Foto del docente

Marco Pignatti

Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: MED/19 CHIRURGIA PLASTICA

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 159KB )

Curriculum Vitae

MARCO PIGNATTI

E' nato a Santa Clara, California, USA, il 30 Gennaio 1974

Corso di studi e Qualifiche


Settembre 1992 - Luglio 1998: Facoltà di Medicina, Università di Verona.

Si è laureato in Medicina e Chirurgia il 14 Luglio 1998 con la votazione di 110/110 e lode, presentando una Tesi sul "Morbo di Romberg e suo trattamento con lembo libero microvascolare parascapolare ".

Dicembre 1998 - Ottobre 2003: Scuola di Specialità in Chirurgia Plastica e Ricostruttivapresso la Università di Verona (reparto di Chirurgia Plastica diretto dal Dott Gino Rigotti).

Il 22 Ottobre 2003 si diploma, con lode, specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva con la tesi “Use of spring distension elements in the treatment of Craniosinostosis. An experimental histomorphometric study”.

Aprile-Giugno 2005: frequenta per tre mesi la Chirurgia Plastica di Gent, Belgio come vincitore della “2003 Young plastic surgeon scholarship” della European Association of Plastic Surgeons (EURAPS).

Dal Luglio 2007 al Luglio 2011 è stato iscritto come specialista in Chirurgia Plastica al GMC (British General Medical Council).

Nel Novembre 2009 supera l’esame dell’ EBOPRAS (European Boardof Plastic Reconstructive and Aesthetic Surgery) e divieneFellow of EBOPRAS

Socio dellaSocietà Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica(SICPRE).

Socio dellaSocietà Italiana di Microchirurgia(SIM), Socio delGruppo TriVeneto Emiliano di Chirurgia Plastica(GTVER)

Ricercatore di tipo B (settore Med19 Chirurgia Plastica) Università di Bologna, DIMES (Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale) con assistenzaospedaliera (Dirigente Medico) in Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico Sant’Orsola di Bologna

Ha superato il concorso di abilitazione scientifica nazionale (ASN) 2013per il ruolo di Professore Associato in Chirurgia Plastica

Lingue: Italiano, Inglese, Francese e Spagnolo parlati e scritti.


ESPERIENZA CHIRURGICA AGGIUNTIVA

Dopo la maturità classica:

Ha lavorato nei mesi di Agosto e Settembre 1992 presso lo Sleep Research Center del dipartimento di Scienze Biologiche della Stanford Universityin California, diretto dal Professor Craig Heller, dove ha partecipato ad una ricerca sui meccanismi del sonno nel ratto, operando gli animali per inserire elettrodi nella teca cranica, ed eseguendo poi valutazioni elettrofisilogiche, anatomo-patologiche e molecolari.

Durante gli studi di medicina:

Luglio-Agosto 1994: continua il progetto di ricerca sulla regolazione del sonno nel ratto al dipartimento di Scienze Biologiche della Stanford University.

Ottobre 1996: ha frequentato il reparto di Chirurgia Plastica (comprendente anche Cleft center e Centro Ustioni) dell'Ospedale Universitario di Helsinki, Finlandia, diretto dalla Professoressa Sirpa Asko-Seljavaara, essendo coinvolto nella attività clinica e chirurgica

Ottobre 1997: Ha lavorato presso i reparti di Chirurgia Pediatrica (Prof. Vos) e Chirurgia Plastica (Dr. Whinters e Dr. Haege) dell' Ospedale Universitario della Vrije Universiteit di Amsterdam, Paesi Bassi Seguendo in particolare la chirurgia ricostruttiva e dei transessualismi.

Novembre 1997-Luglio 1998: frequenza nella Seconda Divisione di Chirurgia Plastica della Azienda Ospedaliera di Verona(diretta dal Dottor Gino Rigotti), e preparazione della tesi di laurea.

Dopo la laurea in medicina:

Settembre 1998. ha frequentato nuovamente il reparto di Chirurgia Plastica dell'Ospedale Universitario di Helsinki, Finlandia. Primo approccio pratico alle tecniche microchirurgiche: impara ad eseguire le anastomosi microchirurgiche su ratti sotto microscopio.

Durante la specializzazione in Chirurgia Plastica:

