Foto del docente

Beatrice Spallaccia

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/12 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE

Curriculum vitae

FORMAZIONE

2017. Dottoressa di ricerca in Traduzione, Interpretazione e Interculturalità, presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione – Università di Bologna, Campus di Forlì. Dottorato Dual Badge international PhD con Monash University (School of Languages, Literatures, Cultures and Linguistics – Melbourne, Australia). Titolo del progetto di ricerca: Misogynistic Hate Speech on Social Networks: a Critical Discourse Analysis. Tutor: Prof. Raffaella Baccolini (Unibo), Prof. Rita Wilson (Monash). Co-tutor: Prof. Delia Chiaro (Unibo). Esaminatori esterni: Giuseppe Balirano (Università degli Studi di Napoli L’Orientale), Jo Angouri (University of Warwick).

2013. Laurea magistrale internazionale con lode in Innovation and Organization of Culture and the Arts, presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Scuola di Economia, Management e Statistica. Titolo della tesi: Managerial peculiarities and sponsor selection for Human Rights Film Festivals: the case ofHuman Rights Nights Film Festival”. Relatrice: Prof. Cristina Boari.

2010. Laurea triennale in Comunicazione Interlinguistica Applicata, presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (Campus di Forlì). Titolo della tesi: Proposta di traduzione di "A Short Story - Goldrush Girl" di Jeanette Winterson. Relatrice: Prof. Raffaella Baccolini.

Altre attività formative

8-12 aprile 2019. Workshop internazionale di formazione “How to make your business sustainable over time” presso Centrum Kultury Wrocław Zachód (Breslavia, Polonia). Workshop organizzato nell’ambito del programma Erasmus + CASTLE (New Employability Skills and Business Creation in the Audiodescription and Subtitling Sector).

24-26 maggio 2016. Seminario internazionale di formazione “Translational training for audio translators” presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione - Università di Bologna, Campus di Forlì (docente: prof.ssa Josélia Neves). Workshop organizzato nell’ambito del progetto europeo Theatres4All (T4All).

8-12 febbraio 2016. Seminario internazionale di formazione “Theatres for All: audio-description workshop” presso University of Wolverhampton (docente: Louise Fryer). Workshop organizzato nell’ambito del progetto europeo Theatres4All (T4All).

27-31 maggio 2014. Seminario teorico-pratico (30 ore) “Audiodescrizione di spettacoli teatrali per un pubblico non vedente” (docente: prof.ssa Josélia Neves). Seminario realizzato nell’ambito del progetto UN INVITO AL TEATRO. NO LIMITS con il coordinamento scientifico e organizzativo del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione – Università di Bologna, Campus di Forlì.

ACQUISIZIONI DI MERITO

2014: Borsa di studio triennale per il Dottorato di ricerca in Traduzione, Interpretazione e Inteculturalità, Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – campus di Forlì.

2007-2008: Borsa Socrates-Erasmus per lo svolgimento di un periodo di studio presso l’Universitat de Girona, Spagna (settembre 2007- giugno 2008).

Soggiorni all'estero

2015-2016: Dual Award international PhD presso Monash University (Melbourne, Australia).

2007-2008: Programma di scambio Erasmus presso Facultat de Lletres - Universitat de Girona (Spagna).

ATTIVITÀ DIDATTICA

A.A. 2021/2022.

  • Titolare dell'insegnamento "Antropologia, genere e processi comunicativi (78988), CdS Mediazione linguistica interculturale (Unibo – Campus di Forlì).
  • Titolare dell'insegnamento "Lingua e cultura inglese - terza lingua (78588), CdS Mediazione linguistica interculturale (Unibo – Campus di Forlì).
  • Titolare dell'insegnamento "Lingua inglese e laboratorio II" (M-Z), CdS Scienze Internazionali e Diplomatiche (Unibo, campus di Forlì).
  • Ciclo di seminari "Identità LGBTQ+ e cittadinanza digitale", all'interno dell'insegnamento Studi interculturali e di genere (titolare: Raffaella Baccolini).

A.A. 2020/2021.

  • Titolare dell'insegnamento "Diversity Management - Forlì" (91846 - competenze trasversali), presso Campus di Forlì.
  • Titolare dell'insegnamento "Antropologia, genere e processi comunicativi (78988), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì.
  • Tutor didattica dell'insegnamento "Lingua inglese e laboratorio II", CdS Scienze Internazionali e Diplomatiche.

A.A. 2019/2020. Professoressa a contratto dell'insegnamento "Diversity Management - Forlì" (91846 - competenze trasversali), presso Campus di Forlì.

