Foto del docente

Dario Frascari

Professore associato

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali

Settore scientifico disciplinare: ING-IND/25 IMPIANTI CHIMICI

Curriculum vitae

Dario Frascari è professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica dell'Ambiente e dei Materiali (DICAM) dell'Università di Bologna, nel settore scientifico disciplinare “Impianti Chimici” (ING-IND/25).

Formazione e precedenti posizioni lavorative

  • Laurea con lode in Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio presso l'Università di Bologna; tesi di laurea sul trattamento chimico-fisico del percolato da discarica di RSU, relatore prof. Franco Foraboschi (1998).
  • Dottore di Ricerca in Ingegneria Chimica dell'Ambiente e della Sicurezza; tesi sperimentale relativa alla biodegradazione aerobica di solventi clorurati in terreni ed acque di falda, relatore prof. Massimo Nocentini (2002). Nell’ambito del Dottorato, ha svolto un periodo di ricerca di 5 mesi presso il Department of Civil, Construction and Environmental Engineering della Oregon State University (USA) sotto la supervisione del prof. Lewis Semprini (2000).
  • Ha svolto attività di consulenza nei settori della depurazione delle acque reflue, dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani e della redazione di piani idrici di bacino per la gestione dell'acqua (1999-2003).

Attività scientifica

  • E' autore di circa 40 articoli pubblicati in riviste scientifiche internazionali a medio-alto IF, 8 articoli pubblicati in collane scientifiche con peer review e libri internazionali e 17 articoli pubblicati per esteso in atti di convegni internazionali. Ha un H-index su Scopus pari a 18.
  • E’ il coordinatore scientifico del progetto di ricerca europeo MADFORWATER (budget 4.0 M€, 18 partners, programma Horizon 2020, GA n. 688320, www.madforwater.eu, 2016-2020). Il progetto ha per oggetto lo sviluppo di tecnologie e strumenti gestionali per il trattamento di acque reflue, per il loro riutilizzo in agricoltura e per l'irrigazione, ed include la progettazione, realizzazione e conduzione di 4 impianti pilota integrati (trattamento acque reflue + riutilizzo irriguo delle acque trattate) in Egitto, Marocco e Tunisia.
  • Partecipa o ha partecipato a 6 progetti di ricerca europei (FIT4REUSE, RES URBIS, BIOCARD, MINOTAURUS, WATER4CROPS, BIOCLEAN), 6 progetti di ricerca nazionali ed uno regionale.
  • E’ stato visiting researcher presso la School of the Environment della Nanjing University, Cina (Luglio 2013).
  • E' reviewer delle seguenti riviste: Biotechnology & Bioengineering; Process Biochemistry; Journal of Hazardous Materials; Biodegradation; Biochemical Engineering Journal; Industrial & Engineering Chemistry Research; Environmental Science and Technology; Chemosphere; Bioresource Technology.
  • I temi di Ricerca dell’ing. Frascari sono:

1) Recupero di fosfati ed ammonio da acque reflue per la produzione di fertilizzanti.

2) Bioproduzione di idrogeno, metano e chemicals da scarti organici.

3) Separazione di polifenoli da scarti agro-alimentari tramite adsorbimento.

4) Biodegradazione aerobica ed anaerobica di idrocarburi clorurati, con particolare attenzione ai processi di cometabolismo aerobico.

5) Studio della reazione di transesterificazione per la produzione di biodiesel, con particolare attenzione agli aspetti energetici e di mixing.

In tutti i temi di ricerca, particolare attenzione viene dedicata allo sviluppo e calibrazione di modelli cinetici e fluidodinamici dei processi sviluppati.

  • E’ stato relatore di 3 tesi di dottorato nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Chimica, dell’Ambiente e della Sicurezza, e di 15 tesi di laurea nell’ambito dei Corsi di Laurea in Ingegneria Chimica ed Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio dell’Università di Bologna.
  • E’ stato tutor di 5 assegni di ricerca.
  • Ha partecipato alle seguenti attività professionali caratterizzate da attività di ricerca attinenti allo sviluppo di processi per la (bio)degradazione di inquinanti, la digestione anaerobica di matrici di scarto e l'estrazione di composti ad elevato valore aggiunto da matrici di scarto: 5 contratti di ricerca, 2 collaborazioni continuate e continuative, 1 collaborazione occasionale ed 1 accordo di ricerca fra dipartimenti universitari, di cui è stato responsabile scientifico.

Attività didattica

  • Dall’a.a. 2017/18 è docente del corso di “Tecnologie per la protezione ambientale”, nell’ambito delle Lauree Magistrali in Ingegneria Chimica e di Processo ed Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio dell’Università di Bologna.
  • Dall’a.a. 2007/08 è docente del corso di “Impianti di trattamento degli effluenti inquinanti”, nell’ambito della Laurea Triennale in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio dell’Università di Bologna.
  • Dall’a.a. 2016/17 è docente del corso di “Laboratory of chemical and biochemical reactors” nell’ambito del curriculum internazionale della Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e di Processo dell’Università di Bologna.
  • Nell’estate 2013 ha tenuto il corso “Unit operations of wastewater treatment" (25 ore), rivolto agli studenti del Ph.D. program in Environmental Engineering, School of the Environment, Nanjing University (Cina).
  • Negli a.a. 2014/15e 2015/16 è stato docente del corso di “Laboratorio di reattori chimici e bioreattori”, nell’ambito della Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e di Processo dell’Università di Bologna.
  • Negli a.a. 2010/11, 2011/12, 2012/13 e 2013/14 è stato docente del corso di “Laboratorio di operazioni unitarie dell'ingegneria chimica”, nell’ambito della Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e di Processo dell’Università di Bologna.

Attività istituzionali e incarichi accademici

  • E’ membro della Commissione Editoriale del DICAM – Università di Bologna, dal 1/5/2012.
  • E’ stato membro della Commissione Didattica del Corso di Studio in Ingegneria Chimica, da Ottobre 2012 a Ottobre 2019.
  • E’ membro della Squadra di Emergenza del Laboratorio di Ingegneria Chimica (LABIC), dal 1/1/2008
  • E’ stato membro della Commissione per l’esame finale del Dottorato in Ingegneria Chimica dell’Università La Sapienza di Roma, per il XXIX ciclo (2014-2016).
  • E’ stato membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Chimica, dell'Ambiente e della Sicurezza dell'Università di Bologna durante i cicli XXVII (2012-2014) e XXVIII (2013-2015).
  • E’ stato membro esperto della commissione per l’esame di stato per l’iscrizione all’ordine degli ingegneri, sezione ingegneria chimica (2005-2010).

Appartenenza a comitati scientifici ed editoriali, ed affiliazione a società scientifiche

  • E’ membro del Comitato Editoriale della rivista Frontiers in Wastewater Management, dal 1/10/2013.
  • E’ membro della Sustainability Section of the European Federation of Chemical Engineering (EFCE), dal 15/9/2013.
  • E’ membro della Environmental Biotechnology Section of the European Federation of Biotechnology (EFB), dal 1/2/2012.
  • E’ membro del Gruppo Ricercatori di Ingegneria Chimica dell'Università (GRICU) dal 9/5/2008.

Competenze linguistiche

  • Inglese: livello C2 (TOEFL total score 670)
  • Francese: livello B1 (Diplome Universitaire de Langue de l'Université de Lille, option Francais Langue Etrangère, niveau 2).

Premi e riconoscimenti

  • Best poster award al Seventh IWA UK International Researchers Conference (Bath, UK)

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.