Foto del docente

Fabio Ferrari

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Augusto Righi"

Settore scientifico disciplinare: FIS/01 FISICA SPERIMENTALE

Curriculum vitae

Formazione

2014 Laurea magistrale in Fisica con punteggio di 110/110 cum laude, Universita` di Bologna, con una tesi dal titolo: Measurement of CP asymmetry in Λ0b → pK− and Λ0b → pπ− decays at LHCb, relatore prof. Angelo Carbone, correlatore dott. Stefano Perazzini

2012 Laurea in Fisica con punteggio di 110/110, Universita` di Bologna, con una tesi dal titolo: Misura di asimmetria di produzione dei mesoni D a LHCb, relatore prof. Angelo Carbone

 

Presentazioni a conferenze nazionali ed internazionali

2017 Relazione in sessione parallela dal titolo: Measurement of D0 −D0 mixing parameters and search for CP violation in charm decays at LHCb, 103◦ Congresso Nazionale della Societa` Italiana di Fisica, Trento, Italia.

2017 Relazione in sessione parallela dal titolo: Novel LHCb strategy for particle identification and its performance, Fifth Annual Large Hadron Collider Physics (LHCP2017), Shanghai, Repubblica Popolare Cinese.

2016 Relazione in sessione parallela dal titolo: Misura delle asimmetrie di produzione degli adroni B0, Bs0, B+ e Λ0b in collisioni pp a 7 e 8 TeV a LHCb, 102◦ Congresso della Societa` Italiana di Fisica, Padova, Italia.

2016 Relazione in sessione plenaria dal titolo: Production asymmetries of b and c hadrons at LHCb, BEACH 2016, Fairfax (Washington), U.S.A.

2016 Relazione in sessione plenaria dal titolo: Misura delle asimmetrie di produzione degli adroni B0, Bs0, B+ e Λ0b in collisioni pp a 7 e 8 TeV a LHCb, Incontri di Fisica delle Alte Energie (IFAE 2016), Genova, Italia.

2016 Relazione in sessione plenaria dal titolo: b-hadron production asym- metries at LHCb, Sessione Young Scientists Forum, 51th Rencontres de Moriond EW, La Thuile (AO), Italia.

2015 Relazione in sessione parallela dal titolo: Search for time-integrated CP violation in two-body charm decays at LHCb, 101◦ Congresso Nazionale della Societa` Italiana di Fisica, Roma, Italia.

2015 Relazione in sessione plenaria dal titolo: Misura di violazione di CP nei decadimenti in due corpi in assenza di charm del barione Λ0b, Incontri di Fisica delle Alte Energie (IFAE 2015), Roma, Italia.

 

Attivita' di ricerca

Gli interessi di ricerca del dott. Fabio Ferrari riguardano il settore della Fisica delle Alte Energie, in particolare nel campo della fisica del sapore e della violazione di CP. Il dott. Ferrari si occupa di compiere misure sempre piu` precise nell’ambito del Modello Standard al fine di osservare possibili effetti che potrebbero rivelare nuove classi di particelle fondamentali. In particolare, l’attivita` del dott. Ferrari si `e concentrata nello studio dei decadimenti di adroni composti da quark charm e beauty, nell’ambito della collaborazione LHCb presso il CERN.

Il dott. Ferrari, durante la sua attivita' di ricerca presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Alma Mater Studiorum Universita` di Bologna ha contribuito come autore principale alla misura dellle asimmetrie di produzione di adroni contenenti quark beauty, che verra` pubblicata sulla rivista Physics Letters B. Inoltre, il dott. Ferrari ha collaborato attivamente alla misura dei parametri di mixing dei mesoni D0 − D0, attualmente in fase di pubblicazione sulla rivista Physical Review D Rapid Communications.

Il dott. Ferrari ha inoltre contributo come principale autore a diverse misure pubblicate (o in fase di pubblicazione) da parte della collaborazione LHCb:

  • Misura delle asimmetrie di CP dipendenti dal tempo nei decadimenti B0 → π+π− e Bs0 → K+K−.

  • Prima osservazione del decadimento raro B0 → K+K−, pubblicata sulla rivista Physical Review Letters.

Durante il 2015, il dott. Ferrari ha vinto una una posizione come “Associate” (asso- ciated member of the personel), della durata di 1 anno, presso il CERN nell’ambito dell’esperimento LHCb. Dal 2016 al 2018 il dott. Ferrari `e stato nominato responsabile per la Particle Identification presso il working group B-hadrons and Quarkonia della collaborazione LHCb. Il dott. Ferrari e' autore di oltre 140 pubblicazioni e 5 atti di conferenza.

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.