Foto del docente

Rosanna Rossi

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Curriculum vitae

Nome

 

Dr. Rosanna Rossi

Indirizzo

 

Via Luigi Vanvitelli n.5      48124          Ravenna

Telefono

 

(0544) 407779 (casa) – 0546/692919 (ufficio – corsi di laurea)

Fax

 

0546/692930   (portineria – corsi di laurea)

E-mail

 

 rosanna.rossi@auslromagna.it (ufficio)

 rosanna.rossi5@unibo.it (universitaria)

 rosidue@libero.it (personale)

http://www.unibo.it/docenti/rosanna.rossi5    sito docente università di Bologna



 

Nazionalità

 

italiana



 

Data di nascita

 

31 ottobre 19 60



 

Esperienza lavorativa



               

Date (da – a)

 

Dipendente a tempo indeterminato e tempo pieno ASL Ravenna .  Da 1/1/2014 dipendente azienda usl della romagna – Ravenna -  sede legale Via DeGasperi 8 Ravenna

Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere Cat D3-

 infermiere docente e tutor/coordinatore didattico (prima infermiere clinico e coordinatore)

 

Interruzioni

11 mesi circa di aspettativa senza assegni  per motivi di studio/famigliari negli anni 1995 e 2002

Da 23 novembre 2010 a 22 aprile 2011 assente per astensione obbligatoria per maternità/adozione + ferie + aspettativa per viaggio.

 Dal 2 dicembre 2011è terminata la riduzione oraria per maternità e l'orario di lavoro è tornato a essere di 36 ore la settimana articolato su 5 giorni. L'orario è flessibile.

 

Prevalenti attività: infermiere clinico e da 3/9/2007  tutor e coordinatore didattico poi professore a contratto università di Bologna

  Dal 28/07/'82 al 2/9/2007  presso P. Ospedaliero Ravenna – ASL RA 

Dal 3/9/2007 alla data di aggiornamento (27 aprile 2015) presso U.O. Formazione - ASL Romagna-Ravenna 

 

Dal 28/7/82,  come infermiere,

-          4 gg presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (Degenza);

-          3 anni  presso una U.O. di Medicina Generale (sezione uomini e donne);

-          11 anni  presso sala operatoria dell' U.O. di Chirurgia Generale e specialistica come infermiere strumentista, di sala e addetto all'anestesia. In questo periodo per circa due anni dal 1990 al 1992 ha svolto le reperibilità per la Centrale di Sterilizzazione di Ravenna, quindi con autonoma attività all'interno del servizio;

-          2 mesi  presso il Day - hospital dell' U.O. di Oncologia;

-          3 anni e mezzo  presso Day hospital dell' U.O. di Neurologia con autonomia di gestione e pianificazione delle attività;

-          1 anno e mezzo presso il servizio di Poliambulatori, fino 2/6/2002;

-          dal 03/06/2002 al 16/10/2005 presso gli ambulatori II° livello U.O. Oculistica  anche con effettiva attività di pianificazione, gestione e organizzazione di risorse;

-          Dal 17/10/2005 al 02/04/2006 presso l' U.O. Medicina 1° come Infermiere Coordinatore (UO con 60 letti);

-          Dal 21/04/2006 presso il servizio di Poliambulatori  come infermiere fino al 2/9/2007;

-          Dal 3/9/2007 assegnazione presso UO  Formazione, ambito di Ravenna. In servizio presso la Prima Formazione, corso di Laurea  Infermieristica,  Università di Bologna, Polo di Ravenna, in via Palestro 4 a Ravenna, come Infermiere Docente e Coordinatore didattico – Tutor.  Da ottobre 2009, con un processo di riorganizzazione, la sede di lavoro è a Faenza (RA), Campus di Ravenna.

Tutor unico del 1° anno AA 2007/2008 (anno in cui ha preso avvio la sezione formativa di Cotignola)– Tutor unico del 2° anno AA 2008/2009 – Tutor unico del III° anno AA 2009/2010 – tutor del 1° anno AA 2010/2011- tutor del II° anno 2011/12 – tutor del 1° anno AA 2012/13- tutor del II° anno AA 2013-14, tutor del 3° anno 2014/'15 (con altro collega). In questo ruolo ha messo in campo anche percorsi individualizzati di recupero per studenti in difficoltà, con attività di laboratorio, o corsi di recupero ed analisi di casi clinici in piccoli gruppi.

