Foto del docente

Giorgio Ercolani

Professore associato

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Settore scientifico disciplinare: MED/18 CHIRURGIA GENERALE

Curriculum vitae

DATI PERSONALI

Nome Giorgio Ercolani

Data di Nascita 6 Agosto 1968

Luogo di Nascita Forlì

Cittadinanza Italiana

Stato civile Coniugato, con 2 figli (Francesco e Giovanni)

Obblighi Militari Assolti

Professore Associato di Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Bologna dal 2014. Svolge le sue ricerche nel campo della Chirurgia Generale e Gastroenterologica ad indirizzo oncologico. Gli interessi di ricerca dal 2000 a oggi sono rivolti in particolare alla funzionalità del fegato e allo studio della riserva funzionale nei pazienti candidati a resezione epatica, alle patologie e alla chirurgia epato-bilio-pancreatica, al trapianto di fegato e rene. Negli ultimi anni si è dedicato anche ai temi della chirurgia mini-invasiva e robotica.

FORMAZIONE

Medie Superiori Diploma di Maturità Scientifica conseguita nel Luglio 1987 presso il Liceo Scientifico "Fulcieri Paulucci di Calboli ", in Forlì, con il voto di 53/60

Università Si è iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Bologna nel Novembre 1987.

A.A. 89-90 Ha frequentato come Allievo Interno l’Istituto di Patologia Generale diretto dal prof. Luigi Stirpe

A.A. 90-91 Ha frequentato come Allievo Interno il Reparto di Patologia Medica I diretto dal Prof. Giovanni Gasbarrini.

A.A. 91-92 e 92-93 Ha frequentato come Allievo Interno il Reparto di Clinica Chirurgica II diretto dal Prof. Giuseppe Gozzetti

Laurea Laureato in Medicina e Chirurgia, con il voto di 110/110 e Lode, il 23 Ottobre 1993 presso l'Università degli Studi di Bologna, discutendo una tesi su "La valutazione della funzionalità epatica con il test alla lidocaina "

Esame di Stato Ha sostenuto l'Esame di Abilitazione Professionale nella II sessione del Dicembre 1993, superandolo con la votazione di 106/110. E' iscritto all'Ordine dei Medici della Provincia di Forlì dal Febbraio 1994.

Specializzazione Diploma di Specialista in Chirurgia Generale, con il voto di 70/70 e Lode, il 9/11/1999, presso l’Università di Bologna, discutendo una tesi “Possibilità, limiti e prospettive della terapia chirurgica delle metastasi epatiche colo-rettali”.

Assegno di Ricerca Febbraio 2000 – Febbraio 2002: Vincitore di ”Assegno di Ricerca” presso il Dipartimento di Discipline Chirurgiche, Rianimatorie e dei Trapianti dell’Università di Bologna, dal titolo: “Prognosi dell’epatocarcinoma ed attività dell’epatopatia”.

Dottorato di Ricerca A.A. 1998-1999 vincitore del bando di concorso con “borsa di studio” per Dottorato di Ricerca in “Patologia Epato-bilio-pancreatica” diretto dal prof. Francesco Cetta, presso l’Università degli Studi di Siena, ha ottenuto il titolo di “Dottore in Ricerca” il 21 Ottobre 2004 discutendo una tesi su “Evaluation of biological markers and clinical-pathological features of cholangiocarcinomas”.

AGGIORNAMENTO

Ago. 1997- Ago. 1998 Vincitore di una borsa di studio per svolgere uno stage nel ruolo di “Visiting Faculty” presso il Dipartimento di Chirurgia Generale dell'Università di Nagoya (Giappone), diretto dal prof. Yuji Nimura.

Marzo 2003 Partecipazione al Corso: “Living Donor and Split Liver Transplantation” (Novartis School on Advanced Surgical procedures Techniques in Liver Transplantation) presso il Centro Trapianti diretto dal Prof. Christopher Broelsch, Università di Essen (Germania)

Febbraio 2005 Partecipazione al Corso di “BLSD-B Esecutore” (Corso di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce)

Settembre 2005 Partecipazione al Corso: “Intensive Course in Laparoscopic Surgery” presso l’I.R.C.A.D.-E.I.T.S. (Istituto di Ricerca sul Cancro dell’Apparato Digerente-European Institute of Tele-Surgery) diretto dal Prof. Jacques Marescaux, Università di Starsburgo (Francia).

Settembre 2005 Ha ottenuto il Diploma Universitario in Chirurgia Laparoscopica presso l’Università “Louis Paster” di Strasburgo (Francia).

Marzo-Dicembre 2009 Partecipazione al Corso Avanzato di Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva, diretto dal Prof. G. Mellotti (Scuola Speciale ACOI di Chirurgia Laparoscopica e Mini-invasiva)

Marzo 2009 Partecipazione al Corso di Formazione ed Aggiornamento in Ecografia Laparoscopica, diretto dal Prof. M. Montorsi a Milano.

