Foto del docente

Emanuela Caliceti

Professoressa ordinaria

Dipartimento di Matematica

Settore scientifico disciplinare: MAT/07 FISICA MATEMATICA

Curriculum vitae

Professore ordinario all'Università di Bologna dal 2004 (straordinario dal 2001), svolge le sue ricerche nell'ambito dei metodi matematici in Meccanica Quantistica. I principali temi di ricerca riguardano la teoria delle perturbazioni e l’analisi spettrale di operatori di Schroedinger non auto-aggiunti, dotati di particolari simmetrie, di interesse nell’ambito della Meccanica Quantistica. I risultati più recenti riguardano lo studio di operatori PT-simmetrici per i quali si dimostra la realtà dello spettro e la similarità con operatori auto-aggiunti. In altri casi si dimostra il verificarsi della rottura spontanea di simmetria, con il passaggio da valori reali a valori complessi degli autovalori, al variare della costante di accoppiamento che indicizza la famiglia di operatori.

Formazione

  • 2 Lug 1979: Laurea in Matematica (con lode) presso l'Università di Modena.
  • 1979 - 1982: Borsista CNR presso l'Università di Modena.
  • Ago 1983: Ph. D. in Matematica presso la University of Virginia.

Carriera accademica 

  • Ricercatore universitario del raggruppamento Fisica Matematica presso l'Università di Modena dal 1983 al 1988 (confermata in ruolo dal 1986).
  • Professore Associato di Istituzioni di Matematiche presso l'Università di Bologna dal 1988 al 2001 (confermata in ruolo dal 1991). Inquadrata nel settore disciplinare Fisica Matematica dal 1995.
  • Professore straordinario di Fisica Matematica presso l'Università di Bologna dal 2001 al 2004.
  • Professore ordinario di Fisica Matematica presso l'Università di Bologna dal 2004 ad oggi.

Attività didattica 

  • 1980 – 1983: Corsi di Calculus I e Calculus II presso la University of Virginia.
  • 1983 - 1988: Esercitazioni di Meccanica Razionale per il Corso di Laurea in Matematica dell’Università di Modena.
  • 1988 - : presso l’Università di Bologna, ogni anno un insegnamento di matematica di base per il Corso di Laurea in Chimica, e almeno un insegnamento nel settore della Fisica Matematica per il Corso di Laurea in Matematica.
  • 2008 – 2011: corso di Statistica per il Corso di Laurea in Matematica dell’Università di Bologna.

Attualmente è docente di:

  • Matematica 1 per il Corso di Laurea in Chimica e chimica dei materiali
  • Fisica Matematica 2 per il Corso di Laurea in Matematica

per la Scuola di Scienze dell'Università di Bologna.

Attività scientifica

L’attività di ricerca ha prodotto ad oggi 41 pubblicazioni, di cui 35 su riviste a diffusione internazionale, 4 su atti di convegno, una tesi di Ph.D., un contributo a opera collettanea.

Ha partecipato a numerosi programmi di ricerca nazionali ed internazionali tra cui:

  • 2004 - 2005: Progetto PRIN “Meccanica statistica e teoria ergodica in ambito classico e quantistico e problemi collegati”. Membro dell’unità di Bologna.
  • 2006 - 2007: Progetto PRIN “Dinamica quantistica e meccanica statistica, specialmente nei loro aspetti di limite di campo medio, e teoria ergodica classica e quantistica”. Membro dell’unità di Bologna.
  • 2008 - 2009: Progetto PRIN “ Confronto qualitativo e quantitativo fra l'evoluzione classica e quella quantistica in dinamica molecolare”. Membro dell’unità di Bologna.

Ha presentato relazioni su invito a numerosi congressi e convegni internazionali, fra cui:

  • 14–16 Giu 2004, Prague: “Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics II”.
  • 5–8 Lug 2004, Shizuoka University, Shizuoka, Japan: “New Frontiera in Quantum Mechanics: PT-symmetry, quasi-exact solvability and the exact WKB method”.
  • 19–22 Giu 2005, Koc University, Istanbul: “Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics III”.
  • 23–25 Nov 2005, University of Stellenbosch, South Africa: “The physics on non-Hermitian operators”.
  • 16–18 Lug 2007, City University, London: “Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics VI”.
  • 13–16 Gen 2009, Bhabha Atomic Research Centre, Mumbai, India : “Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics VIII”.
  • 14–25 Giu 2011, Max plance Insitute, Dresden, Germany: “Quantum Physics with Non-Hermitian Operators”.
  • 2–6 Lug 2013, Koch University, Istanbul: “Pseudo-Hermitian Operators in Physics”.

E' referee di riviste internazionali e italiane nel settore della Fisica Matematica

Ha partecipato all'organizzazione di due convegni internazionali:

  • 5th International Workshop on Pseudo-Hermitian Hamiltonians in Quantum Physics, Bologna, 3-5 luglio 2006.
  • Meccanica: A conference in honor of Sandro Graffi on the occasion of his 65th birthday, Bologna, 26-30 agosto 2008.

Attività istituzionali e incarichi accademici

  • Responsabile locale del Progetto Lauree Scientifiche "Orientamento e Formazione degli Insegnanti - Matematica", Università di Bologna, dal 2005 al 2009. 
  • Coordinatore dei Corsi di Laurea Triennale e Magistrale in Matematica, Università di Bologna, da Ottobre 2010 a Marzo 2016.
  • Membro del gruppo di audit per la QA della didattica dell'Università di Bologna da Settembre 2012.
  • Membro del Consiglio della Scuola di Scienze dell'Università di Bologna dall'a.a. 2012/13 a Marzo 2016.
  • Membro del Presidio di Qualità per la didattica dell'Università di Bologna da Marzo 2013 a Febbraio 2019.
  • Dal 2014 esperto di valutazione ANVUR, profilo esperto di sistema, per l’attività di accreditamento
    delle sedi universitarie.

Altre affiliazioni

  • Membro del GNFM-Indam “Gruppo Nazionale per la Fisica Matematica”.