Foto del docente

Agata Mazzeo

Professoressa a contratto

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie

Tutor didattico

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Curriculum vitae

FORMAZIONE

 DOTTORATO DI RICERCA (Gennaio 2014 - Giugno 2017)

 (beneficiaria di borsa di studio pubblica)

Titolo, conseguito con distinzione, in cotutela fra i seguenti programmi di dottorato:

Storia, Culture, Civiltà – curriculum: Antropologia (11/A5, M-DEA/01), Alma Mater Studiorum –Università di Bologna

 Saúde Global e Sustentabilidade, Faculdade de Saúde Pública, Universidade de São Paulo – USP(Brasile)

Titolo della tesi: Movements and Militant Memory. Ethnography and Anti-Asbestos Activism in Brazil[Movimenti e Memoria Militante. Etnografia e Attivismo Anti-Amianto in Brasile]

Tutor: Ivo Quaranta, PhD (Alma Mater Studiorum – Università di Bologna)

Co-Tutor: Rubens de Camargo Ferreira Adorno, PhD (Universidade de São Paulo – USP)

 MASTER OF SCIENCE (MSc) IN MEDICAL ANTHROPOLOGY (Settembre 2011 - Agosto 2012)

Universiteit van Amsterdam-UvA (Paesi Bassi)

Votazione finale: 7.9/10 (70 ECTS)

Programma di master: Amsterdam Master’s in Medical Anthropology-AMMA

Titolo della tesi: “Casale Monferrato is not the City of Asbestos; Casale Monferrato is the City that Fights Against Asbestos!” An exploratory study on the socio-political actions of going beyond suffering related to an environmental disaster caused by asbestos manufacturing [Casale Monferrato non è la Città dell’Amianto; Casale Monferrato è la Città che Lotta contro l’Amianto!” Un’indagine sulle azioni socio-politiche intraprese per andare oltre la sofferenza causata dalla lavorazione dell’amianto].

Tutor: Jan Willem Duyvendak, PhD e Christian Bröer, PhD (Università di Amsterdam)

Co-tutor: Stuart Blume, D. Phil. (Università di Amsterdam)

LAUREA SPECIALISTICA IN ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA (Novembre 2006 - Marzo 2010)

Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

Votazione finale: 110/110 (120 ECTS)

Titolo della tesi: “Indagine antropologica sull’esperienza di malattia provocata dall’esposizione ambientale all’amianto. Il caso Fibronit di Bari”.

Relatore: Ivo Quaranta, PhD (Università di Bologna)

Correlatore: Luca Jourdan, PhD (Università di Bologna)

LAUREA IN LETTERE, Curriculum: Editoria e Giornalismo (Novembre 2001 - Marzo 2006)

Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

Votazione finale: 110/110 e lode (180 ECTS)

Titolo della tesi: Aspetti di vita culturale e sociale di una comunità Rom (Bari, Japigia, 2005)

Relatrice: Vera Di Natale, PhD (Università di Bari)

DIPLOMA DI MATURITÀ CLASSICA (Settembre 1996 - Luglio 2001)

Liceo Ginnasio Statale “Socrate”, Bari

Votazione finale: 98/100

 

ATTIVITÀ DIDATTICA E SEMINARIALE

6 Giugno 2017: Disastri amianto-correlati e pratiche di attivismo: riflessioni emerse da una ricerca etnografica condotta in Brasile. Seminario rivolto agli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione nell’ambito della giornata di studio: “Brasile: storia di un Paese che non ha ancora attuato il bando dell’amianto” organizzata da Fondazione IRCCS Ca’ Granda - Ospedale Maggiore Policlinico UO Epidemiologia, Facoltà di Medicina, Università d Milano (Milano, Italia).

11 Aprile 2017: Experiences of suffering and practices of struggle: ethnography and anti-asbestos activism in Brazil [Esperienze di sofferenza e pratiche di lotta: etnografia e attivismo anti-amianto in Brasile]. Seminario rivolto agli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze Storiche e Orientalistiche, Università di Bologna (Bologna, Italia).

10 Aprile 2017: Etnografia e attivismo anti-amianto. Riflessioni a partire da una ricerca sul campo in Brasile. Seminario rivolto agli studenti del corso di laurea magistrale in Antropologia Culturale ed Etnologia, Università di Bologna (Bologna, Italia).

