Foto del docente

Fiorella Giusberti

Professoressa Alma Mater

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Temi di ricerca

Parole chiave: problem solving ragionamento stili cognitivi cognizione testimonianza ragionamento giudiziario

Attività di ricerca

Approfondimento dello statuto epistemologico della psicologia

Elementi epistemologici fondativi della disciplina psicologica: confronto fra le regole definitorie in ambito logico ed in ambito psicologico; studio di alcuni concetti psicologici rilevanti, quali il concetto di motivazione e di pensiero creativo.

Approfondimento dello statuto metodologico e scientifico della psicoanalisi e di alcuni temi teorici nell'ambito della psicologia clinica

Elementi epistemologici fondativi del modello psicoanalitico e legittimità della sua appartenenza all’area delle discipline scientifiche, secondo criteri di verificazione e falsificazione delle ipotesi teoriche in ambito clinico. Verifica empirica del concetto di lapsus e confronto della consistenza delle ipotesi freudiane con le conoscenze acquisite nell'ambito della psicologia dei processi cognitivi.

Analisi quantitativa di dati clinici. Verifica della ipotesi, mediante un'analisi quantitativa del contenuto del discorso, dell’esistenza di temi ricorrenti ed invariabili di disagio e disadattamento di pazienti del Servizio di Aiuto Psicologico agli Studenti.

Processi cognitivi: la funzione immaginativa e la rappresentazione mentale dello spazio

Analisi del dibattito relativo ai principali modelli della funzione immaginativa e ricerca empirica-sperimentale degli aspetti funzionali e strutturali delle immagini mentali. Studio della relazione fra percezione visiva ed imagery: in particolare analisi sperimentale del concetto di isomorfismo funzionale o di secondo ordine.

Analisi teorica e sperimentale del processo cognitivo coinvolto nella rappresentazione mentale dello spazio. I fattori intervenienti nella codifica delle informazioni spaziali e il loro peso nella costruzione di una immagine mentale dello spazio fisico.

Studio dei processi determinanti il senso dell’orientamento e degli effetti di allineamento e contro allineamento. Rapporto fra senso dell’orientamento e differenti stili cognitivi di rappresentazione mentale dello spazio: come le differenze individuali possono determinare la nostra competenza di movimento negli ambienti familiari e non familiari.

Studio della memoria spaziale attraverso l’uso di ambienti fisici di realtà virtuale.

Processi cognitivi: la psicologia del pensiero e della decisione

Ricerca teorica e analisi sperimentale dei processi ragionativi di tipo induttivo, con particolare riferimento alle differenze individuali e alla presenza di tratti di personalità, in condizioni patologiche e non.

Analisi dei processi decisionali in condizioni di rischio e di incertezza.

Analisi teorica e sperimentale dei processi ragionativi utilizzati in ambito giuridico, sia civile che penale. Per quanto riguarda l’ambito civile, studio degli aspetti che definiscono la capacità genitoriale e analisi degli strumenti utilizzati per misurarla e valutarla. L’istituto della amministrazione di sostegno versus l’istituto della interdizione. Per quanto riguarda l’ambito penale, studio della decisione giudiziaria, cioè della formulazione della sentenza, considerando processi di verificazione e falsificazione degli elementi probatori, così come la presenza/assenza di bias ragionativi di tipo induttivo.

Per quanto riguarda la psicologia della testimonianza, in particolare testimonianza oculare, analisi teorica e sperimentale degli strumenti di rilevazione della accuratezza e affidabilità testimoniale. Criteri di validazione della testimonianza, indici di veridicità/falsità nei resoconti testimoniali.

Studio dei fattori che determinano l’attribuzione di intenzionalità ad un’azione, con particolare riferimento a diversi tratti di personalità.



 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.