Foto del docente

Ana Cecilia Hillar

Professoressa a contratto

Dipartimento di Beni Culturali

Curriculum vitae

CV / ANA CECILIA HILLAR

Restauratrice di beni culturali ai sensi della normativa in materia (D.M. 294/2000 e D.lgs. 42/2006 art. 29 e 182).

FORMAZIONE

Nel 1997 consegue il diploma di II Livello come Professor Superiore D'Arte indirizzo ceramica, presso l’Accademia di Belle Arti J. Mantovani, Santa Fe, Argentina.

Prosegue gli studi in Italia presso l’Istituto Statale D'Arte G. Ballardini, Faenza (RA), dove consegue il Diploma del Corso di perfezionamento Arte del Restauro Ceramico nel 2001.

ATTIVITÀ DIDATTICA

Dal 2013 a oggi svolge con continuità attività di docenza presso il Dipartimento di Beni Culturali campus di Ravenna per il corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali – Classe LMR/02. Laboratorio di Restauro-Materiali e manufatti ceramici e vitrei.

2016/2017 Cantiere - Scuola per il recupero conservativo, restauro e preparazione a fini museali dei materiali ceramici del VII sec. a.C. provenienti dallo scavo di Castenaso (BO)– Nuova Chiesa, presso il MUV di Castenaso (BO) . In collaborazione con Istituto per i Beni Culturali dell'Emilia-Romagna, ditta Tecne s.r.l, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna e Università di Bologna.

2012 Cantiere - Scuola per la Conservazione e il Restauro dei Materiali del Villaggio Dell'Età del Bronzo del VGS. Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna / Museo della Regina di Cattolica in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna, Università di Bologna e di Urbino.

2007/2008 Cantiere - Scuola per il restauro di materiali ceramici del III secolo a.C, provenienti dalla nuova darsena di Cattolica. Museo dell Regina, Comune di Cattolica, Istituto per i Beni Culturali dell'Emilia-Romagna in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna, Università di Bologna.

Insegnamenti all’estero:

1997/99 Professore alla cattedra Ceramica presso Istituto Statale di Disegno e Arti Visive di Santa Fe, Argentina.

PREMI E RICONOSCIMENTI

2011 Premio Camera dei deputati per il 150° Anniversario dell'unità d’Italia. A cura di Renata C. Mazzantini, Catalogo Electa. Asta Sotheby’s. Palazzo Montecitorio, Roma, Italia.

2001 Premio Faenza, 52° Concorso Internazionale della Ceramica d’Arte, Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, Italia.

2000 Fundaciòn Antorchas, Buenos Aires, Argentina, studi per la conservazione e il restauro della ceramica archeologica, presso l’Istituto Statale D’Arte G. Ballardini, di Faenza.

1999 Ministero Affari Esteri Italiano, per frequentare il Corso di perfezionamento in Arte del Restauro Ceramico, presso l’Istituto Statale D’Arte G. Ballardini, di Faenza.

INFORMAZIONI PROFESSIONALI

Dal 2001 restauratore professionale di beni culturale con la direzione tecnica ed esecuzione diretta di lavori di restauro per istituzioni pubbliche, private e società di restauro archeologico.

ATTIVITÀ DI RESTAURO con responsabilità diretta nella gestione tecnica degli interventi.

•Restauro e microscavo urne delle tombe della necropoli dell’età del Bronzo, Caravaggio (BG) Committenza e direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio le province di Bergamo e Brescia. Lavoro in corso d’opera dal 12/2019.

• Primo intervento sullo scavo, recupero e microscavo di reperti di VII sec. a.C. provenienti della necropoli e abitato di Gatteo (RN) Committente Tecne S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Riminida 21/08 a 12/12/2019.

•Restauro direperti ceramici archeologici provenienti dallo scavo di via Vittorio Emanuele di Vimercate (MB) Committenza e direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese. Lavoro in corso d’opera. Da 08/08 a 05/12/2019.

•Restauro diun lotto di monete romane e medievali in lega metallica provenienti dal complesso di via L.Batista Alberti” Rimini (RN) Committente Tecne S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.Lavoro in corso d’opera. Da29/07 a 10/10/2019

•Restauro dimateriali archeologici, reperti in lega metallica e ceramiche nell’ambito del progetto di ampliamento dell’allestimento Museo Noi Ex Macello – Bellaria I.M Committente Tecne S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Da20/02/2019 a 18/02/2019.

