Foto del docente

Giovanni Brandi

Professore associato confermato

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Settore scientifico disciplinare: MED/06 ONCOLOGIA MEDICA

Direttore Scuola di Specializzazione Oncologia Medica (DI 68/2015)

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 546KB )

 Giovanni Brandi

Nato il 20 marzo 1955 ad Urbania ( PU)

Attuale posizione:

  • Professore Associato in Oncologia Medica Policlinico Sant’Orsola-Malpighi/UNIVERSITA’ di Bologna,
  • Responsabile di Programma Aziendale “Tumori epato-biliari e pancreatici”,

    con

  • Abilitazione Scientifica Nazionale- Professore di I fascia- Settore 06/D3 (Oncologia Medica)
  • Abilitazione Scientifica Nazionale- Professore di I fascia- Settore 06/D1 (Medicina Interna) - D (entrambe dal 6 aprile 2017)

Titoli accademici e professionali

  • Direttore della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica di Bologna dal 01/01/2011 al 01/11/2013 e dal 01/12/2016 ad oggi.
  • Direttore Master Universitario II livello In Formazione e Qualificazione in Cure Palliative (UNIBO) (codice 8662) per gli anni accademici 2012/2013, 2014/2015, 2016/2017, 2018/2019, 2019-2020 (Master attivati dall’Alma Mater Studiorum–Università di Bologna in collaborazione con l’Accademia delle Scienze di Medicina Palliativa di Bologna)
  • Professore associato in Oncologia Medica dal 1° novembre 2010 (confermato dal 1/11/2013) ad oggi, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia ed in seguito presso la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna con afferenza al DPT di Ematologia e Scienze Oncologiche “L.A. Seragnoli” e in seguito al DIMES. Contratto a tempo indeterminato, tempo pieno, orario settimanale di 38 ore.
  • Ricercatore Universitario in Oncologia Medica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna dal 1° gennaio 2001, con afferenza presso il DPT di Ematologia e Scienze Oncologiche “L.A. Seragnoli”.
  • Dirigente Medico di Primo livello in Medicina Interna presso l’ASL di Cesena dal 13/3/2000 al 31/12/2000
  • Specializzazione in Medicina Interna nel 1996 (70/70e lode)
  • Dottorato di ricerca in"Marcatori Biologici di tumori del tratto gastrointestinale" nel 1992
  • Abilitazione alla professione di Medico Chirurgo e iscrizione all’albo relativo nel 1988
  • Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1988 all’ Università di Bologna con 110 su 110 e lode

Altri titoli ed incarichi istituzionali accademici e professionali

  • Presidente del GICO- Gruppo Italiano Colangiocarcinoma- dal 01/02/15 ad oggi
  • Fondatore APIC (Associazione Pazienti Italiani Colangiocarcinoma) da gennaio 2019 ad oggi
  • Membro del Comitato Etico di AREA VASTA EMILIA CENTRO (CE. AVEC) da gennaio 2018
  • Membro eletto del Board Internazionale del Collegium Ramazzini da ottobre 2017
  • Membro del Comitato Etico del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi dal febbraio 2016 a dicembre 2017
  • Membro dell’ENSCAA (Consorzio Europeo per lo Studio del Colangiocarcinoma) dal gennaio 2017 ad oggi.
  • Membro dell’European Society for Translational Medicine (EUSTM) dal 2013 ad oggi
  • Membro della Giunta dell’Istituto Studi Superiori dell’Università di Bologna da aprile 2017 a dicembre 2019
  • Membro della Giunta dell'Istituto Studi Avanzati (Università di Bologna) dal 01/01/2013 a marzo 2019
  • Membro del Collegio Superiore della Università di Bologna dal 2000 al 2016
  • Membro e Fondatore di “Parliamone Ora” (Associazione culturale multidisciplinare dell’Università di Bologna) dal gennaio 2019
  • Docente del Dottorato di “Oncologia, Ematologia e Patologia” dal 2014 ad oggi
  • Membro del Board del CRBA del Sant’Orsola- Centro di Ricerca Biomedica Applicata- dal 01/04/2015 ad oggi
  • Membro del Board del CINBO- Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia- dal 21/02/2014 ad oggi
  • Membro del Board del CIRC - Centro Interdipartimentale di Ricerche sul Cancro "Giorgio Prodi"- dal 2009 ad oggi
  • Membro del BLOG (Bologna Liver Oncology Group) e co-estensore del percorso PDTA per Epatocarcinoma del Policlinico Sant’Orsola
  • Membro del “Dyonisos Projet Group" progetto epidemiologico di ricerca sulle malattie epatiche (dal 1991 al 1996)
  • Membro dello “steering committee” per il programma dell’ESMO 2019 (Barcellona) per la sessione Gastrointestinal non Colonrectal Cancer (coordinato da Yan Chau)e invited discussant
  • Guest Editor della rivista Translational Cancer Research per il numero monografico di ottobre 2018 per l’argomento speciale: “Primary Liver Cancer”.
  • Guest Editor (assieme al Prof Massimo Aglietta) della rivista Cancers per il numero monografico di giugno 2020 per l’argomento speciale: “Immunotherapy and Targeted Agents for Biliary Tract Cancer”
 

Stage all’estero

  • Stage di un mese nel 1996 presso il Servizio di Oncologia Medica dell’Ospedale “Paul Brousse”, Villejuif (Parigi) diretto dal Dott. Francis Levi per lo studio di cronomodulazione nelle neoplasie.
  • Stage di 6 mesi nel 1991 presso l’INRA, Jouy en Josas, Parigi per studiare le problematiche del microbiota intestinale in relazione a patologie preneoplastiche dell’apparato GI

Conoscenza Lingue Straniere

· Inglese livello C1 (scritto e parlato)

· Francese livello C2 (scritto e parlato)

·

Attività Didattica

Prelaurea

  • Docente del corso di laurea di Medicina e Chirurgia: Insegnamento “Oncologia Medica”
  • Docente Corso di laurea In Dietistica: Insegnamento Oncologia Medica – C.I. scienze mediche
  • Responsabile e Docente del Corso Elettivo” Ruolo del Microbiota in Salute e Malattia” Università di Bologna
  • Docente referente (Università di Bologna) nell'ambito degli accordi bilaterali LL/ERASMUS con la Semmelweis University (Ungheria) e la Poznan University Medical School (Polonia) Da novembre 2012 ad oggi.
  • Attività seminariale e di tutoraggio presso il Collegio Superiore dell'Università di Bologna- Dal 2000 al 2016.

Postlaurea

  • Direttore e docente della Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica di Bologna Da gennaio 2011 al novembre 2103 e da dicembre 2016 a tutt’oggi.
  • Docenza in numerose altre Scuole di Specializzazione
  • Direttore e docente del Master Universitario II livello In Formazione Qualificazione in Cure Palliative dal 01/10/2012 a oggi.
  • Docente del Dottorato di Ricerca in "Scienze Mediche e dei Servizi" dell'Università di Bologna- dal 2009 al 2013
  • Docente del Dottorato di ricerca in “Oncologia, Ematologia. e Patologia” all’Università di Bologna dal febbraio 2014 ad oggi, con attività di tutoraggio e relatore di Tesi, presidente commissione tesi.