Ottobre 2010 Stage in qualità di Visiting Faculty presso la U.O. di Chirurgia generale e Pancreatica del Policlinico Borgo Roma di Verona, diretta dal prof. Paolo Pederzoli

Ottobre 2012 Partecipazione al Corso Residenziale di Chirurgia Laparoscopica Avanzata “Laparoscopic surgical week: full immersion” diretto dal Prof. F. Corcione (Napoli, 22-26 Ottobre)

Novembre 2012 Visiting Faculty presso il Dipartimento di HPB Surgery a Southampton (Great Britain) e partecipazione al Corso: “Advanced laparoscopic liver and pancreatic surgery”

Gennaio–Dicembre 2013 Master Universitario II livello in: “Chirurgia robotica avanzata epato-pancreatica e dei trapianti” presso Università degli Studi di Pisa, diretto dal Prof. U. Boggi

CARRIERA ACCADEMICA

Dicembre 2013 Conseguimento Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore Universitario di II Fascia, secondo il Bando 2012 (D.D. n° 222/2012)

1 Ottobre 2014 ad oggi Nominato Professore Associato per il settore scientifico disciplinare MED/18 “Chirurgia Generale” presso il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche (DIMEC) dell’Università di Bologna (D.R.1434/2014, prot 6/501)

Aprile 2017 Conseguimento Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore Universitario di I Fascia Settore Scientifico-disciplinare 06/C1 (Chirurgia Generale), secondo il Bando D.D. 1532/2016

Produzione scientifica

Il Prof. Ercolani è autore di 613 pubblicazioni, suddivisibili in:

  • 289 lavori a stampa, di cui 262 su riviste peer review con I.F.:
    secondo il Journal Impact Factors 2013, tratto dal “Journal Citation Reports” pubblicato dall’ISI, l’Impact Factor Totale è: 765,28. L’H-Index è: 42 (5590 citazioni), calcolato con Scopus (al 31 Agosto 2017).
  • 2 Libri
  • 15 Capitoli di Libro
  • 33 relazioni presentate a congressi scientifici nazionali
  • 30 relazioni presentate a congressi scientifici internazionali
  • 48 comunicazioni accettate a congressi scientifici nazionali
  • 211 comunicazioni accettate a congressi scientifici internazionali
Ricerche e studi clinici

Ha partecipato o partecipa, con vari incarichi, a numerosi Gruppi di Ricerca Nazionali ed Internazionali e a diversi studi clinici, alcuni dei quali hanno ricevuto finanziamenti pubblici o privati anche competitivi. Tra questi ultimi:

  • Progetto di ricerca ex-quota 60%: “Influenza dell’attività dell’epatite sulla recidiva dell’epatocarcinoma dopo resezione epatica” (1999)
  • Progetto di ricerca pluriennale finanziato dalla Fondazione della CARISBO: “Valutazione della funzionalità epatica con il test alla lidocaina (MEGX) nei pazienti con epatopatia acuta o cronica candidati a trapianto di fegato e nell’immediato postoperatorio dei pazienti sottoposti a trapianto” (1999)
  • Progetto di ricerca ex-quota 60%: “Diffusione metastatica loco regionale in pazienti portatori di neoplasie del fegato e sottoposti a resezione epatica” (2001)
  • PRIN 2004: “Il precondizionamento epatico: meccanismi biomolecolari di induzione della tolleranza al danno da ischemia-riperfusione ed applicazioni cliniche negli interventi di resezione e trapianto di fegato” (durata 24 mesi),
  • Progetto Regione Emilia Romagna-Università 2007 – 2009, AREA 1.a - Ricerca Innovativa, Area Tematica: Trapianti, “Immunological, virological and oncological follow-up of the liver recipeints”, per il quale è stato ricevuto un finanziamento (durata 36 mesi).
  • Programma di Ricerca Regione-Università, Area 1 – Bando Giovani Ricercatori “Alessandro Liberati” 2013, “Whole-transcriptone paired-end sequencing in pancreatic cancer and percursor lesions: from early detection to therapeutic implications” (durata 36 mesi) (scientific coordinator).

Conseguimento di premi e riconoscimenti per l’attività scientifica

  • Travel grant awardee al 102nd Annual Congress of Japan Surgical Society (Kyoto, 15-18 Aprile 2002) per “The role of lymphadenectomy for hepato-biliary tumors”
  • Travel grant awardee al 103rd Annual Congress of Japan Surgical Society (Sapporo, 4-6 Giugno 2003) per “Liver resection for non-colorectal, non-neuroendocrine metastases: experience with 81 resected cases”
  • Video “Trisegmentectomia destra con ricostruzione della vena cava inferiore con protesi per colangiocarcinoma” premiato come Miglior Video al “Videoforum” del Corso in Chirurgia Epatica a Cosenza (Febbraio 2009)

Responsabilità editoriali

Il Prof. Ercolani svolge attività di revisione di articoli scientifici proposti alle seguenti riviste internazionali:

- Annals of Surgery

- Annals of Surgical Oncology

- BMC Surgery

- European Journal of Surgical Oncology

- World Journal of Surgery

- World Journal of Surgical Oncology.