15 Dicembre 2016: Etnografia e attivismo anti-amianto in Brasile. Seminario rivolto agli studenti del programma di dottorato in Storia, Culture, Civiltà dell’Università di Bologna (Bologna, Italia).

7 Dicembre 2016: Pratiche di attivismo ed esperienze di sofferenza nei disastri provocati dalla lavorazione dell’amianto fra Italia e Brasile. Seminario rivolto agli studenti del corso di laurea in Antropologia, Religioni, Civiltà Orientali dell’Università di Bologna (Bologna, Italia).

30 Settembre 2015: Poder, práticas corporais e lutas civis nas experiências dos desastres causados pela laboração do amianto [Potere, pratiche corporee e lotte civili nelle esperienze dei disastri provocati dalla lavorazione dell’amianto]. Seminario rivolto agli studenti del programma di dottorato in Salute Globale e Sostenibilità della Facoltà di Salute Pubblica dell’Università di São Paulo nell’ambito della giornata di studio “Saúde, Antropologia e Ambiente: Discutindo o Amianto no Brasil” [Salute, Antropologia e Ambiente: Discutere l’Amianto in Brasile], Università di São Paulo-USP (São Paulo, Brasile).

17 Giugno 2015: Poder, práticas corporais e lutas civis nas experiências dos desastres causados pela laboração do amianto [Potere, pratiche corporee e lotte civili nelle esperienze dei disastri provocati dalla lavorazione dell’amianto]. Seminario rivolto agli studenti della Facoltà di Salute Pubblica dell’Università di São Paulo-USP (São Paulo, Brasile).

16 Giugno 2015: Práticas de comunicação de risco em contextos contaminados por poluição provocada pelo processamento do amianto [Pratiche di comunicazione del rischio in contesti contaminati dall’inquinamento provocato dalla lavorazione dell’amianto]. Seminario internazionale di studi avanzati rivolto ai dottorandi della facoltà di Salute Pubblica e organizzato dal Laboratorio Interdisciplinar de Estudos e Pesquisas Sociais em Saúde Pública-LIESP della Facoltà di Salute Pubblica dell’Università di São Paulo-USP (São Paulo, Brasile).

27-30 Aprile 2015: Movimentos Sociais e Vítimas do Amianto em Casale Monferrato [Movementi Sociali e Vittime dell’Amianto a Casale Monferrato].Seminari rivolti a professionisti della salute pubblica e medicina del lavoro in occasione della settimana di formazione e sensibilizzazione sulle malattie professionali organizzata dalla Subsecretaria de Vigilância, Fiscalização Sanitária e Controle de Zoonoses della Prefettura di Rio de Janeiro e dal Centro de Saúde do Trabalhador-CESAT:

27 Aprile: Auditório Prefeitura, Rio de Janeiro, Brasile

  28 Aprile: Auditório Universidade Veiga de Almeida, Cabo Frio (RJ), Brasile.

  30 Aprile: Salão Internacional da Escola Nacional de Saúde Pública “Sérgio Arouca”, ENSP/FIOCRUZ, Rio de Janeiro, Brasile.

5 Febbraio 2015: Pratiche corporee nelle esperienze dei disastri provocati dalla lavorazione dell'amianto. Seminario rivolto agli studenti del corso di laurea magistrale in Antropologia Culturale ed Etnologia dell’Università di Bologna (Bologna, Italia).

 

PRESENTAZIONI SEMINARIALI SU INVITO

8 Ottobre 2016: Uma História de Desastres e Lutas entre Itália e Brasil [Una Storia di Disastri e Lotte fra Italia e Brasile]. “I Encontro Nacional das Vítimas do Amianto” convegno organizzato dall’Associação Brasileira dos Expostos ao Amianto-ABREA. Campinas (São Paulo), Brasile.

6-7 Ottobre 2016: Casale Monferrato e Osasco. As Cidades que Convivem e Lutam contra o Legado do Amianto [Casale Monferrato e Osasco. Le Città che Convivono e Lottano contro l’Eredità dell’Amianto]. “Seminário Internacional Amianto: Uma Abordagem Sócio-Jurídica” convegno internazionale organizzato dal Ministério Público do Trabalho-MPT e dal Departamento Intersindical de Estudos e Pesquisas de Saúde e dos Ambientes de Trabalho-DIESAT. Campinas (São Paulo), Brasile.

8-10 Aprile 2016: Anti-Asbestos Activism in 21st Century [L’Attivismo Anti-Amianto nel 21° Secolo]. “ADAO 12th Annual International Asbestos Awareness and Prevention Conference Where Knowledge and Action Unite”, convegno organizzato dall’Asbestos Disease Awareness Organization-ADAO. Washington D.C., USA.