 

Docenze

Dal 2000 al 2010

· Oncologia Medica III anno (Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica)

Dal 2001 al 2009

  • Oncologia Medica II anno (Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica)

    Dal 2001 al 2011

  • Oncologia Medica IV anno (Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica)

2004/2005

· Oncologia Medica (Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia)

2005/2006

  • Oncologia Medica (Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia)

    Dal 2006/2008

    · Oncologia Medica I anno (Scuola di Specializzazione in Oncologia Medica)

    2006/2007

    · Fondamenti di oncologia (Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia)

  • Oncologia Medica (Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia)

2007/2008

  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)
  • Oncologia medica (Corso di Laurea Dietistica)

    2008/2009

  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)
  • Oncologia medica (Corso di Laurea Dietistica)

    2009/2010

  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)

· Oncologia medica (Corso di Laurea Dietistica)

2010/2011

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Dietistica)
  • Ruolo della flora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Medicina e Chirurgia)
  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche IV (Corso di Laurea Dietistica)

2011/2012

  • Oncologia Medica IV (Scuola di specializzazione medica Ematologia)
  • Ruolo della flora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Medicina e Chirurgia)
  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche IV (Corso di Laurea Dietistica)
  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Dietistica)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Attività professionalizzanti in Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Scienza dell’alimentazione)
  • Oncologia (Scuola di specializzazione medica Scienza dell’alimentazione)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)

    2012/2013

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Dietistica)
  • Fondamenti di Oncologia - C.I. Tecniche di radioterapia (Corso di laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche (Corso di Laurea Dietistica)
  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Ematologia)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Attività professionalizzanti in Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)

    2013/2014

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Dietistica)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Attività professionalizzanti in Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche (Corso di Laurea Dietistica)
  • Le patologie neoplastiche primitive e secondarie del distretto toracico, principi, indicazioni della radioterapia (Scuola di specializzazione medica Chirurgia Toracica)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Attività caratterizzanti elettive professionalizzanti – Genetica Oncologiche (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Oncologia (Scuola di specializzazione medica Scienze dell’alimentazione)
  • Terapia metabolica – C.I. Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica in Fisica Medica)
  • Corso di oncologia toracica. Le patologie neoplastiche primitive e secondarie del distretto toracico: Indicazioni e modalità di esecuzione (Scuola di specializzazione medica Chirurgia Toracica)
  • Oncologia Medica Applicata (Scuola di specializzazione medica in Oncologia medica)

2014/2015

  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana (Corso di Laurea Dietistica)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche (Corso di Laurea Dietistica)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Oncologia (Scuola di specializzazione medica Scienze dell’alimentazione)
  • Corso di oncologia toracica. Le patologie neoplastiche primitive e secondarie del distretto toracico: Indicazioni e modalità di esecuzione (Scuola di specializzazione medica Chirurgia Toracica)
  • Le patologie neoplastiche primitive e secondarie del distretto toracico, principi, indicazioni della radioterapia (Scuola di specializzazione medica Chirurgia Toracica)
  • Terapia metabolica – C.I. Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica in Fisica Medica)
  • Attività caratterizzanti elettive professionalizzanti – Genetica Oncologiche (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Attività professionalizzanti in Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica in Oncologia Medica)
  • Oncologia Medica Applicata (Scuola di specializzazione medica in Oncologia Medica)
  • Oncologia Medica (Scuola di Specializzazione medica in Medicina del Lavoro)

2015/2016

  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana -C.I. Alimentazione e salute (Corso di Laurea Dietistica)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche (Corso di Laurea Dietistica)
  • Oncologia Medica – C.I. Oncologia medica (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica (Scuola di Specializzazione medica in Medicina del Lavoro)
  • Corso di Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica in Oncologia Medica)
  • Oncologia Medica Applicata (Scuola di specializzazione medica in Oncologia Medica)
  • Attività professionalizzanti in Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Oncologia Medica)
  • Oncologia Toracica (Scuola di specializzazione medica in Chirurgia Toracica)
  • Attività caratterizzanti elettive professionalizzanti – Genetica Oncologiche (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Le patologie neoplastiche primitive e secondarie del distretto toracico, principi, indicazioni della radioterapia (Scuola di specializzazione medica Chirurgia Toracica)
  • Sociologia (Scuola di specializzazione medica in Oncologia Medica)

2016/2017

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana -C.I. Alimentazione e salute (Corso di Laurea Dietistica)
  • Oncologia Medica – C.I. Scienze Mediche (Corso di Laurea Dietistica)
  • Oncologia Medica – C.I. Oncologia medica (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica (Scuola di Specializzazione medica in Medicina del Lavoro)
  • SCUOLA di Specialità Oncologia Medica(124 ore complessive, lezioni frontali)
  • Oncologia Toracica (Scuola di specializzazione medica in Chirurgia Toracica)
  • Attività professionalizzanti Area Clinica Comune – Oncologia Medica (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)
  • Attività caratterizzanti elettive professionalizzanti – Genetica Oncologiche (Scuola di specializzazione medica Genetica Medica)

2017/2018

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana – C.I. Alimentazione e salute (Corso di Laurea Dietistica)
  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)

2018/2019

  • Ruolo della microflora intestinale nella salute umana – C.I. Alimentazione e salute (Corso di Laurea Dietistica)
  • Ruolo del microbiota nella patologia infiammatoria gastrointestinale e nella patologia degenerativa e neoplastica – C.I. Ruolo del microbiota intestinale nella salute e nelle malattie (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica – C.I. Oncologia medica (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica – C.I. scienze mediche (Corso di laurea in DIetistica)
  • SCUOLA di Specialità Oncologia Medica (116 ore)
  • Oncologia Medica – C.I. Oncologia medica (Corso di laurea Medicina e Chirurgia)
  • Oncologia Medica – C.I. scienze mediche (Corso di laurea in DIetistica)
  • SCUOLA di Specialità Oncologia Medica (76 ore)

Tipologia delle istituzioni e tipologia delle prestazioni cliniche erogate

1) AZIENDA OSPEDALIERA DI BOLOGNA

  • Dal 1/07/2017: Responsabile di Programma di UO equiparato ad Incarico di Alta Specializzazione: “Tumori epato-biliari e pancreatici”

    Le attività sopra elencate sono state svolte presso:

    Dal 01/01/2002 al 30/06/2005 Unità Operativa Ematologia- Prof. Baccarani

    Dal 01/07/2005 al 30/05/2015 Struttura Semplice Diparimentale- Oncologia Medica Prof. Biasco

