Foto del docente

Pamela Morra

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Curriculum vitae

Formazione

Diploma di Maturità Scientifica. Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio presso l'Università degli Studi di Bologna (2001). Abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere (2001).

Dottore di Ricerca in “Ingegneria Chimica dell’Ambiente e della Sicurezza” (XVIII ciclo) presso l'Università degli Studi di Bologna discutendo una tesi dal titolo “Analisi del rischio per la salute umana attraverso una procedura integrata in ambiente Gis” (2005), tutor prof. G. Spadoni, coord. prof. G.C. Sarti. SSD ING-IND/25

L’attività scientifica è stata indirizzata prevalentemente verso lo studio delle problematiche connesse alla procedura di valutazione del rischio per la salute umana e per l’ambiente da contaminanti tossici e cancerogeni, con la messa a punto di un sistema informatico in ambiente Gis. Approfondimento della modellistica simulativa per la stima del destino e trasporto degli inquinanti nell’ambiente. Valutazione globale delle strategie di miglioramento degli impatti generati da insediamenti civili ed industriali. Aspetti probabilistici e di analisi di sensitività nella valutazione del rischio per la salute umana.

 

Esperienze Lavorative

- Dipendente a tempo indeterminato di ARPAE – Agenzia Regionale per la Prevenzione, l’Ambiente e l’Energia dell’Emilia Romagna, Sezione di Bologna – Servizio Territoriale – Distretto Imolese. Istruttorie per autorizzazioni scarichi acque reflue, emissioni in atmosfera, impatto acustico, Autorizzazione Unica Ambientale, Autorizzazione Integrata Ambientale. Procedure in materia di rifiuti e siti contaminati, analisi di rischio, valutazione di studi di ricaduta atmosferica di inquinanti e odori. Attività di ispezioni e vigilanza, gestione di inconvenienti ed emergenze ambientali, monitoraggi e campionamenti. (dal novembre 2012 ad oggi)

- Assegno di ricerca presso CIRI- Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Energia e Ambiente dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per Attività di ricerca “Analisi di filiere innovative per la produzione di energia da biomasse”: studio del miglioramento dell’efficienza complessiva delle filiere energetiche e bio-energetiche e all’analisi delle potenzialità delle filiere energetiche in relazione al territorio. (2012)

- Assegno di ricerca presso Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per attività di collaborazione al progetto di ricerca “L’area industriale di Ferrara: studio di sicurezza integrato dell’area e rischio NaTech”: valutazioni dell’interazione tra eventi naturali e gli impianti dell’insediamento al fine di quantificare gli eventuali disastri tecnologici conseguenti; valutazione del rapporto tra i rischi presenti in una determinata area ed il relativo tessuto urbano; applicazione della metodologia “ARIPAR”, ovvero il calcolo del rischio complessivo sul territorio al polo chimico di Ferrara; partecipazione alla convenzione con HERA – Università di Modena - FAM nell’ambito del progetto “Ottimizzazione dei processi di trattamento fumi e controllo della combustione in impianti di termovalorizzazione di rifiuti”. (2010-2012)

- Collaborazione con Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna alla Convenzione con l’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna (“Messa a punto della metodologia di calcolo del rischio NaTech”): analisi delle interazioni tra rischio naturale e rischio industriale, ridefinizione degli indici di rischio naturale, indice di rischio industriale e indice di bersaglio, predisposizione di strumenti di supporto all’applicazione della metodologia di valutazione di rischio NaTech su sistemi Gis. (2010)

- Assegno di ricerca presso Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per attività di collaborazione al progetto di ricerca “Modellazione di Scenari NBC e TIC”: simulazione, mediante modelli numerici, di scenari NBC e TIC, predisposizione di linee guida per l’uso dei modelli di simulazione più efficaci per la rappresentazione di scenari NBC, confronto di diverse simulazioni e sperimentazioni, mediante l’utilizzo di parametri statistici. Nello stesso periodo: attività di ricerca relativamente al Piano di Emergenza d’Area per l’area di Ravenna, ad elevata concentrazione di stabilimenti a rischio di incidenti rilevanti; partecipazione alla convenzione con il centro di ricerca europeo JRC (Ispra) nell’ambito del progetto “Description of accident scenarios, failure frequencies, risk assessment data and separation distances for Land-Use Planning evaluations around Seveso plants”; partecipazione alla convenzione con HERA – Università di Modena - FAM nell’ambito del progetto “Ottimizzazione dei processi di trattamento fumi e controllo della combustione in impianti di termovalorizzazione di rifiuti”.(2007 - 2010)