  • ðIn Maggio 2000 e Giugno 2001: ulteriori soggiorni presso la Chirurgia Plastica di Helsinki.
  • ðAprile-Maggio 2001: frequenta in qualità di specializzando la unità operativa di chirurgia della mano del policlinico Rossi di Verona, diretta dal Dott. L Cugola. Partecipa alla attività di reparto, operatoria (di elezione e di urgenza) e di ricerca scientifica.
  • ð20-25 Ottobre 2001: Apprende la tecnica chirurgica di ricostruzione completa e parziale del padiglione auricolare in casi di microtia e amputazione del padiglione seguendo l’attività clinica e chirurgica della Dottoressa Firmin alla Clinica Bizet, a Parigi.
  • ðAprile, Maggio e Giugno 2002: lavora presso il Centro de Rehabilitación de Levante di Valencia, Spagna, seguendo da vicino la attivitá del Dottor Pedro Cavadas (principalmente microchirurgia e chirurgia della mano).
  • ðSettembre 2002: ha visitato il reparto di Chirurgia Plastica della Università di Stanford, California (Prof. Schendel, Prof. Hentz) ove ha seguito la attivitá clinica e chirurgica craniofaciale e di microchirurgia ricostruttiva.
  • ðOttobre, Novembre e Dicembre 2002: ha lavorato presso il reparto di Chirurgia Plastica della Università Sahlgrenska, a Goteborg, Sweden (Prof. Holmstrom), ove ha seguito la attivitá clinica e chirurgica, specialmente della unitá di microchirurgia (Dr. Hans Mark) e della unitá craniofaciale (Prof. Claes Lauritzen). E’ stato responsabile del progetto di ricerca sulla analisi istomorfometrica della guarigione della calvaria dopo strip craniectomy e utilizzo di elementi di distensione “a molla” su conigli immaturi.
  • ðAprile e Maggio 2003: ha visitato nuovamente il reparto di Chirurgia Plastica della Università di Goteborgper proseguire la ricerca sulle nuove tecniche chirurgiche nelle craniosinostosi e per un breve meeting teorico e pratico, con la partecipazione del dott. Gino Rigotti, sulla chirurgia ricostruttiva mammaria mediante materiale protesico: le esperienze di Goteborg e Verona a confronto.
  • ðDal Gennaio 2002 al giugno 2004 ha periodicamente seguito la attivitá chirurgica ed ambulatoriale della Dottoressa Grazia Salimbeni a Pisaper apprendere la rianimazione chirurgica della faccia nel trattamento della paralisi del VII nervo cranico.

Dopo la specializzazione in Chirurgia Plastica:

Dall’Ottobre 2005 al 2007, visite periodiche alla Chirurgia Plastica del S.Orsola di Bolognaper seguire la attività del Dottor R. Cipriani in particolare in relazione all’ uso del lembo ALT (nella ricostruzione della testa e collo)

Aprile-Maggio-Giugno 2005 soggiorno presso il reparto di Chirurgia Plastica dell’Università di Gent, Belgio come vincitore della borsa di studio “Young Plastic Surgeons 2003” bandita dall’EURAPS (European Association of Plastic Surgeons)

ESPERIENZA DI RICERCA

  • Coinvolto attivamente nel progetto di ricerca sulla regolazione del sonno nel ratto al dipartimento di Scienze Biologiche della Stanford University (1992-94)
  • Responsabile del progetto di ricerca sulle anastomosi microchirurgiche nel ratto (Studio pubblicato “Effect of the two-wall-stitch mistake upon patency of rat femoral vein anastomosis” Microsurgery. 2004;24(4):339-44).(2003)
  • Responsabile del progetto di ricerca sulla analisi istomorfometrica della guarigione della calvaria dopo strip craniectomy e utilizzo di elementi di distensione “a molla” su conigli immaturi. Plastic Surgery, Sahlgrenska University, Goteborg, Sweden. (2003-2004). Studio pubblicato su Ann Plast Surg. 2006 Nov;57(5):561-8
  • E’ stato ricercatore attivo nella conduzione del progetto di ricerca animale “Produzione di tessuto connettivo ed adiposo di riempimento mediante applicazione di tensione (tension-stress effect)” (Chirurgia Plastica, Ospedale Civile Maggiore, Verona 2003-2005)
  • E’ stato ricercatore attivo nella conduzione del progetto di ricerca animale “neoproduzione di tessuto adiposo di riempimento mediante utilizzo di cellule staminali autologhe coltivate direttamente in vivo in camera tridimensionale modellata da motore idrodinamico” finanziato dalla Giunta Regionale del Veneto nell’ambito della ricerca sanitaria finalizzata anno 2003 (Chirurgia Plastica, Ospedale Civile Maggiore, Verona 2003-2005)
  • ATTIVITA’ DI INSEGNAMENTO

  • Dicembre 2004: docente al corso di aggiornamentoECM per Fisioterapisti della Riabilitazione sulla “Fisiologia e patologia della cicatrizzazione”presso la Azienda Ospedaliera di Verona
  • Novembre 2005: correlatore della tesi di laurea in Fisioterapia presso la Università di Verona, dal titolo “Cicatrici ipertrofiche e cheloidi: opzioni terapeutiche e preventive. Il ruolo dei fogli di silicone”
  • Segretario organizzativo delle prime tre edizioni (2006-2007) dei corsi teorico-pratici “News in Breast Reconstructive Surgery” (insegnanti Prof. Franklin Elliot and Professor Paul Leal) tenutisi presso la Azienda Ospedalera di Verona
  • Docente agli incontri di insegnamento per gli Specializzandi in Chirurgia Plastica presso il Broomfield Hospital (Mid Essex NHS Trust) nell’anno 2008 (“Propeller flaps for leg reconstruction”. “Sickle cell and Plastic Surgery”. “Late failure of a free ALT flap in leg reconstruction”).
  • Invitato a tenere la lezione “Propeller flaps for leg reconstruction” al "1st Tokyo Meeting on Perforator and Propeller Flaps in 2009"(28 e 29 Giugno 2009, organizzatori Isao Koshima e Hiko Hyakusoku).
  • Docente agli incontri di insegnamento per gli Specializzandi in Chirurgia Plastica presso il Queen Victoria Hospital (NHS foundation Trust) nell’anno 2009-2010 (“Autologous fat grafting in Breast surgery”. “Surgery of the nose: Reconstruction of skin defects, septoplasty, rhinoplasty”).
  • Invitato a tenere la lezione “International consensus on Propeller flaps” al"XV Congress of the Federation of Societies for Surgery of the Hand (FESSH), a Bucharest, Romania (Organizzatore Professor Alexandru Georgescu)
  • Docente nelle esercitazioni di Chirurgia Plastica e nella didattica per gli studenti della facoltà di medicina della Università di Modena e Reggio Emilia
  • Docente a corsi di laurea in Scienze infermieristiche della Università degli Studi di Modena e Reggio
  • Docente a corsi di aggiornamento e formazione permanente per il personale infermieristico della Azienda Ospedaliero–Universitaria di Modena
  • Docente a corsi di Suture per gli studenti di Medicina (UNIMORE)
  • Co-adiuva il Prof G. De Santis nella didattica di Chirurgia Plastica per gli studenti di Medicina della Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