A.A. 2018/2019. Professoressa a contratto dell’insegnamento “Studi interculturali e di genere” (29677), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì.

Settembre 2018. Seminario di esercitazioni sull'audiodescrizione dello spettacolo dal vivo per un pubblico non vedente e ipovedente, presso Scuole Civiche di Milano – Fondazione Milano.

A.A. 2017/2018. Professoressa a contratto dell’insegnamento “Diversity Management” (86715 – competenze trasversali), presso Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Dicembre 2017. Ciclo di seminari su “Genere e New Media: Violenza, discriminazioni e discorso d’odio online”, all’interno dell’insegnamento ‘Studi interculturali e di genere’ (29677), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. Titolare dell’insegnamento: Raffaella Baccolini.

Ottobre-novembre 2017. Attività didattica di supporto per il corso “Intensive Introductory Italian 2” (ATS1230-ATS2230), su lingua e cultura italiana (livello A2) per studenti australiani, con focus sul femminismo e i movimenti antidiscriminatori in Italia dagli anni ’60 ad oggi, presso Monash University Prato Centre. Titolare del corso: Samuele Grassi.

Novembre-dicembre 2016. Ciclo di seminari su “Discriminazioni di genere online”, all’interno dell’insegnamento ‘Studi interculturali e di genere’ (29677), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. Titolare dell’insegnamento: Raffaella Baccolini.

Marzo-maggio 2016. Teaching associate per il corso “Italian Studies, Italian proficient 1 - ATS2225”, con focus sui movimenti femministi in Italia negli anni ’60-’70 e sulla produzione letteraria relativa alle questioni di genere, presso Monash University – School of Languages Literature Cultures and Linguistics, Faculty of Arts (Melbourne, Australia). Titolare dell’insegnamento: Annamaria Pagliaro.

Novembre-dicembre 2015. Ciclo di seminari su “Violenza di genere nel web 2.0 e postfemminismo”, all’interno dell’insegnamento ‘Studi interculturali e di genere’ (29677), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. Titolare dell’insegnamento: Raffaella Baccolini.

Novembre-dicembre 2014. Ciclo di seminari su “Studi di genere e nuovi media”, all’interno dell’insegnamento ‘Studi interculturali e di genere’ (29677), presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. Titolare dell’insegnamento: Raffaella Baccolini.

INCARICHI ISTITUZIONALI

A.A. 2020/2021 e 2021/2022: membro della commissione giudicatrice del Corso di Alta Formazione "Linguaggi dell'Accessibilità e dell'Inclusione (LACCI)".

A.A. 2020/2021-oggi: responsabile istituzionale della comunicazione via social del DIT (Unibo).

ATTIVITÀ DI RICERCA E COLLABORAZIONI ACCADEMICHE

2021-oggi: collaborazione al progetto europeo "GBOOK2: European teens as readers and creators in gender-positive narratives", presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. PI: Raffaella Baccolini.

Aprile 2019-gennaio 2021. Assegnista di ricerca per il progetto “Narrativa anglofona per ragazzi a tema LGBQT tradotta in Italia”. Responsabile scientifica: Prof. Adele D’Arcangelo.

A.A. 2018/2019 - 2017/2018. Membro del team di ricerca per il progetto ALMA IDEA (Grant Senior) “La traduzione di testi per l’infanzia in una prospettiva di genere: aspetti teorici e applicati”, presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì. Principal Investigator del progetto: Prof. Roberta Pederzoli.

Aprile–giugno 2018. Collaborazione coordinata e continuativa nell'ambito del progetto europeo “Gender Identity: Child Readers and Library Collections (G-BOOK)”, presso Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – Campus di Forlì.

Dicembre 2017. Collaborazione con il Centro MeTRa del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, Università di Bologna – campus di Forlì, per la realizzazione e lo svolgimento di otto laboratori sull’educazione di genere attraverso la letteratura e i social media, rivolti a bambine/i della scuola primaria Diego Fabbri e la scuola secondaria di primo grado Caterina Sforza di Forlì.

Novembre 2017. Research assistant per Monash University (Melbourne, Australia) nell’ambito del progetto europeo “D4I - Data Challenge on Integration of Migrants in Cities”. Mansione Referente: Rita Wilson (Monash University).

