Foto del docente

Marco Martino

Professore associato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/01 DIRITTO PRIVATO

Curriculum vitae

 

Formazione

2022 Abilitazione scientifica nazionale a Professore di prima fascia (Professore ordinario) per il Settore scientifico disciplinare 12/A1 (Ius 01) – Diritto Privato (unanimità).

2013 Abilitazione scientifica nazionale a Professore di seconda fascia (Professore associato) per il Settore scientifico disciplinare 12/A1 (Ius 01) – Diritto Privato (unanimità).

2009 Dottore di ricerca in Diritto Civile presso l’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna (tesi di dottorato dal titolo “Atto di disposizione, expressio causae e dichiarazione di scienza”, relatore il Prof. Luigi Balestra). Ha ricevuto un giudizio di eccellenza.

2007 Dottore di ricerca in Diritto Tributario presso l’Università “Sapienza” di Roma (tesi di dottorato dal titolo “Il possesso del reddito e la destinazione allo scopo. Invarianze giuridiche nella definizione del patrimonio”, relatore il Prof. Andrea Fedele). Ha ricevuto un giudizio di eccellenza.

2002 Laurea in Giurisprudenza (110/110 e lode), Alma Mater Studiorum, Università di Bologna.

Maturità classica (votazione 60/60), Liceo B. Rambaldi di Imola (Bo).

Posizione accademica, incarichi istituzionali e incarichi di ricerca.

Dal 15 gennaio 2019 è Professore Associato di Diritto privato (IUS/01) presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum

15 gennaio 2016 – 15 gennaio 2019 Ricercatore di Diritto privato, RTD a tempo determinato senior (tipo “b”) presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum.

È membro del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna e ne è stato vice-coordinatore per l'a.a. 2022/2023.

È stato Membro della Giunta del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna (2021-2024)

È stato Delegato alle funzioni di Direzione della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali "E. Redenti" in ordine al suo funzionamento ordinario, all'organizzazione dei fabbisogni didattici ed ai rapporti con i docenti e i tutor per lo svolgimento della didattica (dal 23.11.2021 al 31.12.2022)

Ha preso parte come membro delle Commissioni per l'ammissione al Dottorato di ricerca di Bologna (XXXVI ciclo) e delle Commissioni per la prova finale del medesimo dottorato (2021), nonchè come membro della Commissioni per la prova finale del Dottorato di ricerca in Diritto privato dell'Università di Padova (2023) della Commissioni di esame finale della Scuola di Specializzazione per le professioni legali "E. Redenti" (a.a. 2022/23)

È responsabile scientifico di assegnisti di ricerca (Dott. Matteo De Pamphilis; Dott.ssa Elena Guardigli) e supervisore di dottorandi di ricerca (Dott. Nicola Scarano; Dott.ssa Sara Cirelli).

È membro del comitato scientifico (e in passato è stato membro del comitato dei valutatori-referee) della Rivista Trusts e attività fiduciarie.

È membro del comitato di redazione della Rivista Giurisprudenza Italiana, della Rivista Trimestrale di Diritto e Procedura Civile, della Rivista Familia.

È membro dell’advisory board della rivista Pactum.

È stato referee nel 2020 della Rivista Archivio Giuridico Filippo Serafini.

È membro del Consultative Committee nel Gruppo di ricerca "Model Rules on Succession of Digital Assets, Data and other Digital Remains" dell'European law Institute (ELI).

È Socio dell’Associazione dei Civilisti Italiani, dell’European Law Institute, della Society of European Contract Law e di ARISTEC, dell'Associazione Il Trust in Italia.

È stato titolare:

  • -nel 2014 di assegno di ricerca (12 mesi), relativamente alla ricerca dal titolo Obbligazioni soggettivamente complesse e contratti con parti plurisoggettive/Obligations and agreements involving a plurality of individuals (IUS/01 Diritto Privato) attivato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna.
  • -negli anni 2010-2012 di assegno di ricerca post dottorale (24 mesi), relativamente alla ricerca dal titolo «Rilevanza e opponibilità dell’annotazione nei registri dello Stato civile delle convenzioni matrimoniali, con particolare riferimento al fondo patrimoniale» presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna.
  • -negli anni 2008 - 2009 di assegno di ricerca (12 mesi, rinnovato per ulteriori 12), relativamente alla ricerca dal titolo «Strumenti di realizzazione del passaggio generazionale nell'impresa», presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna.

È stato borsista nell’a.a. 2006-2007 presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna nell'ambito di un progetto di ricerca in tema di “Responsabilità civile e famiglia”, finanziato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche “A. Cicu”.

È membro del gruppo di ricerca "Il volere che si fa norma", progetto multidisciplinare, interuniversitario e internazionale facente capo all'Istituto Italiano di Studi Germanici, referente il Prof. Tommaso dalla Massara, Università di Roma Tre.

È stato membro del gruppo di ricercaDestinazione patrimoniale e causa fiduciaria: un approccio interdisciplinare per una prospettiva ricostruttiva unitaria” del Dipartimento di Scienze dell’Alma Mater - Università di Bologna (Progetto AlmaIdea 2017).

È stato membro del gruppo di ricerca “Portalis 2017”, coordinato dal Prof. Pietro Sirena e patrocinato dall’Associazione dei Civilisti italiani, vòlto a sondare, sotto il profilo metodologico, la prospettiva di una ricodificazione del diritto privato italiano

Fa parte del Progetto di ricerca “Labor and Rights in the Internet Revolution Dis/Connessione: Lavoro e Diritti nella Rivoluzione di Internetvincitore del PRIN 2017

Fa parte del Progetto di ricerca “L'origine del cibo. Autenticità, Identità, Contraddizionivincitore del PRIN 2020.

Fa parte del Progetto di ricerca “Attrattività dei borghi e recupero del patrimonio edilizio per finalità residenziali e turistiche, tra proprietà e consumovincitore del PRIN 2023.

