Foto del docente

Camilla Spaliviero

Professoressa a contratto

Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin"

Curriculum vitae

Camilla Spaliviero è cultrice della materia in Didattica delle Lingue Moderne (L-LIN/02) presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, e in Linguistica Italiana (L-FIL-LET/12) presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna.

E' professoressa a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università Alma Mater Studiorum di Bologna e il Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione, Formazione e Società dell'Università di Udine.

I suoi temi di ricerca riguardano le interazioni tra educazione linguistica ed educazione letteraria, la didattica dell’italiano L2/LS e la produzione letteraria contemporanea delle scrittrici italiane di origine migrante.

Formazione

Dopo essersi laureata in Lingue e Letterature Europee, Americane e Postcoloniali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha frequentato il Master ITALS in Didattica e promozione della lingua e cultura italiane a stranieri. Ha inoltre seguito i Corsi di perfezionamento in Didattica delle Lingue Moderne-Lingue per i Bisogni Educativi Speciali presso l’Università Ca’ Foscari Venezia e in Educación Lectora y Literaria en el Siglo XXI presso l’Università di Valencia (Spagna).

Ha ottenuto le certificazioni CEDILS (Didattica della lingua italiana a stranieri) e COMLINT (Comunicazione e mediazione interlinguistica e interculturale) e ha partecipato al corso COMINT (Alta formazione in comunicazione interculturale nel mondo degli scambi economici, turistici e accademici).

Nel marzo del 2020 ha conseguito il Dottorato di Ricerca, con il titolo aggiuntivo di Doctor Europaeus, in Lingue, Culture e Società Moderne e Scienze del Linguaggio - Curriculum in Scienze del linguaggio, presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Attività didattica

Dall’a. a. 2020-2021 è docente a contratto presso le facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna e dell’Università di Udine.

È tutor di moduli online nel Master MELIA (Educazione linguistica inclusiva ed accessibile) e nel Corso di perfezionamento in Didattica dell’italiano lingua straniera/seconda presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. 

Attività scientifica

All’interno del Laboratorio ITALS dell’Università Ca’ Foscari Venezia è coordinatrice scientifica e formatrice del progetto "Itals Letteratura", dedicato ad attività di ricerca e formazione sulla didattica della lingua e della letteratura italiane in prospettiva L2/LS.

Ha partecipato a convegni nazionali e internazionali ed è stata invited speaker dell’Istituto Italiano di Cultura di Tirana alla conferenza internazionale “Insegnamento delle lingue straniere di fronte alle sfide del tempo” organizzata presso l’Università A. Xhuvani di Elbasan (Albania) (2017) e nel Convegno Nazionale ANILS “Festival dell’innovazione glottodidattica” (2021).

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

Dal 2019 è membro del Centre for Research in Educational Linguistics (CREL) dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del gruppo di ricerca Educació literària, lingüística, cultura i societat (ELCiS) dell’Università di Valencia (Spagna).

Collabora inoltre con l’Archivio Scritture Scrittrici Migranti (ASSM) dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

È membro della redazione della rivista Rassegna Italiana di Linguistica Applicata (RILA) e revisore per le riviste EL.LE. Educazione Linguistica, Language Education e SeLM – Scuola e Lingue Moderne.

Altre attività

Dal 2014 lavora come facilitatrice linguistica di italiano L2 in diversi contesti didattici (scuola primaria, scuola secondaria di primo grado, studenti universitari internazionali, apprendenti adulti) e come docente di spagnolo (scuola secondaria di primo e di secondo grado, apprendenti adulti).

Dal 2015 svolge attività di formazione a docenti di italiano a stranieri presso scuole ed enti, in Italia e all’estero.

Dal 2020 è esaminatrice per la Certificazione CEDILS.