Foto del docente

Marcella Brusa

Professoressa associata

Dipartimento di Fisica e Astronomia

Settore scientifico disciplinare: FIS/05 ASTRONOMIA E ASTROFISICA

Curriculum vitae

Esperienze accademiche e professionali:
-------------------------------------------------------
 

dal 9/10/2019: Professoressa Associata presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Universita' di Bologna

1/10/2012-8/10/2019: ricercatore a tempo indeterminato presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Universita' di Bologna 

01/2011–10/2012: ricercatore al Max Planck Institut fuer Extraterrestrische Physik (MPE) a Garching bei Muenchen (Germany) con un contratto sullo studio dell'evoluzione degli AGN e delle galassie ospiti da survey X e multifrequenza, in preparazione della missione eROSITA

04/2008–12/2010: senior post-doc fellowship a MPE sullo studio dell'evoluzione di AGN da survey X a grande campo e profonde, e in particolare XMM-COSMOS, Chandra COSMOS e CDFS surveys

08/2004–03/2008: post-doc fellowship a MPE sullo studio dell'evoluzione di AGN nell'ambito del progetto the XMM-COSMOS 

04/2004–07/2004: contratto di ricerca su fondi dell'Agenzia SPaziale Italiana presso INAF-Osservatorio astronomico di Bologna

01/2001-04/2004: Dottorato in Astronomia (XVI ciclo). Titolod ella tesi: “Physics and evolution of obscured X–ray sources: a multiwavelength approach”. Thesis Advisor: Dr. A. Comastri; Faculty Supervisor: Prof. B. Marano.

10/1995-10/2000: Laurea in Astronomia (summa cum Laude). Titolo della tesi:  “IL contributo dei nuclei galattici attivi al fondo infrarosso e submillimetrico". Undergraduate research advisor: Dr. A. Comastri; Faculty advisor: Prof. B. Marano

Attivita' di ricerca e professionali  ------------------------------------------------
*docente del corso "Fisica Generale I" (modulo 2) per il corso di Laurea Triennale in Astronomia (dall' a.a. 2017/2018; 20 ore)

*docente del corso "Fondamenti di Astronomia" per il corso di Laurea Triennale in Matematica (dall' a.a. 2015/2016; 48 ore, 6 CFU)

*docente del corso "Attività professionalizzante" (modulo 2) per il corso di Laurea Triennale in Astronomia (a.a. 2013/2014, 2014/2015; 15 ore)

* assistente per il corso di Fisica Generale I (esercizi) 

* co-autore di circa 175 pubblicazioni referate dal 2002 (14 a primo autore). Il numero di citazioni e' >14000 (~800 per pubblicazioni a primo nome) e il corrispondente H-index e' 65 (con 5 pubblicazioni a primo nome con >75 citazioni) - fonte: ADS (Astrophysics Data System)

* presentazione di piu' di 140 talks a conferenze internazionali e nazionali, tra i quali ~40 invited/solicited talks dal  2007 

* attivita' regolare di referee (∼2/3 papers all'anno) dal Novembre 2007 per riviste di astronomia professionale e ad alto impatto:Astronomy & Astrophysics, The Astrophysical Journal, The Astrophysical Journal Letters, Nature Astronomy e The Monthly Notices of the Royal Astronomical Society;

* Membro del comitato di assegnazione tempo (TAC) dei panels:
- “AGN and Extragalactic Surveys” per tempo Chandra (AO7, Boston 2005; AO14, Boston 2012; AO19, Boston 2017);
- "Active Galactic Nuclei" per tempo XMM (AO12, Paris 2012; AO13, Keele 2013)
- "Galaxies and Active Galactic Nuclei" per tempo ALMA (Cycle 4, Vienna 2016)

* Organizzazione di conferenze:

- SOC and LOC co-chair per la conferenza "Crossing the Rubicon: the fate of Gas flows in galaxies", Santarcangelo di Romagna (Settembre 2016)

- membro del SOC per la conferenza "The galaxy ecosystems", Garching bei Muenchen (Luglio 2017)
- membro del SOC per il workshop del MIAPP (Munich Institute for Astro and Particle Physics) "In and out: What rules the baryon cicle?", Garching bei Muenchen (Luglio 2017)
- membro del SOC per "X-ray Universe 2017", Roma (Giugno 2017)
- membro del SOC del 12esimo congresso Nazionale AGN (AGN12), Napoli (Settembre 2016);
- membro del SOC per "X-ray Surveys of the Hot and Energetic Universe", Focus Meeting 6 della XXIX IAU
General Assembly (Honolulu, 2015);
- membro del SOC per la conferenza ”Ten years of Science with Chandra” (Boston, 2009);

- membro del LOC per: “First eROSITA international conference” (Garmisch, 2011), “Ringberg COSMOS collaboration meeting” (Ringberg, 2006), “Prima scuola nazionale INAF/INFN di astroparticelle - Cosmologia e particelle elementari” (Bertinoro, 2001).