È stato titolare di contratti di tutorato:

  • per la cattedra di Diritto Privato, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, sede di Ravenna, Corso di Laurea in Scienze Giuridiche, nell’a.a. 2006-2007;
  • per la cattedra di Diritto di Famiglia, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, Corso di Laurea in Scienze Giuridiche, nell’a.a. 2005-2006;
  • per la cattedra di Diritto Tributario, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, Corso di Laurea in Operatore Giuridico di Impresa, nell’a.a. 2003-2004;
  • nel Master di Diritto Tributario di II livello “Antonio Berliri” (a.a. 2002-2003; assistenza alla didattica e lezioni frontali in materia di diritto tributario delle società e dei contratti).

Attività didattica e di insegnamento.

per l’a.a. 2023/2024

Titolare del corso di Diritto civile, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare del corso di Foundations of Private law, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, corso LLM in Legal Studies, sede di Bologna

Titolare del Seminario Legal Reasoning in Private law (30h, 6cfu), organizzato con il Prof. James R. Gordley dell'Università di Tulane (U.S.A.)

Professore a contratto presso Università Luigi Bocconi di Milano, titolare del modulo Introduction to the legal system – Private Law.

per l’a.a. 2022/2023

Titolare del corso di Diritto civile, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare del corso di Foundations of private law, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, corso LLM in Legal Studies, sede di Bologna

Professore a contratto presso Università Luigi Bocconi di Milano, titolare del modulo Introduction to the legal system – Private Law, Module I (24 ore di insegnamento), rinnovato per l'a.a. 2023/24.

Incarico di insegnamento per il corso European Private Law presso il Master in European Law attivato dall’Università di Amburgo e dalla EU-China Law School (16 ore)

per l’a.a. 2021/2022

Titolare del corso di Diritto civile, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare del corso di Foundations of private law, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, corso LLM in Legal Studies, sede di Bologna

per l’a.a. 2020/2021

Titolare del corso di Diritto civile, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare del corso di Foundations of private law, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, corso LLM in Legal Studies, sede di Bologna

per l’a.a. 2019/2020

Titolare del corso di Diritto civile, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare del corso di Foundations of private law, Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Bologna, corso LLM in Legal Studies, sede di Bologna

per l’a.a. 2018/2019

Titolare del corso di Diritto di famiglia attivato presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare di modulo di insegnamento (32 ore) nell’àmbito del corso di Diritto civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

per l’a.a. 2017/2018

Titolare del corso di Diritto di famiglia attivato presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare di modulo di insegnamento (32 ore) nell’àmbito del corso di Diritto civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

per l’a.a. 2016/2017

Titolare di modulo in Diritto civile (20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare di modulo in Diritto civile (20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare di modulo in Diritto di famiglia (20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

Titolare di modulo in Diritto privato (30 ore) la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea in Giuristi di Impresa e delle Amministrazioni pubbliche

Inoltre è stato titolare:

per l’a.a. 2015/2016, di modulo di insegnamento (25 ore, “Le patologie contrattuali”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

per l’a.a. 2014/2015, di modulo di insegnamento (25 ore, “Congruità dello scambio”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

per l’a.a. 2013/2014, di modulo di insegnamento (24 ore, “Patologia del contratto”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

per l’a.a. 2012/2013, di modulo di insegnamento (24 ore, “I contratti atipici”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna;

per l’ a.a. 2009/2010, di modulo di insegnamento (50 ore), in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna;

per l’ a.a. 2008/2009, di modulo di insegnamento (40 ore), in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna.

***

Altre esperienze professionali e didattiche

È stato membro effettivo, dal 2016 al 2022, anche con funzione di Vicepresidenza del Collegio di Bologna dell’Arbitro Bancario e Finanziario, su designazione del Governatore della Banca d’Italia.

È avvocato cassazionista iscritto all’Albo di Bologna, dal 2006.

Svolge abitualmente attività didattica nell’ambito dei corsi di formazione della Fondazione Forense di Bologna e della Fondazione dei Dottori commercialisti di Ravenna (in materia di contratto in generale, diritti reali, trasferimenti fiduciari) nonché di ANUSCA - Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile (in materia di diritto patrimoniale della famiglia)

Docenze e partecipazione a convegni scientifici

Ha svolto incarichi di docenza nell’àmbito di Dottorati di ricerca e partecipato, in qualità di relatore, a congressi, convegni e incontri formativi, tra cui i seguenti:

  • 23 aprile 2024, partecipazione come relatore, con un intervento su "La rinegoziazione dei contratti nella crisi: tra principi generali e disciplina della composizione negoziata" nel corso organizzato dal Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna per Gestori della Crisi di Impresa.
  • 9 aprile 2024, partecipazione come relatore, con un intervento su "Le categorie e le regole del diritto successorio italiano davanti al trust" nel corso organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Bologna e dalla Fondazione forense di Bologna, dal titolo “Il Trust nel Diritto di Famiglia”.
  • 18 gennaio 2024, partecipazione come relatore, con un intervento su "La collazione d'azienda" nel convegno organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Ravenna e dalla Fondazione forense di Ravenna, a Ravenna, dal titolo "Il diritto della successioni tra tradizione e innovazione"
  • 12 dicembre 2023, organizzazione, direzione scientifica (con il Prof. T. Dalla Massara) e intervento nel seminario "La volontà predicata. Normatività della parola", presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Bologna, in cotutela con l'Istituto Italiano di Studi Germanici.
  • 9 novembre 2023, partecipazione, in qualità di relatore, con una relazione su "La causa del contratto: concetto, sistema, metodo" al convegno internazionale di presentazione del volume "Causa contractus" (Tübingen, Mohr Siebeck, 2023) tenutosi nell'Università di Trento, presso la Facoltà di Giurisprudenza.
  • 8 novembre 2022, lezione sul tema "Principles and rules nella responsabilità degli amministratori di società" nel Corso di specializzazione per le scuole legali E. Redenti, Università di Bologna;
  • 3 novembre 2023, partecipazione, in qualità di relatore, con una relazione su "I poteri fiduciari in diritto italiano" al IX Congresso nazionale dell'Associazione il Trust in Italia, tenutasi a Bologna nei giorni del 3 e 4 novembre 2023
  • 27 ottobre 2023, partecipazione, in qualità di relatore con una relazione su  "I contratti" al convegno di studio "La nuova giurisprudenza civile. Due decenni di Corte di Cassazione", organizzato dalla Fondazione dell'Avvocatura Trevigiana e con il patrocinio dell'Università degli Studi di Padova, Dipartimento di Diritto privato e Critica del Diritto, e dell'Unione Triveneta dei Consigli dell'Ordine degli Avvocati
  • 14 ottobre 2023, organizzazione e coordinamento del panel La sostenibilità del credito nelle politiche europee: tra diritto pubblico e diritto privato, nella IV conferenza annuale di ICON-S, presso l'università Bocconi di Milano, dal titolo Politica e Istituzioni tra Trasformazioni e riforme
  • 15 settembre 2023, partecipazione, in qualità di relatore, con un intervento dal titolo "Le cointestazioni dei conti correnti: profili di diritto familiare e successorio" al Convegno "Dialoghi sui rapporti tra banche, imprese, persone", organizzato a Sarzana e a Pontremoli il 14 - 15 settembre 2023 dagli Ordini Forensi di Massa Carrara e di La Spezia.
  • 27 giugno 2023, Partecipazione, in qualità di relatore, al workshop "La Volontà che si fa norma", presso l'Istituto Italiano di Studi Germanici di Roma.
  • 24 giugno 2023, Discussant, con un intervento in tema di "Significato tecnico e valore politico della categoria del diritto soggettivo nella sistematica del diritto privato", al Coordinamento nazionale dei Dottorati di ricerca in diritto privato, Università di Padova, Bressanone, 23-24 giugno 2023.
  • 13 giugno 2023, introduce e coordina il seminario di Dottorato Le comunità energetiche nell'ordinamento spagnolo e nell'ordinamento italiano, con relatore il Prof. Manuel Feliu Rey, Università Carlos III di Madrid, a Bologna, Dipartimento di Scienze GIuridiche.
  • 8 giugno 2023, relazione dal titolo "Nullità parziale e integrazione del contratto nella prospettiva del diritto privato europeo", presso la Scuola Superiore della Magistratura (Firenze, Castelpulci - Scandicci), nell'ambito del ciclo di incontri dal titolo "Contratto e mercato: novità legislative e giurisprudenziali".
  • 30 maggio 2023, relazione dal titolo "Soggetto giuridico e sistema del diritto privato: la critica marxista ai Grundlinien di Hegel e la derivazione del sistema giusrazionalista dalla neoscolastica di Suarez" nel seminario organizzato dal Dipartimento di scienze giuridiche dell'Università di Roma Tre di presentazione del volume di M. Spanò, Fare il Molteplice, nel ciclo Roma Tre Law Review
  • 15 maggio 2023, lezionedottoralesul tema Promises and Culpa in contrahendo in Contract law: which role for reliance?, nell'ambito del Dottorato in Scienze giuridiche, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Bologna.
  • 28 aprile 2023, lezione sul tema Contratti bancari, invalidità e rimedi civilistici nella prospettiva eurounitaria, nel Master di Diritto Bancario dell’Unione attivato presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
  • 15 aprile 2023, relatore con un intervento dal titolo: Le condizioni unilaterali e il problema della rinuncia nel convegno organizzato dall'Associazione notarile Insignum, dal titolo Le condizioni negoziali e le loro applicazioni- Il punto sulle trasformazioni e assegnazioni agevolate di cui alla legge finanziaria 2023, a Firenze.
  • 4 aprile 2023, partecipazione, quale discussant, al seminario di dottorato del Prof. Gerard Magliocca, dell'Università dell'Indiana (U.S.A.), McKinney School of Law, sul tema New Boundaries in Tort Law: Driverless cars, nell'àmbito del Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Giuridiche.
  • 3 aprile 2023, relazione su Revocatoria fallimentare tra regola ed eccezioni, nel Convegno dal titolo Il Codice della crisi e dell'insolvenza fra incognite e nuove prospettive, organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Genova, dall'Ordine dei Dottori commercialisti e Degli Esperti Contabili di Genova, dall'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Genova e dall'Associazione dei Master in Diritto Tributario.