•Restauro dimateriali archeologici, reperti in lega metallica ferro e ceramiche provenienti da Montebelluna (TV) Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso. Da 15/11/2018 a 10/03/2019.

•Restauro diceramiche rinascimentali provenienti da Mestre, Venezia, a fini conservativi ed espositivi nell’ambito del Progetto M9. Committenza e direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il comune di Venezia e Laguna. Da 16/10/2018 a 22/11/2018.

•Restauro dimateriali archeologici, reperti in lega metallica, ferro e ceramiche provenienti da Galeata, Villa di Teodorico (FC). Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Da 15/06/2018 a 06/11/2018.

•Riproduzione di fregi architettonici per integrazione conservativa degli apparati decorativi del Teatro Lirico di Milano. Committente Aurifolia Restauri S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Milano. Da 28/09/2017 a 28/02/2018.

•Restauro dimateriali ceramici del VII sec. a.C. provenienti dallo scavo di Castenaso (BO)– Nuova Chiesa, Tombe 4 e 5. Committente Tecne S.r.l. Direzione scientifica SBAPBO. Da 9/05/2017 a 18/01/2018.

•Restauro di materiali archeologici, reperti ceramici e in lega metallica, provenienti dalle necropoli di Verucchio. CommittenteKriterion di I. Rimondi & C. s.n.c. Direzione scientifica SBAPBO. Da 30/03/2017 a 28/12/2017.

• Restauro di materiali archeologici rinvenuti nella proprietà Biasini in località Bordonchio, Bellaria, reperti in lega metallica, oso e lacerto di mosaico. Committente Tecne S.r.l. Direzione scientifica SBAPBO.

Da 05/10/2016 a 31/12/2016.

• Microscavo e restauro di 38 tombe, cinerario in ceramica e circa 200 reperti in lega metallica che compongono il corredo della Necropoli protogolasecchiana e provenienti dallo scavo archeologico Aeroporto Milano – Malpensa '14 (VA). MXPT. Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia della Lombardia. Da 27/07/2015 a 09/03/2016.

• Condition Report e Courrier per le dodici opere in prestito del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza per la mostra CERAMIX from Rodin to Schutte presso il Boonefantenmuseum, Maastricht Olanda e La Maison Rouge Paris, Francia. Da 05/10/2015/ a 23/02/2016.

• Intervento conservativo di ancore in ferro, delle collezioni del Museo della regina di Cattolica. Committente Rotary Club rimini Riviera. Direzione scientifica SBAER. Da 03/12/2015 a 31/03/2016.

• Restauro di materiali ceramici e metalli di epoca romana provenienti dallo scavo archeologico di Baranzate (MI). Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologia della Lombardia. Da 12/05/2015 a 27/07/2015.

• Restauro di materiali ceramici e lapidei III-I secolo a.C. in occasione della mostra BRIXA Roma e le genti del Po. Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 19/01/2015 a 27/10/2015.

• Foro di Sarsina, intervento conservativo sulla scalinata di accesso al foro. Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 11/05/2015 a 27/10/2015.

• Recupero e distacco di due pannelli ceramici e una fonte battesimale in terracotta smaltata autore A. Biancini, della Chiesa di Monte Romano a San Martino in Gattara (RA). Committente CMCF Faenza (RA). Da 13/02/2014 a 20/02/2014.

• Restauro di materiali ceramici provenienti dallo scavo archeologico di Piazza Pertini 2013, Gambettola (FC). Committente Comune di Gambettola. Direzione scientifica SBAER. Da 17/03/2014 a 12/04/2014.

• Riproduzione di ceramiche della età del bronzo destinate all' allestimento della sezione preistoria del museo della Regina di Cattolica. Committente Comune di Cattolica (RN). Direzione scientifica SBAER. Dal 07/04/2014 a 19/04/2014.

• Restauro di materiali ceramici e metalli provenienti dallo scavo di età del Ferro di Roncadelle - Brescia 2013. Committente TECNE S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 03/06/2014 a 31/07/2014.

• Restauro di dolio di età etrusca asportato in blocco di terra, provenienti dallo scavo archeologico della sede Hera, Bologna. Committente Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 05/05/2014 a 30/06/2014.