    Dal 01/06/2015 a 31/10/2017- U.O. Medicina di Continuità Assistenziale in Oncologia- Prof. Biasco

    Dal 01/11/2017 ad oggi U.O. Oncologia Medica - Prof Ardizzoni

  • Dal 01/11/2010 ad oggi- Professore associato in Oncologia Medica equiparato per l’attività assistenziale a Dirigente Medico. Contratto a tempo indeterminato, tempo pieno, orario settimanale di 38 ore.
  • Dal 01/11/2010 a 30/06/2017- Conferimento ai fini assistenziali di incarico dirigenziale professionale
  • Dal 01/01/2002 al 31/10/2010- Ricercatore Universitario in Oncologia Medica Medica equiparato per l’attività assistenziale a Dirigente Medico. Contratto a tempo indeterminato, tempo pieno, orario settimanale di 38 ore.
  • Dal 01/07/2002 al 31/12/2009- Conferimento ai fini assistenziali di incarico dirigenziale professionale (art 27 comma 1-lettera d)

2) AZIENDA USL DI CESENA

  • Dal 13/03/2000 al 31/12/2000 -Dirigente Medico di Primo livello in Medicina Interna (con interruzione dal 1/1/2001 al 31/12/2001 per periodo di prova). Contratto a tempo indeterminato, tempo pieno, orario settimanale di 38 ore.
 

Membro del Comitato Editoriale delle seguenti riviste

  • “Scientific Reports”
  •  "World Journal of Gastroenterology"
  • "Translational Cancer Research"
  • “Medicines"

 

Responsabilità scientifica per progetti di ricerca finanziati sulla base di bandi competitivi

  • 2020-2025- Fondazione Venturi-Donato (Imola) Finanziamento di circa 50.000/anno per 6 anni per tre filoni di ricerca (Ambiente e cancro; Nutrizione, Microbiota e Cancro; Oncologia di precisione), con l’intento di estendere il supporto fino all’estinzione della Fondazione (2038) per ulteriori 650.000 euro. (PI delle ricerche finanziate)
  • 2019- Global Team IPSEN "Investigating the rational for cabozantinib use in patients with cholangiocarcinoma (CC): in vitro and in vivo study” ( 130.000 euro) (PI)
  • 2018-Fondazione CARISBO- Cassa di Risparmio in Bologna “Effetto anti-tumorale di antiche varietà di mele italiane nei tumori epato-bilio-pancreatici” (20.000) (PI)
  • 2016- Bando AIFA per la Ricerca Indipendente 2012- “Studio di fase III, multicentrico, randomizzato e in aperto di due strategie anti-angiogeniche in pazienti con epatocarcinoma avanzato con cross-over al fallimento della prima linea: capecitabina metronomica/sorafenib (Braccio A) vs sorafenib/capecitabina metronomica (Braccio B) (1.143.000 euro) (PI)
  • 2016-Fondazione CARISBO- Cassa di Risparmio in Bologna “Caratterizzazione molecolare del colangiocarcinoma intraepatico mediante NGS” (40.000) (PI)
  • 2015- Fondazione CARISBO- Cassa di Risparmio in Bologna “Ricerca di marcatori genetici di esposizione all’amianto in pazienti con ICC mediante tecnologia NGS” (20.000) (PI)
  • 2014- Fondazione CARISBO- Cassa di Risparmio in Bologna “Colangiocarcinoma: ricerca di nuovi bersagli molecolari e di marcatori predittivi di risposta” (30.000) (PI)
  • 2013-Fondazione del Monte: "Ricerca di marcatori genetici di esposizione all'amianto in pazienti con colangiocarcinoma intraepatico mediante tecnologia di next generation sequencing" (23.000 euro) (durata 12 mesi; PI)
  • 2010-2012- Programma Regione-Universita': "Innovative approaches to the diagnosis and pharmacogenetic-based therapies of primary hepatic tumours, peripheral B and T-cell lymphomas and lymphoblastic leukaemias" (75.000 euro) (durata 36 mesi, co-PI di Work Pakage 3 e 4)
  • 2006/2012- RFO Unibo (importo complessivo 59.520 euro) (programmi con durata annuale, PI)
  • 2005- PRIN: "Metastasi epatiche da cancro del colon-retto: fattori di rischio, prognosi, e trattamento su basi molecolari " (87.143 euro) (durata 36mesi; co-PI di unità)
  • 2003- FIRB: "Progettazione e sintesi di nuovi radiofarmaci per il riconoscimento molecolare di patologie onco-ematologiche e endocrino-metaboliche mediante metodica ad alta resa di imaging molecolare in vivo (micro-PET) (quota Unita': 228.000 euro) (durata 36mesi; co-PI di unità)

Responsabilità clinico-scientifica per trials sponsorizzati da industrie o spontanei

Principal Investigator di 12 trials clinici sponsorizzati (Merck Sharp & Dohme Cor,  Jiangsu Hengrui Medicine Co, NuCana, Basilea Pharmaceutica International Ltd, Incyte Corporation, Eli-Lilly) e due studi clinicispontanei (PARA, Ca.So).

Produzione scientifica degli ultimi 5 anni (full paper)

Sottomessi

  1. Galenkamp K, Jung M, Recouvreux MV, Brandi G, Commisso C. Golgi Acidification by NHE7 Regulates Cytosolic pH Homeostasis in Pancreatic Cancer Cells. Cancer Discovery (final revision)
  2. Francesco Massari, Vincenzo Di Nunno, Annalisa Guida, Carolina Alves Costa Silva, Lisa Derosa, Veronica Mollica, Emeline Colomba, Giovanni Brandi, Laurence Albiges. Addition of Primary Metastatic Site In Bone, Brain, And Liver To Imdc Criteria In Patients With Metastatic Renal Cell Carcinoma. A Validation Study. Cancers
  3. Marinaccio A, Consonni D, Mensi C, Migliore E, Magnani C, Di Marzio D, Gennaro V, Mazzoleni G, Girardi P, Negro C, Romanelli A, Chellini E, Grappasonni I, Madeo G, Romeo E, Ascoli V, Carrozza F, Angelillo I, Cavone D, Tumino R, Melis M, Curti S, Brandi G, Mattioli S, Iavicoli S and ReNaM Working Group. Pericardial and tunica vaginalis testis malignant mesothelioma epidemiology and association with asbestos exposure.Annals of Oncology