  • 23 marzo 2023, presiede il panel Sul significato e sui contenuti dei nuovi assetti organizzativi nell’impresa collettiva, nel Convegno Codice della crisi di impresa e responsabilità: per un nuovo modello comportamentale, tenutosi a Cesena e organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Cesena e dagli Ordini dei Dottori commercialisti e Degli Esperti Contabili di Forlì-Cesena, di Ravenna e di Rimini.
  • 13 marzo 2023, relazione dal titolo Polimorfismo degli schemi negoziali nei contratti di finanziamento per l’accesso alla proprietà immobiliare. Le clausole di sopravvivenza nelle garanzie, nel convegno L’accesso alla proprietà immobiliare nel pluralismo degli schemi negoziali, tenutosi a Bologna, Alma Mater Studiorum, nei giorni 10 e 11 marzo 2023.
  • 14-20 novembre 2022, ciclo di lezioni, come Visiting, presso l’Università di Amburgo (Germania), sul tema European private law, per complessive 16 ore di lezione frontale nel contesto della China EU Law School, Master in European Law.
  • 10 novembre 2022, relazione dal titolo Intese anticoncorrenziali e contratti a valle: ripresa di un tema, nel convegno organizzato dall’Università di Trento, Dipartimento di giurisprudenza, sul tema Profili attuali delle nullità nel diritto dell’impresa. Fattispecie e disciplina
  • 8 novembre 2022, lezione sul tema "La responsabilità degli amministratori di S.p.a." nel Corso di specializzazione per le scuole legali E. Redenti, Università di Bologna;
  • 29 ottobre 2022, relazione dal titolo Destinazione allo scopo e trust. Quali confini?, nel Convegno organizzato dall’Università di Verona, Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza, 28-29 ottobre 2022
  • 27-28 ottobre 2022, chairman di panel, responsabile scientifico e organizzatore del Doctoral Workshop interdipartimentale e internazionale (“The Guild. European Intense-resarch Universities”) dal titolo «Personae, res, actiones? Taxonomies and borderlines in contemporary private law research framework»
  • 7 ottobre 2022, intervento in tema di Patto successorio e promessa unilaterale al Convegno “Percorsi di ricerca nel diritto civile”, patrocinato dall’Associazione dei civilisti italiani, Università di Siena, Dipartimento di giurisprudenza.
  • 28 settembre 2022, intervento su Rapporti fiduciari e trust nella gestione trans-generazionale della ricchezza familiare nel Convegno internazionale di diritto civile a distanza “Le codificazioni e l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile” 26, 27 e 28 settembre 2022, Università di Cagliari - Università di Sevilla
  • 14 maggio 2022, lezione (3 ore) su L’impresa familiare, nel Master in diritto e processo della famiglia e dei minori, Università di Pisa, Dipartimento di giurisprudenza
  • 23 marzo 2022, lezione sul tema “Succession and International Law” nel ciclo Guest Lectures Series in Private International Law, School of Law, University of Central Lancashire, UClan Cyprus
  • 21 gennaio 2022 lezione dottorale dal titolo "Tramonto della successione necessaria? La stabilità degli assetti patrimoniali mortis causa tra solidarietà familiare e autonomia privata”, tenuta presso il Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche - Indirizzo di Diritto civile, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Bologna, 21 gennaio 2022;
  • 20 gennaio 2022 lezione dottorale dal titolo "Linguaggio, topoi e tassonomie nella codificazione civile", nell'àmbito della Scuola di dottorato Dottorato di ricerca in Diritto, Persona e Mercato dell'Università di Torino, Dipartimento di Giurisprudenza, il 20 gennaio 2022.
  • 14 dicembre 2021, lezione dottorale dal titolo Cessione del credito con causa di garanzia e funzione solutoria nella prassi bancaria: dal codice civile al d.lgs. 170/04, tenuta presso il Dottorato di ricerca in Diritto privato, Diritto romano e Cultura giuridica europea, Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Pavia
  • 2 dicembre 2021, intervento in tema di Azioni di responsabilità e azioni revocatorie nel fallimento, nel corso di formazione per Curatori Fallimentari presso l’Università di Ferrara, Dipartimento di Economia e Management
  • 20 novembre 2021, intervento in tema di Azione revocatoria e scissione di società di capitali: un primo bilancio, nel Convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona dal titolo Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza (19-20 novembre 2021);
  • 29 ottobre 2021 lezione dal titolo “La responsabilità degli amministratori nelle società di capitali”, presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Enrico Redenti”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna;
  • 8 ottobre 2021, responsabile scientifico e organizzatore del Convegno presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna, dal titolo “Passaggio generazionale e governance nella PMI”, che introduce e coordina.
  • 29 settembre 2021, lezione in tema di Responsabilità degli amministratori nelle società di capitali, presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Enrico Redenti”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
  • 17 settembre 2021, relazione dal titolo “La tutela dei legittimari”, nel convegno organizzato presso l’Università Bocconi, dal titolo “Nuove prospettive del diritto successorio in una società globalizzata e tecnologica”, 17-18 settembre 2021.
  • 17 giugno 2021, relazione in tema di “Riforma del divieto dei patti successori e introduzione del contratto successorio” nel convegno organizzato dall’Associazione dei Civilisti Italiani.
  • 8 maggio 2021, intervento in tema di ADR nei rapporti bancari (il ruolo dell’ABF), nel Master di Diritto Bancario dell’Unione attivato presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.
  • 21 aprile 2021, relazione dal titolo “Scioglimento del contratto e restituzioni nella disciplina della cessione d’azienda”, nel ciclo di seminari dal titolo Risoluzione per inadempimento del contratto e bilanciamento degli interessi delle parti”, organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura.
