Foto del docente

Alessio Mentani

Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior)

Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali

Settore scientifico disciplinare: ICAR/07 GEOTECNICA

Curriculum vitae

Formazione

Alessio Mentani è Ricercatore a Tempo Determinato (RTD-B) presso il Dipartimento DICAM dell’Università di Bologna.

Laureato presso l’Università di Bologna al corso di Laura Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura nel marzo 2010 con tesi di laurea dal titolo “Modellazione numerica non lineare della risposta di una barriera paramassi a prove dinamiche d’impatto”. Consegue il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile, Ambientale e dei Materiali presso l’Università di Bologna tra il 2012 e il 2015 (27° ciclo) con dissertazione finale dal titolo “Modelling the dynamic response of rockfall protection barriers” sotto la supervisione del Prof. Guido Gottardi e la co-supervisione della Prof.ssa Anna Giacomini (University of Newcastle, NSW, Australia) e della Prof.ssa Laura Govoni.

Carriera accademica

Nel 2014 in qualità di vincitore di borsa del Programma Marco Polo è Visiting Fellow presso il Priority Research Centre for Geotechnical Science and Engineering (CGSE) della University of Newcastle (UoN) in New South Wales (Australia). Trai il 2015 e il 2018 è assegnista di ricerca presso il DICAM. Nel Novembre 2018 ottiene la Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato, settore concorsuale 08/B1 (Geotecnica). Da Marzo 2021 è Ricercatore a Tempo Determinato (tipologia B) nel settore disciplinare ICAR/07 Geotecnica, presso il Dipartimento di Dipartimento Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali (DICAM) dell’Università di Bologna.

Attività didattica

Dal 2012 ha svolto attività di supporto all’insegnamento in qualità di tutor didattico per i corsi di “Fondamenti di Geotecnica” e “Geotechnical Engineering” afferenti ai corsi di studio di Ingegneria Civile, Ingegneria Edile e Civil Engineering. Tra il 2015 e 2018 è Professore a contratto presso Ecole Nationale Supérieure des Travaux Publics (ENSTP), a Yaoundè in Cameroon per l’insegnamento del corso “Foundations” (72 ore, 9CFU) afferente al corso di Laura Magistrale in Ingegneria Civile, indirizzo Geotecnico (MEng, 5 GC). Attualmente non ricopre incarichi didattici in quanto impegnato nel progetto Europeo SEAFLOWER.

Attività scientifica

L’attività scientifica, documentata dalle pubblicazioni svolte in collaborazione con ricercatori nazionali e internazionali, si sviluppa tra i seguenti temi: modellazione numerica di barriere paramassi, analisi di mitigazione del rischio da frane di crollo mediante approcci statistici (metamodelli), analisi delle condizioni di stabilità degli argini in condizioni di parziale saturazione, studio del comportamento di sistemi di ancoraggio per turbine eoliche installate fuori costa.

Premi e riconoscimenti

Nel 2018 è candidato italiano selezionato dalla Commissione dell’AGI (Associazione Geotecnica Italiana) come rappresentante nazionale presso la “XXVI European Young Geotechnical Engineers Conference” (EYGEC 2018) che si è tenuta a Graz (Austria).

Nel 2019 ottiene il “Seal of Excellence” dalla Commissione Europea per il progetto dal titolo SEAFLOWER (Strategies for the Exploitation of Anchors for FLoating Offshore Wind Energy Reaping) sottomesso al bando di chiamata Marie Skłodowska-Curie actions (H2020-MSCA-IF-2018).

Nel 2020, con il progetto SEAFLOWER modificato e ripresentato alla tornata successiva, è vincitore del concorso europeo Marie Skłodowska-Curie (H2020-MSCA-IF-2019, Grant Agreement n. 891826).


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.