16 Febbraio 2016: L’Esperienza del Rischio, della Malattia e dell’Impegno Socio-Politico in Contesti Urbani Contaminati dall'Amianto. “Il Progetto SENTIERI per il Monitoraggio Epidemiologico Permanente delle Popolazioni Residenti nei Siti di Interesse Nazionale”, giornata di studio organizzata dall’Istituto Superiore di Sanità. Roma, Italia.

27 Novembre 2012: Relazione in occasione del convegno “Mesotelioma Pleurico… Una Battaglia da Vincere” organizzato dall’Associazione Familiari Vittime dell’Amianto-AFVA di Bari. Centro Polifunzionale per Studenti – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Bari, Italia.

28 Aprile 2010: Relazione in occasione dell’incontro pubblico organizzato dall’Afeva-Associazione Familiari Vittime dell’Amianto-AFVA di Bari nel giorno mondiale della commemorazione delle vittime del lavoro. Bari, Italia.

 

ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI

8 giugno 2017: Lotte e Amianto: Sofferenza, Coinvolgimento, Impegno. Uno Sguardo Transnazionale. Convegno internazionale a conclusione del percorso di studio dottorale, ideato come una forma di restituzione pubblica di quanto emerso nel corso delle ricerche condotte in Italia e Brasile. In collaborazione con l’Associazione Familiari e Vittime Amianto-AFeVA Emilia-Romagna e con il patrocinio dell’Assemblea Legislativa Emilia Romagna. Sala Polivalente “G.Fanti”, Assemblea Legislativa Emilia Romagna. Bologna, Italia.

8 Maggio 2014: La cittadinanza attiva, fra corpo e politica. Incontro con alcuni attivisti del movimento anti-amianto in Italia. Convegno a conclusione del progetto scolastico “Risorse idriche, territorio e società”, vincitore del concorso pubblico “ConCittadini” indetto dalla Regione Emilia Romagna, per l’anno scolastico 2013/2014. Sala Polivalente “G.Fanti”, Assemblea Legislativa Emilia Romagna. Bologna, Italia.

 

PRESENTAZIONI IN CONVEGNI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

5-7 Luglio 2017: Presentazione del paper Anti-Asbestos Activism as a Moral Response to an Invisible Global Health Disaster [Attivismo Anti-Amianto come Risposta Morale ad un Invisibile Disastro di Salute Globale]. Coordinatrice del panel Engaging Ethnography and Global Health Disasters [Impegnarsi nell’Etnografia e nei Disastri di Salute Globale]. “Bodies in Transition―Power, Knowledge and Medical Anthropology” convegno organizzato dall’European Association of Social Anthropologists-EASA Medical Anthropology Network. Lisbona, Portogallo.

20-23 Luglio 2016: Mining the Eternal: some reflections about asbestos extraction and manufacturing effects on bodies and landscapes [Estrarre l’Eterno: alcune riflessioni riguardo agli effetti dell’estrazione e della lavorazione dell’amianto sui corpi e sui paesaggi]. “EASA 2016: Anthropological Legacies and Human Futures” convegno organizzato dall’European Association of Social Anthropology-EASA e dall’Università di Milano-Bicocca. Milano, Italia.

9-11 Giugno 2016: Some Reflections on the Anti-Asbestos Struggle of a Brazilian NGO [Alcune Riflessioni sulla Lotta Anti-Amianto di una ONG Brasiliana]. “6th Ethnography and Qualitative Research Conference” convegno organizzato dalla casa editrice Il Mulino e dall’Università di Bergamo. Bergamo, Italia.

18-22 Novembre 2015: Suffering Bodies Take Action Against Asbestos [I Corpi che Soffrono si Mobilitano contro l’Amianto]. “114° Annual Meeting Familiar/Strange” convegno organizzato dall’American Anthropological Association-AAA. Denver (Colorado), USA

28 Luglio-1 Agosto 2015: O Poder dos Corpos que Sofrem. Reflexões emergidas por uma pesquisa antropológica sobre os movimentos sociais organizados pelas vítimas da exposição ao amianto [Il Potere dei Corpi che Soffrono. Riflessioni emerse da un’indagine antropologica sui movimenti sociali organizzati dalle vittime dell’esposizione all’amianto]. “11°Congresso Brasileiro de Saúde Coletiva” convegno organizzato dall’Associação Brasileira de Saúde Coletiva-ABRASCO e dall’Università Federale di Goiás-UFG. Goiânia (Goiás), Brasile

29 Maggio 2014-1 Giugno 2014: The suffering bodies’ power and potentialities in contexts of environmental disasters [Il potere e le potenzialità dei corpi che soffrono in contesti di disastri ambientali]. “VIII MAAH Conference Assemblages, transformations, and the politics of care” convegno internazionale organizzato dall’European Association of Social Anthropologists-EASA Medical Anthropology at Home-MAAH Network. Bologna-Bertinoro, Italia.