  4. Rizzo A, Ricci AD, Frega G, Palloni A, Abbati F, Mollica V, Tavolari S, Brandi G. How to choose between percutaneous transhepatic and endoscopic biliary drainage in malignant obstructive jaundice: an updated systematic review and meta-analysis. Journal of Gastroenterology and Liver Disease
  5. Brandi G, Rizzo A, Dall’Olio FG, Felicani C, Ercolani G, Cescon M, Frega G, Tavolari S, Palloni A, De Lorenzo S, Abbati F, Ricci AD, Serra C. Radiofrequency Ablation Efficacy for Intrahepatic Cholangiocarcinoma according to Nodule Size. Radiology
  6. Tovoli F, Guerra P, Iavarone M, Veronese L, Renzulli M, De Lorenzo S, Brandi G, Stefanini F Piscaglia F. Surveillance improves survival of intrahepatic cholangiocarcinoma arisen from liver cirrhosis. European Journal of Cancer
  7. Brandi G, Deserti M,Palloni A, Turchetti D, Zuntini R, Frega G, De Lorenzo S, Abbati F, Rizzo A, Di Marco M, Massari F, Tavolari S. Intrahepatic cholangiocarcinoma development in a patient with a novel BAP1 germline mutation and low exposure to asbestos. Cancer Genetics ( final revision)
  8. Brandi G, Rizzo A, Deserti M, Relli V, Indio V, Bin S, Pariali M, Palloni A, Tovoli F, De Lorenzo S, Tavolari S. Is Wilson disease a genetic disorder sufficient for primary liver cancer onset? Suggestions from a familial cluster. Cancer Genetics
  9. Roberto Filippi1,16,§, Francesco Leone1,2,§, Lorenzo Fornaro3, Giuseppe Aprile4,5, Andrea Casadei Gardini6,7, Nicola Silvestris8, Andrea Palloni9, Maria Antonietta Satolli10, Mario Scartozzi11, Marco Russano12, Stefania Eufemia Lutrino13, Pasquale Lombardi1,16, Giorgio Frega9, Silvio Ken Garattini4, Caterina Vivaldi3,14, Rosella Spadi10, Giulia Orsi6, Elisabetta Fenocchio1, Oronzo Brunetti15, Massimo Aglietta1,16, Giovanni Brandi9 Description and prognostic factors in a large, multicentre advanced biliary tract cancer case series. ( Liver International)
  10. Mariacristina Di Marco, Riccardo Carloni, Stefania De Lorenzo, Elisa Grassi, Andrea Palloni, Francesca Formica, Stefano Brocchi, Daria Maria Filippini, Rita Golfieri and Giovanni Brandi Long-term survival of two patients with recurrent pancreatic acinar cell carcinoma treated with radiofrequency ablation: A case report World Journal of Clinical Cases Manuscript NO: 53445 (final revision)
  11. D. M. Filippini, A. Di Federico, B. Lenzi, E. Nobili, D. Malvi, A. Ardizzoni, G. Brandi Unexpected Clinical Onset Of HCC (BMC Cancer)
  12. Chia-Jui Yen, Masatoshi Kudo, Ho-Yeong Lim, Chih-Hung Hsu, Arndt Vogel, Giovanni Brandi, Rebecca Cheng, Ioana Simona Nitu, Paolo Abada, Yanzhi Hsu, Andrew Zhu, Yoon-Koo Kang Efficacy and safety of ramucirumab in Asian and non-Asian patients with advanced hepatocellular carcinoma and elevated alpha-fetoprotein: Pooled individual data analysis of two randomized studies.(Liver Cancer)

  13. Masatoshi Kudo1*, Peter R. Galle2, Giovanni Brandi3, Yoon-Koo Kang4, Chia-Jui Yen5, Richard S. Finn6, Josep M. Llovet7,8, Eric Assenat9, Philippe Merle10, Stephen L. Chan11,12, Daniel H. Palmer13, Masafumi Ikeda14, Tatsuya Yamashita15, Arndt Vogel16, Yi-Hsiang Huang17,18, Paolo B. Abada19, Reigetsu Yoshikawa20, Kenta Shinozaki20, Chunxiao Wang19, Ryan C Widau19, Andrew X. Zhu21* Effect of Ramucirumab on Albumin-Bilirubin Grade in Patients with Advanced Hepatocellular Carcinoma and Elevated alpha-fetoprotein: Results from REACH and REACH-2 (Hepatology)

  14. Masatoshi Kudo, Peter R. Galle, Josep M. Llovet, Richard S. Finn, Arndt Vogel, Kenta Motomura, Eric Assenat, Philippe Merle, Giovanni Brandiet al ,Ramucirumab in elderly patients with hepatocellular carcinoma and elevated alpha-fetoprotein after sorafenib in REACH and REACH-2 (Liver International; final revision)
  15. Cindy Neuzillet1, Andrea Casadei Gardini2, Bertrand Brieau3, Caterina Vivaldi4, Giovanni Brandi5, David Tougeron6, Roberto Filippi7, Angélique Vienot8, Nicola Silvestris9, Anne-Laure Pointet10, Sara Lonardi11, Benoît Rousseau12, Mario Scartozzi13, Laetitia Dahan14, Giuseppe Aprile15, Tarek Boussaha16, Samuel Le Sourd17, Aurélia Meurisse18,19, Astrid Lièvre20,*, Dewi Vernerey18,19,* and the AGEO (Association des Gastro-Entérologues Oncologues) and GICO (Italian Group of Cholangiocarcinoma) investigators Fluropyrimidine single agent or doublet chemotherapy as second line treatment in advanced biliary tract cancer: a prospective European cohort study ( EJC)
  16. Stefania De Lorenzo,Francesco Tovoli, Alessandro Mazzotta, Francesco Vasuri, Julien Edeline, Deborah Malvi, Matteo Renzulli,Karim Boudjema,Andrea Palloni, Bruno Turlin, Matteo Cescon, Astrid Lièvre andGiovanni Brandi.Nonalcoholic Steatohepatitis As A Risk Factor For Intrahepatic Cholangiocarcinoma And Its Prognostic Role: A Multicenter Case Control Study. (J Hepatol)
  17. Brandi G, Ricci AD, Rizzo A, Zanfi C, De Lorenzo S, Palloni A, Frega G, Ravaioli M, Cescon M. Post-transplant chemotherapy is feasible in liver transplantation for colorectal cancer liver metastases.(American Journal of Transplantation)
  18. Brandi G et al Metronomic Capecitabine In Pre-Treated Elderly Patients With Pancreatic Cancer: A Proof Of Concept ( Manuscript in preparation)

Pubblicati

  1. Brandi G and Tavolari S. Asbestos and intrahepatic cholangiocarcinoma. Cells ( IF 5.6) In press
  1. Rizzo A, Frega G, Ricci AD, Palloni A, Abbati F, De Lorenzo S, Deserti M, Tavolari S, Brandi G. Anti-EGFR Monoclonal Antibodies in Advanced Biliary Tract Cancer: A Systematic Review and Meta-analysis. In Vivo. (IF 1.609) In press

