Foto del docente

Marco Martino

Professore associato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/01 DIRITTO PRIVATO

Curriculum vitae

2019 Professore associato nel Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna, SSD IUS 01/Diritto privato

2016 Ricercatore di Diritto privato, RTD a tempo determinato senior (tipo “b”) presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum.

2013 Abilitazione scientifica nazionale a Professore di seconda fascia (Professore associato) per il Settore scientifico disciplinare 12/A1 (Ius 01) – Diritto Privato.

2009 Dottore di ricerca in Diritto Civile (giudizio di eccellenza), presso l’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna (tesi di dottorato dal titolo “Atto di disposizione, expressio causae e dichiarazione di scienza”, relatore il Prof. Luigi Balestra).

2007 Dottore di ricerca in Diritto Tributario (giudizio di eccellenza), presso l’Università “Sapienza” di Roma (tesi di dottorato dal titolo “Il possesso del reddito e la destinazione allo scopo. Invarianze giuridiche nella definizione del patrimonio”, relatore il Prof. Andrea Fedele). Ha ricevuto un giudizio di eccellenza.

2002 Laurea in Giurisprudenza (110/110 e lode), Alma Mater Studiorum, Università di Bologna.

Maturità classica (votazione 60/60), Liceo B. Rambaldi di Imola (Bo).

Attività accademica e incarichi di ricerca.

Dal 15 gennaio 2016 è Ricercatore di Diritto privato, RTD a tempo determinato senior (tipo “b”) presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Bologna, Alma Mater Studiorum.

È stato titolare:

  • -nel 2014 di assegno di ricerca (12 mesi), relativamente alla ricerca dal titolo Obbligazioni soggettivamente complesse e contratti con parti plurisoggettive/Obligations and agreements involving a plurality of individuals (IUS/01 Diritto Privato) attivato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna.
  • -negli anni 2010-2012 di assegno di ricerca post dottorale (24 mesi), relativamente alla ricerca dal titolo «Rilevanza e opponibilità dell’annotazione nei registri dello Stato civile delle convenzioni matrimoniali, con particolare riferimento al fondo patrimoniale» presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna.
  • -negli anni 2008 - 2009 di assegno di ricerca (12 mesi, rinnovato per ulteriori 12), relativamente alla ricerca dal titolo «Strumenti di realizzazione del passaggio generazionale nell'impresa», presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna.

È stato borsista nell’a.a. 2006-2007 presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna nell'ambito di un progetto di ricerca in tema di “Responsabilità civile e famiglia”, finanziato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche “A. Cicu”.

È stato inserito in diversi progetti RFO.

È stato titolare di contratti di tutorato:

  • per la cattedra di Diritto Privato, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, sede di Ravenna, Corso di Laurea in Scienze Giuridiche, nell’a.a. 2006-2007;
  • per la cattedra di Diritto di Famiglia, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, Corso di Laurea in Scienze Giuridiche, nell’a.a. 2005-2006;
  • per la cattedra di Diritto Tributario, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, Corso di Laurea in Operatore Giuridico di Impresa, nell’a.a. 2003-2004;
  • -nel Master di Diritto Tributario di II livello “Antonio Berliri” (a.a. 2002-2003; assistenza alla didattica e lezioni frontali in materia di diritto tributario delle società e dei contratti).

    Attività di insegnamento.

    È titolare (a.a. 2018/2019) del corso di Diritto di famiglia attivato presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    È titolare (a.a. 2018/2019) di modulo di insegnamento (32 ore) nell’àmbito del corso di Diritto civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    È stato titolare dei seguenti incarichi di insegnamento:

     

  • per l'a.a. 2017/2018, 

    titolare del corso di Diritto di famiglia attivato presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    titolare di modulo di insegnamento (32 ore) nell’àmbito del corso di Diritto civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

  • per l’a.a. 2016/2017

    Diritto civile (modulo, 20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    Diritto civile (modulo, 20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    Diritto di famiglia (modulo, 20 ore), presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza

    Diritto privato (modulo, 30 ore) la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna, corso di laurea in Giuristi di Impresa e delle Amministrazioni pubbliche

    per l’a.a. 2015/2016, di modulo di insegnamento (25 ore, “Le patologie contrattuali”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

    per l’a.a. 2014/2015, di modulo di insegnamento (25 ore, “Congruità dello scambio”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

    per l’a.a. 2013/2014, di modulo di insegnamento (24 ore, “Patologia del contratto”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna, corso di laurea Magistrale in Giurisprudenza;

    per l’a.a. 2012/2013, di modulo di insegnamento (24 ore, “I contratti atipici”) in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Bologna;

    per l’ a.a. 2009/2010 di modulo di insegnamento (50 ore), in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna;

    per l’ a.a. 2008/2009 di modulo di insegnamento (40 ore), in qualità di Professore a contratto, per l’insegnamento del Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, sede di Ravenna.

