Foto del docente

Paolo Cagnoli

Professore a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 241KB )

INFORMAZIONI PERSONALI

• Nome: CAGNOLI PAOLO

• Telefoni: +39 06 57225003 +39 335 7712868

• E-mail: paolo.cagnoli@unibo.it

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

Attuale

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Ministero dell'Ambiente

• Tipo di azienda o settore: Ministero statale

• Tipo di impiego: dirigente della Divisione “Qualità dello Sviluppo”.

• Principali mansioni e responsabilità: protezione dall’inquinamento acustico, dai campi elettromagnetici, dalle radiazioni ionizzanti, controllo dei pericoli di incidenti rilevanti (Direttiva Seveso), definizione della posizione nazionale nell’ambito del processo di formazione dei documenti di riferimento in materia di migliori tecniche disponibili (BAT), rilascio delle autorizzazioni integrate ambientali (AIA) di competenza statale.

Attuale dal 2008

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Università di Bologna, Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna – www.unibo.it

• Tipo di azienda o settore: Università statale

• Tipo di impiego: Docente

• Principali mansioni e responsabilità: corso di "Sistemi per l'energia e l'ambiente", Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (sintesi del programma: definizioni base su energetica, fonti energetiche, valutazione delle loro potenzialità, sistemi di trasformazione energetica a fonti fossili e fonti rinnovabili, sistemi di trasporto e di stoccaggio dell'energia,sistemi di mitigazione degli impatti delle infrastrutture e degli impianti energetici, sistema dei consumi di energia e modalità di risparmio energetico).

Dal 1997 al 2020

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Università di Bologna, Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna – www.unibo.it

• Tipo di azienda o settore: Università statale

• Tipo di impiego: Docente

• Principali mansioni e responsabilità: corso di "Sistemi per l'energia e l'ambiente", Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (sintesi del programma: definizioni base su energetica, fonti energetiche, valutazione delle loro potenzialità, sistemi di trasformazione energetica a fonti fossili e fonti rinnovabili, sistemi di trasporto e di stoccaggio dell'energia,sistemi di mitigazione degli impatti delle infrastrutture e degli impianti energetici, sistema dei consumi di energia e modalità di risparmio energetico).

Dal 2002 al 2008

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Università di Modena e Reggio Emilia, Via Vignolese n° 905, 41100 Modena, Italia - www.ing.unimo.it

• Tipo di azienda o settore: Università statale

• Tipo di impiego: Professore a contratto

• Principali mansioni e responsabilità: corso di "Comunicazione e Marketing ambientale", Laurea in Ingegneria ambientale, 3° anno. (sintesi del programma del corso: definizioni base su comunicazione ambientale; processo di percezione e reazione ambientale; tecniche di decisione condizionata; ricerche ambientali e di mercato; indicatori ed indici ambientali; elementi di economia e di contabilità ambientale; tecniche di segmentazione, posizionamento e targeting, pianificazione e valutazione ambientale strategica; negoziazione ambientale; eco-budgeting; casi concreti ed esercitazioni).

Dal 1997 al 2020

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia (ARPAE) dell'Emilia-Romagna, via Po n° 5, 40139 Bologna, Italia - http://www.arpae.it

• Tipo di azienda o settore: Ente pubblico regionale

• Tipo di impiego: Dirigente ambientale

• Principali mansioni e responsabilità: responsabile del Centro tematico regionale "Energia e Valutazioni ambientali complesse”, con diversi incarichi in materia di pianificazione, valutazione ambientale strategica (VAS), Valutazione di impatto ambientale (VIA), e responsabile di diversi progetti regionali, nazionali ed europei: 

- redazione di piani energetici,

- redazione dei rapporti ambientali in VAS per diversi piani e programmi dell'Emilia-Romagna (Piano energetico, Piano integrato dei trasporti, Programma di sviluppo rurale, Piano di tutela delle acque, ecc.);

- diverse istruttorie tecniche di VAS e VIA di competenza regionale (oltre 30 progetti all'anno);

- gestione di base dati degli impianti energetici con impatti ambientali significativi presenti in Emilia-Romagna "Sistema Esperto Energia e Ambiente dell'Emilia-Romagna" (www.arpae.it/dettaglio_generale.asp?id=1549&idlivello=1207)

- redazione di guide regionali su VAS e VIA (varie guide per piani e diversi tipi di progetto);

- progetto RES-HC-SPREAD (Intelligent energy - www.res-hc-spread.eu/en_GB - pianificazione regionale energetica e sistemi di riscaldamento o di raffrescamento)

- progetto POWER (INTERREG - www.powerprogramme.eu) - azioni per una "Low Carbon Economy")

- progetto ENPLAN (INTERREG - www.interreg-enplan.org) - supporto per predisposizione di dati e modelli di VAS;

- progetto Ecobudget (LIFE - www.iclei-europe.org) - sistema di contabilità ambientale di enti locali;

- progetto RAMEA (Regionalized nAMEA-type matrix - programma europeo GROW - www.grow3c.com) - Sistema integrato d'indicatori per contabilità ambientali regionali.

