Foto del docente

Alessandra Landi

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia

Settore scientifico disciplinare: SPS/10 SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO

Curriculum vitae

CURRICULUM DELLE ATTIVITÀ SCIENTIFICHE E DIDATTICHE

Formazione

Dottorato di Ricerca in Sociologia (XXV ciclo), conseguito il 21/06/2013 presso l'Università di Bologna. Titolo Tesi: Verso una sociologia della sostenibilità: il caso delle Città in Transizione. Prospettive e limiti di un percorso bottom-up.

Laurea Specialistica in Responsabile nella progettazione e coordinamento dei servizi sociali, conseguita il 23/10/2009 presso l'Università di Bologna.

Laurea triennale in Servizio Sociale, conseguita 16/10/2007 presso l'Università di Bologna.

 

Attività di ricerca in Italia

Dal 05/10/2015 è ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior) Settore scientifico disciplinare SPS/10 Sociologia dell'ambiente e del territorio presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia, in riferimento al progetto "Pratiche sociali di sostenibilità verso una città low-carbon".

Assegnista di ricerca ai sensi della Legge 240/2010, dal 03/06/2014 al 02/06/2015, sul progetto Outcome Comunità – Definizione e implementazione di un modello per la valutazione degli esiti dei trattamenti delle Comunità Terapeutiche, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga.

Assegnista di ricerca ai sensi della Legge 240/2010, dal 03/06/2013 al 02/06/2014, sul progetto Outcome Comunità – Definizione e implementazione di un modello per la valutazione degli esiti dei trattamenti delle Comunità Terapeutiche, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga.

Dal 1 Aprile al 30 giugno 2013 collabora, in qualità di collaboratore professionale occasionale,al progetto “Comunitalia”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga.

Nel 2013 ha un contratto di collaborazione a progetto per "Outcome Comunità – Definizione e implementazione di un modello e di un sistema per la valutazione degli esiti dei trattamenti delle Comunità Terapeutiche", ricerca commissionata dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel 2010 ha partecipato all'équipe di ricerca locale dell'Università di Bologna nell'ambito della ricerca Prin 2007 dal titolo “Mobilità territoriale, accessibilità ed equità sociale. Uno studio empirico inter-disciplinare comparato sulle aree metropolitane di Milano, Torino e Bologna” coordinato dal Prof. Mario Boffi, Università di Milano-Bicocca, Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale.

 

Attività di ricerca all'estero

Permanenza in qualità di visiting researcher ad ISOE – Institute for Social Ecological Research, Frankfurt am Main, Research Unit Energy and Climate Protection in Everyday Life, dal 29 Settembre 2014 al 24 Ottobre 2014, nell'ambito del Programma Climate KIC Pioneers into Practice, promosso dall'European Institute of Innovation and Technology.

Permanenza in qualità di visiting student presso il Department of Sociology, University of York (UK), nell'ambito del Dottorato di ricerca in Sociologia, sotto la supervisione del Prof. Colin Campbell, nei periodi settembre-dicembre 2011 e settembre-dicembre 2012.

 

Relazioni a convegni

Relatrice, insieme a Marco Castrignanò, al XI Convegno italiano dei sociologi dell'ambiente, Chieti 22-23 Settembre 2017. Titolo del contributo: "Contestualizzare le politiche urbane di sostenibilità: il ruolo del capitale sociale territoriale".

Due papers accettati al workshop internazionale Core Concepts in Environmental Sociology, Örebro (Svezia), 23-25 Settembre 2015.

Poster accettato alla 6th International Sustainability Transitions Conference, Brighton (UK), 25-28 Agosto 2015.

Abstract presentato con Castrignanò M. e Tavano Blessi G., accettato alla conferenza Everyday Life in the 21st Century, Firenze 17-19 Luglio 2015. Titolo del paper: “Urban environment and individuals: neighborhoods, social ties and well being. A theoretical perspective”.

Coordinatrice, insieme a Gilda Catalano e Silvia Crivello, del workshop “Post-carbon cities verso un nuovo paradigma energetico. Risposte sociali, prassi tecnologiche, soluzioni politiche” presso il X Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente in ricordo di Fulvio Beato, Bologna, 18-19 Giugno 2015.

Relatrice, insieme a Francesca Cappellaro e Cristiano Bottone, al X Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente in ricordo di Fulvio Beato, Bologna, 18-19 Giugno 2015. Titolo del contributo: “Verso una transizione socio‐tecnica: esperienze di contaminazione tra il movimento Transition Towns e la Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna.”

Discussant al convegno “Verso una Low Carbon Society: la sfida della transizione e le risposte di Unibo. Incontro con Rob Hopkins, Bologna, 29 Ottobre 2014.

Relatrice, insieme a Marco Castrignanò, al Convegno mondiale dell’International Sociology Association “Facing an Enequal World: challenges for global Sociology”, Yokohama, 19 Luglio 2014. Titolo del contributo: Transition Town Initiatives. Possible Pathways Towards Urban Sustainability?

Relatrice al convegno La valutazione dei processi e dei risultati delle comunità terapeutiche per persone tossicodipendenti. Ricerche empiriche, criticità e prospettive future, Jesi (An), 20 giugno 2014. Titolo del contributo: “Il progetto Outcome Comunità”.

Presentazione di un poster al IX Convegno Nazionale dei Sociologi dell'Ambiente, Napoli, 4-5 Ottobre 2013. Titolo del contributo: Transition Towns Initiatives: local practices for a sustainable development.

Paper accettato alla Spaces and Flows Fourth International Conference on Urban and ExtraUrban Studies, University of Amsterdam, 22-23 Novembre 2013.

