Foto del docente

Ivo Quaranta

Professore associato

Dipartimento di Storia Culture Civiltà

Settore scientifico disciplinare: M-DEA/01 DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE

Curriculum vitae

Professore Associato presso l'Università di Bologna, svolge le sue ricerche nell'ambito dell'antropologia medica. I suoi interessi di ricerca sono rivolti in particolare all’analisi dell’elaborazione culturale e della produzione sociale dell’esperienza di malattia. Attualmente incentra la sua ricerca sui temi: del rapporto fra salute e processi migratori, dell’applicazione dell’antropologia nel contesto dei servizi medici e socio-sanitari e, più in generale, dell’antropologia pubblica.

Formazione

1990 - Maturità classica presso il Liceo Classico Statale F. Vivona di Roma.

1996 - Laurea in Lettere e Filosofia presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, conseguendo la votazione di 110/110 e lode.

1998 - Master of Science con distinzione in Medical Anthropology presso la Brunel University of West London (UK).

2003 - Dottorato di Ricerca in “Antropologia culturale ed etnologia: teoria e pratica della ricerca”, Università degli Studi di Torino.

Carriera accademica

Nel 2005 prende servizio come Ricercatore a tempo indeterminato nel settore disciplinare M-DEA/01 (Discipline Demoetnoantropologiche) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna, con afferenza al Dipartimento di Studi Linguistici e Orientali. Nel 2012 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato. Dal 15 settembre 2014 è Professore Associato in discipline Demoetnoantropologiche presso il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Alma Mater Studiorum-Università di Bologna.

Attività didattica

Dal 2003 svolge con continuità attività di docenza come titolare di vari insegnamenti per Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale dell’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna. Ha inoltre svolto attività didattica a contratto e per supplenza presso le sedi di Milano Bicocca e di Venezia Ca’ Foscari.

Attività scientifica

È direttore del Centro Studi e Ricerche in Salute Internazionale e Interculturale dell’Università di Bologna (https://centri.unibo.it/csi).

È membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in "Storie, culture e politiche del globale".

È membro dell’Experts Group on the Cultural Contexts of Health (CCH) della World Health Organization – Regional Office for Europe.

È membro dell’International advisory board della Lancet Commission on Culture and Health.

È membro del Comitato Scientifico del Medical Anthropology At Home Network

Membro del Centro di Medical Humanities dell’Università di Bologna.

Ha partecipato a numerosi programmi di ricerca nazionali ed internazionali.


Attività istituzionali e incarichi accademici

Dal 2015 al 2018 è stato Presidente della Commissione Didattica del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna.

Dal 2012 al 2015 è stato vice Direttore del Dipartimento di Storia Culture Civiltà.

Dal 2012 al 2018 è membro della Giunta Dipartimento di Storia Culture Civiltà.

Dal 2012 al 2017 è stato membro del Consiglio della Scuola di Lettere e Beni Culturali.

Dal 2012 al 2015 è stato membro della commissione paritetica della Scuola di Lettere e Beni Culturali.

Dal 2012 al 2015 è stato membro della Commissione Master dell'Ateneo di Bologna.

Dal 2008 al 2012 è stato membro della Commissione Didattica della Facoltà di Lettere e Filosofia.

Dal 2009 al 2012 è stato membro della Giunta del Dipartimento di Discipline Storiche, Antropologiche e Geografiche.

Dal 2005 al 2008 è stato membro del Consiglio di Presidenza della Facoltà di Lettere e Filosofia.

Dal 2009 al 2012 è stato vice-coordinatore del Corso di Studio in Scienze Antropologiche.

Dal 2006 al 2008 è stato vice-coordinatore del Corso di Laurea Specialistica in Antropologia Culturale ed Etnologia.

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

Membro del Consiglio Direttivo della SIAM (Società Italiana di Antropologia Medica).

Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Ariodante Fabretti di Torino.

Membro del Centro di Ricerca sulla Mobilità Diversità ed Inclusione sociale (MODI) dell’Università degli studi di Bologna.

Membro del consiglio direttivo della Società Italiana di Antropologia Applicata.

Membro del Comitato Scientifico di AM - Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica.

Membro del Comitato editoriale della collana “Biblioteca di studi antropologici” delle Edizioni Unicopli, Milano.

Membro del Comitato scientifico di “Antropologia e Teatro. Rivista di Studi” dell’Università di Bologna.

Membro del comitato scientifico della collana Cultura, Salute e Società. Studi Antropologici, Storici e Sociali sulla Salute, CISU ROMA.