  1. Ricci AD, Rizzo A, Novelli M, Tavolari S, Palloni A, Tober N, Abbati F,Mollica V, DE Lorenzo S, Turchetti D, DI Marco M, Brandi G. Specific Toxicity of Maintenance Olaparib Versus Placebo in Advanced Malignancies: A Systematic Review and Meta-analysis. Anticancer Res. 2020 Feb;40(2):597-608. (IF 1.935)
  2. Bisello S, Buwenge M, Palloni A, Autorino R, Cellini F, Macchia G, Deodato F, Cilla S, Brandi G, Tagliaferri L, Cammelli S, Valentini V, Morganti AG, Mattiucci GC. Radiotherapy or Chemoradiation in Unresectable Biliary Cancer: A Retrospective Study. Anticancer Res. 2019 Jun;39(6):3095-3100. (IF 1.935)
  3. Massari F, Mollica V, Di Nunno V, Gatto L, Santoni M, Scarpelli M, Cimadamore A, Lopez-Beltran A, Cheng L, Battelli N, Montironi R, Brandi G. The Human Microbiota and Prostate Cancer: Friend or Foe? Cancers (Basel). 2019 Mar 31;11(4). pii: E459. (IF 6.162)
  4. Di Nunno V, Frega G, Santoni M, Gatto L, Fiorentino M, Montironi R, Battelli N, Brandi G, Massari F. BAP1 in solid tumors. Future Oncol. 2019(IF 2.279)Jun;15(18):2151-2162.
  5. Brandi G. Hot topics in cholangiocarcinoma. Transl Cancer Res 2019 8: s219-s222. (IF 1.070)
  6. Brandi G, Frega G. Microbiota: Overview and Implication in Immunotherapy-Based Cancer Treatments. Int J Mol Sci. 2019 May 31;20(11). pii: E2699. (IF 4.183)
  7. Chen R, Xia W, Wang S, Xu Y, Ma Z, Xu W, Zhang E, Wang J, Fang T, Zhang Q, Dong G, Cho WC, Ma PC, Brandi G, Tavolari S, Ujhazy P, Metro G, Popper HH, Yin R,Qiu M, Xu L. Long Noncoding RNA SBF2-AS1 Is Critical for Tumorigenesis of Early-Stage Lung Adenocarcinoma. Mol Ther Nucleic Acids. 2019 Jun 7;16:543-553. (IF 5.919)
  8. Brunetti O, Luchini C, Argentiero A, Tommasi S, Mangia A, Aprile G, Marchetti P, Vasile E, Casadei Gardini A, Scartozzi M, Barni S, Delfanti S, De Vita F, Di Costanzo F, Milella M, Cella CA, Berardi R, Cataldo I, Santini D, Doglioni C, Maiello E, Lawlor RT, Mazzaferro V, Lonardi S, Giuliante F, Brandi G, Scarpa A, Cascinu S, Silvestris N. The Italian Rare Pancreatic Exocrine Cancer Initiative. Tumori. 2019 Aug;105(4):353-358. (IF 1.234)
  9. Rizzo A, Palloni A, Frega G, Abbati F, De Lorenzo S, Brocchi S, Brandi G. An astonishing case of liver-only metastatic colorectal cancer cured by FOLFOXIRI alone. Anticancer Drugs. 2019 Apr;30(4):428-430. (IF 1.801)
  10. Khan SA, Tavolari S, Brandi G. Cholangiocarcinoma: Epidemiology and risk factors. Liver Int. 2019 Mar 9. doi: 10.1111/liv.14095. [Epub ahead of print] Review. PubMed PMID: 30851228. (IF 5.542)
  11. Neuzillet C, Casadei Gardini A, Brieau B, Vivaldi C, Smolenschi C, Brandi G,Tougeron D, Filippi R, Vienot A, Silvestris N, Pointet AL, Lonardi S, Rousseau B,Scartozzi M, Dahan L, Aprile G, Boussaha T, Malka D, Crusz SM, Le Sourd SMeurisse A, Lièvre A, Vernerey D; AGEO (Association des Gastro-EntérologuesOncologues); GICO (Italian Group of Cholangiocarcinoma) Investigators; GustaveRoussy Institute Cohort; Barts Cancer Institute Cohort. Prediction of survival with second-line therapy in biliary tract cancer: Actualisation of the AGEO CT2BIL cohort and European multicentre validations. Eur J Cancer. 2019 Mar1;111:94-106. (IF 6.680)
  12. Cavalleri T, Bianchi P, Basso G, Celesti G, Grizzi F, Bossi P, Greco L, Pitrone C, Valtorta E, Mauri G, Truini M, Dall'Olio FG, Brandi G, Sartore-Bianchi A, Ricciardiello L, Torri V, Rimassa L, Siena S, Mantovani A, Malesci A, Laghi L. Combined low densities of FoxP3+ and CD3+ tumor-infiltrating lymphocytes identify stage II colorectal cancer at high risk of progression. Cancer Immunol Res. 2019 Feb 25. pii: canimm.0661.2018. (IF 8.619)
  13. Bisello S, Renzulli M, Buwenge M, Calculli L, Sallustio G, Macchia G, DeodatoF, Mattiucci G, Cammelli S, Arcelli A, Giaccherini L, Cellini F, Brandi G, Guerri S, Cilla S, Golfieri R, Fuccio L, Morganti AG, Guido A. An atlas for clinical target volume definition, including elective nodal irradiation in definitive radiotherapy of biliary cancer. Oncol Lett. 2019 Feb;17(2):1784-1790. (IF 1.871)
  14. Frakulli R, Buwenge M, Macchia G, Cammelli S, Deodato F, Cilla S, Cellini F, Mattiucci GC, Bisello S, Brandi G, Parisi S, Morganti AG. Stereotactic body radiation therapy in cholangiocarcinoma: a systematic review. Br J Radiol. 2019 Feb 7:20180688. (IF 1.939)
  15. Zhu AX, Kang YK, Yen CJ, Finn RS, Galle PR, Llovet JM, Assenat E, Brandi G,Pracht M, Lim HY, Rau KM, Motomura K, Ohno I, Merle P, Daniele B, Shin DB, Gerken G, Borg C, Hiriart JB, Okusaka T, Morimoto M, Hsu Y, Abada PB, Kudo M; REACH-2 study investigators.Ramucirumab after sorafenib in patients with advanced hepatocellular carcinoma and increased α-fetoprotein concentrations (REACH-2): a randomised, double-blind, placebo-controlled, phase 3 trial. Lancet Oncol. 2019 Feb;20(2):282-296. (IF 35.386)
  16. 8: Di Nunno V, Frega G, Gatto L, Brandi G, Massari F. Hypothyroidism in patientswith hepatocellular carcinoma receiving cabozantinib: an unassessed issue. Future Oncol. 2019 Feb;15(6):563-565. (IF 2.279)
  17. Tavolari S, Deserti M, Vasuri F, Curti S, Palloni A, Pinna AD, Cescon M, Frega G, De Lorenzo S, Barbera MA, Garajova I, Ricciardiello L, Malvi D, D'Errico-Grigioni A, Pantaleo MA, Brandi G. Membrane human equilibrative nucleoside transporter 1 is associated with a high proliferation rate and worse survival in resected intrahepatic cholangiocarcinoma patients not receiving adjuvant treatments. Eur J Cancer. 2019 Jan;106:160-170 (IF 6.680)