Ottobre-novembre 2016. Collaborazione al progetto “Educare al genere parlando, leggendo e giocando”, percorso di formazione per insegnanti dei nidi e della scuola dell'infanzia, organizzato dal Centro MeTRa e dal Centro Donna e Pari Opportunità (Comune di Forlì):

  • 15 ottobre 2016: plenaria su “Stereotipi di genere e rappresentazioni”, con le proff. Raffaella Baccolini e Chiara Elefante;
  • 3 novembre 2016: workshop “Educare al genere: dalla grammatica alla pratica”;
  • 10 novembre 2016: workshop “Non solo principesse, cavalieri e supereroi: educare al genere attraverso la lettura”.

COLLABORAZIONI CONNESSE ALLA RICERCA

  • Membro del Centro MeTRa (Centro di studi interdisciplinari dedicato alla ricerca sulla traduzione e la mediazione linguistica a opera di e per ragazze/i, anche in chiave di genere), Università di Bologna, Campus di Forlì.
  • Membro di Almagender Integrated Research Team – Università di Bologna.
  • Audiodescrittrice per il Centro Diego Fabbri (Forlì) nell'ambito del progetto "Teatro No Limits".
  • Membro del consiglio direttivo di Human Rights Nights, organizzazione no profit impegnata nella realizzazione di eventi culturali e artistici, campagne, interventi sociali e cooperazione internazionale, con l’obiettivo di promuovere la cultura dei diritti umani e la tutela dei diritti civili, valorizzando le diversità culturali.
  • Membro di MITN (Migration, Identity and Translation Network), network accademico con Monash University e University of Warwick dedicato alla ricerca su migrazione, identità e traduzione, supportato dalla Monash – Warwick Alliance.

CONTRIBUTI E PARTECIPAZIONI A CONVEGNI, ATTIVITA’ CULTURALI E DI FORMAZIONE

17-18 novembre 2021: docenza del seminario "Verso una società 'inclusiva': introduzione al Diversity Management", nell'ambito del Ciclo di seminari sul tema delle diversità, per la formazione del personale d'Ateneo, promosso da APOS e CUG Unibo.

Aprile-maggio 2021: nell'ambito dell'offerta formativa del Centro MeTRa (DIT, Unibo) 4 laboratori su cittadinanza digitale, inclusione e cyberbullismo dal titolo “Chi sono io, chi sei tu? Ci sono io ma ci sei anche tu! Social media, inclusione e buone pratiche” con studentesse e studenti della scuola secondaria di I grado Zangheri di Forlì + partecipazione a un incontro di formazione per le/i docenti di scuola primaria e secondaria, su temi della letteratura e dell’educazione inclusiva e di genere.

18 maggio 2021: incontro sui rischi di internet e social network, rivolto a donne madri in situazioni di difficoltà e seguite dal Centro antiviolenza di Forlì, per il progetto “Le parole delle/gli esperti” (a cura del Centro Donna di Forlì).

12 aprile 2021: partecipazione al convegno “L’importanza della parità di genere: come diffondere una cultura del rispetto dell’altro in modo pervasivo”, all’interno del ciclo di incontri per studenti delle scuole secondarie di II grado “Cittadini consapevoli crescono: tu parli, io ascolto – io comprendo e cresco”, su invito della Consulta Provinciale studentesca di Rimini e dell’Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna (sede di Rimini).

20 e 27 giugno 2019. Seminario "Educazione digitale: per un uso consapevole dei social media", nell'ambito del progetto Settimane Culturali Unibo 2019. Fondazione Alma Mater - Università di Bologna.

8 maggio 2019. Lezione "Studi letterari, interculturali e di genere", con Roberta Pederzoli e Valeria Illuminati, nell’ambito dell’insegnamento "Research Methods for Translation, Interpreting and Intercultural Studies" (DIT, Unibo). Titolare dell’insegnamento: Prof. Silvia Bernardini.

1 marzo 2019. Lezione "Cyberbullismo e hate speech 2.0", con Annalisa Verza, nell’ambito dell’insegnamento "Diversity Management" (Unibo). Titolare dell’insegnamento: Angela Balzano.

6 dicembre 2018. Intervento "Donne, le principali vittime di violenza sul web: una panoramica sul fenomeno" nell’ambito dell’evento “Violenza sulle donne: azioni di contrasto tra cultura, vita quotidiana e lavoro”, organizzato dai CUG di Università di Bologna, Provincia di Forlì-Cesena, AUSL della Romagna.

23 novembre 2018. Seminario "Misoginia 2.0: il discorso d’odio e la violenza di genere su internet", organizzato da CUG Università di Bologna e AlmaGender IRT, e realizzato nell’ambito di "Taci, anzi parla", XIII edizione del Festival La violenza illustrata, proposto dalla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna.