Finanziamenti (incluso tempo al telescopio)  ------------------------------------------------------------

principal investigator (PI) di un CIG (Career Integration Grant; Ga. no 321913) grant nell'ambito del programma FP7 dell'unione europea per un totale di 100 keuro in 4 anni dal titolo: "eEASy: SMBH evolution across cosmic time: from current surveys to eROSITA and Euclid AGN synergies"
Tutte le arrività del progetto sono dettagliate nella pagina web:
https://sites.google.com/site/eeasy321913/

PI di un finanziamento da parte della DFG (Deutsche Forschung Gesellaschft) per un totale di 60 keuro (equivalente a un anno di salario di post-doc salary) sul progetto dal titolo“Unveiling and weighing supermassive black holes at cosmological distances”;

PI di 125 ks di tempo di osservazione XMM (AO15; Novembre 2016);

PI di 6.5 hrs di tempo di osservazione ALMA (Giugno 2016)

PI di 8 hrs di tempo di osservazione con lo strumento SINFONI a ESO (March 2015)

PI di 6 hrs di tempo di osservazione con PdBI (DDT; 2014)

PI di 15 hrs di tempo di osservazione con lo strumento VLT/XShooter a ESO (Febbraio 2013)

PI di 90 ks di tempo di osservazione  Chandra per osservare il “Daddi Field” (2005). Co-Investigatore (co-I) di diversi "large programs" di osservazioni X, e in particolare: 1.5 Ms XMM-Newton (PI: G. Hasinger) e 4.53 Ms Chandra (PI: M. Elvis e F. Civano) nel campo COSMOS e 2.6 Ms XMM-Newton (PI: A. Comastri) and 4 Ms Chandra (PI: N. Brandt) nel campo CDFS;

Attivita' di relatore e tutor per tesi di laurea e dottorato  ----------------------------

Relatore della tesi di dottorato di Michele Perna presso DIFA/Unibo, dal titolo: ”AGN feedback in X-ray selected obscured AGN” (2013-2016; XXIX Ciclo), finanziata dal grant CIG eEASy

Relatore della tesi di dottorato di Dr. Pooja Chaudhary presso IMPRS/MPE, dal titolo: ”Iron line from integrated spectra of XMM sources” (2007-2011); membro del comitato di tesi di dottorato di altri 4 strudenti a MPE (2008-present)

co–relatore delle tesi di laurea di Giustina Vietri (2014) e Francesca Civano (2004) presso il dipartimento di astronomia dell'universita' di Bologna.

referee "interno" per tesi di dottorato in diverse Universita' italiane (Roma 3, Trieste); membro del comitato per l'esame finale di dottorato, XXVI Ciclo, presso Dipartimento di Fisica e Matematica, Universita' di Roma3 (Gennaio 2014); 

Participazione in progetti di ricerca e strumentali
-------------------------------------------------

-Membro della collaborazione COSMOS e in particolare: 

responsabile principale del progetto XMM-COSMOS (PI: G. Hasinger);
– membro del core-team del progetto  C-COSMOS e COSMOS-Legacy (PI: M. Elvis e F. Civano);
– membro associato al progetto zCOSMOS (PI: S. Lilly);
– membro dello Science Steering Committee (SSC)

- Membro del team  CDFS (both XMM, PI: A. Comastri, and Chandra, PI: N. Brandt);
- Membro del PEP (PI: D. Lutz) e CANDELS (PIs: Ferguson/Faber) team;
- Membro dell' Euclid consortium (EC, PI: Y. Mellier)
- Membro del SSC (Survey Science Center) consortium del satellite XMM-Newton;
- Membro dell'eROSITA (PI: P. Predehl) consortium - co-Investigator di 4MOST (PI: R. de Jong) e del proposal SPIDERS (SPectroscopic IDentifications of ERosita Sources, PI: A. Merloni), 
- science contributor agli IXO, ATHENA and eROSITA Yellow Books, e al caso scientifico per le proposte: GRAVITAS, 4MOST and SPIDERS