  18. Ravegnini G, Urbini M, Simeon V, Genovese C, Astolfi A, Nannini M, Gatto L,Saponara M, Ianni M, Indio V, Brandi G, Trino S, Hrelia P, Biasco G, Angelini S, Pantaleo MA. An exploratory study by DMET array identifies a germline signatureassociated with imatinib response in gastrointestinal stromal tumor. Pharmacogenomics J. 2018 Sep 20.(IF 3.503) 1.
  19. Linee guida AIOM 2018 “Tumori delle vie biliari”. Coordinatore: Tonini G.Segretario:Pantano F. Estensori:Cappelli A, Modestino F, De Rose AG, Brandi G, Gabbrielli A, D’Agostino G, Giuliante F, Golfieri R, Leone F, Fornaro F, Scorzetti M, Palloni A. Revisori: Pezzilli R, Guido M.
  20. Feng S, Zhai J, Lu D, Lin J, Dong X, Liu X, Wu H, Roden AC, Brandi G,Tavolari S, Bille A, Cai K. TUSC3 accelerates cancer growth and induces epithelial-mesenchymal transition by upregulating claudin-1 in non-small-cell lung cancer cells. Exp Cell Res. 2018 Dec 15;373(1-2):44-56. (IF 3.329)
  21. Stefania De Lorenzo; Francesco Tovoli; Maria Aurelia Barbera; Francesca Garuti: Andrea Palloni; Giorgio Frega; Ingrid Garajova; Alessandro Rizzo; Franco Trevisani; Giovanni Brandi. “Metronomic capecitabine vs. best supportive care in Child-Pugh B hepatocellular carcinoma: a proof of concept. Sci Rep. 2018 Jul 3;8(1):9997. (IF 4.011)
  22. Giovanni Brandi; Michela Venturi; Stefania De Lorenzo; Francesca Garuti; Giorgio Frega; Andrea Palloni; Ingrid Garajova; Francesca Abbati; Gioconda Saccoccio; Rita Golfieri; Maria Abbondanza Pantaleo; Maria Aurelia Barbera. – “Sustained complete response of advanced hepatocellular carcinoma with metronomic capecitabine: a report of three cases.” Cancer Commun (Lond) 2018 June 26; 38(1):41. (IF 3.620)
  23. Stefania De Lorenzo; Francesco Tovoli; Maria Aurelia Barbera; Francesca Garuti: Andrea Palloni; Giorgio Frega; Ingrid Garajova; Alessandro Rizzo; Franco Trevisani; Giovanni Brandi. “Metronomic capecitabine vs. best supportive care in Child-Pugh B hepatocellular carcinoma: a proof of concept. Sci Rep. 2018 Jul 3;8(1):9997. (IF 4.011)
  24. Giovanni Brandi; Michela Venturi; Stefania De Lorenzo; Francesca Garuti; Giorgio Frega; Andrea Palloni; Ingrid Garajova; Francesca Abbati; Gioconda Saccoccio; Rita Golfieri; Maria Abbondanza Pantaleo; Maria Aurelia Barbera. – “Sustained complete response of advanced hepatocellular carcinoma with metronomic capecitabine: a report of three cases.” Cancer Commun (Lond) 2018 June 26; 38(1):41. (IF 3.620)
  25. Chau I, Park JO et al.– “Alpha-fetoprotein kinetics in patients with hepatocellular carcinoma receiving ramucirumab or placebo: an analysis of the phase 3 REACH study” – BR J Cancer 2018 May 29. (IF 5416)
  26. Indio V, Astolfi A, Tarantino G, Urbini M, Patterson J, Nannini M, Saponara M, Gatto L, Santini D, do Valle IF, Castellani G, Remondini D, Fiorentino M, vonMehren M, Brandi G, Biasco G, Heinrich MC, Pantaleo MA. “Integrated Molecular Characterization of Gastrointestinal Stromal Tumors (GIST) Harboring the RareD842V Mutation in PDGFRA Gene.” Int J Mol Sci. 2018 Mar 4;19(3). (IF 4.183)
  27. Palloni A, Frega G, de Lorenzo S, Rizzo A, Abbati F, Deserti M, Tavolari S, Brandi G. Adjuvant treatment in biliary tract cancer. Transl Cancer Res 2018. doi: 10.21037/ tcr.2018.08.17 (IF: 1.2)
  28. D Santini, G Brandi, G Aprile, M Russanoa, S Ceredad, F Leonee, S Lonardif, L Fornarog, M Scartozzih, N Silvestrisi, S Barnij, F Pantanoa, B Vincenzi, A Palloni, G Frega, M Casagrande, L Ferrari, V Dadduzio, R Intini, R Filippi, E Vasile, C Vivaldi, L Faloppi, O Brunetti, M Reni, M Aglietta, G Tonini. “Bone metastases in biliar cancers_ A multicenter retrospective survey.” Journal of Bone Oncology 2018: (12) 33-37. (IF 3.500)
  29. Ercolani G, Zanello M, Serenari M, Cescon M, Cucchetti A, Ravaioli M, DelGaudio M, D'Errico A, Brandi G, Pinna AD. “Ten-Year Survival after Liver Resectionfor Breast Metastases: A Single-Center Experience.” Dig Surg. 2018 Jan 24. (IF 1.884)
  30. Deserti M, Tavolari S, Naldi M, Frega G, Brandi G. Antitumoral efficacy of two turmeric extracts according to different extraction methods in hepatocellular carcinoma cell lines. Med Aromat Plants 2018. (IF: 1.42)
  31. Trevisani F, Brandi G, Garuti F, Barbera MA, Tortora R, Casadei Gardini A, Granito A, Tovoli F, De Lorenzo S, Inghilesi AL, Foschi FG, Bernardi M, Marra F, Sacco R, Di Costanzo GG. “Metronomic capecitabine as second-line treatment for hepatocellular carcinoma after sorafenib discontinuation.” J Cancer Res ClinOncol. 2018 Feb;144(2):403-414. (IF 3.332)
  32. Andrea Farioli, Kurt Straif, Giovanni Brandi, Stefania Curti, Kristina Kjaerheim, Jan Ivar Martinsen, Par Sparen, Laufey Tryggvadottir, Elisabete Weiderpass, Guido Biasco, Francesco Saverio Violante, Stefano Mattioli, Eero Pukkala. “Occupational exposure to asbestos and risk of cholangiocarcinoma: a population-basedcase–control study in four Nordic countries.”Occupational and Environmental Medicine 2018 Mar;75(3):191-198 (IF 3.556)