• Intervento conservativo su Ancora in ferro alto -medioevale rinvenuta nel territorio di Cervia, conservata presso Museo del Sale a Cervia (RA). Committente: Gruppo Culturale Civiltà Salinara Cervia (RA). Direzione scientifica SBAER. Da 08/08/2013 a 24/10/2013.

• Intervento di restauro conservativo su panello in ceramica degli artisti Afro -Tamburi-Gentilini. Esposto presso la Gioielleria Arzilli a San Marino (RSM). Committente privato. Da 13/08/2013 a 19/08/2013.

• Ricostruzione di affresco di autore emiliano del XIV secolo con scena raffigurante la Madonna con Bambino, San Cristoforo e Sant’Antonio Abate. Frammenti rinvenuti durante gli scavi archeologici nell’Oratorio della Crocetta a Cento (FE). Committente: Associazione Crocetta Onlus. Da 03/06 a12/09/2013.

• Restauro conservativo su pozzo e colonnato nel cortile interno della Biblioteca Gambalunga a Rimini (RN). Committente: Anthea S.r.l. 01/03/2012 a 14/03/2012.

• Restauro archeologico di materiali metallici e ceramici provenienti dallo scavo archeologico di Palazzo Ghetti a Rimini. Committente: ad Arte di Luca Maldolesi & C. S.n.c. Direzione scientifica SBAER. Da 16/04/2013 a 31/05/2013.

• Restauro conservativo in situ di pavimentazioni musive e strutture murarie di epoca romana e medioevale, rinvenute in Via IV novembre a Sarsina (FC). Committente: Comune di Sarsina (FC). Direzione scientifica SBAER. Da 27/03/2013 a 08/05/2013.

• Intervento di pulitura e integrazioni su fascia a mosaico policromo proveniente da via San Pier Crisologo, a Imola (BO). Committente: Associazione Culturale ARTE.NA - Imola (BO). Direzione scientifica SBAER. Da 15/03/2013 a 20/03/2013.

• Consolidamento, ricollocazione e ripristino di strutture murarie medievali nel complesso espositivo del San Domenico a Forlì. Committente: Phoenix Archeologia S.r.l. (BO). Comune di Forlì. Direzione scientifica SBAER. Da 21/01/2013 a 19/02/2013.

• Intervento conservativo sul monumento funerario appartenente alla famiglia Cavina. Cimitero dell’Osservanza - Faenza (RA) Committente privato. Da 12/11/2012 a 10/12/2012.

• Consolidamento di strada di epoca medioevale nell’area 1000 del Colle Garampo a Cesena (FC) in concomitanza con lo scavo archeologico condotto dall’ Università Ca’ Foscari di Venezia (VE). Committente: Università Ca' Foscari Venezia - Dipartimento di Studi umanistici. Direzione scientifica SBAER. Da 02/10/2012 a 13/11/2012.

• Restauro di due vasche di epoca romana provenienti dallo scavo archeologico di Trilogia Navile a Bologna. Committente: VALDADIGE Sistemi Urbani S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 04/06/2012 a 20/12/2012.

• Restauro conservativo del Miliario della Colonnella di epoca romana presente sulla via Emilia a Rimini. Committente: Phoenix Archeologia S.r.l. (BO). Direzione scientifica SBAER. Da 28/11/2012 a 14/12/2012.

• Restauro di inserti lapidei presenti sul campanile della chiesa dell'Assunzione di Maria Vergine sita in Piazza Chiesa 3 - Casola Valsenio (RA). Committente: Parrocchia dell'Assunzione di Maria Vergine in Casola Valsenio (RA). Direzione scientifica soprintendenza Beni Ambientali e Architettonici di Ravenna. Da 29/10/2012 a 20/11/2012.

• Restauro conservativo e esecuzione di test di consolidamento sulle pavimentazioni presenti nell’area musealizzata del sito Archeologico di Claterna nel settore 12, a Ozzano dell’Emilia (BO), località Maggio. Committente: Associazione Civitas Claterna. Direzione scientifica SBAER. Da 29/10/2011 a 21/11/2011.

• Restauro di materiali protostorici provenienti dallo scavo archeologico di un villaggio del bronzo antico nell’area VGS (2007-2009), in deposito presso il Museo della Regina di Cattolica (RN). Committente: Istituto Beni Culturali - Regione Emilia Romagna- Servizio Musei e Beni Culturali. Direzione scientifica SBAER. Da 25/09/2012 a 17/12/2012.