Attuale dal 2008

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Università di Bologna, Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna – www.unibo.it

• Tipo di azienda o settore: Università statale

• Tipo di impiego: Docente

• Principali mansioni e responsabilità: corso di "Sistemi per l'energia e l'ambiente", Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (sintesi del programma: definizioni base su energetica, fonti energetiche, valutazione delle loro potenzialità, sistemi di trasformazione energetica a fonti fossili e fonti rinnovabili, sistemi di trasporto e di stoccaggio dell'energia,sistemi di mitigazione degli impatti delle infrastrutture e degli impianti energetici, sistema dei consumi di energia e modalità di risparmio energetico).

Dal 1989 al 1997

• Nome e indirizzo del datore di lavoro: Regione Emilia-Romagna, via dei Mille n° 21, 40121 Bologna, Italia - www.regione.emilia-romagna.it

• Tipo di azienda o settore: Amministrazione pubblica regionale

• Tipo di impiego: Funzionario tecnico

• Principali mansioni e responsabilità: tecnico esperto istruttore dell'Ufficio Valutazione di impatto ambientale, con mansioni dirette soprattutto alle valutazioni di impatto ambientale (VIA) dei progetti.

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Nel 1998

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Università di Trento, istituto di Ingegneria ambientale

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: Master di specializzazione in pianificazione ambientale, controllo ambientale, monitoraggio ambientale, gestione dei conflitti ambientali

• Qualifica conseguita: Esperto in Gestione e controllo ambientale

• Livello nella classificazione nazionale: Diploma di specializzazione

Dal 1986 al 1989

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Università di Genova

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio: Architettura del Paesaggio, pianificazione territoriale

• Qualifica conseguita: Architetto del Paesaggio

• Livello nella classificazione nazionale: Diploma di perfezionamento su 2 anni.

Dal 1977 al 1984

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione: Università di Bologna, laurea in Ingegneria Civile, indirizzo edile

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio : Metodologie ed aspetti operativi delle scienze di base (analisi matematica, geometria, fisica, chimica, informatica e statistica). Tecnica delle costruzioni, idraulica, programmazione strutturale

• Qualifica conseguita: Dottore ingegnere civile

• Livello in classificazione nazionale: Laurea magistrale (5 anni)

 

CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI

• Madrelingua: italiano

• Inglese: capacità di lettura eccellente, di scrittura buono, di espressione orale buono

• Spagnolo: capacità di lettura base, di scrittura base, di espressione orale base

• Competenze relazionali: esperto di tecniche di facilitazione e di gestione negoziale dei conflitti sociali (acquisite attraverso l'insegnamento, la partecipazione a diversi corsi di formazione, lavorando nei settori dello sviluppo sostenibile, forum e contesti decisionali in cui è essenziale l'interazione finalizzata al raggiungimenti di obiettivi comuni)

• Competenze organizzative: capacità di project management (acquisita attraverso la gestione di numerosi progetti locali ed internazionali; si segnala in particolare anche la partecipazione a diversi progetti realizzati in ambiente multiculturale, con finanziamenti dell'Unione Europea, LIFE, IMPEL, INTERREG)

• Competenze tecniche aggiuntive: esperienza su vari modelli per la simulazione degli impatti ambientali, nel Cad, Gis, Msproject, Msoffice, Visualbasic, Fortran.

• Competenze artistiche: conoscenze di scrittura creativa e composizione grafica.

• Altre capacità e competenze: pratica di arti marziali (karate, judo, tiro con l'arco).

• Patente automobilistica (B)

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

• Membro dell'Associazione Analisti Ambientali di Milano

• Membro dell'Ordine degli ingegneri della Provincia di Bologna

• Docente in diversi Master e corsi di formazione sui temi della VIA, della VAS e dello Sviluppo sostenibile (dal 1988 ad oggi)

• Relatore in diverse conferenze nazionali ed internazionali sui temi della VIA, della VAS e dello Sviluppo sostenibile (del 1988 ad oggi)

• Referenze disponibili presso:

- dott. Alessandro Bratti (Direttore generale Ispra, Istituto superiore di protezione Ambientale, Roma);

- dott. Oliviero Montanaro (Ministero Ambiente italiano, Direzione per la crescita sostenibile e la qualità ambientale);

- dott.ssa jonathan parker (Unione Europea, Direzione Ambiente D3, Cohesion Policy and Environmental Impact Assessments).

• Autore di oltre 50 pubblicazioni nelle materie della valutazione ambientale, dell’energetica e dell’ingegneria ambientale (dal 1987 ad oggi). In particolare si segnalano i due manuali tecnico-scientifici: “VAS, Valutazione Ambientale Strategica. Fondamenti teorici e tecniche operative”. Dario Flaccovio Editore, 2010, ISBN: 9788857900469; “AIA, Autorizzazione Integrata Ambientale”, Dario Flaccovio Editore, 2015, ISBN 9788857905266.