  33. Linee guida AIOM 2017 “Tumori delle vie biliari”. Coordinatore: Tonini G.Segretario:Pantano F. Estensori:Brandi G, Cappelli A, D’Agostino G, De Rose AG, Fornaro F, Gabbrielli A, Giuliante F, Golfieri R, Leone F, Modestino F, Palloni A,Scorzetti M. Revisori: Pezzilli R.
  34. Frega G, Garajova I, Palloni A, Barbera MA, Trossello Pastore M, Faccioli L, Spinardi L, DeLorenzo S, Cubelli M, Pantaleo MA, Biasco G, Brandi G. – “Brain Metastases from Biliary TractCancer: A Monocentric Retrospective Analysis of 450 Patients.” Oncology. 2017 Oct 13. (IF 2.278)
  35. Richard ML, Liguori G, Lamas B, Brandi G, da Costa G, Hoffmann TW, Pierluigi Di Simone M, Calabrese C, Poggioli G, Langella P, Campieri M, Sokol H. “Mucosa-associated microbiota dysbiosis in colitis associated cancer.”Gut Microbes. 2017 Sep 15:1-12 (IF 7.823)
  36. Ravaioli M, Cucchetti A, Pinna AD, De Pace V, Neri F, Barbera MA, Maroni L, Frega G, Palloni A, De Lorenzo S, Ripoli MC, Pantaleo MA, Cescon M, Del Gaudio M, Brandi G. The role of metronomic capecitabine for treatment of recurrent hepatocellular carcinoma after liver transplantation. Sci Rep. 2017 Sep 12;7(1):11305 (IF 4.011)
  37. Tovoli F, De Lorenzo S, Samolsky Dekel BG, Piscaglia F, Benevento F, Brandi G, Bolondi L. Oral oxycodone/naloxone for pain control in cirrhosis: Observational study in patients with symptomaticmetastatic hepatocellular carcinoma.Liver Int. 2017 Aug 9. (IF 5.542)
  38. Garajova I, Ferracin M, Porcellini E, Palloni A, Abbati F, Biasco G, Brandi G.Non-Coding RNAs asPredictive Biomarkers to Current Treatment in Metastatic Colorectal Cancer. - Int J Mol Sci. 2017 Jul17;18(7). pii: E1547 (IF 4.183)
  39. Tovoli F, Lorenzo S, Barbera MA, Garajova I, Frega G, Palloni A, Pantaleo MA, Biasco G, Brandi G. Postsorafenib systemic treatments for hepatocellular carcinoma: questions and opportunities after the regorafenib trial.Future Oncol. 2017 Sep;13(21):1893-1905. (IF 2.279)
  40. Brandi G, Paragona M, Campana D, Brighi N, Bondi A, Pantaleo MA, Corbelli J, Barbera MA, Biasco G. Good performance of platinum-based chemotherapy for high-grade gastroenteropancreatic and unknown primary neuroendocrine neoplasms. J Chemother. 2017 Jun 22:1-6. (IF 1.599)
  41. Pantaleo MA, Urbini M, Indio V, Ravegnini G, Nannini M, De Luca M, Tarantino G, Angelini S, Gronchi A, Vincenzi B, Grignani G, Colombo C, Fumagalli E, Gatto L, Saponara M, Ianni M, Paterini P, Santini D, Pirini MG, Ceccarelli C, Altimari A, Gruppioni E, Renne SL, Collini P, Stacchiotti S, Brandi G, Casali PG, Pinna AD, Astolfi A, Biasco G. Genome-Wide Analysis Identifies MEN1 and MAX Mutations and a Neuroendocrine-Like Molecular Heterogeneity in Quadruple WT GIST. Mol Cancer Res. 2017 May;15(5):553-562. (IF 4.484)
  42. Marinelli I, Guido A, Fuccio L, Farioli A, Panni V, Giaccherini L, Arcelli A, Ercolani G, Brandi G, Cammelli S, Galuppi A, Macchia G, Frakulli R, Mattiucci GC, Cellini F, Buwenge M, Renzulli M, Deodato F, Cilla S, Valentini V, Tombolini V, Golfieri R, Morganti AG. Clinical Target Volume in Biliary Carcinoma: A Systematic Review of Pathological Studies. Anticancer Res. 2017 Mar;37(3):955-961. Review. (IF 1.935)
  43. Brandi G, De Lorenzo S, Candela M, Pantaleo MA, Bellentani S, Tovoli F, Saccoccio G, Biasco G. Microbiota, NASH, HCC and the potential role of probiotics. Carcinogenesis. 2017 Mar 1;38(3):231-240. (IF 4.004)
  44. Brandi G, De Lorenzo S, Palloni A, Biasco G, Tovoli F. Aspirin for cholangiocarcinoma prevention: New targets to shift the dogma from ascertained risk to possible prevention. Hepatology. 2017 Mar;65(3):1075-1076. (IF 14.971)
  45. Gatto L, Nannini M, Saponara M, Di Scioscio V, Beltramo G, Frezza GP, Ercolani G, Pinna AD, Astolfi A, Urbini M, Brandi G, Biasco G, Pantaleo MA. Radiotherapy in the management of gist: state of the art and new potential scenarios. Clin Sarcoma Res. 2017 Jan 10; 7:1. (IF n/a)
  46. Linee guida AIOM 2016 “Tumori delle vie biliari”. Coordinatore: Tonini G. Segretario:Pantano F. Estensori:Cappelli A, Modestino F, De Rose AG, Brandi G, Gabbrielli A, Giuliante F, Golfieri R, Leone F, Masi G, Scorsetti M. Revisori: Pezzilli R.
  47. Frega G, Garajová I, Palloni A, De Lorenzo S, Barbera MA and Brandi G. Clinical Features of the Intrahepatic and Extrahepatic Cholangiocarcinoma. World J Oncol Res, 2016, 3, 21-26. (IF 0.17)
  48. Brandi G, Palloni A, Morganti G. Should we incorporate ablative radiotherapy in standard treatment of advanced intrahepatic cholangiocarcinoma? Transl Cancer Res 2016. Doi10.21037/tcr.2016.08.19 (IF 1.07)
  49. Zhu AX, Baron AD, Malfertheiner P, Kudo M, Kawazoe S, Pezet D, Weissinger F, Brandi G, Barone CA, Okusaka T, Wada Y, Park JO, Ryoo BY, Cho JY, Chung HC, CP, Yen CJ, Lee KD, Chang SC, Yang L, Abada PB, Chau I. Ramucirumab as Second-Line Treatment in Patients with Advanced Hepatocellular Carcinoma: Analysis of REACH Trial Results by Child-Pugh Score. JAMA Oncol. 2016 Sep 22. (IF 22.416)
  50. Mosconi C, Gramenzi A, Ascanio S, Cappelli A, Renzulli M, Pettinato C, Brandi G, Monari F, Cucchetti A, Trevisani F, Golfieri R. Yttrium-90 radioembolization for unresectable/recurrent intrahepatic cholangiocarcinoma: a survival, efficacy and safety study. Br J Cancer. 2016 Jul 26;115(3):297-302. (IF 5.416)