• Restauro e allestimento di materiali ceramici, metallici e vitrei provenienti dallo scavo di via Santi e Vincenzi a Bologna. Ricostruzione nello stesso sito di pozzo di età romana. Committente: Progest Estate s.r.l.- Fondazione P.G. Falciola. Direzione scientifica SBAER. Da 01/05/2012 a 12/09/2012.

• Intervento conservativo e restauro dell’Altare D nell’acropoli dell’area archeologica di Età Etrusca a Marzabotto (BO). Committente: Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. Da 16/04/2012 a 15/06/2012.

• Distacco di due vasche di epoca romana nello scavo archeologico di Trilogia Navile a Bologna. Committente: VALDADIGE Sistemi Urbani S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 11/04/2012 a 18/05/2012.

• Restauro conservativo di Dolio di età protostorica proveniente dallo scavo archeologico di un parcheggio nella sede Hera di Bologna (BO). Committente: Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 21/02/2012 a 12/08/2013.

• Restauro di materiali archeologici: lapidei e metallici provenienti dal territorio di Sant’Agata Feltria (RN). Committente: Comune di Sant’Agata Feltria. Direzione scientifica SBAER. Da 01/03/2012 a 14/06/2012.

• Intervento di restauro su opere di Varoli in terracotta, bronzo e gesso, selezionate per l’allestimento dello studio-casa Varoli in Cotignola (RA). Committente: Comune di Cotignola. Da 20/01/2012 a 25/01/2012.

• Restauro di materiali fittili di XVI secolo di proprietà SBAER conservati presso il magazzino S. Domenico a Cesena (FC). Committente: Gruppo Archeologico Cesenate G. Albano. Direzione scientifica SBAER. Da 12/12/2011 a 27/12/2011.

• Restauro e protezione dell’area Archeologica dell’antica città di Claterna, Settore 12 Località Maggio - Ozzano dell’Emilia (BO). Committente: Associazione Civitas Claterna. Direzione scientifica SBAER. Da 27/10/10/2011 a 21/11/2011.

• Intervento conservativo di sei opere di Nicola Sebastio in lega di rame e allestimento della sala Sebastio a Palazzo Bellini, Comacchio (FE). Committente: Comune di Comacchio. Da 24/02/2011 a 18/03/2011.

• Riproduzione di oggetti in ceramica di epoca medioevale, cottura antica utilizzando un forno a legna. Committente: Comune di Nonantola - Servizio Archivi, Musei, Turismo, Volontariato e Sport. Da 27/10/2011 a 12/12/2011.

• Distacco pavimentazione in battuto cementizio a base fittile con decoro a tessere musive e a singole tessere nello scavo archeologico di Trilogia Navile a Bologna (BO). Committente: VALDADIGE Sistemi Urbani S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 14/10/2011 a 04/11/2011.

• Intervento Conservativo su apparati decorativi in cotto, posti sulla Facciata del Palazzo Gucci Boschi Corso Matteotti, 8 a Faenza. Committente privato. Direzione scientifica soprintendenza Beni Ambientali e Architettonici di Ravenna.Da30/10/2011 a 30/11/2011.

• Allestimento della sala A al 1° piano presso il Museo Archeologico di Sarsina (FC), e realizzazione di plastico riproducente una fornace dell’Età del Ferro. Committente: Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. Direzione scientifica SBAER. Da 10/06/2011 a 24/09/2011

• Restauro di scultura in bronzo dorato, in occasione dell’apertura della nuova sala del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (RA) dedicata all’ estremo oriente. Committente: Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza Fondazione. Da 05/09/2011 a 28/10/2011.

• Distacco di pavimentazione musiva dallo scavo archeologico di Bordonchio (RN). Committente: Tecne S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 18/08/2011 a 18/08/2011.

• Restauro di cimeli danteschi in lega metallica dal Museo dantesco di Ravenna. Committente: Laboratorio di restauro di Florence Caillaud. Da 01/06/2011 a 13/11/2011.

• Restauro di due opere in ceramica appartenenti alla raccolta delle ceramiche devozionali, proprietà del Museo Internazionale delle ceramiche in Faenza (RA). Committente: Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza – Fondazione. Da 13/06/2011 a 13/07/2011.

