Foto del docente

Silvia Piva

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie

Settore scientifico disciplinare: VET/05 MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI

Temi di ricerca

Parole chiave: antibiotico resistenza Malattie batteriche animali

Malattie batteriche degli animali domestici: ricerche sulla popolazione batterica spirillare gastrointestinale del cane e del gatto; studio della flora spirillare enterica del pollo, tacchino e coniglio; indagini sulle patologie batteriche neonatali del puledro.

Malattie batteriche di pesci d'allevamento e d'acquario: ricerche sulla lattococcosi (Streptococcosi d'acqua calda) in trote iridee di allevamento; studio delle micobatteriosi ittiche in relazione agli aspetti di sanità animale ed ai risvolti zoonosici; approccio polifasico all'identificazione di Vibrio spp. patogeni per i pesci

Antibiotico resistenza: studio dei profili di resistenza di batteri patogeni e commensali isolati da cani e gatti; studio dei profili di resistenza di cappi batterici commensali isolati da animali selvatici; studio della sensibilità agli antibiotici di ceppi batterici patogeni per i pesci; studi di resistenza e sensibilità agli antibiotici di Campylobacter spp. e Helicobacter spp.


Malattie batteriche degli animali domestici: messa a punto di tecniche d'isolamento e di identificazione feno-genotipica di isolati appartenenti ai generi Campylobacter, Helicobacter e Anaerobiospirillum da cani e gatti sani ed affetti da patologie gastro-intestinali; ricerche volte a definire la prevalenza di Helicobacter pullorum in polli e tacchini allevati in diverse tipologie produttive; impiego dello studio del profilo proteico totale (1D-SDS PAGE) nell'ambito di un approccio identificativo polibasico dei batteri; indagini sulle patologie batteriche neonatali del puledro

Malattie batteriche di pesci d'allevamento e d'acquario: A) lattococcosi; ricerche sulla diffusione di Lactococcus garvieae in trote iridee di allevamento attraverso l'applicazione di PCR; studi di caratterizzazione biochimica di isolati in troticolture nazionali; B) micobatteriosi ittiche: valutazione della diffusione di queste infezioni in pesci allevati in Italia a scopo alimentare o ornamentale ed in pesci d'acquario di importazione; studi di infezione sperimentale al fine di chiarire la patogenesi di questa patologia nelle specie ittiche; C) Vibriosi: studi per la definizione di protocolli identificativi su base feno-genotipica da impiegarsi per l'identificazione di isolati di Vibrio spp. di origine ittica.

Antibiotico-resistenza: A) studio dell'antibiotico-resistenza in batteri isolati da animali da compagnia: studio dei profili di resistenza di batteri patogeni (Staphylococcus aureus, S. intermedius, Escherichia coli, Streptococcus canis e Pasteurella spp.) isolati da cani e gatti affetti da diverse patologie e di batteri commensali (Enterococcus spp. e Escherichia coli) isolati da feci di soggetti sani delle stesse specie animali; B) studio dell'antibiotico-resistenza in batteri isolati da animali selvatici catturati/abbattuti sul territorio regionale; C) studi di valutazione dell'andamento della sensibilità agli antibiotici di batteri isolati da pesci d'allevamento; D) studio di resistenza e sensibilità agli antibiotici di Campylobacter spp e Helicobacter spp. mediante metodiche standard riconosciute a livello internazionale; studio dei meccanismi genetici alla base della resistenza agli antibiotici in isolati di Helicobacter spp.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.