    Attività Organizzativa Scientifica

  • Fondatore (2011) ed Organizzatore del World Wind Workshop (WWW) In Plastic Surgery
  • Coordinatore del primo (2015) , del secondo (2016) e del terzo (2018) “Corso di dissezione di lembi perforanti su modello vivente” della Società italiana di Microchirurgia (SIM)
  • Co-organizzatore del BRA (Breast Reconstruction Awarness) Day 2013, 2015, 2016,2017 a Modena
  • Co-organizzatore delle lezioni magistrali di Chirurgia Plastica presso il Policlinico di Modena:
    • Elisabeth Hall-Findlay: “Surgery of the Breast”. 13 Giugno 2016
    • Jian Farhadi: “Breast reconstruction: beyond DIEP flap”. 13 Luglio 2016
    • Beatriz Berenguer: “Vascular anomalies and Eyelids”. 10.3.17
  • Organizzatore del Alpine Workshop in Plastic Surgery 2017
  • Invited Lecturer e Co-Director del corso: International Seminar in Microsurgery of Vessels and Nerves. Timisoara. Romania October 20-23, 2010
  • Invited lecturer at the 1st Perforator flaps harvesting seminar on living tissue 2012, Timisoara, Romania
  • Segretario organizzativo delle prime tre edizioni (2006-2007) dei corsi teorico-pratici “News in Breast Reconstructive Surgery” (insegnanti Prof. Franklin Elliot and Professor Paul Leal) tenutisi presso la Azienda Ospedalera di Verona, incentrati sul trapianto adiposo autologo (cellule staminali) e le sue applicazioni in chirurgia ricostruttiva mammaria

IMPIEGHI


In Italia (2004-2007)

  • Lavora presso la AZIENDA ULSS 20 di Veronanon continuativamente dal 3/2/2004 al 13/5/2005 come medico specialista in Chirurgia Plastica con rapporto di lavoro part-time
  • Gennaio 2004 - Settembre 2007:

Lavora presso la Unità Operativa Di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni, Centro Regionale per la Ricostruzione Mammaria dellaAzienda Ospedaliera di Verona, diretta dal Dottor Gino Rigotti, ove è regolarmente impegnato nella attività clinica e chirurgica come medico specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva.

E’stato il Referente per la Formazione dell’Unità Operativa Di Chirurgia Plastica e Centro Ustioni della Azienda Ospedaliera di Verona.

Svolge la attività di medico di guardia presso la Chirurgia Plastica della Azienda Ospedaliera di Verona come titolare di guardie mediche Aprile 2004 - Settembre 2007.

Accumula in questo periodo una grande esperienza anche neltrapianto adiposo autologo- trapianto di cellule staminali nella fase di introduzione di questa pratica chirurgica con il Dott. Gino Rigotti, universalmente riconosciuto come pioniere della metodica (prima da specializzando 1998-2003, poi da specialista ottobre 2003- Settembre 2007)

In Gran Bretagna (2007-2010)

  • Dal Luglio 2007 è iscritto come specialista in Chirurgia Plastica al GMC (British General Medical Council)
  • Ottobre e Novembre 2007: clinical attachment (frequenza) presso il reparto di Chirurgia Plastica del Frenchay Hospital (North BristolNHS Trust) seguendo in particolare la attività clinica e chirurgica in relazione ai trauma della mano.
  • December 2007:Clinical attachment (frequenza) presso il reparto di Chirurgia Plastica del Broomfield hospital, MidEssex NHS Trust, Chelmsford.

  • Gennaio 2008 - Dicembre 2008:

Clinical Fellow of Breast, Hand and Microsurgery presso il reparto di Chirurgia Plastica del Broomfield hospital, MidEssex NHS Trust, Chelmsford.

  • Gennaio-Giugno 2008: Clinical Fellow di Mr Fortune Iwuagwu (Consultant di chirurgia della Mano e Mammaria).
  • Luglio-Dicembre 2008: Trauma Fellow, responsabile del trattamento dei pazienti traumatizzati e degli interventi di Chirurgia Plastica urgenti per i pazienti ricoverati.
  • 3 Febbraio 2009 – 28 Febbraio 2010:

“Microsurgical Fellow” presso il reparto di Chirurgia Plastica del Queen Victoria Hospital NHS Foundation Trust, East Grinstead, UK.

Quotidianamente è primo o secondo operatore in interventi di chirurgia plastica ricostruttiva generale, di chirurgia della mano e con utilizzo di lembi liberi e peduncolati.


