Foto del docente

Leonardo Zanetti

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze Giuridiche

Settore scientifico disciplinare: IUS/09 ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO

Curriculum vitae

Titoli lavorativi e professionali

  • Ricercatore dal 2005, confermato dal 2008, nel Raggruppamento concorsuale “Diritto amministrativo” (12/D1) e nel Settore scientifico disciplinare “Istituzioni di diritto pubblico” (IUS/09) presso l'Università di Bologna, prima Facoltà di Scienze politiche (fino al 15 ottobre 2012), poi Dipartimento di Scienze giuridiche (dal 16 ottobre 2012).

  • Dall'a.a. 2003-2004 ad oggi, professore a contratto-per affidamento-aggregato in relazione a vari insegnamenti di area giuspubblicistica in corsi di laurea e in corsi post-laurea (es. in amteria di diritto pubblico generale, diritto amministrativo europeo, diritto del governo del territorio, legislazione ambientale, legislazione sanitaria).

  • Collaboratore alle attività didattiche e di ricerca della Scuola di specializzazione in studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna, dal 1995.

  • Iscritto all'Albo degli avvocati di Bologna dal 1999, e abilitato al patrocinio avanti alle giurisdizioni superiori dal 2011.

Cariche di governo in pubbliche amministrazioni

  • Componente del CdA del Consorzio azienda multiservizi intercomunale (Con.Ami), consorzio con personalità giuridica di diritto pubblico tra nr. 23 comuni delle province di Bologna, Ravenna, Firenze, operante in settori quali l'ambiente, l'energia, le infrastrutture, le partecipazioni nel capitale di società, dal 2020, in corso.

Esperienze nell'ambito di organismi istituzionali

  • Partecipazione alla Commissione di consulenza legislativa presso la Giunta della Regione Emilia-Romagna: anni 2001-2003; anni 2004-2007; anni 2007-2010.

  • Partecipazione al Gruppo di lavoro in convenzione tra la Scuola di specializzazione in Studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna e il Ministero per i beni e le attività culturali per la redazione di linee guida sulle attività di valorizzazione, anni 2011-2012.

  • Partecipazione al Gruppo di lavoro in convenzione tra la Scuola di specializzazione in Studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna e il Dipartimento per gli affari regionali per l'attuazione dell'art. 1 della legge 5 giugno 2003, n. 131, in tema di individuazione dei principi fondamentali della legislazione statale nelle materie oggetto di potestà legislativa concorrente, anno 2003.

  • Partecipazione al Gruppo di lavoro su sistemi locali e patti territoriali, presso il Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica - Dipartimento per le politiche di sviluppo e coesione, anno 1998.

  • Partecipazione al Comitato istruttorio presso il Gruppo di lavoro per l'attuazione del Capo II della legge 15 marzo 1997, n. 59, in tema di riordino organizzativo della p.a., istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della funzione pubblica, anno 1998.

  • Partecipazione al Comitato istruttorio presso il Gruppo di lavoro per l'attuazione del Capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59, in tema di decentramento amministrativo, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della funzione pubblica, anni 1997-1998.

Titoli di studio

  • Specializzazione in diritto amministrativo e scienza dell'amministrazione (corso post-laurea quadriennale o magistrale, di durata triennale), conseguita presso la Scuola di specializzazione in studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna, nell'a.a. 2002-2003, in data 16 febbraio 2004, per la votazione di 70/70 e lode, con tesi in Diritto amministrativo.

  • Dottorato di ricerca in Diritto pubblico, conseguito presso l'Università di Bologna, nell'a.a. 1998-1999, in data 28 aprile 2000.

  • Laurea in Giurisprudenza, conseguita presso l'omonima Facoltà dell'Università di Bologna, nell'a.a. 1993-1994, in data 14 marzo 1995, per la votazione di 110/110 e lode, con tesi in Diritto amministrativo.

Assegni di ricerca, borse di studio, premi

Per attività didattica

  • Menzione quale titolare di insegnamento per cui gli studenti hanno espresso “Maggiore soddisfazione”, ricevuta dal Rettore dell'Università di Bologna in relazione alla didattica dell'a.a. 2004-2005.

Per attività di studio e/o ricerca

  • Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Politica-istituzioni-storia dell'Università di Bologna, dal 1°.4.2004 al 19.1.2005.

  • Assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze giuridiche “Antonio Cicu” dell'Università di Bologna, nel biennio 15.9.2000-15.9.2002.

  • Borsa di studio triennale assegnata nell'ambito del suindicato Dottorato di ricerca.

  • Borsa di studio triennale assegnata dalla Scuola di specializzazione in studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna, in quanto primo qualificato dell'anno 1995 nella selezione di accesso al corso specialistico.

  • Premio “Umberto Borsi” assegnato dall'omonimo Istituto di studi amministrativi presso la Prefettura di Bologna, come migliore laureato in Diritto amministrativo degli atenei di Bologna, Firenze, Pisa e Siena nell'anno 1995.

Esperienze nell'ambito di organismi accademici

  • Componente della Giunta del Dipartimento di politica-istituzioni-storia dell'Università di Bologna, 2009-2012.

  • Consulente del Direttore del Dipartimento di politica-istituzioni-storia dell'Università di Bologna per la normativa di Ateneo sui dipartimenti, 2007-2010.

Attività di ricerca

In Italia

Ricerche nazionali cofinanziate

  • Partecipante al Progetto di rilevante interesse nazionale (Prin 2017) “Administrative reforms: policies, legal issues, and results”, responsabile nazionale Prof. Bernardo Giorgio Mattarella (Università Luiss “Guido Carli”), responsabile unità locale Prof. Tommaso Bonetti (Università di Bologna), dal 2020, in corso.

  • Partecipante al Progetto di rilevante interesse nazionale (Prin) “Il sistema universitario nel contesto dell'ordinamento autonomistico”, responsabile nazionale Prof. Carlo Marzuoli (Università di Firenze), responsabile unità locale Prof. Giovanna Endrici (Università di Bologna), anni 2007-2008.

  • Partecipante al Progetto di rilevante interesse nazionale (Prin) “Territorialità e delocalizzazione nel governo locale”, responsabile nazionale e di unità locale Prof. Marco Cammelli (Università di Bologna), anni 2004-2005.

  • Partecipante al Progetto di rilevante interesse nazionale (Prin) “La riforma delle procedure amministrative in regime di teleamministrazione”, responsabile nazionale Prof. Giovanni Duni, responsabile unità locale Prof. Marco Cammelli (Università di Bologna), anni 1996-1997.

Altre ricerche e iniziative

  • Aderente al Centro interdipartimentale “Alma Climate” dell'Università di Bologna, dal 2020, in corso.

  • Collaboratore della ricerca “Sylva-Ripensare la «selva»”, unità di ricerca presso l'Università Iuav di Venezia, dal 2020, in corso.

  • Partecipante alla ricerca commissionata dal Coordinamento interregionale sui beni e le attività culturali (e per esso da Regione Piemonte, Fondazione scientifica «Querini Stampalia», Istituto regionale di ricerca della Lombardia-Irer), e coordinata dal Prof. Marco Cammelli, “Autonomie territoriali e beni culturali dopo il D.Lgs. n. 42/2004” (novembre-dicembre 2005).

  • Partecipante alla ricerca in convenzione tra la Scuola di specializzazione in studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna e la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della funzione pubblica “Ricorso alle esternalizzazioni di attività e servizi pubblici”, responsabile il Prof. Fabio Roversi Monaco, coordinatore il Prof. Andrea Maltoni (gennaio-luglio 2005).

  • Partecipante alla ricerca in convenzione tra la Scuola di specializzazione in studi sull'amministrazione pubblica (Spisa) dell'Università di Bologna e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) “Risorse idriche. Aspetti giuridici e normativi”, responsabili il Prof. Fabio Roversi Monaco e il Prof. Franco Mastragostino, dicembre 2002-maggio 2003.

  • Responsabile del Sottoprogetto di ricerca “Patti territoriali”, nell'ambito del Corso di perfezionamento “Master in governo regionale e locale”, presso la Scuola di specializzazione in studi amministrativi (Spisa) dell'Università di Bologna, a.a. 1997-1998.

All'estero

  • Partecipante alla ricerca “Décentralisation et contractualisation”, promossa dall'Institut de la décentralisation (Boulogne-Fr), presentata nella Giornata di studi “Décentralisation et contractualisation,clarifier les règles du jeu” (Lille-Fr, del 13 settembre 1999).

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.