In particolare dall'AA 2011/'12 si occupa prevalentemente di coordinamento didattico e di turorato, con gestione del calendario delle lezioni e degli esami per le sezioni formative riunite di Ravenna, Forlì e Cotignola del Campus di Ravenna. Collabora con altra collega per la gestione di laboratori e tirocini per la sezione di Ravenna. Svolge direttamente attività di Laboratorio Professionale con gli studenti (1° anno).  Si è occupata di tutorato per  laureandi. E' stata incaricata di gestire il server interno per la condivisione delle informazioni e si è occupata  di Orientamento.  Nell' AA 2014/'15 è referente unico per i tirocini di adattamento (su richiesta del Ministero della Salute) e per gli studenti in debito/fuori corso nell'ottica di curare percorsi personalizzati. E' reponsabile della gestione della cassetta interna di Pronto Soccorso.

Nell'AA 2014/'15 ha curato attività in aula con studenti quali, illustrazione della guida alla tesi di laurea, riflessione sull'esperienza a piccoli gruppi, riflessione sui casi clinici di tirocinio.

 Nell'anno solare 2014 ha fatto volontariamente parte della Commissione per la revisione dei casi clinici per la prova pratica dell'esame di Laurea.                                                       

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

 

DOCENZE UNIVERSITARIE

-          Titolare dell'Insegnamento universitario di Infermieristica generale II B (30 ore) al 1° anno presso il C.d.L. Infermieristica, a Ravenna, per AA 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010 e 2010/2011. Riconfermato per AA 2011/2012 per “Metodologia infermieristica applicata” per 48 ore di docenza al 1° anno, nuovo ordinamento, per UNIBO a Faenza

-           Incaricata per l'AA 2012-13 dell'Insegnamento a scelta al III° anno di corso di “Infermieristica Applicata all'educazione terapeutica” (15 ore) vecchio ordinamento ex 509/99 C.d.L. Infermieristica, Faenza, UNIBO  

-          Incaricata per l'AA 2013/'14 del modulo “Infermieristica Applicata all'Educazione Terapeutica” (2 CFU 24 ore) dell'insegnamento “Medicina della Cronicità” elettivo del 3° anno, nuovo ordinamento ex 270/2004, riconfermato per l'anno 2014/'15 per UNIBO, C.d.L. Infermieristica a Faenza. Il giudizio finale degli studenti (AA 2013/'14) alla domanda 12 “Sei complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?” è stato del 92,3%  di giudizi positivi con espressioni anche su retro della scheda.

-          Presidente del CI di Infermieristica Generale II per gli AA 2007/08 – 2008/09 – 2009/10- 2010/2011  ( 5 crediti CFU);

-          Incaricata per l'AA 2013/2014 del modulo “Infermieristica Clinica e Riabilitativa nella cronicità”  dell'insegnamento “Scienze Infermieristiche della Comunità” al II° anno per la sezione formativa di Cotignola del Campus di Ravenna, C.d.L. Infermieristica, UNIBO

Insegnamento riconfermato per l'AA 2014/'15. Il giudizio finale degli studenti (AA 2013/'14) alla domanda 12 “Sei complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?” è stato del 100% di giudizi positivi con espressioni anche su retro della scheda.

-          Incaricata, per l'AA 2014/'15 del modulo “Seminari 2” facente parte del CI “Laboratorio Professionale di Approfondimento 3” per la sezione formativa di Faenza, C.d.L. Infermieristica per UNIBO

-          docenza  di 3 ore presso il master di I° livello per infermieri in area critica  facoltà di medicina e chirurgia  dell'Università degli studi di bologna  con  “ Management infermieristico del dolore” anno 2004;

-          Docente in molti seminari al 1° - 2° - 3° anno C.d.L. Infermieristica Ravenna/Faenza dall'anno 2007/2008( Risk management – Evidence Based Practice e tipi di prove – Sicurezza sui luoghi di lavoro – Il processo assistenziale – Diagnosi infermieristiche e problemi collaborativi – Allestimento del tavolo operatorio –La tesi di laurea un elaborato scientifico – L'infermiere e le istituzioni europee per la sanità - Casi clinici a bassa complessità – Casi clinici a media e alta complessità, L'infermiere e l'operatore di Supporto AA 2014/'15);

Altro

-          Docente in 2 corsi per tutor clinici ASL RA – Anno 2007 (ha tenuto 19 ore) – Anno 2008 (ha tenuto 5 ore).