In Italia (2010 - oggi)

  • 15 Marzo 2010 – 15 Giugno 2011

Lavora presso la Chirurgia Plastica del Policlinico di Modena con Incarico di dirigente Medico di I livello a tempo determinato.

  • 15 Giugno 2011 – 19 Dicembre 2018

Il ruolo di dirigente Medico di I livello presso la Chirurgia Plastica del Policlinico di Modena diviene a tempo indeterminato.

  • Referente per Aggiornamento e Formazione e per la Qualità della Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
  • Referente per la Chirurgia Plastica del percorso multidisciplinare “Punto Senologico” per la patologia oncologica mammaria della Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena. Breast Unit certificata EUSOMA.
  • Referente per la Chirurgia Plastica del gruppo multidisciplinare “Tumori cutanei complessi”
  • 20 Dicembre 2018 – ad oggi

Università di Bologna, DIMES (Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale)

Ricercatore di tipo B (settore Med19 Chirurgia Plastica) Università di Bologna, con assistenza ospedaliera (Dirigente Medico) in Chirurgia Plastica, Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico Sant’Orsola di Bologna


CONGRESSI E CORSI

Partecipa al IX congresso dell’ EURAPS.(Verona 28-30 Maggio 1998)

5-6 Novembre 1998: ha partecipato al "Course on pathology and surgery of the orbit" tenutosi a Ferrara (organizzatori Prof. Curioni e Dott. Clauser).

30 Ottobre 1999: ha partecipato all’ XI seminario di Chirurgia Cranio-Maxillo-Facciale tenutosi a Ferrara (organizzatori Dott. Clauser e Prof. Calura) sul tema Craniostenosi e Craniofaciostenosi.

25-27 Novembre 1999: ha preso parte al "17th international free flaps & island flaps workshop" (EURAPS patronage) sul cadavere presso il dipartimento di Anatomia della Università di Liège (docenti Prof. Fissette, Blondeel, Martin, Deraemacker, et Al.)

Il 19-20 Gennaio 2000 ha preso parte al Corso sulle malformazioni della mano e 3°master del Centro Studi Mano: "Splinting in hand surgery" organizzato dal Dott. Pajardi presso la Clinica Multimedica di Milano.

31 Maggio-2 Giugno 2001 partecipa al XII congresso dell' EURAPS (European Association of Plastic Surgeons)

14-15 Dicembre 2001, Roma: XIX Congresso Nazionale della Societá Italiana di Microchirurgia (SIM).

Comunicazione orale: “Il lembo Laterale di Braccio “Esteso” per la Ricostruzione Cutanea Digitale. Case Report”. M.Pignatti, A.Atzei, E.Amelio,
C.Baldrighi, L.Cugola

Settembre 2002, Verona: Congresso Nazionale della Societá Italiana di chirurgia Plastica, ricostruttiva ed estetica.

19-20 September 2003, Firenze: XXI Congresso Nazionale della Societá Italiana di Microchirurgia (SIM).

Comunicazione orale: L'effetto del punto a doppia parete sulla pervietà della anastomosi di vena femorale di ratto. Pignatti M., Cavadas PC

7 Novembre 2003: ha partecipato al "Teaching Seminar on Craniofacial, Orthognatic, Aesthetic Surgery" tenutosi a Ferrara (Prof. Lauritzen, Dr. Hoenig, Dr. Posnick).

20,21,22 Novembre 2003, Bologna: “The 7th European Craniofacial Congress”. Comunicazione orale: Calvarial bone healing under continuous forces exerted by different spring distension elements. M. Pignatti, F. Gewalli, P. Tarnow, H.A. Hansson, C. Lauritzen.

12 Giugno 2004, Udine: “Congresso primaverile SIM (Società Italiana Microchirurgia)”.

Comunicazione orale: “La ricostruzione mammaria con tessuti autologhi”.

13,14 Giugno 2004, Albarella: Le lesioni del sistema nervoso periferico e del midollo spinale. Dal trattamento alla riabilitazione. V corso di formazione.

Ottobre 2004, Pisa. Congresso Nazionale della Societá Italiana di chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. (SICPRE).

21-24 Ottobre 2005, Genova. Congresso Nazionale della Societá Italiana di chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. (SICPRE).

Comunicazione orale: “Il lembo perforante della arteria toracodorsale (TDAP) peduncolato per la ricostruzione toracica, deltoideo-claveare, cervicale e ascellare”. M. Pignatti, A. Spano, A. Piraiesh, M. Hamdi, N. Roche, P.N. Blondeel, S. Monstrey, K. Van Landuyt

14-17 Dicembre 2005, Milano. “Plastic and Reconstructive Surgery of the Breast: third European Conference”

12 Gennaio 2006, Verona. Corso teorico-pratico “News in breast reconstructive surgery”

Aggiornamenti in ricostruzione mammaria.

14 Settembre 2006, Verona. Corso teorico-pratico “News in breast reconstructive surgery”

Aggiornamenti in ricostruzione mammaria. II Edizione

21-23 Settembre 2006, Rimini. Congresso Nazionale della Societá Italiana di chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. (SICPRE).

Ottobre 2006, Barcellona, Spagna. Corso Teorico Pratico di Dissezione dell'estremo Cefalico.

23-24 Novembre 2006, Roma. Corso di istruzione sulla ricerca scientifica delle medicazioni avanzate

27-29 Novembre 2006, Graz, Austria. 9th Grazer Scientific Conference on Plastic Surgery-Dissection Course

14,15,16 Dicembre 2006. Bologna.” Perforator Flaps. 1 congresso Italiano sui lembi perforanti”.