• Restauro di colonna con capitello facente parte del palazzetto veneziano. Lotto a -piano di recupero di iniziativa pubblica riqualificazione della Corte delle Antiche carceri e suo collegamento con piazza del Popolo a Ravenna. Committente: EdilTecnica Società Cooperativa Consortile. Da 10/05/2011 a 15/06/2011.

• Allestimento e interventi di manutenzione straordinaria Museo Casa Brindisi a Lido di Spina (FE). Committente: Assessorato alla Cultura del Comune di Comacchio. Da 24/02/2011 a 03/03/2011.

• Restauro di busto lapideo di Luigi Ferrari posto in piazza Ferrari a Rimini. Committente: Direzione Infrastrutture Mobilità e Ambiente Comune di Rimini - Marinelli ed Equizi S.r.l. Da 03/02/2011 a 04/05/2011

• Completamento del restauro del materiale archeologico ceramiche e metalli proveniente dagli scavi di Via d’Azeglio, Bologna. Committente: Phoenix Archeologia S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 01/11/2009 a 30/06/2010.

• Restauro di opere appartenenti alla collezione del Museo Casa Brindisi, Lido di Spina, Comacchio. Direzione scientifica Soprintendenza ai beni storico artistici dell’Emilia Romagna. Committente: Comune di Comacchio (FE). Da 03/11/2010 a 30/11/2010.

• Realizzazione di calco in gomma siliconica di strada di età etrusca, settore 6 nel cantiere di via Ercolani, ospedale Sant’Orsola a Bologna. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l di Bologna. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna. Da 23/06/2010 a 17/07/2010.

• Restauro degli elementi metallici della tomba Rizzi sita in Certosa a Bologna. Prestazione professionale presso Laboratorio di Florence Caillaud di Bologna. Direzione scientifica Soprintendenza ai beni storico artistici dell’Emilia Romagna. Da 16/09/2010 a 14/10/2010.

• Restauro delle formelle bronzee della Via Crucis sita in Via Canalgrande a Faenza. Committente: Laboratorio di Florence Caillaud di Bologna. Direzione scientifica Soprintendenza per i Beni Storico Artistici dell’Emilia Romagna. 16/08/2010 a 15/09/2010.

• Restauro di materiali archeologici, ceramiche e metalli, provenienti del Museo archeologico di Montebelluna (TV). Prestazione professionale presso il Laboratorio di Florence Caillaud a Bologna. Direzione scientifica Soprintendenza per i beni archeologici del Veneto. Da 08/03/2010 a 04/06/2010.

• Responsabile del Laboratorio di restauro del Museo Carlo Zauli, Faenza. Restauro di opere di Zauli appartenenti alle collezioni del museo e a collezioni private. Da 01/01/2009 a 31/12/2009.

• Restauro di materiali ceramici e metalli archeologici provenienti dagli scavi di Via d’Azeglio, Bologna campagne di scavo 2006-2010. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l di Bologna Direzione scientifica Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna. Da 01/11/2009 a 30/06/2010.

• Restauro di materiale ceramico medioevale proveniente dagli scavi archeologici Forlì 04/05 Ex Monte di Pietà, in vista dell’esposizione. Committente: Fondazione Casa dei Risparmi di Forlì – Direzione scientifica Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna. Da 02/06/2008 a 03/04/2009.

• Restauro di materiali fittili e metalli archeologici, provenienti dagli scavi Delizia del Belriguardo, comune di Voghiera. Museo nazionale Archeologico di Ferrara. Committente: Comune di Voghiera. Direzione scientifica Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna. Da 09/03/2009 a 16/04/2009.

• Responsabile del laboratorio di restauro del Museo Carlo Zauli, Faenza. Restauro di opere di Zauli appartenenti alle collezioni del museo e a collezioni private. Da 01/01/2008 a 31/12/2008

• Restauro di materiali ceramici del III secolo a.C. provenienti dallo scavo archeologico Nuova Darsena di Cattolica, Museo della Regina di Cattolica (RN). Istituto Beni Culturali - Regione Emilia Romagna. Direzione scientifica SBAER. Da 15/03/2008 a 15/10/2008.

• Responsabile del laboratorio di restauro del Museo Carlo Zauli, Faenza. Restauro di opere di Zauli appartenenti alle collezioni del museo e a collezioni private. Da 01/01/2007 a 31/12/2007.

