Foto del docente

Paolo Toth

Professore emerito

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professore a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria

Settore scientifico disciplinare: MAT/09 RICERCA OPERATIVA

Curriculum vitae

 

 

     Paolo Toth, nato a Zara (ZA)  il 29 Dicembre 1941, si e` laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Universita`  di Bologna nell'anno accademico 1964-65. Dal 1966 al 1968 e` stato Assistente Volontario di Programmazione dei Calcolatori Elettronici presso la Facolta` di Ingegneria dell'Universita`  di Bologna. Dal 1968 al 1980 e` stato Assistente Ordinario (e dal 1972 al 1980, Professore Stabilizzato) di "Reti Logiche" presso la Facolta`  di Ingegneria dell'Universita` di Bologna. Nel 1980 ha vinto il Concorso per Professore Ordinario nel Raggruppamento "Controlli Automatici". Dal 1980 al 1983 e` stato Professore Straordinario di "Controlli Automatici" presso la Facolta`  di Ingegneria dell'Universita` di Firenze. Dal Novembre 1983 al Dicembre 2011 e` stato Professore Ordinario (dal Gennaio 2012 all'Ottobre 2014 "Professore dell'Alma Mater" e dall'Ottobre 2014 "Professore Emerito")  di "Ottimizzazione Combinatoria" (Settore Scientifico Disciplinare MAT/09, "Ricerca Operativa") presso il DEI (Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi") dell'Universita` di Bologna.

     E` stato Direttore del Centro di Calcolo della Facolta`  di Ingegneria dal 1983 al 1987. E` stato Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica dal 1989 al 1992. E` stato Presidente del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Informatica dal1998 al 2001. E` stato membro della "Commissione Finanziamenti" della Facolta`  di Ingegneria dal 1992 al 2001. E` stato Presidente della "Commissione Censimento" della Facolta` di Ingegneria dal 2001 al  2007. E` stato membro della "Commissione Programmazione" della Facolta` di Ingegneria dal 2007 al 2010.

     E` stato Vice Direttore del DEIS (Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica) dal 2000 al 2009.

     E` stato membro della "Commissione Autorizzazioni degli Incarichi Extraistituzionali" dell'Universita` di Bologna dal 2004 al 2005.

     Dall'Aprile 2005 al Novembre 2008 e` stato Direttore della Scuola di Dottorato in "Scienze e Ingegneria dell'Informazione" dell'Universita` di Bologna. Dal Febbraio 2010 al Febbraio 2011 e` stato Coordinatore del Corso di Dottorato di "Automatica e Ricerca Operativa" dell'Universita`  di Bologna.

     Dal  Febbraio al Dicembre 2011 e` stato membro eletto del Senato Accademico dell'Universita`  di Bologna.

     Dal  Febbraio all'Aprile 1982, e dall'Agosto all'Ottobre del 1987, e` stato "Visiting Professor" del corso di "Routing and Scheduling Problems" presso la "Graduate School of Industrial Administration" della Carnegie Mellon University (Pittsburgh, USA).

    Dal Gennaio 2009 al Dicembre 2011 e` stato "Extraordinary Professor" presso il Department of Logistics, University of Stellenbosch (Sud Africa).

   E` stato Supervisore della Tesi di Dottorato di 21 dottorandi.

   I suoi principali interessi di ricerca riguardano le tematiche della "Ricerca Operativa" e della "Programmazione Matematica". In particolare ha considerato la definizione di modelli matematici di Programmazione Lineare Intera e la progettazione e realizzazione di algoritmi esatti ed euristici per la soluzione di problemi di "Ottimizzazione Combinatoria" e di "Teoria dei Grafi" e la loro applicazione a problemi reali di Trasporto Pubblico, Logistica, Caricamento di Veicoli, "Routing", Gestione del Personale, Ottimizzazione di Sistemi Ferroviari.

    E` autore di oltre 190 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali e co-autore del libro "Knapsack Problems: Algorithms and Computer Implementations" (J. Wiley, Chichester, UK, 1990). E` inoltre "co-editor" dei volumi "Combinatorial Optimization" (J. Wiley, Chichester, UK, 1979), "FORTRAN Codes for Network Optimization" (Annals of Operations Research, Baltzer, 1988), "Advanced Methods in Transportation Analysis" (Springer, Berlin, 1996), "The Vehicle Routing Problem" (SIAM Monographs on Discrete Mathematics and Applications,  Philadelphia, USA, 2002) e "The Vehicle Routing Problem: Second Edition" (SIAM Monographs on Discrete Mathematics and Applications,  Philadelphia, USA, 2014).