Comunicazione orale: “Usi del lembo TDAP peduncolato”. M. Pignatti, A. Piraiesh, M. Hamdi, N. Roche, P.N. Blondeel, S. Monstrey, K. Van Landuyt

4 Maggio 2007, Verona. Corso teorico-pratico “News in breast reconstructive surgery”

III Edizione. Il trapianto di lipoaspirato: caratterizzazioni biologiche ed implicazioni terapeutiche.

Comunicazione orale:

“Ottimizzazione dei protocolli di centrifugazione per l’isolamento di cellule stromali di derivazione adiposa (ADSC) da lipoaspirato umano”. Pignatti M, Galiè M, Sbarbati A, Rigotti G.

24-26 Maggio 2007, Gent, Belgio. XVIII Congresso EURAPS (European Association of Plastic Surgeons)

May 29-31 2008: 19th EURAPS meeting held in Madeira, Portugal.

October 8,9,10, 2008: European Head and Neck Course,

Queen Elisabeth Hospital,Birmingham.

October 11, 2008: BMJ careersfair, Birmingham. Attending seminars on “Enanching your CV”,

“Interview skills”, “Effective presentation”, “Getting published”

May 28-30 2009: 20th EURAPS meeting held in Barcelona, Spain.

June 25-27 2009: 5th Congress of the World Society for Reconstructive Microsurgery [http://wsrm2009.jp/contents/invitation3.html], Okinawa, Japan

June 28-29 2009:

1st Tokyo Meetingon Perforatorand Propeller Flaps [http://web.me.com/ono.s/] . (Koshima, Hyakusoku)

Invited lecturer: “Propeller flaps for leg reconstruction”

November 10-12, 2009: 18th European Course in Plastic Surgery (EBOPRAS),

Aachen, Germany

Nel Settembre e nel Novembre 2009 supera le due parti dell’esame dell’ EBOPRAS (European Board of Plastic Reconstructive and Aesthetic Surgery) e diviene

Fellow of EBOPRAS

March 2010: invited to the 37th Alpine Workshop On Plastic Surgery. Corvara. Italy

Comunicazioni orali: “Desmoplastic trichoepitelioma mimicking cutaneous squamous cell carcinoma in childhood”; “Aufricht's retractor to ease the cephalic vein harvest in DIEP flaps salvage”; “Late failure of free ALT flap for lower limb reconstruction”

May 27-29 2010: 21st EURAPS meeting held in Manchester, UK.

June 23-26th 2010: XVth CONGRESS OF FESSH (European Societies for Surgery of the Hand) Bucharest, Romania,

InvitedPanelist: “Propeller flaps: definition and technique”.

Settembre 23 – 26 2010: 59° Congresso Nazionale SICPRE. Siena

Comunicazioni orali: “Tokyo Consensus On Propeller Flaps”; “Treatment Of Hiv Facial Lipoatrophy With Large Particle Hyaluronic Acid Stylage XL”

October 20-23, 2010: International Seminar in Microsurgery of Vessels and Nerves. Timisoara. Romania

Invited Lecturer and Co-Directorof the seminar.

“Propeller flaps: definition and technique”; “Anastomosis in DIEP flaps”

November 26, 2010: 2nd Italian Meeting On Perforator Flaps And Aesthetical Refinements. Bologna

Comunicazione orale: “Tokyo Consensus On Propeller Flaps”

November 27, 2010: St. Andrew’s Clinics in Plastic Surgery Conference

Comunicazione orale: “Tokyo Consensus On Propeller Flaps”

March 2011: invited to the 38th Alpine Workshop On Plastic Surgery. Obergurgl, Austria.

Comunicazioni orali: “Improvised instrumentation for autologous fat harvesting”; “A case of DIEP partial failure: multiple factors involved?

2-4 Giugno 2011, Mykonos,Greece. XXII Congresso EURAPS (European Association of Plastic Surgeons). Comunicazione orale: “High density hyaluronic acid for the treatment of hiv-related facial lipoatrophy”

7-11 Settembre 2011. Tarifa, Spagna – Fondatore ed Organizzatoredel 1st WORLD WIND WORKSHOP (W.W.W.) IN PLASTIC SURGERY

Comunicazioni orali: “State of the (w)art in calcaneal reconstruction”

“Plastic Surgery to live(r)”

“Searching for complicated patients”

27 – 30 Settembre 2011: 60° Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Milano

Comunicazioni orali: “Acido Ialuronico ad alta densità per il trattamento della Lipoatrofia Faciale HIV-correlata”

20-22 Ottobre 2011: XXIV Congresso SIM. Palermo

Marzo 2012: 39° Alpine Workshop On Plastic Surgery. Flims, Svizzera.

Comunicazioni orali: “An extended Abbé flap lessons learned”, “Chemotherapy extravasation”, “Multiresistant wound infection”.

24-26 Maggio 2012, Monaco di Baviera, Germania. XXIII Congresso EURAPS (European Association of Plastic Surgeons). Comunicazione orale: “Is direct surgical closure of a wound contaminated by multiresistant bacteria safe in immunocompromised patients?