  • 12 febbraio 2021, relazione dal titolo: “La destinazione allo scopo e il negozio di destinazione ex art. 2645 ter”, nel ciclo di seminari organizzati dalla Fondazione Forense di Bologna su “La pianificazione patrimoniale e successoria
  • 27 novembre 2020 relazione dal titolo “Soluti retentio ex art. 2035 c.c. e finanziamento all’impresa in crisi in danno ai creditori”, nel convegno dal titolo “Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza”, organizzato dall’Università di Verona, Dipartimento di Scienze giuridiche (27-28 novembre 2020)
  • 27 novembre 2020: relazione dal titolo “La quantificazione del danno nelle azioni di responsabilità tra disciplina attuale e codice della crisi”, nel convegno dal titolo “Continuità aziendale e doveri degli organi sociali tra disciplina d’emergenza e codice della crisi e dell’insolvenza: quali responsabilità?” organizzato dalla Fondazione forense modenese.
  • 9 ottobre 2020, relazione dal titolo “La sorte del mandato all’incasso e delle c.d. linee autoliquidanti nelle procedure concorsuali riformate dal CCII”, nel convegno dal titolo “Effetti dell’apertura della liquidazione per il debitore e per i creditori”, organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Giuridici, Università Alma Mater di Bologna;
  • 29 ottobre 2020 lezione dal titolo “La responsabilità degli amministratori nelle società di capitali”, presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Enrico Redenti”, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna.
  • 9 ottobre 2020, relazione dal titolo “La riforma dell’art. 2486 c.c.: i criteri di quantificazione del danno”, nel convegno dal titolo “La responsabilità degli amministratori di società alla luce della riforma del CCII”, organizzato dalla Scuola Superiore di Studi Giuridici, Università Alma Mater di Bologna
  • 19 ottobre 2020, lezione su “Le donazioni indirette e le donazioni ad esecuzione indiretta”, tenuta presso la Fondazione Scuola Forense Vittorio Emanuele Orlando di Roma
  • 2 ottobre 2020 co-organizzatore e coordinatore della sessione civilistica nel convegno dal titolo “Fiducia e destinazione patrimoniale” (2-9 ottobre 2020) organizzato dall’Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Giuridiche.
  • 27 giugno 2020 relazione dal titolo “Rinuncia del padre a sottoscrivere l’aumento di capitale e contestuale esercizio della prelazione sull’inoptato da parte del figlio: non è donazione indiretta” nel convegno dal titolo “Il diritto vivente tra legge e giurisprudenza”, organizzato dall’Università di Pavia, Dipartimento di Giurisprudenza (26-27 giugno 2020)
  • 23 gennaio 2020 relazione dal titolo “La governance nelle società di capitali” presso Unindustria Bologna.
  • 17 dicembre 2019, relazione dal titolo “Le responsabilità civili di amministratori e sindaci nella fase di crisi e allerta” nel convegno dal titolo “Il nuovo Codice della Crisi d’Impresa: impatto su imprese e professionisti” organizzato dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Rimini.
  • 21 dicembre 2019 – Intervento su La responsabilità dell’organo amministrativo per la sottoscrizione di contratti derivati, nel convegno organizzato da Università di Bologna, Università di Brescia, Fondazione forense bolognese, dal titolo I derivati finanziari tra categorie civilistiche e profili giurisprudenziali – Bologna;
  • 15 marzo 2019 intervento su L’autonomia privata rivolta al futuro e la sistemazione patrimoniale oltre la vita del disponente, nel convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna, Corso di Studio Magistrale in Giurisprudenza - Campus di Ravenna, dal titolo Il tempo nel diritto, il diritto nel tempo, 14 - 15 marzo 2019
  • 8 febbraio 2019 – intervento su Operazioni straordinarie e crisi di impresa, nell’ambito Corso di alta formazione in diritto della crisi di impresa, nel ciclo di conferenze “Il diritto dell’impresa. Prevenzione e gestione della crisi”, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 21 gennaio 2019, intervento su “Diritto europeo e teoria delle fonti”, nel convegno organizzato presso l'Università Bocconi dal titolo "L’armonizzazione degli ordinamenti dell’unione europea tra principi e regole;
  • 9 novembre 2018 intervento su “Gli accordi patrimoniali in vista del divorzio alla luce del recente arresto delle Sezioni unite in tema di assegno divorzile”, nel convegno “L’assegno di divorzio, un confronto tra Italia e Germania”, presso l’Università di Regensburg il 9-10 novembre 2018
  • 14 giugno 2018 intervento dal titolo “Vincolo e astrazione nella teoria del negozio di accertamento: i profili sistematici della categoria”, nel convegno “Il negozio di accertamento” organizzato dalla Fondazione del Consiglio Notarile di Bologna;
  • 13 giugno 2018 intervento dal titolo “L’arbitrato nelle controversie bancarie e finanziarie - L’arbitrato CONSOB” nell’àmbito del Corso di formazione sull’Arbitrato organizzato dal Consiglio dell’Ordine forense e dalla Fondazione forense di Bologna;
  • 1 giugno 2018 intervento dal titolo “Le nullità nei contratti bancari” nel convegno “Ritorno al credito responsabile” organizzato da Alma Mater Studiorum, Università di Bologna;
  • 7 maggio 2018, intervento sul tema Dividere i beni in comunione. Le problematiche dello scioglimento delle comunioni ordinarie ed ereditarie, presso la Fondazione Forense di Bologna;
  • 13 aprile 2018, intervento su L’atto di vendita non quietanzato: rischi per l’acquirente e rimedi, in occasione del convegno “Questioni operative di diritto delle obbligazioni e dei contratti. La disciplina delle vendite ex art. 107 l. fall.: problemi e soluzioni”, organizzato da Associazione Insignum a Milano;
  • 9 aprile 2018, intervento su I plurimi modelli di risoluzione delle controversie, nel contesto del ciclo di seminari denominato Percorso di Educazione Finanziaria: opportunità di investimento, rischi e prevenzione del contenzioso a cura della Commissioni studi dell’Ordine dei Dottori commercialisti di Bologna;