      Il suo "h-index" e` 73 (il piu` alto "h-index" tra i ricercatori italiani nell'aera della Matematica, Settori Scientifico-Disciplinari da MAT/01 a MAT/09),  il suo numero di citazioni e` 25600 (Google Scholar, May 2017). Un elenco completo delle pubblicazioni nel periodo 1980-2016 e` riportato nella sezione "Pubblicazioni: Pubblicazioni antecedenti il 2004".

     E` stato "Chairman" dell'"Organizing Committee" della Conferenza "EURO VII " (Seventh European Conference on Operational Research, Bologna, Giugno 1985). E` stato "Co-Chairman" del "Program Committee" della Conferenza TRISTAN II (Triennial Symposium on Transportation Analysis, Capri, Giugno 1994). E` stato "Chairman" dello "Scientific Committee" della Scuola Estiva "EURO Summer Institute on Locational Analysis" (Tenerife, Spagna, Giugno 1995). E` stato "Chairman" del "Program Committee" della Conferenza "IFORS'99"  (the Triennial Conference of IFORS, Beijing, China, Agosto 1999). E` stato "Co-Chairman" del "Program Committee" del Convegno "ROUTE 2005" (Third International Workshop on Vehicle Routing and Intermodal Transportation, Bertinoro, Giugno 2005). E` stato "Co-Chairman" del "Program Committee" della Conferenza "CPAIOR 2010" (7th International Conference on Integration of AI and OR Techniques in Constraint Programming for Combinatorial Optimization Problems, Bologna, Giugno 2010). E` stato "Co-Chairman" del "Program Committee" della Conferenza "VeRoLog 2012" (First Meeting of the EURO Working Group in Vehicle Routing and Logistics Optimization, Bologna, Giugno 2012). E` stato inoltre membro dei "Program Committee" e degli "Organizing Committee" di numerose Conferenze e Scuole internazionali.

     E` attualmente "Associate Editor" delle riviste internazionali: "European Journal of Operational Research", "Journal of Heuristics", "Journal of the Operational Research Society", "Discrete Optimization", "Discrete Applied Mathematics", "International Transactions in Operational Research", "EURO Journal on Transportation and Logistics", "Algorithmic Operations Research",  "Journal of Operations and Logistics", "Public Transport", "ORiON", "Pesquisa Operacional", "RAIRO". Dal 1982 al 1988 e` stato "Editor in Chief" della rivista "Ricerca Operativa" (rivista dell'AIRO, Associazione Italiana di Ricerca Operativa).

     E` stato invitato come "Plenary Speaker" a molte Conferenze e Scuole internazionali. Ha inoltre partecipato come responsabile dell'unita` di ricerca dell'Universita`  di Bologna a molti progetti con centri di ricerca esteri: Imperial College, London; Carnegie Mellon University, Pittsburgh, USA; Universite' de Montreal; University of Maryland, College Park, USA; Ecole Politechnique Federale de Lausanne; Universidad de la Laguna, Spagna; Universidad de Concepcion, Chile; Universidad de Buenos Aires; Erasmus University, Rotterdam; Technical University of Berlin; Universidade Federal de Rio de Janeiro; Libre Universite` de Bruxelles; ....

     Nel 2000 e` stato "Chairman"della "Jury of the Dissertation Prize in Transportation Science of ORSA" (attualmente INFORMS, American Society of Operations Research and Management Science). Nel 2001 e` stato "Chairman" della "EURO Gold Medal Jury". Nel 2006 e` stato "Chairman" della "Jury of the TSL (INFORMS Transportation Science and Logistics Society) Best Paper Award".  Nel 2009 e` stato "Chairman" della "EURO Distinguished Service Medal Jury". E` stato inoltre membro di numerose giurie di premi internazionali e di commissioni esaminatrici per il titolo di Dottore di Ricerca in Universita` estere.