12-16 Settembre 2012. Tarifa, Spagna – Fondatore ed Organizzatoredel 2nd WORLD WIND WORKSHOP (WWW) IN PLASTIC SURGERY

24 - 27 Settembre 2012: 61° Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Palermo

Nell’ambito della tavola rotonda “ Microchirurgia arto superiore, le indicazioni microchirurgiche intramontabili”, relazione intitolata:

“ I lembi perforanti per l’arto superiore”

15-16 Novembre, 2012: 1st Perforator Flap Harvesting Seminar on Living Tissue.

Timisoara. Romania

Invited Lecturer and Co-Directorof the seminar.

“Local perforator flaps: definition, planning, dissection and complications”

10-17 Marzo 2013: 40° Alpine Workshop On Plastic Surgery. St. Christof am Alberg, Austria.

Comunicazioni orali: “A thorny recovery after mandibular reconstruction”, “Allergy to a breast expander?”, “A risky ankle”.

14-15 Giugno 2013 - Parma . Congresso annuale interregionale GTVER (Gruppo TriVenetoEmiliano), "Chirurgia plastica & friends" la collaborazione

Comunicazione orale: “Trattamento delle ferite contaminate da batteri multirestenti in pazienti immunocompromessi”

11-15 Settembre 2013. Tarifa, Spagna – Fondatore ed Organizzatoredel 3rd WORLD WIND WORKSHOP (WWW) IN PLASTIC SURGERY

27 – 30 Settembre 2013: 62° Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Bari

Comunicazioni orali: “Effetti degli espansori e protesi di silicone per ricostruzione mammaria sulla qualità delle immagini ecocardiografiche”

2014

  • Settembre: Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Bergamo

Comunicazioni orali: “La ricostruzione della regione orbitaria
con lembo di perone vascolarizzato: ampliamento delle indicazioni”

2015

  • Giugno: Congresso GTVER Treviso. Comunicazioni orali: “Ricostruzioni non usuali delle labbra”
  • Luglio: Coordinatore del primo “Corso di dissezione di lembi perforanti su modello vivente” della Società italiana di Microchirurgia (SIM)
  • Settembre: Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Moderatore comunicazioni libere “Innovazioni in Microchirurgia”
  • Novembre: Congresso nazionale SIM (Società Italiana Microchirurgia) Torino. Comunicazione orale: “I perforanti nel modello animale e la esperienza di Napoli su maiale

2016

  • Maggio: Congresso GTVER Treviso. Comunicazioni orali: “ Ricostruzione mammaria e radioterapia.Quale il meglio per la paziente? E per il chirurgo?”
  • Luglio: Coordinatore del del secondo (2016) “Corso di dissezione di lembi perforanti su modello vivente” della Società italiana di Microchirurgia (SIM)
  • Settembre: Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Torino

Comunicazioni orali: “Lembi perforanti sul modello vivente suino. L’esperienza della Società Italiana di Microchirurgia”

2017

  • Settembre: Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Modena

Comunicazioni orali:

  • “Evoluzione tecnica - funzionale ed estetica dopo 15 anni consecutivi di ricostruzione mammaria con il sistema espansore protesi”
  • “Modello animale per il training dei Lembi Perforanti “
  • Moderatore di sessioni
  • Ottobre: Congresso nazionale SIM (Società Italiana Microchirurgia) Palermo. Comunicazione orale: “Modello animale per il training dei Lembi Perforanti

2018

Novembre: Coordinatore del del terzo (2018) “Corso di dissezione di lembi perforanti su modello vivente” della Società italiana di Microchirurgia (SIM)

 

2019

  • Maggio 10,11: Congresso GTVER Riccione. Comitato organizzatore locale
  • Giugno 12-15 : World Society Reconstructive Microsurgery. WSRM. Faculty member e Relatore: "Different Idraulic constructs to optimize the vascular anastomosis of DIEP flaps for breast reconstruction"
  • Settembre 18: “Nuove prospettive nella terapia adiuvante del melanoma” (relatore e Faculty member)
  • Settembre 26-28: Congresso Nazionale SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica). Palermo. Relatore: “Trapianto adiposo autologo per il trattamento dei pazienti affetti da Sclerosi Sistemica: nostra esperienza e prospettive future”

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
  1. Rigotti G, Cristofoli C, Marchi A, Bruti M, PignattiM.

    Treatment of Romberg's disease with parascapular free flap and polyethylene porous implants.

    Facial Plastic Surgery 15(4):317-325. 1999

  2. Rautio J, Pignatti M.

    Endoscopic forehead lift for ptosis of the brow caused by facial paralysis.
    Scand J Plast Reconstr Surg Hand Surg. 2001 Mar;35(1):51-6.

  3. Pignatti M, Cristofoli C, Rigotti G.

    Repositioning of a drain.
    Plast Reconstr Surg. 2001 Jul;108(1):268.

  4. Pignatti M, Bruti M, Rigotti G.

    Saving one step in lipostructure. M-AGO (magic-needle)

    Plast Reconstr Surg. 2001 Nov;108(6):1833-4.

  5. Pignatti M, Bruti M, Rigotti G.

    Mobile-VAC for the treatment of lower limb ulcers

    Plast Reconstr Surg. 2001 Nov;108(6):1837-8.

  6. Bruti M,Pignatti M, Rigotti G.

    A simple way to remove clots from drain tubes without surgical aspirator.

    Plast Reconstr Surg. 2002 Feb;109(2):822-3.