- Plos One

- Updates on Surgery

- E’ inoltre Consulting editor della rivista: Updates on Surgery

Iscrizioni a Società

Il dott. Ercolani è iscritto alla Società Italiana di Chirurgia, International Hepato-Pancreato-Biliary Association. ed alla International Liver Transplant Society.

Letture – Relazioni ad invito

E’ stato invitato come Faculty a 63 Congressi Nazionali e Internazionali dove ha tenuto “relazioni” ad invito inerenti principalmente la chirurgia epato-bilio-pancreatica e il trapianto di fegato.

ATTIVITA’ ISTITUZIONALI e INCARICHI ACCADEMICI

Triennio 2015-2018 Nominato Membro della Giunta di Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche (DIMEC) dell’Università di Bologna, come rappresentate dei Professori di II Fascia.

E’ membro inoltre della Commissione Ricerca all’interno della stessa Giunta

ATTIVITA’ DIDATTICA

Anno Accademico 1998-1999: ha svolto l’attività di “Tutor” del corso di “Patologia Speciale Chirurgica” diretto dal Prof. Alighieri Mazziotti, nel corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Bologna.

A.A. 2003-2004: Ha svolto attività didattica nell’ambito del Corso di Chirurgia Gastroenterologica ed Endocrinologica (Insegnamento di “Gastroenterologia, endocrinologia e malattie del metabolismo” diretto dal prof. Antonio Daniele Pinna)

A.A. 2003-2004, 2004-2005 e 2005-2006: Ha svolto attività didattica nell’ambito del Corso Integrato di Oncologia Clinica per gli studenti del IV anno del Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bologna, svolgendo in prima persona alcune lezioni accademiche affiancando ed in sostituzione del titolare prof. Antonio Daniele Pinna (in particolare sui temi riguardanti le “neoplasie epato-biliari”)

A.A. 2004-2005: Ha svolto attività didattica nell’ambito del Corso di Chirurgia Gastroenterologica ed Endocrinologica (Insegnamento di “Gastroenterologia, endocrinologia e malattie del metabolismo” del prof. Antonio Daniele Pinna)

A.A. 2003-2004 e 2004-2005: Ha svolto attività didattica nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Chirurgia dell’Università degli Studi di Siena, co-ordinatore responsabile prof. Francesco Cetta (Corso opzionale di diagnostica e trattamento delle neoplasie epatobiliopancreatiche). Ha svolto nello stesso periodo attività didattica nel Corso Integrato di Patologia Chirurgica per gli studenti del IV anno del Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Siena diretto dal Prof. Francesco Cetta con il quale ha svolto alcune lezioni accademiche, in particolare sulle neoplasie primitive del fegato.

A.A. 2008-2009, 2009-2010: in qualità di “tutor” del Corso Elettivo “Chirurgia del fegato, delle vie biliari, e del pancreas”, Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Facoltà di Medicina e Chirurgia di Bologna, ha svolto lezioni in sostituzione del titolare (Prof. Gian Luca Grazi)

Dall’Anno Accademico 2004-2005 ad oggi: Ha l’incarico di “Tutor” per l’esame di Stato per l’abilitazione alla professione Medico-Chirurgica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bologna.

Dall’Anno Accademico 2011 ad oggi, Docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale, Università di Bologna.

Dall’Anno Accademico 2015-2016 ad oggi: docente presso l’Università di Bologna di “Clinica Chirurgica” (VI anno del Corso di laurea di Medicina e Chirurgia); docente di “Chirurgia Gastroenterologica ed Endocrinologia” nel Corso Integrato di MALATTIE DELL’APPARATO URINARIO (III anno del Corso di Laurea); docente di “La Medicina e L’Avventura Scientifica” nel Corso Integrato di ARS MEDICA-L’ARTE DI CURARE.

ATTIVITA’ CLINICA/PROFESSIONALE

1995-1996 Ammesso a frequentare il 113° Corso Allievi Ufficiali di complemento del Corpo Sanitario dell'Esercito ed assegnato alla Scuola di Sanità Militare in Firenze. Nominato Sottotenente di complemento del Corpo Sanitario dell'Esercito (ruolo Ufficiali Medici) è stato assegnato al 3° Gruppo Artiglieria Controaerea in Rovigo, dove ha prestato servizio fino al 2 Agosto 1996.

