Foto del docente

Elida Nora Ferri

Ricercatrice confermata

Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie

Settore scientifico disciplinare: CHIM/03 CHIMICA GENERALE E INORGANICA

Temi di ricerca

Parole chiave: esplosivi Capacità antiossidante biosaggi biotossicità luminescenza alimenti

Biochimica delle membrane, biochimica analitica, sviluppo di saggi bioluminescenti e chemiluminescenti anche con sensori a flusso per l'analisi di metaboliti ed enzimi, contaminazioni chimiche e batteriche in alimenti e nell'aria. Monitoraggio di inquinanti ambientali e di processi di disinquinamento tramite saggi di biotossicità con batteri luminescenti e alghe verdi unicellulari. Studi elettrochimici e luminescenti sulla produzione di radicali liberi e sulle attività antiossidanti in campioni biologici ed alimenti. Radiomarcatura di farmaci e molecole biologicamente attive, impiegate per farmacocinetiche in vivo ed analizzate tramite radiocromatografia su strato sottile. Studi in vitro di citotossicità, attività di radioprotezione o radiosensibilizzazione di nuove molecole o preparati farmacologici su cellule in coltura. Analisi e trattamento di acque di scarico.  Rivelazione chemiluminescente dei residui di esplosivi e di biofilm batterici su superfici.

Le metodiche impiegate si basano su molecole chemiluminescenti, su organismi e molecole bioluminescenti, che vengono applicate rispettivamente, per valutare la presenza in tracce di vari esplosivi attualmente di comune impiego a scopo terroristico, per definire le proprietà di alimenti e sostanze di diversa origine come protettori dal danno radicalico, per il monitoraggio di campioni ambientali tossici, sia prima che dopo trattamenti di biorisanamento. L'impiego di micro organismi luminescenti include la possibilità di sviluppare specifici organismi geneticamente modificati. Molecole bioluminescenti come la luciferasi da lucciola possonno essere impiegate nello sviluppo di sensori ad alta sensibilità, da applicare nella rivelazione di contaminanti pro ed eucarioti. Lo sviluppo di analisi biotossicologiche basate su batteri bioluminescenti consente di ottenere sistemi relativamente semplici e innovativi per verificare l'azione di biorisanamento di terreni inquinati con idrocarburi mediante appositi batteri o l'efficienza di degradazione di molecole organiche complesse (farmaci, agrofarmaci, etc.) tramite processi fotochimici o di ossidazione avanzata.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.