  • 15 marzo 2018, intervento su “Valore del precedente e stile della motivazione dei Collegi - ABF nel contesto della disciplina contrattuale in materia bancaria”, nell’àmbito del Convegno organizzato dalla Banca d’Italia a Bologna “Un anno di ABF a Bologna. Bilancio e prospettive”;
  • 23 gennaio 2018, intervento dal titolo "Coerenza linguistica e legislazione: il ruolo selettivo e correttivo delle tassonomie" nel convegno organizzato presso l'Università Bocconi dal titolo "Un fitness check per il codice civile. Verso una ricodificazione?";
  • 19 gennaio 2018, intervento su "Clausole di covendita, opzioni put and call, trascinamento: criteri di quantificazione del valore della partecipazione e attualità del divieto del patto leonino”, nell'ambito del Ciclo di Seminari 2017/2018 - “Il Diritto dell’impresa Prevenzione e Gestione della Crisi”. organizzato da Ordine dei Dottori commercialisti di Bologna e dall'Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna;
  • 6 dicembre 2017, intervento dal titolo “Contratti bancari, privilegi e garanzie nella disciplina del sovraindebitamento”, nell’àmbito dei seminari afferenti al Corso di formazione per gestori della crisi da sovraindebitamento della Fondazione Forense bolognese;
  • 1 dicembre 2017, intervento dal titolo "Una digressione sul linguaggio. La scelta per la chiarezza", nel convegno "Celebrare Studiando" in onore di Enzo Roppo, presso l'Università di Genova;
  • 20 novembre 2017, seminario su "Cessione del credito e compensazione nei rapporti bancari", organizzato dalla Fondazione Forense di Ravenna;
  • 26 maggio 2017, relazione su Evoluzione normativa e prassi bancaria in materia di anatocismo, nel Convegno Anatocismo e usura bancaria: la posizione della giurisprudenza e l’analisi delle fattispecie tipiche organizzato dalla Fondazione Forense Bolognese, dalla Scuola superiore di Magistratura e dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 21 aprile 2017, relazione sul tema Obbligazioni pecuniarie, usura e anatocismo bancario, nell’ambito del Corso di Formazione per Commercialisti per l'iscrizione a Gestore degli Organismi di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento - L 3/2012, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 17 marzo 2017, relazione sul tema Modi di estinzione dell’obbligazione diversi dall’adempimento e patologie negoziali, nell’ambito del Corso di Formazione per Commercialisti per l'iscrizione a Gestore degli Organismi di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento - L 3/2012, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 27 gennaio 2017, Relazione su I negozi giuridici di separazione e destinazione patrimoniale: profili civilistici, organizzato da Alma Mater Studiorum e Fondazione Forense Ravennate;
  • 10 novembre 2016, relazione su La determinazione del danno da responsabilità degli organi di governance e controllo delle società, nel corso Consulenza tecnica d’ufficio: aspetti processualistici e operatività organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Rimini;
  • 19 ottobre 2016, relazione su Fondo patrimoniale tra interessi meritevoli di tutela ed eterogenesi dei fini, nel Convegno su Le limitazioni della responsabilità patrimoniale, organizzato da Convenia, Milano.
  • 14 ottobre 2016, relazione dal titolo Cessione dei crediti in garanzia e prassi bancaria, nel Corso di formazione per gestori della crisi da sovraindebitamento della Fondazione forense bolognese;
  • 18 marzo 2016 - relazione dal titolo Cessione dei crediti con funzione di garanzia e concordato preventivo: tra prassi bancaria e tutela della par condicio creditorum, nel convegno dedicato alla riforma delle procedure concorsuali presso la Scuola Superiore di Studi Giuridici, Bologna;
  • 27 gennaio 2016, con una relazione in tema di “Intersezioni tra diritto dell'impresa e comunione legale: impresa coniugale, impresa familiare e società fra coniugi”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, La comunione dei beni tra coniugi alla luce della recente evoluzione giurisprudenziale e della l. n. 55/2015;
  • 8-10 ottobre 2015 Discussant al First International Colloquium "Supranational Trends of Civil and Commercial Law: Toward a Reunification of Private Law?” Siena 8-10 October, 2015;
  • 16 settembre 2015, con una relazione in tema di “Intersezioni tra diritto dell’impresa e comunione legale: impresa coniugale, impresa familiare e società tra coniugi”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, La comunione dei beni tra coniugi alla luce della recente elaborazione giurisprudenziale e della legge n. 55/2015;
  • 20 febbraio 2015, con una relazione in tema di “Violazione dei doveri relativi alla mancata o alla carenza di tempestiva messa in liquidazione della società”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, Dal diritto societario al diritto concorsuale: affinità, discordanze e patologie: responsabilità degli organi di gestione e di controllo;
  • 24 ottobre 2014, con una relazione dal titolo “L’impugnazione del testamento in ragione del contenuto della disposizione testamentaria, tra tutela della libertà testamentaria e regole di validità”, nell’àmbito di un convegno organizzato dal Consiglio Notarile di Bologna, su L’impugnazione del testamento;
  • 14 novembre 2013, con una relazione dal titolo “Passaggio generazionale d’impresa e ristrutturazione dei debiti: il concordato preventivo”, a Cesena, nell’ambito di un convegno organizzato dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti e dei ragionieri esperti contabili di Forlì-Cesena, nonché dal relativo Ordine, e da Unindustria, in tema di Passaggio generazionale d’impresa e procedure concorsuali;
  • 11 giugno 2012, con una relazione dal titolo “L’abuso del diritto: inquadramento generale ed evoluzione della categoria”, presso il Consiglio Notarile di Bologna.
  • 20 giugno 2012, con una relazione dal titolo “Trust e passaggio generazionale dell’impresa”, nell’àmbito di un corso sul Diritto dei Trust presso la Fondazione Forense di Bologna.