 

Tipo di azienda o settore

 

 

Tipo di impiego

 

 

Principali mansioni e responsabilità

 

 



 

Istruzione e formazione



                                                                      Master universitario di 1° livello in “Gestione del 

                                                                      coordinamento nelle professioni sanitarie” Università degli Studi Niccolò

                                                                     Cusano Telematica Roma, conseguito il 26 febbraio 2013 con la

                                                                      discussione della tesi “ L'Infermiere Coordinatore e la funzione tutoriale per la

                                                                      formazione delle professioni sanitarie”, con il voto di 110/110.

 

 

 

Laurea - Dottore magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche presso L'Università degli Studi “ G. D'Annunzio” di Chieti-Pescara il 10 marzo 2008 con una tesi dal titolo

 “ L'infermiere partecipa alla formazione del personale di supporto: indagine conoscitiva su una popolazione di studenti OSS” e una votazione di 109/110;

Laurea  triennale in Infermieristica conseguita presso l'Università di Chieti-Pescara il 25 luglio 2005 con la votazione di 110/110 e lode con una tesi dal titolo “ Management Infermieristico del dolore: nuove competenze”;

Diploma Dirigenti e Docenti in Scienze Infermieristiche conseguito 17/12/2002 con voto di 50/50 con una tesi “L'infermiere dirigente e i sistemi di relazioni sindacali nelle organizzazioni sanitarie”;

 

 

Corso annuale  di perfezionamento post-laurea in Diritto dei Beni culturali presso la facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Bologna, sede di Ravenna in giugno 1999, con esito finale BUONO e tesi su “Il sistema Museale della Provincia di Ravenna ”;

Laurea in DAMS, indirizzo spettacolo – Facoltà di Lettere e Filosofia – conseguita il 15/07/'96 con il voto di 104/110 con una tesi in Psicologia dell' Arte. Durante il corso ha superato, tra gli altri, esami di: Italiano (28/30), Psicologia (28/30), Antropologia Culturale (27/30), Comunicazioni di Massa 1 e 2 (28/30), Inglese (27/30);

Diploma d'infermiere conseguito presso la Scuola Professionale di Ravenna nel 1982 con valutazioni in itinere di ottimo e molto buono .

 

 

Diploma di Maturità Scientifica conseguito nel 1979 a Ravenna con la votazione di 47/60.

 

 

-25 Corsi di formazione continua  della durata di un giorno e  21  della durata di due giorni o più, anche all'estero, in epoca pre /ECM. (prima del 2002);

-Frequenza a innumerevoli corsi di formazione continua, dall'anno 2002 a oggi,  con crediti ECM,  negli ultimi anni particolarmente nel campo delle metodologie didattiche attive, della valutazione,  delle evidenze scientifiche,  della ricerca bibliografica, del management,  delle metodologie complementari per l'assistenza, della disciplina e scienza infermieristica, dell'uso del simulatore avanzato in laboratorio per la formazione infermieristica.

I crediti ECM conseguiti sono: 752 fino al 30 ottobre 2012

Nell'anno 2013 il numero di crediti ECM conseguiti circa  di 83

Nell'anno 2014 i crediti conseguiti dovrebbero essere circa 20 – 25.

Nell'anno 2015 ha frequentato il corso di formazione residenziale “La formazione dei tutor di Laboratorio alla luce delle nuove evidenze scientifiche” organizzato dal C.d.L. Infermieristica Faenza nei giorni 27 gennaio, 3 10 e 17 febbraio per un totale di 16 ore.

Esente dall'obbligo di conseguire i crediti ECM negli anni

-          2007: frequenza corso di Laurea Specialistica

-          2011: maternità

-          2012: master universitario di 1° livello per le funzioni di coordinamento

 



 

Capacità e competenze personali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali .



 

Madrelingua

 

italiano



 

Altre lingua



 

 

 

inglese ( esame universitario d'inglese con v oto 27/30 e corso universitario d'inglese scientifico sanitario con voto 30/30 e lode)

Capacità di lettura

 

Comprensione: 1)Ascolto Discreto 2) Lettura Molto buono

Capacità di scrittura

 

Parlato: 1)Interazione orale Buono 2)Produzione orale Buono

Capacità di espressione orale

 

Scritto : Buono



 

Capacità e competenze relazionali

Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.

 

- Vice Delegato CNAI   (Consociazione nazionale Associazioni Infermiere/i) dal 18/12/2003, per il nucleo di ravenna (romagna – est emilia),  affiliata a ICn (International Council of Nursing);

 -Presente nel gruppo di progetto per il corso di formazione “ EBN quale strumento per il raggiungimento del Governo clinico nella pratica assistenziale” , per il corso “il recupero della  relazione assistenziale attraverso musico, arte e danza terapia”, per  Il corso “  Un organico infermieristico adeguato per un'assistenza efficace” per il corso “Efficacia del bendaggio elastocompressivo: l'esperienza degli infermieri in ambito domiciliare a ravenna” per il corso “ Metodi e tecniche di immaginazione guidata:strumenti per migliorare la performance professionali e la qualità di vita della persona assistita”, per il corso “strumenti per prevenire e gestire la violenza in ambito sanitario e sociale: autodifesa per operatori sanitari e relazione d'aiuto alle donne maltrattate”, organizzati a Ravenna dal nucleo CNAI, dall'anno 2005 all'anno 2014.

- e' stata Membro della commissione paritetica azienda USL RA  formazione – ecm;

- e' stata membro della commissione paritetica azienda USL RA  nuovi coordinamenti;

- accertatore del divieto di fumo in ospedale, fino al 2005, con corso di formazione eseguito in novembre 2003;

-Da maggio 2008 a maggio 2011 membro eletto,come infermiere, del Collegio delle professioni sanitarie – asl Ravenna. Rieletta nel Collegio delle Professioni sanitarie per il triennio 2011- 2014.



 

Capacità e competenze organizzative  

Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.

 

- Attività sostanziale di organizzazione  nelle U.O. di Neurologia e Oculistica.

 attività di coordinamento nell'unità Operativa  Medicina 1° P.O. Ravenna  per 6 mesi;

-          Ha fatto parte di associazione di volontariato per la tutela dei beni artistici e culturali e di associazione sportiva.

-         offre la sua collaborazione alle istituzioni per far maturare  la consapevolezza dei genitori nel percorso adottivo e partecipa volontariamente  a gruppi di auto-aiuto.



 

Capacità e competenze tecniche

Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.

 

- Conoscenze in informatica : ottima conoscenza di Word (due corsi aziendali),sufficiente conoscenza di access (un corso aziendale) ed excell, inoltre buona conoscenza di internet e uso dei motori di ricerca .  Corso universitario di informatica (Univ. Chieti);

- Costruzione di schemi, tabelle e data base  per U.O. oculistica e neurologia.  Uso attuale di posta elettronica, Word, power point , internet per l'attività lavorativa;

- Conoscenze in merito alla ricerca  bibliografica, infermieristica e sanitaria, tramite internet ( corsi universitari di metodologia della ricerca e  corsi di formazione permanente);

- Pratica di video riprese . Videoriprese a scopo didattico in ambito universitario (scuola dirigenti infermieristici).



 

Capacità e competenze artistiche

Musica, scrittura, disegno ecc.

 

Conoscenze teoriche approfondite per quanto riguarda cinema , teatro, estetica,  letteratura (studi universitari) . Personale interesse  nello studio dell'uso dell'arte- terapia  da parte dell'infermiere, e dell'educazione terapeutica del paziente.  

Altre capacità e competenze

Competenze non precedentemente indicate.