13 luglio 2018. Lezione "Managing Diversity in the Workplace. Examples from Different Productive Sectors", su invito nell’ambito della "International Summer School on Migration and Asylum".

19 e 26 giugno 2018. Seminari "Io bullo da solo", all’interno delle "Settimane Culturali Estive Unibo". Fondazione Alma Mater – Università di Bologna.

23 febbraio 2018. Organizzazione dell’evento "Comparing the #MeToo Movement. #MeToo Campaign and Reactions in Context: A Cross-Cultural Comparison". In collaborazione con Johns Hopkins University – SAIS Global Women in Leadership.

1 dicembre 2017. "Odio 2.0: un'analisi critica e comparativa del discorso razzista, xenofobo e misogino sui social network in Italia e Australia", nell'ambito della giornata "Unibo è Interculturalità", Bologna.

Giugno 2017. Seminari su "Cyberbullismo", all’interno delle "Settimane Culturali Estive Unibo". Fondazione Alma Mater – Università di Bologna.

26 ottobre 2017. "Trolling Patriarchy: Online Feminist Activism as Educational Tool to Tackle Gendered Violence on Web 2.0" nell’ambito della conferenza Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype, Bertinoro.

14 luglio 2017. "Methodological Challenges in Critical Analysis of Online Hate Speech: Collecting User-Generated Content and Translating Gender Identities of Cyberspace", nell'ambito di Representations of Identities in Contemporary Societies, giornate di workshop del network MITN, presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione - Università di Bologna, Campus di Forlì.

6 luglio 2017. "Hands Off our Kids! The 'Ideology of Gender' and its Discursive Dynamics in Contemporary Italy”, nell'ambito della conferenza Scontri e Incontri: The Dynamics of Italian Transcultural Exchanges - 9th Biennial ACIS Conference, presso Australasian Centre for Italian Studies, Monash University Prato Centre.

15 febbraio 2017: seminario "Genere e odio online: sfide metodologiche per un’analisi interdisciplinare della misoginia 2.0", nell'ambito del ciclo lunch seminar Che genere di ricerca? Prospettive e approcci metodologici nella ricerca su genere e educazione, presso Centro Studi sul Genere e l’Educazione (CSGE) - Università di Bologna.

21 ottobre 2016: intervento "Gender, Diversity, and Inclusion: Identities and Challenges for the Magna Charta" con Elena Luppi, nell'ambito delle Celebrazioni per il XXVIII Anniversario della Magna Charta Universitatum, presso l'Università di Bologna (videoconferenza con Università di San Paolo, Brasile).

30 settembre 2016: poster "Il discorso misogino sul web 2.0", nell'ambito della Notte Europea dei Ricercatori 2016 (Università di Bologna, Campus di Forlì).

14 giugno 2016: "Nuove virtualità e antica misoginia: sfide e orizzonti per le scienze umane nelle società informatizzate del XXI secolo", nell’ambito di Orizzonti del Contemporaneo: Le Scienze Umane dagli Anni '70 a Oggi, VIII Convegno Interdisciplinare dei Dottorandi e dei Dottori di Ricerca, presso l'Università di Roma Tor Vergata.

10 ottobre 2014: "Eterofobia, trans-siberiane e sexy atlete: sguardi italiani su Sochi 2014", nell’ambito della conferenza Languaging Diversity, Second International Conference, presso l'Università di Catania.

ORGANIZZAZIONE CONVEGNI

Membro del comitato scientifico del convegno internazionale "LIGHTS 2018 – LInguaggio, parità di Genere e parole d’Odio / Language, Gender, and HaTe Speech". Università Ca’ Foscari Venezia, 18-19 ottobre 2018.

Membro del comitato organizzatore del convegno "Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype", Bertinoro 25-27 ottobre 2017, organizzato dal Centro MeTRa (DIT, Unibo).

Co-organizzatrice delle giornate di workshop internazionali "Representations of Identities in Contemporary Societies" nell’ambito del network MITN (Migration, Identity, and Translation Network), con Monash University e University of Warwick. Università di Bologna, Campus di Forlì, 12-14 luglio 2017.

ORGANIZZAZIONE ALTRI EVENTI CULTURALI

Dal 2014 a oggi: collaborazione alla realizzazione di "Human Rights Nights", Festival di cinema, arte e musica sui diritti umani (Bologna e Forlì).

COLLABORAZIONE CON RIVISTE ACCADEMICHE

Occasional reviewer per Routledge.

Occasional reviewer per la rivista "The Australian Association for Literary Translation Review" (The AALITRA Review).