  51. Brandi G, De Lorenzo S, Tovoli F. Cholangiocarcinoma: from risk to prevention? Transl Gastroenterol Hepatol. 2016 Jun 24; 1:53. doi: 10.21037/tgh.2016.06.02. eCollection 2016. PubMed PMID: 28138620; PubMed Central PMCID: PMC5244746. (IF n/a)
  52. Brandi G, Deserti M, Vasuri F, Farioli A, Degiovanni A, Palloni A, Frega G, Barbera MA, de Lorenzo S, Garajova I, Di Marco M, Pinna AD, Cescon M, Cucchetti A, Ercolani G, D'Errico-Grigioni A, Pantaleo MA, Biasco G, Tavolari S. In Reply. Oncologist. 2016 Dec;21(12): e5-e6. 4.962. (IF 5.252)
  53. Brandi G, Deserti M, Vasuri F, Farioli A, Degiovanni A, Palloni A, Frega G, Barbera MA, de Lorenzo S, Garajova I, Di Marco M, Pinna AD, Cescon M, Cucchetti A, Ercolani G, D'Errico-Grigioni A, Pantaleo MA, Biasco G, Tavolari S; G.I.CO. (Gruppo Italiano Colangiocarcinoma). Membrane Localization of Human Equilibrative Nucleoside Transporter 1 in Tumor Cells May Predict Response to Adjuvant Gemcitabine in Resected Cholangiocarcinoma Patients. Oncologist. 2016 May;21(5):600-7. (IF 5.252)
  54. Cucchetti A, Ercolani G, Cescon M, Brandi G, Taffurelli G, Maroni L, Ravaioli M, Pezzilli R, Pinna AD. Estimation of the Survival Benefit Obtainable from Screening for the Early Detection of Pancreatic Cancer. Pancreas. 2016 May-Jun;45(5):714-9. (IF 2.675)
  55. Renzulli M, Brocchi S, Cucchetti A, Mazzotti F, Mosconi C, Sportoletti C, Brandi G, Pinna AD, Golfieri R. Can Current Preoperative Imaging Be Used to Detect Microvascular Invasion of Hepatocellular Carcinoma? Radiology. 2016 May;279(2):432-42. (IF 7.608)
  56. Brandi G, Venturi M, Pantaleo MA, Ercolani G; GICO. Cholangiocarcinoma: Current opinion on clinical practice diagnostic and therapeutic algorithms: A review of the literature and a long-standing experience of a referral center. Dig Liver Dis. 2016 Mar;48(3):231-41. (IF 3.037)
  57. Liguori G, Lamas B, Richard ML, Brandi G, da Costa G, Hoffmann TW, Di Simone MP, Calabrese C, Poggioli G, Langella P, Campieri M, Sokol H. Fungal Dysbiosis in Mucosa-associated Microbiota of Crohn's Disease Patients. J Crohns Colitis. 2016 Mar;10(3):296-305. (IF 7.827)
  58. Brandi G, De Lorenzo S, Nannini M, Curti S, Ottone M, Dall'Olio FG, Barbera MA, Pantaleo MA, Biasco G. Adjuvant chemotherapy for resected colorectal cancer metastases: Literature review and meta-analysis. World J Gastroenterol. 2016 Jan 14;22(2):519-33. (IF 3.579)
  59. Fornaro L, Vivaldi C, Cereda S, Leone F, Aprile G, Lonardi S, Silvestris N, Santini D, Milella M, Caparello C, Musettini G, Pasquini G, Falcone A, Brandi G, Sperduti I, Vasile E; GICO group (Gruppo Italiano COlangiocarcinoma). Second-line chemotherapy in advanced biliary cancer progressed to first-line platinum-gemcitabine combination: a multicenter survey and pooled analysis with published data. J Exp Clin Cancer Res. 2015 Dec 23; 34:156. (IF 5.646)
  60. Saponara M, Urbini M, Astolfi A, Indio V, Ercolani G, Del Gaudio M, Santini D, Pirini MG, Fiorentino M, Nannini M, Lolli C, Mandrioli A, Gatto L, Brandi G, Biasco G, Pinna AD, Pantaleo MA. Molecular characterization of metastatic exon 11 mutant gastrointestinal stromal tumors (GIST) beyond KIT/PDGFRα genotype evaluated by next generation sequencing (NGS). Oncotarget. 2015 Dec 8;6(39):42243-57. (IF 5,6)
  61. Astolfi A, Urbini M, Indio V, Nannini M, Genovese CG, Santini D, Saponara M, Mandrioli A, Ercolani G, Brandi G, Biasco G, Pantaleo MA. Whole exome sequencing (WES) on formalin-fixed, paraffin-embedded (FFPE) tumor tissue in gastrointestinal stromal tumors (GIST). BMC Genomics. 2015 Nov 3; 16: 892. (IF 3.501)
  62. Minichillo S, Pantaleo MA, Nannini M, Coccolo F, Gatto L, Biasco G, Brandi G- Efficacy of weekly docetaxel in locally advanced cardiac angiosarcoma- BMC Res Notes. 2015 Jul 30;8:325. (IF 1.09)
  63. Brandi G, Farioli A, Astolfi A, Biasco G, Tavolari S.- Genetic heterogeneity in cholangiocarcinoma: a major challenge for targeted therapies- Oncotarget.  2015 Jun 20;6(17):14744-53. (IF 5,6)
  64. X Zhu A, Park J. O, Ryoo B, Yen C, Poon R, Pastorelli D, Balnc J, Chung H. C, Baron A. D, Flesh Pfiffer T. E, Okusaka T, Kubackova K, Trojan J, Sastre J, Chau I, Chang S, Abada P. B, Yang L, Schwartz J.D, Kudo M, REACH Trial Investigators- Ramucirumab versus placebo as second-line treatment in patients with advanced hepatocellular carcinoma following first-line therapy with sorafenib (REACH): a randomised, double-blind, multicenter, phase 3 trial- Lancet Oncol. 2015 Jul;16(7):859-70 (IF 35.386)
  65. Brandi G, De Lorenzo S, Di Girolamo S, Bellentani S, Saccoccio G, Biasco G- Fulminat hepatitis in a patient with hepatocellular carcinoma related to nonalcoholic steatohepatits treated with sorafenib- Tumori. 2015 Apr 28;101(2):e46-8. (IF n/a)
  66. Vasuri F, Rocchi L, Degiovanni A, Giunchi F, Brandi G, Treré D, Montanaro L, D'Errico-Grigioni A Dyskerin expression in human fetal, adult and neoplastic intrahepatic bile ducts: correlations with cholangiocarcinoma aggressiveness. Histopathology. 2015 Jan;66(2):244-51. (IF 3.294)

 Istituto di Ematologia ed Oncologia Medica                             

“L.A. Seragnoli” Policlinico Sant'Orsola-Malpighi                         

tel 051 2143838                                             

fax 051 2144037

email: giovanni.brandi@unibo.it