    Lingue straniere: inglese, tedesco.

    Esperienze di studio all’estero.

    Agosto 2003: Università di Oslo – Faculty of Law

    Luglio - Agosto 2011: Westfäliche Wilhelms-Universität, Münster, Institut für Internationales Wirtschaftsrecht - Centrum für Europäisches Privatrecht ( : Prof. Reiner Schulze). [http://www.jura.uni-muenster.de/cep]

    Altre esperienze professionali e didattiche

    È iscritto all’ordine degli Avvocati di Bologna dal 2006.

    È membro del Collegio di Bologna dell’Arbitro Bancario e Finanziario, dal 2017 (su designazione della Banca d’Italia).

    Ha svolto, negli anni 2008-2016, attività didattica nell’ambito dei corsi di formazione della Fondazione Forense di Bologna e della Fondazione dei Dottori commercialisti di Ravenna (in materia di contratto in generale, diritti reali, trasferimenti fiduciari) nonché di ANUSCA - Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile (in materia di diritto patrimoniale della famiglia)

    Ha partecipato, in qualità di relatore, a convegni e incontri formativi, tra cui i seguenti:

  • 8 febbraio 2019 – intervento su Operazioni straordinarie e crisi di impresa, nell’ambito Corso di alta formazione in diritto della crisi di impresa, nel ciclo di conferenze “Il diritto dell’impresa. Prevenzione e gestione della crisi”, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna
  • 21 gennaio 2019, intervento su “Diritto europeo e teoria delle fonti”, nel convegno organizzato presso l'Università Bocconi dal titolo "L’armonizzazione degli ordinamenti dell’unione europea tra principi e regole;
  • 9 novembre 2018 intervento su “Gli accordi patrimoniali in vista del divorzio alla luce del recente arresto delle Sezioni unite in tema di assegno divorzile”, nel convegno “L’assegno di divorzio, un confronto tra Italia e Germania”, presso l’Università di Regensburg il 9-10 novembre 2018
  • 14 giugno 2018 intervento dal titolo “Vincolo e astrazione nella teoria del negozio di accertamento: i profili sistematici della categoria”, nel convegno “Il negozio di accertamento” organizzato dalla Fondazione del Consiglio Notarile di Bologna;
  • 13 giugno 2018 intervento dal titolo “L’arbitrato nelle controversie bancarie e finanziarie - L’arbitrato CONSOB” nell’àmbito del Corso di formazione sull’Arbitrato organizzato dal Consiglio dell’Ordine forense e dalla Fondazione forense di Bologna;
  • 1 giugno 2018 intervento dal titolo “Le nullità nei contratti bancari” nel convegno “Ritorno al credito responsabile” organizzato da Alma Mater Studiorum, Università di Bologna;
  • 7 maggio 2018, intervento sul tema Dividere i beni in comunione. Le problematiche dello scioglimento delle comunioni ordinarie ed ereditarie, presso la Fondazione Forense di Bologna
  • 9 aprile 2018, intervento su I plurimi modelli di risoluzione delle controversie, nel contesto del ciclo di seminari denominato Percorso di Educazione Finanziaria: opportunità di investimento, rischi e prevenzione del contenzioso a cura della Commissioni studi dell’Ordine dei Dottori commercialisti di Bologna;
  • 15 marzo 2018, intervento su “Valore del precedente e stile della motivazione dei Colllegi ABF nel contesto della disciplina contrattuale in materia bancaria”, nell’àmbito del Convegno organizzato dalla Banca d’Italia a Bologna “Un anno di ABF a Bologna. Bilancio e prospettive”;
  • 23 gennaio 2018, intervento dal titolo "Coerenza linguistica e legislazione: il ruolo selettivo e correttivo delle tassonomie" nel convegno organizzato presso l'Università Bocconi dal titolo "Un fitness check per il codice civile. Verso una ricodificazione?";
  • 1 dicembre 2017, intervento dal titolo Una digressione sul linguaggio – manualistica e trattati: la scelta per la chiarezza, in occasione del seminario in onore del prof. Enzo Roppo, Celebrare studiando, Università di Genova;
  • 19 gennaio 2017, intervento su "Clausole di covendita, opzioni put and call, trascinamento: criteri di quantificazione del valore della partecipazione e attualità del divieto del patto leonino”, nell'ambito del Ciclo di Seminari 2017/2018 - “Il Diritto dell’impresa Prevenzione e Gestione della Crisi”. organizzato da Ordine dei Dottori commercialisti di Bologna e dall'Associazione dei Curatori e dei CTU del Tribunale di Bologna
  • 6 dicembre 2017, intervento dal titolo “Contratti bancari, privilegi e garanzie nella disciplina del sovraindebitamento”, nell’àmbito dei seminari afferenti al Corso di formazione per gestori della crisi da sovraindebitamento della Fondazione Forense bolognese
  • 1 dicembre 2017, intervento dal titolo "Una digressione sul linguaggio. La scelta per la chiarezza", nel convegno "Celebrare Studiando" in onore di Enzo Roppo, presso l'Università di Genova