Lingue straniere

  • Inglese, tedesco.

Esperienze di ricerca e di studio all’estero.

  • Novembre 2022: Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Privatrecht, Hamburg.
  • Luglio 2019: Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Privatrecht, Hamburg.
  • Luglio - Agosto 2011: Westfäliche Wilhelms-Universität, Münster, Institut für Internationales Wirtschaftsrecht - Centrum für Europäisches Privatrecht (Lehrstuhl: Prof. Reiner Schulze).

***

Pubblicazioni

È autore di tre lavori monografici, nonché di articoli, contributi in volume, note a sentenza; è curatore di due opere collettanee.

In ordine cronologico (dal più recente; n.b.: la dicitura “in corso di pubblicazione” indica che gli elaborati sono già stati inviati in bozze corrette all’editore ovvero che i medesimi sono stati approvati per la pubblicazione dal comitato di redazione della rivista (ed eventualmente dal referee) o dal curatore dell’opera):

  1. Il contratto di commissione, con S. Delle Monache, in Tratt. dir. commerciale fondato da Buonocore e continuato da Costi (in preparazione)
  2. Ne nos inducas in tentationem: Effettività, affidamento e qualche chiosa sulla ripetizione di indebito a valle della vicenda “Lexitor”, in La Nuova Giurisprudenza Civile Commentata, 2023, II, 698-708.
  3. Intese anticoncorrenziali e contratti a valle: ripresa di un tema, in Riv. dir. bancario, 2023, II, suppl., pp. 1-26
  4. Recensione a Pederzini-Guidotti, La governance delle Società a responsabilità limitata, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 3, 2023, p. 989 ss.
  5. Commento, sub artt. 1 e 2 c.c. (Capacità giuridica e capacità di agire), sub art. 462 c.c. (Capacità di succedere), sub artt. 533-535 c.c. (Della petizione di eredità), sub artt. 591 e 594-600 c.c. (Capacità di disporre per testamento e capacità di ricevere per testamento), 1324 c.c. (Norme applicabili agli atti unilaterali), 1411 ss. (Contratto a favore di terzi), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, Giuffrè, 2023
  6. Promessa vincolante e patto successorio istitutivo: intorno all’individuazione della fattispecie, nota a Cass., ord., 21 febbraio 2022, n. 5555 in Giurisprudenza italiana, 2023, 3, p. 556 ss.
  7. Voce Destinazione di beni allo scopo e trust nell’interesse della famiglia, in Enc. dir., I tematici, IV, Famiglia, (a cura di F. Macario), Giuffrè, Milano, 2022, pp. 233-252;
  8. Le condotte illecite: la responsabilità degli amministratori; in L. Balestra – M. Martino (cur.), Crisi di impresa e responsabilità nelle società di capitali, Giuffré, Milano, 2022, pp. 99-180;
  9. Le condotte illecite: la responsabilità dei direttori generali; in L. Balestra – M. Martino (cur.), Crisi di impresa e responsabilità nelle società di capitali, Giuffré, Milano, 2022, pp. 181-190;
  10. Sul superamento del divieto di patti successori, nel volume collettaneo curato da V. Cuffaro e A. Gentili, Materiali per una revisione del codice civile, nella collana Civilisti Italiani, Associazione per lo Studio del Diritto Civile, Giuffrè, Milano 2022, p. 85-100;
  11. Spigolature sulla natura fiduciaria della causa della cessione di crediti in garanzia, in G. Guerrieri, G. Luchetti, M.A. Lupoi, P. Manes, M. Martino e T. Tassani (cur.), Fiducia e destinazione patrimoniale. Percorsi giuridici a confronto, BUP, Bologna, 2022, p. 63-83.
  12. Attribuzioni mortis causa e complessità delle forme di redistribuzione sottese alla successione necessaria, in Rivista di diritto civile, 6, 2021, p. 1057-1076;
  13. La cessione del credito con causa di garanzia. Trasferimento, accessorietà, adempimento, nella collana Argomenti del Diritto civile, diretta da L. Balestra, E. Bargelli, A.M. Benedetti, A. D’Adda, U. Salanitro, C. Scognamiglio, S. Troiano, Pacini, Pisa, 2021, pp. 1-272.
  14. Risoluzione del contratto e retrocessione dell’azienda ceduta, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2021, I, p. 725 ss.
  15. Soluti retentio ex art. 2035 c.c. e finanziamento all’impresa in crisi in danno ai creditori, nota a Cass., 5 agosto 2020, n. 16706, in Giurisprudenza commerciale, 2021, II, p. 535 ss.
  16. Il decreto correttivo del CCII: - più luce sulla riforma, ma ancora qualche zona d’ombra, in Corr. giur., 12, 2020, pp. 1445-1449.
  17. Rinuncia del padre a sottoscrivere l’aumento di capitale e contestuale esercizio della prelazione sull’inoptato da parte del figlio: non è donazione indiretta, nota a Cass., 11 giugno 2019, n. 15666 in Granelli (cur.) I nuovi orientamenti della Cassazione civile, Milano, 2020, p. 332 ss.
  18. Vincolo e astrazione nella teoria del negozio di accertamento, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2019, I, 521 ss.
  19. Coerenza linguistica e codificazione: il ruolo selettivo e correttivo delle tassonomie, in Rivista di Diritto civile, 2019, I, p. 79 ss. e in Dal Fitness Check alla riforma del codice civile, a cura di P. Sirena, Napoli, 2019, p. 273 ss.
  20. Donazione indiretta e donazione tipica ad esecuzione indiretta, in Libro dell’anno del Diritto Treccani (2019), p. 25 ss.;
  21. Funzione assistenziale e compensativa dell’assegno di divorzio: la possibilità di una rinnovata valorizzazione delle scelte di autonomia in vista dello scioglimento del matrimonio, in Familia, 2019, p. 85 ss.;
  22. Cessione dei crediti in garanzia e funzione solutoria nel finanziamento bancario alle imprese: una perdita di coerenza tipologica, in Giurisprudenza commerciale, 2018 (4), I, p. 719 ss.;
  23. Sequestro conservativo e azione revocatoria: l’uno non esclude l’altra. Con qualche riserva, nota a Cassazione Civile, Sez. III, 29 settembre 2017, n. 22835, in Il Corriere giuridico, 2018, o. 1225 ss.;
  24. Una digressione sul linguaggio manualistica e trattati: la scelta per la chiarezza, in Jus civile, 2018, pp. 283-288;
  25. La compensazione nelle operazioni bancarie in conto corrente (con qualche considerazione in merito alla “proprietà della moneta”), in Osservatorio del diritto civile e commerciale, 2017, pp. 379 – 402