    Dal 1987 al 1990 e` stato Segretario dell'EURO (Association of the European Operational Research Societies). Dal 1988 al 1995 e` stato Presidente dell'AIRO (Associazione Italiana di Ricerca Operativa). Dal 1995 al 1996 e` stato Presidente dell'EURO. E' stato Presidente dell' IFORS (International Federation of the Operational Research Societies) per il triennio 2001-2003.

     Nell'Aprile 1998 ha vinto l'"Harold Larnder Award" del CORS (Canadian Operational Research Society) per il "Distinguished International Achievement in Operational Research". Nel Luglio 1998 ha vinto la "EURO Gold Medal", massimo riconoscimento europeo nell'ambito della Ricerca Operativa, "for a Remarkable Role Played in the Promotion of Operational Research and for an Outstanding Contribution to the Operational Research Science". Nel 2003 l'Universite' de Montreal (Canada) gli ha conferito il titolo di Dottore di Ricerca "ad honorem" in "Operations Research". Nel Novembre 2005 la "Transportation and Logistics Society of INFORMS" gli ha conferito il "Robert Herman Lifetime Achievement Award in Transportation Science" per "the fundamental  and sustained contributions to transportation science and logistics, and the influence on the field through writings, teaching, service, and nurturing of younger professional researchers". Nel Settembre 2006 l'AIRO lo ha nominato "AIRO Fellow" per i suoi contributi allo sviluppo della Ricerca Operativa in Italia.  Nel Giugno 2012 VeRoLog ("European Working Group on Vehicle Routing and Logistics") lo ha nominato "VeRoLog Fellow" per "his outstanding contribution in the field of optimization applied to Vehicle Routing and Logistics". Nel Novembre 2016, INFORMS lo ha nominato "INFORMS Fellowship", “in recognition of outstanding contributions, achievements, and service that have advanced the profession of operations research and the management science”.

     Nel 1994 e nel 1995 e` stato responsabile dell'unita`  di ricerca del DEIS, Universita` di Bologna, che ha vinto i primi premi nelle "competizioni" FASTER e FARO, organizzate dalle "Ferrovie dello Stato SpA" e dall'AIRO, per la progettazione e la realizzazione di algoritmi euristici per la soluzione di "Set Covering Problems" e di "Crew Rostering Problems" di grandi dimensioni  per l'ottimizzazione della gestione di sistemi ferroviari.

      Dal 2004 al 2011 e` stato responsabile dell'unita`  di ricerca dell'Universita` di Bologna nell'ambito dei seguenti progetti dell'Unione Europea, con un contributo globale dell'Unione Europea di circa un milione e mezzo di Euro:

      Dal 2004 al 2006: European Union Project PARTNER (Path Allocation Reengineering of Timetable Networks for European Railways);

     Dal 2005 al 2007: European Union Project REORIENT (Implementing Change in the European Railway System);

     Dal 2005 al 2008: European Union Project ALFA: Solution of Large Scale Real-World Combinatorial Optimization Problems", riguardante lo scambio di studenti e di dottorandi tra l'America Latina e l'Europa;

     Dal 2006 al 2009: European Union Project ARRIVAL (Algorithms for Robust and online Railway optimization: Improving the Validity and reliAbility of Large scale systems);

     Dal 2011 al 2012: European Union Project ON TIME (Optimal Networks for Train Integration Management across Europe).

      Dal 2006 al 2008 e` stato Coordinatore Nazionale del Progetto PRIN 2005 "Problemi di Routing e Packing nell'Ottimizzazione dei Sistemi di Trasporto".

      Dal 2010 al 2012 e` stato Coordinatore Nazionale del Progetto PRIN 2008 "Modelli e Algoritmi per Problemi di Ottimizzazione Combinatoria nella Gestione dei Sistemi di Trasporto".

     E` stato inoltre responsabile dell'unita` di ricerca del DEIS nell'ambito di numerosi progetti di ricerca (NATO, CNR, PRIN, ...) e di "Convenzioni" con industrie ed Enti Pubblici (Rete Ferroviaria Italiana, Noemalife, Telesistemi Ferroviari, Mortara-Rangoni, Trenitalia, BiEsse, MAIOR, Ministero dell'Ambiente, ...) per un importo globale di circa un milione di Euro.

     E` stato Presidente del Consiglio di Amministrazione della Societa` NOEMALIFE SpA (Informatica Clinica Opedaliera, Bologna) dalla sua fondazione (1996) al 2012.

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.