6-7 Marzo 2014: Riflessioni emerse dallo studio dei movimenti sociali organizzati dalle vittime dei disastri ambientali provocati dalla lavorazione del cemento-amianto. “Ricerca attivista ed etnografia militante: nuove sperimentazioni nello studio socio-antropologico dei movimenti sociali” convegno organizzato dal Laboratorio di Etnografia dei Movimenti Sociali-LEMS, dall’Università di Milano-Bicocca e dal Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Modena, Italia.

13-14 Dicembre 2013: Dell’Inevitabilità dell’Essere Coinvolti. Convegno organizzato dalla Società Italiana di Antropologia Applicata-SIAA, Primo Congresso. Lecce, Italia.

12-14 giugno 2013: (When) To Be Engaged is Inescapable [(Quando) Essere Coinvolti è Inevitabile]. “Encounters and Engagements: creating new agendas for medical anthropology” convegno internazionale organizzato dall’European Association of Social Anthropologists- EASA Medical Anthropology Network, AAA-American Anthropology Association, Society for Medical Anthropology e Universitat Rovira i Virgili. Tarragona, Spagna.

23-25 Gennaio 2013: “The Making and Unmaking” of the Risk: Risk Experiences and Practices Related to Exposure to Asbestos Fibres in Two Italian Urban Contexts [“La Costruzione e la Distruzione” del Rischio: Esperienze e Pratiche del Rischio Legate all’Esposizione alle Fibre d’Amianto in Due Contesti Urbani Italiani]. “Risk and Uncertainty: Ontologies and Methods”, convegno internazionale organizzato dall’International Sociological Association-ISA e dall’European Sociological Association-ESA. Amsterdam, Paesi Bassi.

 

COMPETENZE LINGUISTICHE

ITALIANO: madrelingua

INGLESE: eccellente

PORTOGHESE BRASILIANO: eccellente

SPAGNOLOavanzato

ARABO: elementare

 

ASSOCIAZIONI SCIENTIFICHE

 EASA- European Association of Social Anthropology (UK)

SIAA- Società Italiana di Antropologia Applicata (Italia)

 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Dal 2016:

Referee per ANUAC rivista a cura dell’Associazione Nazionale Universitaria degli Antropologi Culturali.

Marzo - Aprile 2017:

Membro della commissione giudicatrice del premio “Vivaio Eternot” indetto dal Comune di Casale Monferrato a riconoscimento di attori sociali distintisi nell’attivismo anti-amianto.

2013/2014 - 2014/2015:

Realizzazione dei progetti scolastici “Risorse idriche, territorio e società” e “Risorse alimentari, territorio e società”, vincitori del concorso pubblico “ConCittadini” indetto dalla Regione Emilia Romagna per entrambi gli anni scolastici 2013/2014 e 2014/2015. Centro per l’Istruzione degli Adulti - CPIA Metropolitano di Bologna

 2011 - 2012:

Vincitrice di una borsa di studio (25,000 euro) elargita dalla Regione Puglia tramite avviso pubblico n.3/2011 "Ritorno al Futuro" per la formazione post-laurea.

Marzo 2012:

Conseguimento della certificazione DITALS (II) - Certificazione di competenza in Didattica dell’Italiano a Stranieri, rilasciata dall’Università per Stranieri di Siena

Novembre 2009 - Novembre 2010:

Volontaria in Servizio Civile Nazionale

Museo di Antropologia, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

2008 - 2009:

Addetta ai Servizi Bibliotecari

Dipartimento di Storia, Culture, Civiltà

Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

2002 - 2009:

Vincitrice delle borse di studio pubbliche elargite per merito e reddito dall’Ente per il Diritto allo Studio Universitario di Bari e dall’Er.Go, Azienda regionale per il diritto agli Studi Superiori dell’Emilia Romagna.