Foto del docente

Andrea Gualandi

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"

Settore scientifico disciplinare: CHIM/06 CHIMICA ORGANICA

Curriculum vitae

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior), ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2016-

 

Post-dottorato, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2014-2016

Supervisore: Prof. Pier Giorgio Cozzi. Sintesi e caratterizzazione di nuovi leganti chirali, basati su strutture tipo rotassano in collaborazione con Prof. A. Credi e Prof. M. Lucarini (Unibo). Sviluppo di nuovi processi fotocatalitici stereoselettivi organocatalizzati e/o catalizzati da complessi di metalli di transizione del 4° periodo. Sintesi di nuove molecole naturali ad attività antibiotica.

 

Post-dottorato, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2013-2014

Supervisore: Prof. Pier Giorgio Cozzi. Sintesi di sistemi polarizzabili e cationici per la preparazione di QCA (Quantum Cellular Automata). Alchilazione enantioselettiva di isochinoline con composti di tipo carbonilico tramite metodiche organocatalizzate. Sviluppo di nuovi processi enantioselettivi e organocatalitici per la preparazione di composti naturali e ad interesse farmaceutico.

 

Post-dottorato, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2010-2013

Supervisore: Prof. Pier Giorgio Cozzi. Sviluppo di nuovi processi organocatalitici ed enantioselettivi per la sintesi dell’Oseltamivir e suoi derivati. In questo campo la ricerca è stata focalizzata nello sviluppo di nuovi metodi per l’alchilazione enantioselettiva di carbocationi, combinando reazioni di tipo SN1 con le strategie di attivazione messe a disposizione dall’organocatalisi.

 

Post-dottorato, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2009-2010

Supervisore: Prof. Diego Savoia. Sintesi asimmetrica e applicazione di perazamacrocicli, in particolare è stato studiato il loro uso in processi catalitici enantioselettivi e come agenti chirali solvatanti in NMR, collaborando con il Prof. J. Gawroński, Adam Mickiewicz University of Poznań (Polonia), e con il Prof. R. Neier, e Prof. H. Stoeckli-Evans, University of Neuchâtel (Svizzera). Uso di alcoli allilici come agenti alchilanti in reazioni di tipo Friedel-Crafts catalizzate da oro, in collaborazione con il Prof. M. Bandini (Unibo).

 

Post-dottorato, University of Neuchatel, Neuchatel, Svizzera; 2008

Supervisore: Prof. Reinhard Neier. Idrogenazione catalitica del calix[4]pirrolo. I prodotti ottenuti sono stati impiegati come leganti di metalli in reazioni metallo-catalizzate.

 

Assegno di ricerca post-laurea, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2003-2004

Supervisore: Prof. Daria Giacomini. Sviluppo di nuove reazioni catalizzate da deidrogenasi in solventi organici, in collaborazione con l’University College of Dublin (Irlanda), Prof. P. Engel e Dr. F. Paradisi. Studio dell’effetto della temperatura e del solvente sulla stereoselettivtà delle reazioni di condensazione aldolica e di addizione nucleofilica ad aldeidi.

 

STUDI:

Dottorato in Scienze Chimiche, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 2005-2008

Titolo tesi: “Sintesi asimmetrica di ammine benziliche ed eterobenziliche”. Relatore: Prof. Diego Savoia. Durante il periodo di tesi sono state sviluppate nuove metodologie per la sintesi di ammine benziliche ed eterobenziliche. I prodotti ottenuti sono stati utilizzati come leganti chirali per metalli in catalisi enantioselettiva e come precursori per la sintesi di molecole biologicamente attive. Il progetto è stato completamente finanziato ed effettuato in collaborazione con GlaxoSmitKline. Inoltre è stato sviluppato un nuovo catalizzatore di rodio su grafite per l’idrogenazione catalitica di composti aromatici in condizioni blande.

 

Laurea in Chimica, ALMA MATER STUDIORUM – UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Bologna; 1997-2003

Voto: 110lode/110. Titolo tesi: “Studio dell’enantioselettività in reazioni enzimatiche: effetto della temperatura e del solvente”. Relatori: Prof. Gianfranco Cainelli e Prof. Daria Giacomini.

 

Diploma di perito industriale capotecnico, I.T.I.S. “O. Belluzzi”, Bologna; 1997-2003

Specializzazione: Chimica "Deuterio"; Voto: 60/60

 

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA:

  • “Sviluppo di nuove molecole ad attività antibatterica e prove di sensibilità nei confronti di batteri multi-drug resistant”; Fondazione del Monte in collaborazione con Ausl Romagna; Partecipante al progetto.
  • “SLAMM, Spin Labelled Molecular Machines”; FARB Università di Bologna; Assegnista di Ricerca.
  • “MOLARNET, Molecular Architectures for QCA-inspired Boolean Networks”; FP7-ICT-2011-8 Comunità Europea; Assegnista di ricerca.
  • “CATAFLUOR, Organocatalytic approaches towards easy synthesized, economical and high yielding Tamiflu derivatives”; Grant agreement 201431 Comunità Europea; Assegnista di Ricerca.
  • "Progettazione e sviluppo di sistemi catalitici innovativi"; PRIN 2009; Partecipante al progetto.
  • "Sintesi e stereocontrollo di molecole organiche mediante metodologie innovative e di interesse in applicativo"; PRIN 2007; Partecipante al progetto.

 

ATTIVITÀ EDITORIALI:

  • Dal 2012 A. Gualandi svolge attività di referaggio per: ChemComm, Organic and Biomolecular Chemistry, RSC Advances, New Journal of Chemistry (RSC); Journal of Organic Chemistry (ACS); Current Organocatalysis, Current Organic Chemistry (Betham); Chirality (Wiley); Molecules, Molbank (MDPI).
  • Membro dell’Editorial Boards di Current Catalysis (Betham) e Review Editor di Frontiers in Chemistry.

 

CERTIFICAZIONI:

  • Abilitazione Scientifica Nazionale per il ruolo di Professore Associato (tornata 2016).
  • Abilitazione alla professione di chimico; 2003.

 

ALTRI RUOLI:

  • Assistente e tutor didattico ai laboratori di chimica per vari corsi di laurea (chimica, biotecnologia, astronomia).
  • Rappresentante degli Assegnisti di ricerca in Consiglio di Dipartimento; ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna 2012-2014.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.