Relatrice, insieme a Marco Castrignanò, al RC 21 Annual Meeting, Berlino, 29-31 agosto 2013. Titolo del contributo: “Urban resilience and Neighbourhood Approach: Some Insights from Transition Town Movement”.

Discussant al convegno “Rinascimento dell'E45”, promosso dal Dipartimento di Sociologia “Achille Ardigò” e da Coldiretti Emilia Romagna, Bagno di Romagna (FC), 13/04/2012.

Discussant alla lectio magistralis del Prof. Colin Campbell “From Romance to Romanticism: The Beatles 1962-1970”, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia, 20/03/2012.

Relatrice, insieme a Marta Molinari, presso il laboratorio della critica “Comunità e sprawl. Quale legame?”, svolto a Reggio Emilia nell'ambito del festival “Comunità/Architettura”, 26/11/2009. Titolo del paper: “Car-oriented lifestyle”.

 

Altre attività scientifiche

Dal 2017 è membro di redazione della rivista Sociologia Urbana e Rurale (Milano: FrancoAngeli).

Nel 2015 è membro del comitato locale del X Convegno Nazionale dei Sociologi dell’ambiente.

Dal 2015 è membro di STRN, Sustainability Transition Research Network.

Dal 2015 è membro del Research Committee 24 (RC24) on Environment and Society dell'International Sociological Association.

Nel 2014 partecipa al programma Pioneers into Practice, progetto sul tema del cambiamento climatico nel quadro di Climate-Kic (Knowledge and Innovation Communities, promosso e finzanziato dallo European Institute of Innovation and Technology).

Nel 2014, nell’ambito del programma Pioneers into Practice, svolge due mesi di regional placement presso la Regione Emilia-Romagna, Assessorato Turismo e Commercio.

Dal 2014 è membro dell'ISA, International Sociological Association.

Dal 2013 è membro del Research Committee 21 (RC21) on Sociology of Urban and Regional Development dell'International Sociological Association.

Nel 2013 è Associate Editor in Spaces and Flows: An International Journal of Urban and ExtraUrban Studies, Volume 3, Issue 3.

Nel 2013 è Associate Editor in Spaces and Flows: An International Journal of Urban and ExtraUrban Studies, Volume 3, Issue 1.

Dal 2013 è referee per la rivista Spaces and Flows: An International Journal of Urban and ExtraUrban Studies.

Dal 2011 è membro della segreteria di redazione della rivista Sociologia Urbana e rurale (Milano: FrancoAngeli).

Ha partecipato alla “Prima scuola invernale di Sociologia del Territorio” (Sezione territorio AIS) Asti, 23 febbraio 2010.

Dal 2009 è membro della Sezione “Sociologia dell'Ambiente e del Territorio” dell'Associazione Italiana di Sociologia.

Dal 2008 è membro del Ce.P.Ci.T., Centro Studi sui Problemi della Città e del Territorio dell'Università di Bologna.

 

Incarichi di tutorato e altre collaborazioni universitarie

Ha collaborato all’insegnamento di Sociologia dell'ambiente e del territorio presso l'Università di Bologna nell'a.a. 2014-2015, svolgendo quattro lezioni sui temi: “Approccio teorico alla transizione sostenibile”, “Esperienze di transizione sul territorio”, “Resilienza e quartieri urbani”.

Tutor dell’insegnamento di “Metodologia e Tecnica della Ricerca Sociale sul territorio” nell'a.a. 2014-2015.

È stato lecturer dell’insegnamento di Sociologia dell'Ambiente al Master di I° livello in Sviluppo sostenibile e gestione dei sistemi ambientali, Fondazione Alma Mater, 21 Marzo 2014.

Tutor dell’insegnamento di “Metodologia e Tecnica della Ricerca Sociale sul territorio” nell'a.a. 2013-2014.

Ha collaborato all’insegnamento di Metodologia e tecnica della ricerca sociale sul territorio presso l'Università di Bologna nell'a.a. 2013-2014, svolgendo due lezioni sul tema “Questione ambientale e questione sociale”.

Ha collaborato all’insegnamento di Sociologia dell'ambiente e del territorio presso l'Università di Bologna nell'a.a. 2013-2014, svolgendo tre lezioni sul tema “Pratiche di sostenibilità e resilienza locale”.

Tutor del corso di laurea in Servizio Sociale dell'Università di Bologna nell'a.a. 2011-2012.

Tutor dell’insegnamento di Sociologia dell’ambiente e del territorio presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna nell'a.a. 2009-2010.

Tutor del corso di laurea in Servizio Sociale dell'Università di Bologna nell'a.a. 2008-2009.

Membro, dall'a.a. 2013-2014, della Commissione d'esame dell’insegnamento di “Metodologia e tecnica della ricerca sociale sul territorio”, in qualità di Cultore della Materia.

Membro, dall'a.a. 2012-2013, delle Commissioni d'esame degli insegnamenti di “Sociologia” e “Sociologia dei gruppi”, presso l'Università di Bologna, in qualità di Cultore della Materia.

Membro, dall'a.a. 2011-2012, della Commissione d'esame dell’insegnamento di “Teoria dei processi di socializzazione” presso l'Università di Bologna, in qualità di Cultore della Materia.

Membro, dall'a.a. 2010-2011, delle Commissioni d'esame dell’insegnamento di “Sociologia dell'ambiente” e “Sociologia Urbana e Rurale” presso l'Università di Bologna, in qualità di Cultore della Materia.

 

Ai sensi dell'art. 15 co. 1 lett. c) del Decreto Legislativo 33/2013 ed in ottemperanza delle disposizioni del D.P.R. 445/2000 la sottoscritta Alessandra Landi nata a Modena il 22.12.1983 Dichiara di NON svolgere incarichi, di NON avere titolarità di cariche di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione e di NON di svolgere attività professionali.