• Intervento di conservazione e restauro di materiali ceramici del III secolo a.C. provenienti dallo scavo archeologico Nuova Darsena di Cattolica, Museo della Regina di Cattolica (RN). Istituto Beni Culturali - Regione Emilia Romagna. Direzione scientifica SBAER. Da 20/06/2007 a 30/10/2007.

• Restauro di materiale ceramico medioevale proveniente dagli scavi archeologici Forlì 04/05 Ex Monte di Pietà, in vista dell’esposizione. Committente: Fondazione Casa dei Risparmi di Forlì – Direzione scientifica Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna. Da 20/06/2007 a 30/10/2007.

• Intervento di restauro di oggetti in porcellana presso il Museo della Residenza di Monaco, appartenenti alle proprie collezioni. Museo della residenza di Monaco, collaborazione con Laboratorio di Restauro di Elena Agnini. Monaco di Baviera- Germania. Da 05/03/2007 a 23/03/2007.

• Responsabile del laboratorio di restauro del Museo Carlo Zauli, Faenza. Restauro di opere di Zauli appartenenti alle collezioni del museo e a collezioni private. Da 01/01/2006 a 31/12/2006.

• Restauro di ceramiche appartenenti alla sezione “ceramiche del 900 italiano presso, Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza. Committente Museo internazionale delle Ceramiche in Faenza Fondazione. Da 01/06/2006 a 10/07/2006.

• Intervento di restauro di oggetti in porcellana presso il Museo della Residenza di Monaco, appartenenti alle proprie collezioni. Museo della residenza di Monaco, collaborazione con Laboratorio di Restauro di Elena Agnini. Monaco di Baviera- Germania. Da 13/11/2006 a 17/11/2006.

• Restauro di stufe in maiolica e rivestimenti in maiolica presso il Schloss Callenberg a Coburg, Germania. Committente Laboratorio di Restauro di Elena Agnini. Monaco di Baviera- Germania. Da 04/12/2006 a 15/12/2006.

• Responsabile del Laboratorio di restauro del Museo Carlo Zauli, Faenza. Restauro di opere di Zauli appartenenti alle collezioni del museo e a collezioni private. Da 01/01/2005 a 31/12/2005.

• Restauro di ceramiche appartenenti alla sezione ceramiche devozionali e popolari italiane. Curatrice del restauro dell’opera Madonna con Bambino della Manifattura Cantagalli di Firenze. Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza. Da 04/12/2005 a 30/12/2005.

• Microscavo e restauro di urne cinerarie provenienti dagli scavi archeologici della necropoli di Montebelluna (TV). Prestazione d’opera professionale presso il Laboratorio di Florence Caillaud a Bologna. Da 11/04/2005 a 30/11/2005.

• Restauro di porcellane di Dinastia Ming, provenienti del Museo di Arte Cinese ed etnografico di Parma. Committente, Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza Fondazione. Da 15/06/2004 a 10/09/2004.

• Intervento di restauro e classificazione del intero complesso ceramico databile tra il XIV e il XVI secolo e proveniente dallo scavo di Lugo P.zza Baracca ’02 presso il deposito archeologico di Palazzo Mazzolani, Faenza (RA). Committente: Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. Da 01/01/2004 a 29/05/2004.

• Restauro di materiale ceramico archeologico proveniente dallo scavo Aeroporto di Bologna. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza ai beni storico artistici dell’Emilia Romagna. Da 23/01/2004 a 28/02/2004.

• Restauro di materiale romano proveniente di scavi urbani di Bologna e di ceramiche rinascimentali, collezione della Biblioteca Malatestiana di Cesena. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza ai beni storico artistici dell’Emilia Romagna. Da 23/01/2004 a 28/02/2004.

• Intervento di pulitura restauro di strutture murarie in cotto e intonaci nel cantiere di Ravenna, Ex chiesa sant’Andrea Maggiore. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l. Direzione scientifica Soprintendenza ai beni archeologici dell’Emilia Romagna e Soprintendenza ai beni architettonici dell’Emilia Romagna. Da 23/03/2004 a 31/03/2004.

• Restauro di strutture in marmo, graniglia, mosaico e vetrate presso il Museo Villa Franz Von Stuck, Munich, Germania. Committente laboratorio di Restauro di Elena Agnini a München, Germania. Da 10/11/2003 a 12/12/2003.

