Foto del docente

Stefano Benni

Professore associato

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/10 COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALE

Curriculum vitae

Stefano Benni è Professore associato di Ingegneria agraria, nel settore Costruzioni rurali e territorio agroforestale, presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari dell'Università di Bologna.

Formazione e carriera accademica

È Ingegnere Edile dal 2002 e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Meccanica delle Strutture presso l'Università di Bologna, approfondendo le tematiche della progettazione antisismica.

E' stato titolare di Assegno di Ricerca e nel 2006 ha preso servizio come Ricercatore Universitario di Costruzioni rurali e territorio agroforestale presso la Facoltà di Agraria dell'università di Bologna, dove ha conseguito la conferma in ruolo nel 2009. Nel 2014 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di II fascia, nel 2021 ha preso servizio come Professore Associato e nel 2023 ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di I fascia.

Attività didattica

Dal 2006 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea e Laurea Magistrale. Attualmente è docente di Smart system for animal housing, Cartografia catastale con elementi di CAD e GIS, Cartografia e topografia, Disegno e CAD per la progettazione del verde

È docente nel Master di II livello dell'Università di Bologna 'Costruzioni in legno'. Dal 2017 al 2020 ha diretto il corso di formazione in 'Disegno e CAD per la progettazione in agricoltura'. E' stato docente dei Tirocini Formativi Attivi nella Classe A072 - Topografia Generale, Costruzioni Rurali e Disegno.

È relatore di numerosi tesi di laurea in materia di Costruzioni rurali, Edilizia rurale, Strutture per il vivaismo, Tecnologie per il verde in edilizia e per la tutela ambientale, Pianificazione territoriale.

Attività scientifica

Dal 2004 svolge le principali attività di ricerca nell'ambito dell'analisi e della progettazione delle costruzioni rurali e dell'analisi e pianificazione territoriale. È autore di oltre 150 pubblicazioni, comprendenti articoli su riviste internazionali indicizzate, riviste nazionali, contributi in volumi, relazioni presentate a convegni internazionali e nazionali.

E' responsabile scientifico per l’Università di Bologna del Progetto internazionale Horizon 2020 “RES4LIVE - Energy Smart Livestock Farming towards Zero Fossil Fuel Consumption”, finanziato nell’ambito della call “LC-FNR-06-2020 - Defossilising agriculture – solutions and pathways for fossil-energy-free farming”.

E' responsabile scientifico per l’Università di Bologna del Progetto PRIN (Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale) "DiAGreen - Digital twin of Agricultural Greenhouses: a multi-domain tool for energy efficiency, decarbonization, enhanced production and cost reduction of intensive greenhouse cropping systems".

E' stato ed è membro del gruppo di ricerca dell'Università di Bologna nei progetti europei :

  • PRIMA (Partnership for Research and Innovation n the Mediterranean Area) "SIMTAP Self-sufficient Integrated Multi-Trophic AquaPonic systems for improving food production sustainability and brackish water use and recycling";
  • EIT Food (European Institute of Innovation & Technology) "DAIRYSUST Big data and advanced analytics for sustainable management of the dairy cattle sector";
  • Horizon 2020 "LEAP-RE Long-Term Joint EU-AU Research and Innovation Partnership on Renewable Energy".

E' responsabile scientifico di convenzioni per collaborazioni scientifiche con aziende agricole. Fa parte del gruppo di lavoro di Ingegneria agraria, attivo nella conduzione di ricerche in convenzione con enti pubblici e privati, fra le quali si cita lo svolgimento di approfondimenti relativi al territorio e all'edilizia rurale di supporto alla formulazione del Piano Strutturale Comunale in forma associata del Nuovo Circondario Imolese. È stato ed è componente dell'Unità Operativa dell'Università di Bologna, di diversi progetti di ricerca di rilevanza nazionale aventi ad oggetto tematiche inerenti la progettazione di edifici zootecnici, agricoli ed agroindustriali e i criteri di analisi e pianificazione dello spazio rurale:

  • PRIN 2017 “Smart dairy farming: innovative solutions to improve herd productivity”;
  • PRIN 2007 "Criteri di analisi e progettazione integrata nell'industria agroalimentare";
  • PRIN 2005 "Le trasformazioni dei paesaggi nel territorio rurale: le ragioni del cambiamento e possibili scenari futuri. Approfondimenti interdisciplinari per la salvaguardia, la gestione e la pianificazione”.

E' membro del comitato scientifico e Academic Editor della rivista internazionale indicizzata AgriEngineering (EISSN 2624-7402), nella sezione Livestock Farming Technology. E' revisore per riviste internazionali indicizzate fra cui Biosystems Engineering; Computers and Electronics in Agriculture; Science of the Total Environment; Energy and Buildings; Land Use Policy; Journal of Building Engineering; Sustainable Cities and Society; Sensors; Habitat International; Fluids; Journal of Cleaner Production; Journal of Rural Studies; International Journal of Environmental Research and Public Health; Animals; Annals of Animal Science; Building and Environment; Building Simulation; International Journal of Architectural Heritage; International Journal of Heat and Mass Transfer; Journal of Agricultural Engineering.

E' membro dell'Associazione Italiana di Ingegneria Agraria, affiliata alla European Society of Agricultural Engineers (EurAgEng) e all'International Commission of Agricultural Engineering (CIGR).

Attività istituzionali e incarichi accademici

E' componente del Gruppo di Esperti della Valutazione (GEV) dell'Area scientifico-disciplinare delle Scienze Agrarie e Veterinarie per l'esercizio 2020-2024 della Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) nazionale.

Già membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in "Ingegneria Agraria" e del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in "Salute, Sicurezza e Sistemi del Verde" dell'Università di Bologna, è tutor di dottorandi e relatore di tesi di dottorato nelle tematiche di Ingegneria Agraria.

E' membro della Commissione Tirocini della sede di Bologna del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-alimentari (Distal) dell’Università di Bologna; è stato membro della Commissione di gestione Assicurazione di Qualità (AQ) del Corso di Laurea in Scienze del Territorio e dell’Ambiente Agro-forestale.

È stato membro della Giunta del Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Università di Bologna e membro del Comitato organizzatore di diversi convegni nazionali. Da diversi anni è membro della commissione degli Esami di Stato per la professione di dottore agronomo.