  7. Parise M,Pignatti M, Bruti M, Rigotti G.

    Inflatable catheters in plastic surgery. A new use for the placement of tissue expanders.

    Plast Reconstr Surg.2002 Apr 1;109(4):1468-9

  8. Rigotti G, Pignatti M, Battistoni A, Gallici L, Parise M.

    Use of the pectoralis major myofascial flap in intraoral reconstruction.

    Chirurgia maxillo faciale. Padula E. Monduzzi Editore. 2003. Pag. 465-470

  9. Rigotti G, Marchi A, Pignatti M.

    Ricostruzione mammaria con lembi liberi ad anastomosi microvascolare. In: Furlan S. Trattato di tecnica chirurgica vol. XVII/3. Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Padova: Piccin; 2003 p 1489-1523

  10. 10.Battistoni A, Pignatti M,Giovannini M.

    A Web site service for plastic surgeons: new ideas for patients' records.
    Plast Reconstr Surg. 2004 Sep 15;114(4):947-9

  11. Pignatti M, Benati D, Cavadas P.C.

    Effect of the two-wall-stitch mistake upon patency of rat femoral vein anastomosis: Preliminary observations.
    Microsurgery. 2004;24(4):339-44.

  12. Atzei A, Pignatti M, Baldrighi C, Maranzano M, Cugola L.

    Long-term results of replantation of the proximal forearm following avulsion amputation. Microsurgery 2005;25(4):293-8

  13. Pignatti M, Hansson HA, Gewalli F.

    Calvarial bone healing under spring distension at continuous forces.

    Ann Plast Surg. 2006 Nov;57(5):561-8.

  14. 14.Atzei A, Pignatti M, Cugola L.

Reimpianto delle dita lunghe.

In Landi, Catalano. Luchetti, Trattato di Chirurgia della Mano. Capitolo 38. Sezione II - Patologia traumatica e post-traumatica. Roma, Verduci Editore 2007

15. Atzei A, Pignatti M, Udali G, Cugola L, Maranzano M,

The distal lateral arm flap for resurfacing of extensive defects of the digits

Microsurgery 2007; 27(1):8-16.16. Marco Pignatti, M. Pasqualini, M. Governa, M. Bruti, G. Rigotti. Propeller flaps for leg reconstruction. J Plast Reconstr Aesthet Surg. 2008 Jul;61(7):777-83. Epub 2008 May 2 17. Galiè M, Pignatti M, Benati D, Sbarbati A, Rigotti G.

Comparison of different centirfugation protocols for the best yield of adipose-derived stromal cells from lipoaspirates.

Plast Reconstr Surg. 2008 Dec;122(6):233e-235e

18. Pignatti M, D’Arpa S, Cubison T.

Novel Fasciocutaneous Flaps for the Reconstruction of Complicated Lower Extremity Wounds

Techniques in Orthopaedics: June 2009 - Volume 24 - Issue 2 - pp 88-95

19: Grisendi G, Bussolari R, Veronesi E, Piccinno S, Burns JS, De Santis G, Loschi

P,Pignatti M, Di Benedetto F, Ballarin R, Di Gregorio C, Guarneri V, Piccinini

L, Horwitz EM, Paolucci P, Conte P, Dominici M. Understanding tumor-stroma interplays for targeted therapies by armed mesenchymal stromal progenitors: the Mesenkillers. Am J Cancer Res. 2011;1(6):787-805. Epub 2011 May 28.

20. Pignatti M, Ogawa, Hallock, Balakrishnan, Mateev, Georgescu, Ono, Cubison, D’Arpa, Koshima, Hyakusoku

The “Tokyo” Consensus on Propeller flaps

Plast Reconstr Surg. 2011 Feb;127(2):716-22.

21. Marco Pignatti, Fortune C. Iwuagwu Anne P.Harrison. Rino Cerio.

Desmoplastic trichoepithelioma confused with cutaneous squamous cell carcinoma in childhood.

J Plast Reconstr Aesthet Surg. 2011 Apr;64(4):e92-4. Epub 2010 Dec 3.

22. Pignatti M, Pedone A, Baccarani A, Guaraldi G, Orlando G, Lombardi M, De Santis G.

High-density hyaluronic acid for the treatment of HIV-related facial lipoatrophy.

Aesthetic Plast Surg. 2012 Feb;36(1):180-5. Epub 2011 Jun 30. 22.

23. D'arpa S, Cordova A, Pignatti M, Moschella F.

Freestyle pedicled perforator flaps: safety, prevention of complications, and management based on 85 consecutive cases. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21921765]

Plast Reconstr Surg. 2011 Oct;128(4):892-906.

24. De Santis G,Pignatti M, Pedone A, Baccarani A, Orlando G, Guaraldi G.

Long-term efficacy and safety of polyacrylamide hydrogel injection in

the treatment of human immunodeficiency virus-related facial lipoatrophy: a

5-year follow-up.

Plast Reconstr Surg. 2012 Jan;129(1):101-9.

25. D’arpa S, Pignatti M, Cordova A, Moschella F. Reply: how large can a pedicled

perforator flap be?

Plast Reconstr Surg. 2012 Jul;130(1):196e-8e.

26. Pignatti M, De Santis G.

Reply: long-term efficacy and safety of polyacrylamide hydrogel injection in the treatment of human immunodeficiency virus-related facial lipoatrophy.