 

- Docenza , di 14 ore,  al corso per operatore socio sanitario organizzato dalla Provincia di ravenna  a Bagnacavallo, a decorrere dall'11/11/2004 “Raccolta dati e bisogni del paziente ospedalizzato”. La docenza si è ripetuta nell'anno 2005/2006 nello stesso corso e anche nell'anno 2006/2007;

 Relazioni a convegni

- relatore ai: 1) seminario per infermieri di sala operatoria  addetti alla chirurgia video -assistita  1995 2)convegno la gestione del dolore perioperatorio  in “percorso assistenziale del paziente traumatizzato oculare”  giugno 2004 3)corso di aggiornamento “la terapia fotodinamica” lugo 14 dicembre 2004 4) La gestione del dolore nel paziente oculistico convegno SOI – sessione infermieristica 13 maggio 2005  Firenze 5 )12/10/2005 La ricerca infermieristica – il perché di un premio consegna del premio al miglior lavoro di ricerca , un concorso indetto dal collegio professionali e le associazioni a.a. 2004 -2005 6) relazione (4 ore) al convegno “management infermieristico del dolore:nuove competenze e controllo non farmacologico tramite la guided imagery”8 aprile 2005 ravenna – organizzato da CNAI 7) Relazione al convegno “ Organico adeguato per un'assistenza infermieristica efficace” 13 dicembre 2006 organizzato da CNAI. 8)  convegno CNAI  “Relazione Assistenziale con il malato difficile” aspetti teorici di Nursing psichiatrico Ra 27/9/2007- 9) 87° congresso nazionale SOI – simposio per infermieri – Strumenti di clinical Governance per la professione Infermieristica – Venezia  25 /10/200710) Corso per Infermieri di Oculistica – Marina di Ravenna 14/9/2007- ASL RA- Gestione del dolore nel paziente di oculistica: aspetti e competenze infermieristiche. 11) Convegno CNAI “gli strumenti per la gestione del rischio clinico nel contesto professionale infermieristico-riabilitativo assistenziale” con una relazione: elementi di nursing per la sicurezza e la gestione del rischio in alcune teorie infermieristiche. Ravenna 24 settembre 2010; 12) 92° congresso nazionale SOI, corso “Aspetti assistenziali ed organizzativi in oculistica” con una relazione dal titolo L'educazione terapeutica del paziente, Roma, 29 novembre 2012. 13) corso organizzato da CNAI a Ravenna il 30/09/2014 “Disfagia: approccio multidisciplinare” con una relazione dal titolo “Diagnosi infermieristica: compromissione della deglutizione”.

 

- Commissario per CNAI nel bando La ricerca infermieristica concorso per il miglior lavoro di ricerca . un concorso indetto dal collegio professionale di Ravenna e le associazioni a.a. 2004, commissione riunitasi 12 marzo 2005;

- Commissario unico per il premio assegnato da CNAI – RA novembre 2008 e febbraio 2010  a studenti meritevoli del  2° e 3°  anno del C.d.L. Infermieristica  a ravenna.;

- Fa parte della commissione nominata da Università di Bologna e Fondazione flaminia di ravenna per l'assegnazione del miglior lavoro di tesi novembre 2008 “In memoria di Giulio Bonaldo”;

- Commissario per CNAI nel Bando-Concorso indetto assieme a IPASVI e CRALD AUSL su “L'Infermiere”, nel gennaio 2013,  al migliore elaborato di studenti delle scuole secondarie di I° grado della provincia di Ravenna

 

- Lavoro di ricerca  “Nursing and allied health- care program learning. Their satisfaction about nursing teacher” accettato al 2ND Wenr Simposium  - Workgroup degli infermieri ricercatori europei- del 8-9-10 ottobre 2009 ad Atene;

- Pubblicazione su professioni Infermieristiche 1/2010 dell'articolo “L'infermiere contribuisce alla formazione del personale di supporto”  G. Cicolini, Di Labio L. Rossi R.;

 

- Correlatore per la tesi di laurea”Prevenzione e gestione del rischio nella pratica infermieristica:il caso di incidente da somministrazione di farmaci citotossici” discussa novembre 2009 faenza;

- Correlatore per la tesi di laurea “Il dolore post-operatorio può essere controllato. Approccio infermieristico alla persona operata di aneurisma dell'aorta addominale. Studio comparativo” discussa a Faenza (RA) il 26/11/2010

- Relatore per la tesi laurea “la documentazione infermieristica per la presa in carico della persona colpita da stroke: realtà a confronto. Tucson (USA) Ravenna (Italia).” correlatore Prof. leslie ritter tucson (USA) discussa  8 aprile 2010 a faenza;

- Relatore per la tesi di laurea”l'infermieristica nello sport: il caso della prevenzione e del trattamento degli incidenti nella subacquea sportiva” discussa  a faenzail 26/11/2010;

 