Nov. 2000 – Gen. 2001 Ha svolto attività in qualità di dirigente medico (“incarico individuale libero-professionale”) presso l’AUSL Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, Divisione di Chirurgia Generale, diretta dal Dott. Domenico Garcea

1° Sett. 2001 Vincitore di Concorso Pubblico per ruolo a tempo indeterminato in qualità di dirigente medico 1° livello, presso l’Unità Operativa di Chirurgia Generale diretta dal Prof. Antonino Cavallari, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, Bologna.

Febbraio 2002 Autorizzazione ministeriale all’attività di trapianto di rene e dei fegato con D.M. del 27 Febbraio 2002, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.62 del 14 Marzo 2002

Aprile 2002 Visiting Faculty presso il Dipartimento di Chirurgia Generale dell'Università di Nagoya (Giappone), diretto dal prof. Yuji Nimura.

Aprile 2002 Visiting Faculty presso il Dipartimento di Chirurgia Epato-Bilio-Pancreatica e dei Trapianti, Università di Tokyo (Giappone), diretto dal prof. Masatoshi Makuuchi.

Agosto – Ottobre 2003 Visiting Faculty presso il Dipartimento di Trapianti di Fegato e Multiviscerale, Università di Miami (U.S.A.), diretto dal prof. Andreas Tzakis

Dicembre 2003 Dirigente medico presso l’U.O. Chirurgia dei Trapianti di fegato e multiorgano, diretta dal Prof. A.D. Pinna, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi

Maggio 2004 Nominato Responsabile della Qualità dell’U.O. Chirurgia dei Trapianti di fegato e multiorgano, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi (ha superato l’esame di RdQ nel Gennaio 2005)

11-18 Maggio 2005 Visiting Faculty presso il Dipartimento di Chirurgia Generale dell'Università di Nagoya (Giappone), diretto dal prof. Yuji Nimura

Maggio 2005 Nominato Responsabile della Qualità per il Programma Aziendale Trapianto di Fegato, Policlinico Sant’Orsola-Malpighi, ha contribuito ad ottenere la Certificazione secondo le norme ISO-2004.

Maggio 2006 Partecipa all’attività clinico-assistenziale del Modulo Funzionale di Chirurgia d’Urgenza (Responsabile: dott. D’Alessandro Luigi) dell’U.O. Chirurgia Generale diretta dal Prof. A.D. Pinna

Gennaio 2007 Conferimento di “Incarico dirigenziale professionale specialistico” previsto dall’art 27 comma 1 C.C.N.L./2000 area dirigenza medica presso U.O. Chirurgia Trapianti di fegato e Multiorgano diretta Prof. AD. Pinna

Gennaio 2008 Conferimento di Incarico dirigenziale professionale ad alta specializzazione di Responsabile di Articolazione Funzionale denominata “Trattamento dei tumori primitivi e secondari del fegato” previsto dall’art 27 comma 1 C.C.N.L./2000 area dirigenza medica presso U.O. Chirurgia Trapianti di fegato e Multiorgano diretta Prof. AD. Pinna

Gennaio 2010-2016i Conferimento di Incarico Dirigenziale di Responsabile di Struttura Semplice denominata “Chirurgia del trapianto di fegato e trattamento dei tumori epatici primitivi”

Giugno 2010-2016 Conferimento di Incarico Dirigenziale professionale ad Alta Specializzazione denominato Responsabile di “Fase di Programma” Trapianto di fegato

Febbraio 2016 Risultato Primo al Concorso Pubblico per Direttore di U.O. Complessa di Chirurgia Generale presso Presidio Ospedaliero di Forlì, AUSL della Romagna.

2 Maggio 2016 ad oggi Direttore della U.O. Chirurgia Generale e Oncologica, Presidio Ospedaliero di Forlì, AUSL della Romagna

1 Luglio 2017 ad oggi Nominato Direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale (di Forlì), AUSL della Romagna

Ha eseguito più di 2600 interventi, di cui più di 1900 come 1° operatore.

In particolare, gli interventi eseguiti come 1° operatore includono tra gli altri:

  • 785 resezioni epatiche (di cui 95 resezioni epatiche per via laparoscopica)
  • 255 trapianti di fegato
  • 220 resezioni pancreatiche (di cui 110 duodeno-cefalopancreasectomie)
  • 150 colecistectomie laparoscopiche
  • 110 resezioni colo-rettali
  • 50 resezioni gastriche
  • 43 nefrectomie a scopo di trapianto da “donatore vivente”
Gli interventi di Chirurgia video-assistita e robotica, includono resezioni epatiche minori, pancreasectomie distali, appendicectomie, colecistectomie, termo-ablazioni di lesioni primitive del fegato, emicolectomie destre, sinistre e resezioni anter

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.