società Italiana di Sociologia della Salute (a cura di), La sociologia della salute in Italia: temi, approcci, spendibilità, “Salute e Società”, 3, FrancoAngeli, Milano.

Maturo (2004), “Dati socio-demografici ed erogazione dei servizi”, in Cipolla C., Perino A. (a cura di), Oltre la delega. I servizi sociali nei comuni delle Ausl di Rimini e Bologna Nord, FrancoAngeli, Milano.

Giarelli G., Maturo A. (2003), “Aspetti evolutivi della ricerca sociale in sanità: la medicina basata sulla narrazione”, in Cinotti R., Cipolla C. (a cura di), La qualità condivisa tra servizi sanitari e cittadini, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2003), “La professione infermieristica: un’etica a partire dall’altro”, in Cipolla C., Artioli G. (a cura di), La professionalità del care infermieristico, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2003), “Il caso statunitense: dall'assicurazione sanitaria all'insicurezza sociale”, in Giarelli G. (a cura di), Il malessere della medicina, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2002), “Dalla qualità percepita all’interpretazione del vissuto ospedaliero”, in Cipolla G., Giarelli G., Altieri L. (a cura di), Valutare la qualità in sanità, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2002), “La produzione comunicativa sanitaria e le sue conseguenze sociali: il sociologo come mediatore di senso”, in Cipolla C. (a cura di), La spendibilità del sapere sociologico, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (2000), “L’equivoco della comunicazione”, in Cipolla C. (a cura di), Principi di sociologia, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (1999), “L'eclissi del soggetto: un confronto tra l'etnometodologia di Harold Garfinkel e l'ecologia della mente di Gregory Bateson”, in Belardinelli S. (a cura di), Teorie sociologiche dell'azione, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (1999), “Una ricerca sul lavoratore post-industriale e il futuro del lavoro: l’uso della tecnica Delphi”, in La Rosa M. (a cura di), Problemi del lavoro e strategie di ricerca empirica, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (1998), “Tipi di ricerca sociale”, in Cipolla C. (a cura di), Il ciclo della ricerca sociale, FrancoAngeli, Milano.

Maturo A. (1998), “Riflessione comprensiva come co-riflessiva”, in Cipolla C. (a cura di), Il ciclo della ricerca sociale, FrancoAngeli, Milano.