  • 20 novembre 2017, seminario su "Cessione del credito e compensazione nei rapporti bancari", organizzato dalla Fondazione Forense di Ravenna;
  • 26 maggio 2017, relazione su Evoluzione normativa e prassi bancaria in materia di anatocismo, nel Convegno Anatocismo e usura bancaria: la posizione della giurisprudenza e l’analisi delle fattispecie tipiche organizzato dalla Fondazione Forense Bolognese, dalla Scuola superiore di Magistratura e dal dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna.
  • 21 aprile 2017, relazione sul tema Obbligazioni pecuniarie, usura e anatocismo bancario, nell’ambito del Corso di Formazione per Commercialisti per l'iscrizione a Gestore degli Organismi di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento - L 3/2012, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 17 marzo 2017, relazione sul tema Modi di estinzione dell’obbligazione diversi dall’adempimento e patologie negoziali, nell’ambito del Corso di Formazione per Commercialisti per l'iscrizione a Gestore degli Organismi di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento - L 3/2012, organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Bologna;
  • 27 gennaio 2017, Relazione su I negozi giuridici di separazione e destinazione patrimoniale: profili civilistici, organizzato da Alma Mater Studiorum e Fondazione Forense Ravennate;
  • 10 novembre 2016, relazione su La determinazione del danno da responsabilità degli organi di governance e controllo delle società, nel corso Consulenza tecnica d’ufficio: aspetti processualistici e operatività organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Rimini;
  • 19 ottobre 2016, relazione su Fondo patrimoniale tra interessi meritevoli di tutela ed eterogenesi dei fini, nel Convegno su Le limitazione della responsabilità patrimoniale, organizzato da Convenia, Milano.
  • 14 ottobre 2016, relazione dal titolo Cessione dei crediti in garanzia e prassi bancaria, nel Corso di formazione per gestori della crisi da sovraindebitamento della Fondazione forense bolognese;
  • 18 marzo 2016 - relazione dal titolo Cessione dei crediti con funzione di garanzia e concordato preventivo: tra prassi bancaria e tutela della par condicio creditorum, nel convegno dedicato alla riforma delle procedure concorsuali presso la Scuola Superiore di Studi Giuridici, Bologna;
  • 27 gennaio 2016, con una relazione in tema di “Intersezioni tra diritto dell'impresa e comunione legale: impresa coniugale, impresa familiare e società fra coniugi”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, La comunione dei beni tra coniugi alla luce della recente evoluzione giurisprudenziale e della l. n. 55/2015;
  • Discussant al First International Colloquium "Supranational Trends of Civil and Commercial Law: Toward a Reunification of Private Law?” Siena 8-10 October, 2015;
  • 16 settembre 2015, con una relazione in tema di “Intersezioni tra diritto dell’impresa e comunione legale: impresa coniugale, impresa familiare e società tra coniugi”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, La comunione dei beni tra coniugi alla luce della recente elaborazione giurisprudenziale e della legge n. 55/2015;
  • 20 febbraio 2015, con una relazione in tema di “Violazione dei doveri relativi alla mancata o alla carenza di tempestiva messa in liquidazione della società”, nell’àmbito di un convegno organizzato dalla Fondazione Forense di Bologna, Dal diritto societario al diritto concorsuale: affinità, discordanze e patologie: responsabilità degli organi di gestione e di controllo;
  • 24 ottobre 2014, con una relazione dal titolo “L’impugnazione del testamento in ragione del contenuto della disposizione testamentaria, tra tutela della libertà testamentaria e regole di validità”, nell’àmbito di un convegno organizzato dal Consiglio Notarile di Bologna, su L’impugnazione del testamento;
  • 14 novembre 2013, con una relazione dal titolo “Passaggio generazionale d’impresa e ristrutturazione dei debiti: il concordato preventivo”, a Cesena, nell’ambito di un convegno organizzato dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti e dei ragionieri esperti contabili di Forlì-Cesena, nonché dal relativo Ordine, e da Unindustria, in tema di Passaggio generazionale d’impresa e procedure concorsuali;
  • 11 giugno 2012, con una relazione dal titolo “L’abuso del diritto: inquadramento generale ed evoluzione della categoria”, presso il Consiglio Notarile di Bologna.
  • 20 giugno 2012, con una relazione dal titolo “Trust e passaggio generazionale dell’impresa”, nell’àmbito di un corso sul Diritto dei Trust presso la Fondazione Forense di Bologna.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.