  26. Le Sezioni Unite e le liberalità non donative: dalla donazione indiretta alla donazione tipica ad esecuzione indiretta, in Il Corriere giuridico, 2017, pp. 1222 – 1234
  27. Conto corrente bancario cointestato e successione a causa di morte: la recente giurisprudenza dell’arbitro bancario finanziario, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2016, pp. 667 – 688
  28. La responsabilità degli amministratori, in Balestra (cur.), Le azioni di responsabilità nelle procedura concorsuali, Milano, Giuffrè, 2016, pp. 5 – 64
  29. La responsabilità dei direttori generali, in Balestra (cur.), Le azioni di responsabilità nelle procedure concorsuali, Milano, Giuffrè, 2016, pp. 65 – 74
  30. Sulla compatibilità tra impresa familiare e impresa societaria, nota Cass., Sez. unite, 6 novembre 2014, n. 23676, in Famiglia e diritto, 2015, 768 ss.;
  31. Rezension zu „Jessica Schmidt, Der Vertragsschluss – Ein Vergleich zwischen dem deutschen, französischen, englischen Recht und dem CESL“, in European Review of Private Law, 2014, 587 ss.
  32. Sulla sorte del mutuo fondiario che viola i limiti di finanziabilità: un recente, criticabile arresto della Cassazione, nota a Cass., 28 novembre 2013, n. 26672 in Il Corriere giuridico, 2014, 936 ss.
  33. Contratto di conto corrente bancario, pluralizzazione successoria della parte contrattuale e attuazione del credito, in Contratto e impresa, 2014, 738 ss.
  34. Non sempre quod non est in nota non est in mundo. Sulla trascrizione della riserva di usufrutto a termine, nota a Cass., 5 marzo 2013, n. 5397, in Il Corriere giuridico, 2014, 340 ss.
  35. La topica, il sistema e il diritto globalizzato: a cinquant’anni dalla pubblicazione italiana di Topik und Jurisprudenz, in Rivista di diritto civile, 2013, 1489 ss.
  36. Sulla paternità dei costrutti giuridici, in Rivista di diritto e procedura civile, 2013, 1369 ss.
  37. La causa in concreto nella giurisprudenza: recenti itinerari di un nuovo idolum fori, in Corriere giuridico, 2013, 1441 ss.
  38. Il divieto del patto commissorio: norma materiale e qualificazione del negozio, nota a Cass., 3 febbraio 2012, n. 1675, in Giurisprudenza commerciale, 2013, II, 663 ss.
  39. La trascrizione della riserva di proprietà ex art. 1524, 2° comma, c.c., nota a App. Milano, 28 febbraio 2012, in Giurisprudenza commerciale, 2012, II, 995 ss.
  40. È mera quaestio voluntatis decidere se la donazione sia cum onere ovvero sottoposta a condizione risolutiva?, nota a Cass., Sez. un., 11 aprile 2012, n. 5702, in Corriere Giuridico, 2012, 1358 ss.
  41. Le Sezioni unite sui rapporti tra divieto del patto commissorio e ordine pubblico internazionale, nota a Cass., Sez. un., 5 luglio 2011, n. 14650, in Giurisprudenza commerciale, 2012, II, p. 681 ss.
  42. Dazione di assegno bancario mai incassato, caparra confirmatoria e restituzione del duplum, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2012, II, p. 649 ss.
  43. Obit anus, abit onus. Intorno ad alcune distinzioni in materia di donazione rimuneratoria e modale, in Rivista di diritto civile, 2012, II, p. 105 ss.
  44. L’expressio causae. Contributo allo studio dell’astrazione negoziale, Torino, 2011, I-XVI, 1-285, nella collana Studi di Diritto Privato, diretta da F.D. Busnelli, S. Patti, V. Scalisi e P. Zatti.
  45. Forma della rinunzia al legato ex art. 551 c.c. avente ad oggetto un immobile: le Sezioni unite contro Luigi Ferri, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2011, II, p. 1193 ss.
  46. Commento, sub artt. 1 e 2 c.c. (Capacità giuridica e capacità di agire), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  47. Commento, sub art. 462 c.c. (Capacità di succedere), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  48. Commento, sub artt. 533-535 c.c. (Della petizione di eredità), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  49. Commento, sub artt. 591 e 594-600 c.c. (Capacità di disporre per testamento e capacità di ricevere per testamento), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  50. Commento, sub art. 1324 c.c. (Norme applicabili agli atti unilaterali), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  51. Commento, sub art. 1412 c.c. (Prestazione al terzo dopo la morte dello stipulante), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011
  52. Commento, sub art. 5, l. 15 maggio 1997, n. 127 e sub art. 13, l. 11 agosto 1991, n. 266 (Acquisti ereditari delle persone giuridiche), in Codice delle successioni, a cura di M. Sesta, Milano, 2011.
  53. Acquisto a titolo originario e acquisto a titolo derivativo alla luce della disciplina dell’apparenza ereditaria, in Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, 2010, I, 1135 ss.
  54. La filiazione legittima, commento sub artt. 231-249 c.c., in Commentario al codice civile, diretto da E. Gabrielli, Della famiglia (a cura di L. Balestra), II, Torino, 2010, 427 ss.
  55. Le «nuove proprietà», in G. Bonilini (cur.), Trattato di diritto delle successioni e delle donazioni, Milano, 2009, 355 ss.
  56. Il divieto dei patti successori (con L. Balestra), in G. Bonilini (cur.), nel Trattato di diritto delle successioni e delle donazioni, Milano, 2009, i §§ 3-13 (pp. 72-151) e 15 (163-183).
  57. La responsabilità da cattiva amministrazione, in M. Sesta (cur.), La responsabilità nelle relazioni familiari, Torino, 2008, p. 286 ss.
  58. I patti successori: ragioni del divieto e tendenze innovative, Bologna, 2007.
  59. Collegamento negoziale e pagamento traslativo nella revocatoria dei trasferimenti immobiliari realizzati tra coniugi in occasione della separazione consensuale, in La nuova giurisprudenza civile commentata, 2007, p. 378 ss., nota a Cass. Civ., III sez., 14 marzo 2006, n. 5473 e Cass. Civ., I sez., 12 aprile 2006, n. 8516
  60. Separazione personale tra cessazione e scioglimento del rapporto di impresa familiare, in Famiglia e diritto, 2006, p. 70 ss., nota a Trib. Ivrea, sez. lav., 25 giugno 2005