                               - relatore per la tesi di laurea “ i disturbi dell'umore nell'anziano ricoverato e a domicilio:l'aiuto

                                   dell'infermiere” discussa a faenza il 26/11/2010;

 - Relatore per la tesi di laurea “ l'infermiere e la comunicazione con la persona tracheostomizzata:

   indagine conoscitiva in rianimazione"; discussa a Faenza 26/11/2010

- Relatore per la tesi di laurea  “L'infermiere e la persona intossicata da monossido di carbonio:

    percorso assistenziale nell'ottica infermieristica”; discussa a Faenza (RA) 13/04/2011

Relatore per la tesi di laurea  “L'infermiere e la continuità assistenziale

    per la persona con scompenso cardiaco cronico” discussa a faenza (RA)

    novembre 2011

                                -  Relatore per la tesi di laurea “L'infermiere e la presa in carico delle

   persone con ferite difficili: nuove competenze” discussa a Faenza (RA)

   novembre 2011

- Relatore per la tesi di laurea “Linfermiere nella prevenzione dell'Ipertermia e del Colpo di Calore” discussa  a Faenza (RA) il 19 aprile 2013

- Relatore per la tesi  di Laurea “La Casa –Famiglia: una nuova realtà socio-sanitaria per la persona anziana” discussa  a Faenza (RA) il 19 aprile 2013.

- Relatore per la tesi di laurea “L'uso del video nell'Educazione Terapeutica del Paziente e del caregiver: una revisione di letteratura” discussa a Faenza il 13 novembre 2013

- Relatore per la tesi di laurea “Educazione terapeutica al paziente con stomia intestinale tramite un approccio individuale o di gruppo” discussa 10 novembre 2014

- Relatore per la tesi di laurea “metodi di educazione terapeutica per adolescenti asmatici: una revisione di letteratura” discussa 10 novembre 2014

- Relatore per la tesi di laurea” la valutazione dell'educazione ricevuta da parte del paziente per un'assistenza di qualità: uno studio osservazionale” discussa il 21 aprile 2015 – ottimo giudizio della commissione interna per la valutazione delle tesi.

                          -  Proponente la GIORNATA DI STUDIO PER IL  CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA DI FAENZA “ IL RUOLO  

                                       DELL'INFERMIERE NELL'EDUCAZIONE DELLA PERSONA AD UNA SANA ALIMENTAZIONE: DALLA PREVENZIONE ALLE BUONE

                                   PRASSI ” PREVISTA PER 17 OTTOBRE 2015 NELL'AMBITO DI EXPO, CON INFERMIERA RAPPRESENTANTE IRALANDESE DELL' ICN

 

- Nominata come Commissario nella Commissione per l'esame finale di laurea in Infermieristica a Faenza (RA) novembre 2009, novembre 2011, novembre 2012, aprile 2013, novembre 2013, aprile e novembre 2014, aprile 2015

- Fa parte delle commissioni per il testi di selezione per l'ingresso ai corsi a numero chiuso delle professioni sanitarie UNIBO. anni 2011, 2013, 2014

-  Rappresentante della Regione Emilia-Romagna in seno alla commissione   esaminatrice per il conseguimento del titolo di abilitazione all'esercizio  dell'arte ausiliaria di odontotecnico, presso l'Istituto “Ugo Foscolo” di  Faenza (RA), dall'11 al 13 settembre 2013.

- partecipa  a due concorsi  negli enti locali come dirigente nel settore  culturale, nel 1997/98 collocandosi al 2° e al  9° posto;                                                                                   

 - Abilitazione all'uso dell'ossido di etilene (gas tossici) conseguita 26 luglio  1986;

- ha fatto parte della segreteria organizzativa di molti congressi anche internazionali e accreditati ECM organizzati dall' U.O. di Oculistica del P.O. di Ravenna diretta dal Dr. Cesare Forlini, dall'anno 2002 fino all'anno 2005;  Fa parte della segreteria scientifica ed organizzativa  del seminario di studio “Le Professioni Sanitarie nella sanità che cambia” organizzato dal Collegio delle Professioni Sanitarie dell'ASL di Ravenna il  5 ottobre 2013 a Ravenna

                                       

 

 

 

Patente o patenti

 

 

 

 

 

Patente B



 

 

 

Ravenna 27 aprile 2015