Foto del docente

Mauro Gaspari

Professore associato confermato

Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria

Settore scientifico disciplinare: INF/01 INFORMATICA

Curriculum vitae

Mauro Gaspari è professore associato in informatica (settore scientifico disciplinare INF/01) presso il Dipartimento di Informatica Scienza e Ingegneria (DISI) dell'Università di Bologna dal 2005.

Gli attuali interessi di ricerca riguardano i linguaggi per l'intelligenza artificiale e la realizzazione di un sistema esperto per la riabilitazione cognitiva.
Mauro Gaspari è autore di più di 50 articoli apparsi su riviste internazionali, capitoli di libri a diffusione internazionali, procedings di conferenze internazionali prestigiose e di altre conferenze internazionali e workshops con revisione.Mauro Gaspari è membro dell'ACM e dell'AAAI.

Formazione:
Mauro Gaspari si è Laureato in Scienze dell'Informazione nel 1986 all'Università di Pisa.

Attività scientifica:
All'inizio del 1987 ha vinto una borsa di studio finanziata dalla Selenia SpA, presso il Dipartimento di Informatica dell'Università di Pisa, per un'attività di ricerca orientata a realizzare un sistema esperto per l'interpretazione di segnali radar.
Dalla fine del 1987 è software engineer presso la Delphi SpA e partecipa alla fase di acquisizione della conoscenza finalizzata alla realizzazione di un sistema esperto per la turnazione degli operatori 190 Italcable ed alla realizzazione di altri sistemi esperti tra i quali un sistema per la rappresentazione di norme giuridiche sviluppato in collaborazione con l'istituto CNR IDG di Firenze collaborando con i Prof. Maurizio Martelli, Maria Simi ed Antonio Martino.
Successivamente è entrato nel gruppo di ricerca del Prof. Giuseppe Attardi sempre presso la Delphi SpA (Divisione di Intelligenza Artificiale), partecipando allo sviluppo di DELPHI Common Lisp, una versione del Common Lisp con caratteristiche innovative quali: supporto per threads, CLOS Meta Object Protocol e supporto all'unificazione basato sulla Warren Abstract Machine (WAM), nel contesto dei progetti di ricerca Europei MADS ed ITHACA.
A partire dal 1990 torna al Dipartimento di Informatica dell'Università di Pisa nell'ambito del progetto finalizzato per il calcolo parallelo del CNR nel gruppo di ricerca del Prof. Carlo Montangero che si occupava di Ingegneria del software.
Nel 1992 svolge attivita' di ricerca presso l'Human Cognition Research Laboratory of The Open University (UK) dove partecipa al Progetto Europeo Esprit II VITAL e si occupa dello sviluppo del linguaggio per la rappresentazione della conoscenza VITAL_KR.
Nel Marzo 1993 prende servizio presso l'Università di Bologna con il ruolo di ricercatore.
Inizialmente si occupa dello sviluppo di modelli formali per linguaggi di comunicazione tra agenti intelligenti e progetta un formalismo algebrico basato sul modello degli attori finalizzato a modellare aspetti di concorrenza in tali linguaggi.
Si occupa inoltre di linguaggi per l'intelligenza artificiale continuando la collaborazione con il Prof. Giuseppe Attardi e collaborando con il Prof. Gianfranco Rossi su estensioni con insiemi della programmazione logica.
Nello stesso periodo partecipa anche al progetto europeo Coordination collaborando con il Prof. Paolo Ciancarini, ed ad altri progetti di ricerca.
Nel 1995 è in visita presso il Knowledge Media Institute, The Open University (UK) dove progetta il compilatore del linguaggio per l'Intelligenza Artificiale OCML.
Nel 1998 è in visita presso il Knowledge Media Institute, The Open University (UK) e partecipa al Progetto Europeo IBROW e allo sviluppo del linguaggio UPML.
A partire dal 1999 coordina il progetto di ricerca AEDSS orientato a realizzare un sistema esperto per il calcolo dell'indice di disabilità EDSS nella sclerosi multipla.
Nel 2002 è ancora in visita presso il Knowledge Media Institute, The Open University (UK), e si occupa della progettazione e della realizzazione del supporto per la comunicazione dell'Infrastruttura per il Web Semantico IRS II (Internet Reasoning Service).
Nel Febbraio 2005 prende servizio come Prof. Associato presso la Facoltà di Economia sede di Forlì dell'Università di Bologna nell'ambito del nuovo corso di Laurea in Economia di Internet.
Nel 2005 partecipa al progetto di ricerca finanziato dalla Regione Emilia Romagna su tematiche di e-learning denominato ALMA-TWO ed è responsabile del WP 10.
A partire dal 2006 coordina insieme al collega Prof. Luca Barzanti un progetto di ricerca finalizzato alla realizzazione di un sistema esperto nel campo del Fund Raising.
Dal 2014 coordina insieme al Dott. Sergio Stecchi dell'IRCCS - Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna un progetto di ricerca sulla realizzazione di strumenti intelligenti per la riabilitazione cognitiva.




Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.