Plast Reconstr Surg. 2012 Jul;130(1):177e-8e.

27. Pignatti M, Iwuagwu FC, Browne TF.

Late partial failure of a free ALT flap. J

Plast Reconstr Aesthet Surg. 2012 May;65(5):e124-7. Epub 2011 Dec 24

28. Piccinno, M.S., Veronesi, E., Loschi, P., Pignatti, M., Murgia, A., Grisendi, G., Castelli, I., Bernabei, D., Candini, O., Conte, P., Paolucci, P., Horwitz, E.M., De Santis, G., Iughetti, L., Dominici, M.

Adipose stromal/stem cells assist fat transplantation reducing necrosis and increasing graft performance (2013)

Apoptosis. 2013 Oct;18(10):1274-89

29. Pignatti M, Mantovani F, Bertelli, L., Barbieri, A., Pacchioni, L., Loschi, P., De Santis, G.

Effects of silicone expanders and implants on echocardiographic image quality after breast reconstruction.

Plastic and Reconstructive Surgery, 132 (2), pp. 271-278.

30. Pignatti, M., Gerunda, G.E., Rompianesi, G., De Ruvo, N., Di Benedetto, F., Codeluppi, M., Bonucchi, D., Pacchioni, L., Loschi, P., Malaventura, C., De Santis, G.

Treatment of wounds colonized by multidrug resistant organisms in immune-compromised patients: A retrospective case series

Patient Saf Surg. 2013 Sep 3;7(1):28.

31.Cortesi L, Razzaboni E, Toss A, De Matteis E, Marchi I, Medici V, Tazzioli G, Andreotti A, De Santis G, Pignatti M, Federico M.

A rapid genetic counselling and testing in newly diagnosed breast cancer is associated with high rate of risk-reducing mastectomy in BRCA1/2-positive Italian women. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24276029]

Ann Oncol. 2014 Jan;25(1):57-63.

32.Pignatti M, Govoni M, Graldi G, Pacchioni L, De Santis G, Borgna C.

Thalassaemia intermedia: the role of erythroexchange in the treatment of an indolent wound.

Blood Transfus. 2013 Nov 14:1-3.

33. Pignatti M, Loschi P, Pedrazzi P, Marietta M

Mondor's disease after implant-based breast reconstruction. Report of three cases and review of the literature. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24939830]

J Plast Reconstr Aesthet Surg. 2014 Jun 4. pii: S1748-6815(14)00301-5.

34. Pignatti M, Spaggiari A, Sala P, Loschi P, Fiumana E, Faggioli R.

Laser treatment of angiofibromas in tuberous sclerosis. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25336102]

Minerva Pediatr. 2014 Dec;66(6):585-6.

35. Lundgren TK, Pignatti M, Halle M, Boscaini G, Docherty Skogh AC, Luigi C, De Santis G. Composite orbital reconstruction using the vascularized segmentalized osteo-fascio-cutaneous fibula flap. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26687794]

J Plast Reconstr Aesthet Surg. 2016 Feb;69(2):255-61.

36. Cassuto D, Pignatti M, Pacchioni L, Boscaini G, Spaggiari A, De Santis G.

Management of Complications Caused by Permanent Fillers in the Face: A Treatment Algorithm. [http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27465182]

Plast Reconstr Surg. 2016 Aug;138(2):215e-27e.

37. Pignatti M, Zanella S, Borgna-Pignatti C.

Can the surgical tourniquet be used in patients with sickle cell disease or trait? A review of the literature. [https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27998188]

Expert Rev Hematol. 2017 Feb;10(2):175-182.

38. Toia F, D'Arpa S, Pignatti M, Noel W, Cordova A.

Axial propeller flaps: A proposal for update of the "Tokyo consensus on propeller flaps". [https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28285010]

J Plast Reconstr Aesthet Surg. 2017 Jun;70(6):857-860. doi: 10.1016/j.bjps.2017.02.007. Epub 2017 Feb 27.

39. Pignatti M., De Santis G.

Storia, terminologia, definizione e classificazione dei lembi perforanti peduncolati e propeller

In Lembi perforanti, propeller e freestyle peduncolati Monografia Società Italiana di Microchirurgia (SIM). Capitolo 02. Palermo, University Press 2017

40. Pignatti M., D’Arpa S., Ciclamini D., Cherubino M., Garusi C., Schonauer F., De Santis G., Moschella F., Cordova A., Tos P. L.

Lembi perforanti sul modello animale vivente

In Lembi perforanti, propeller e freestyle peduncolati Monografia Società Italiana di Microchirurgia (SIM). Capitolo 03. Palermo, University Press 2017

41. De Santis G, Boscaini G, D’Arpa S, Pignatti M.

Tecnica chirurgica dei lembi perforanti peduncolati

In Lembi perforanti, propeller e freestyle peduncolati Monografia Società Italiana di Microchirurgia (SIM). Capitolo 06. Palermo, University Press 2017

42. D'Arpa S, Pignatti M, Vieni S, Muradov M, Blondeel P, Cordova A.

The Thin bilateral and bipedicled DIEAP flap for axillary reconstruction in hidradenitis suppurativa.

Handchir Mikrochir Plast Chir. 2019 Jul 15. doi: 10.1055/a-0881-9646.

  • Coautore delle linee guida regionali Emilia Romagna

per il trattamento delle Pazienti portatrici di mutazione BRCA

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.