• Restauro di ceramica, porcellana e vetro. Intervento di recupero per la conservazione di stufe in maiolica del Museo della Residenza, Monaco, Germania. Committente Laboratorio di Restauro di Elena Agnini. München, Germania. 06/01/2003 al 05/02/2003.

• Restauro di materiale ceramico e metalli di età medievale e romano proveniente di scavi urbani di Forlì, Via guerrieri. Committente La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 06/05/2003 a 08/09/2003.

• Restauro di materiale in ceramica, porcellana e vetro presso il castello Eremitage Bayreuth, Germania. Committente Laboratorio di Restauro di Elena Agnini, München. Da 13/10/2003 a 31/10/2003.

• Restauro di materiali archeologici ceramiche e metalli provenienti dagli scavi di Piazza Ferrari, Rimini. Committente: La Fenice Archeologia e Restauro S.r.l. Direzione scientifica SBAER. Da 01/10/2002 a 31/01/2003.

• Restauro di manufatti ceramici e metalli di epoca medievale provenienti delle campagne di scavo 99/01, dirette dal Prof. Sauro Gelichi, Formigini (MO) area del Castello. Direzione scientifica Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Vicino Oriente dell’Università Cà Foscari di Venezia. Da 02/07/2001 a 31/07/2001.

• Restauro di ceramiche di età del ferro, prestazione professionale presso Kriterion, società di restauro scientifico e manutenzione. Bologna. Da 20/11/2001 al 12/02/2001.

• Recupero mediante distacco, restauro e riproduzione di due targhe devozionali databili XVIII secolo collocate nella chiesa di Sant’Apollinare, Russi. Committente: Comune di Russi (Forlì). Da 10/02/2001 a 24/05/2001.

• Restauro panello ceramico murale del artista Pietro Meandri (570 x 260 cm), presso la Banca Antoniana Veneta, Casola Valsenio (RA). Committente: Banca Antoniana Veneta, Casola Valsenio. Da 10/09/2001 a 30/09/2001.

CORSI DI AGGIORNAMENTO, CONVEGNI, RESIDENZE

Dal 2000 ad oggi partecipazione a numerosi corsi di formazione, aggiornamento, residenze, convegni, tra i più rilevanti:

2019 Relatrice alla Giornata di studioIl restauro della ceramica,Studio dei materiali e delle forme di degrado. IGIIC e Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (RA), 29 novembre.

2019 Residenza presso il Benyamini Contemporary Ceramics Center, in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura, Tel Aviv, Israele. Ottobre 2019.

2017 Residenza sulla tecnologia e tecniche di lavorazione della porcellana, Jingdezhen, Taoxichuan international Studio, provincia dello Jiangxi, Cina. Da 15/08/2017 a 15/09/2017.

2013 Keramik Simposium a cura di Association for the promocion of european ceramic artist, Proget manager Eva Furtbauer. Gmunder Keramik factory, Gmnunden, Austria. Da 02/09/2013 a 04/10/2013.

2005 Relatrice per la conferenza: Il restauro delle porcellane cinesi della Dinastia Ming del Museo d’Arte Missionaria di Parma. Sala conferenze del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (RA).

Relatrice per la conferenza Madonna con Bambino della Manifattura Cantagalli di Firenze: il restauro. Opera appartenente alla sezione ceramiche devozionali e popolari italiane del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza. Sala conferenze del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (RA).

Gestione e Cura delle Collezioni. Corso di aggiornamento presso il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza.

2002 Diagnostica per il Restauro e la Conservazione dei Materiali Ceramici. Corso di aggiornamento per restauratori presso il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza RA.

2000- Primo Intervento sullo Scavo. Principi e Metodi Conservativi: Aree archeologiche e reperti mobili. Corso di aggiornamento presso il Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza RA.

Per una Nuova Gestione dei Beni Museali in Ceramica. Giornata di studi sulla catalogazione informatica della ceramica. Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (RA).

Ai sensi dell'art. 15 co. 1 lett. c) del Decreto Legislativo 33/2013 ed in ottemperanza delle disposizioni del D.P.R. 445/2000 la sottoscritta Ana Cecilia Hillar nata a Santa fe, Argentina il 31/10/1969 Dichiara di NON svolgere incarichi, di NON avere titolarità di cariche di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione e di NON di svolgere attività professionali.


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.