Foto del docente

Alberto Santarelli

Professore associato confermato

Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi"

Settore scientifico disciplinare: ING-INF/01 ELETTRONICA

Curriculum vitae

Formazione

Alberto Santarelli si laurea con lode in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Bologna nel 1991 e ottiene il titolo di dottore di ricerca in Ingegneria Elettronica ed Informatica nel 1996 dalla stessa Università discutendo una tesi su metodologie CAD per il progetto di circuiti integrati non lineari a microonde.

Carriera accademica

Dal 1996 al 2001 è ricercatore CNR presso il Centro di Studio per l'Informatica e i Sistemi di Telecomunicazioni (CSITE, oggi IEIIT) di Bologna. Nel 2001 diventa ricercatore universitario e nel 2005 Professore Associato presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia Elettrica e dell'Informazione "Guglielmo Marconi" (DEI - Università di Bologna). Dall'Aprile 2017 possiede l'abilitazione scientifica nazionale a Prof. di I Fascia.

Attività didattica

Durante la sua carriera accademica, è stato docente di Elettronica Applicata, Elettronica delle Telecomunicazioni, Elettronica Industriale ed Elettronica per l’Automazione. E' docente proponente la mobilità per lo scambio di studenti Erasmus con prestigiose sedi universitarie Europee (Oulu – Finland, Warsaw - Polonia, Reims – France, Oviedo, Santander, Vigo - Spain) nell'ambito dei settori dell'Ingegneria dell'Informazione. E’ stato docente presso scuole di dottorato Italiane ed Internazionali, tra cui: 3rd Target Winter School, 2007, Cantabria-Spain; International Ph.D. Summer School, 2007, Lerici-Italy.

Attività scientifica

I suoi principali interessi scientifici riguardano la modellistica dinamica non-lineare di dispositivi elettronici, la progettazione di circuiti elettronici per alte frequenze e le tecniche di caratterizzazione sperimentale di dispositivi elettronici e circuiti.

La sua attività scientifica è testimoniata da oltre centotrenta lavori presentati su rivista o su atti di convegni internazionali, di cui almeno un terzo in collaborazione con Università, Istituzioni di ricerca e aziende nazionali ed internazionali, come dimostrato dalla lista di pubblicazioni.

E' responsabile scientifico del Laboratorio di Progettazione Elettronica e Misure per Applicazioni Industriali ed a Radiofrequenza (EDM-Lab) del DEI "Guglielmo Marconi".

E' stato responsabile di Unità di ricerca o responsabile tecnico nell'ambito di diversi progetti di ricerca nazionali (es. PRIN05-MIUR, MADESSII-CNR ) e in collaborazione con partner industriali (es. ST, Thales-I). Ha svolto attività di ricerca nell'ambito di numerose convenzioni tra università e industrie italiane ed estere (Ericsson, Selex, Dassault Electronique, Elettronica) e nell'ambito di progetti di ricerca applicata in collaborazione con CNR, MIUR, ASI, ESA e Reti di Eccellenza Europee (Top Amplifier Research Group in a European Team - TARGET - VI-Programma Quadro). Nell’ambito di applicazioni spaziali, è stato responsabile scientifico dell’Unità d Bologna per il progetto ASI (2008-2010): “Progetto e realizzazione di MMIC chip-set per moduli T/R in banda X per SAR di II generazione” (PROMIX). E’ stato inoltre responsabile scientifico di Unità per il progetto competitivo di sviluppo tecnologico ASI (2010-2012): “Amplificatori di potenza in GaN per applicazioni spaziali: progettazione, sviluppo e sperimentazione (PAGaN)”.

Collabora, come membro del Review Panel, con diverse riviste scientifiche tra cui: IEEE Trans. of Microwave Theory and Tech., IEEE Trans. on Circuit and Systems II, IEEE Trans. on Electron Devices, IEEE Electron Device Letters, IEEE Trans. of Instrumentation and Meas., Elsevier Microelectronics Engineering. E' stato membro della Editorial Board della rivista scientifica Hindawi International Journal of Microwave Science and Technology dal 2010 al 2014. Presta servizio come Reviewer e Session Chairman nell'ambito di conferenze scientifiche internazionali, tra cui la European Microwave Integrated Circuit Conference (EuMIC) e la European Microwave Conference (EuMC).

Premi e riconoscimenti

Nel 1995, 1998 e 2001, 2010 ha ricevuto premi (best paper award) per lavori presentati rispettivamente: alla 25° European Microwave Conference (EuMC), alle edizioni GAAS98 e GAAS2001 del Gallium Arsenide Applications Symposium (GAAS) e alla European Micorwave Integrated Circuit Conference (EuMIC).

Attività istituzionali e incarichi accademici

Dall’ottobre 2012 fa parte del Collegio dei Docenti del corso di Dottorato in: Elettronica, Telecomunicazioni e Tecnologie delle Informazioni (ETIT) del DEI “Guglielmo Marconi”.

Dal 2012 al 2018 fa parte della Giunta del DEI “Guglielmo Marconi” e della Commissione Spazi.

Dal 2018 è Delegato alla Internazionalizzazione del DEI “Guglielmo Marconi”.

E' membro della commissione didattica della LM in Ingegneria Elettronica.

Altre Attività

E’ tra i soci fondatori dello spin-off accademico MEC - Microwave Electronics for Communications srl, assieme ad alcuni altri docenti e ricercatori delle Università di Bologna e Ferrara (da aprile 2004 a settembre 2015).

E’ stato responsabile dell’Unità di Bologna della Associazione Gruppo Italiano di Elettronica (ora Società Italiana di Elettronica) per il triennio 2012-2014.

Dal novembre 2015 è eletto rappresentante dell’Università di Bologna nel Comitato di Gestione del Centro Interuniversitario di Ingegneria delle Microonde per Applicazioni Spaziali (MECSA).