- Consulente occasionale per GECOsistema srl in merito a studi di impatto sulla componente atmosfera di impianti esistenti ed in progetto con l’ausilio di specifici software di modellazione (CALPUFF) e rappresentazione delle distribuzioni di concentrazione su mappe georeferenziate. (2006 – 2007)

- Assegno di ricerca presso Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per attività di collaborazione al progetto di ricerca “Attività antropiche e valutazione del rischio per la salute umana e per l’ambiente”: valutazione del rischio derivante dalle attività antropiche sia di matrice industriale che civile, approfondimenti metodologici tendenti a migliorare le procedure di quantificazione inserite nello strumento EHHRA-GIS, validazione e pratica applicazione della metodologia EHHRA allo studio di realtà a rischio, implementazione di modelli di trasporto dei contaminanti nelle matrici ambientali. (2006 - 2007)

- Collaborazione coordinata e continuativa con Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per lo studio preliminare per la determinazione di indicatori di pericolosità per l’ambiente acquatico.(2006)

- Collaborazione coordinata e continuativa con il Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per attività di collaborazione nel programma di ricerca CNR nel settore delle procedure e metodologie di calcolo e linee guida per la valutazione del rischio nel trasporto su strada e ferrovie di sostanze pericolose e per l’ottimizzazione dei flussi. Progettazione di un’estensione ArcView GIS riguardante il rischio da incidente rilevante nei trasporti ferroviari di merci pericolose. (2002 - 2003)

- Collaborazione coordinata e continuativa con il Dipartimento di Ingegneria Chimica, Mineraria e delle Tecnologie Ambientali (DICMA) dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna per la progettazione di un’estensione ArcView–GIS relativa alla dispersione degli inquinanti atmosferici generati da autoveicoli. Utilizzo dei modelli CALINE per la dispersione dei contaminanti e COPERT per la valutazione dei ratei di emissione. (2002)

- Collaborazione con la Società di consulenza ambientale ENVIRON ITALY srl di Roma per attività di monitoraggio atmosferico e controllo durante l’opera di bonifica del sito dello stabilimento di Agricoltura in Liquidazione S.p.A., località Macchia di Monte S. Angelo – Manfredonia (FG). (2001)

 

Attività didattiche

Nel periodo di ricerca espletato presso l’Università di Bologna nell’ambito del corso di dottorato di ricerca e assegni post-doc, sono state svolte le seguenti attività didattiche:

- Lezioni ed esercitazioni nell'ambito di vari Master di I e II livello svolti presso Università di Bologna in collaborazione con ENI Corporate University nell'ambito della Previsione, Protezione e Controllo del Rischio Industriale e della Progettazione di Impianti Oil & Gas e Master “Verde delle Infrastrutture: progettazione e gestione”, presso l’Università di Bologna, sede di Imola.

- Lezioni, esercitazioni, attività seminariali per i seguenti corsi universitari della Facoltà di Ingegneria poi Scuola di Ingegneria e Architettura dell'Università di Bologna: Tecniche per la Sicurezza Ambientale, Modellistica Ambientale, Ingegneria per l’ambiente e la sicurezza dei processi produttivi.

- Correlatore di decine di tesi in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Ingegneria Chimica, Ingegneria Energetica, Tecniche della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.

- Docenza del modulo di Impianti Chimici nel Corso Integrato di Valutazione del Rischio per il Corso in Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione per l'a.a. 2018/19, 2019/20, 2020/21.

 

Pubblicazioni

Co-autore di una trentina di pubblicazioni su atti di convegni e riviste. Co-autore di 2 capitoli riguardanti l’esposizione a sostanze pericolose e ad agenti biologici nel commentario al T.U. sulla sicurezza in ambienti di lavoro edito da Zanichelli.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.