Foto del docente

Werter Paltrinieri

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Curriculum vitae

Professore a contratto all'università di Bologna dal 2012.

Formazione: Laurea in Geologia conseguita nel 1973 all'Istituto di Geologia dell'Università di Bologna.

Carriera:

Geologo con 40 anni di esperienza nella esplorazione e ricerca di idrocarburi in Italia, sia on-shore che off-shore, spaziando dalle Prealpi Calcaree Meridionali alla Pianura Padana e dall’Appennino settentrionale, centrale e meridionale, fino alla Sicilia nei rispettivi domini di catena, avanfossa e avampaese. In tal modo sono stati coordinati i lavori di ricerca (prospezioni geologiche, geochimiche, geofisiche, perforazione e prove di strato) per affrontare tutti gli obiettivi di ricerca del sottosuolo italiano, dal Triassico dell’avampaese Sudalpino sepolto nella pianura Padana occidentale, al Miocene dell’Appennino settentrionale, al Triassico e al Cretacico dell’Appennino centrale, al Cretacico dell’Appennino Meridionale, fino al Triassico dell’avampaese siciliano, non ultimo lo studio delle successioni terrigene delle avanfosse mioceniche e plioceniche.

Gennaio 2015/giugno 2018: libero professionista

Giugno 2010/dicembre 2014: Senior Advisor (Enel Trade S.p.A. – Via Dalmazia n° 15, 00198 Roma), con l’obiettivo di valutare il potenziale minerario residuo nelle diverse provincie geologiche italiane e di suggerire obiettivi minerari speculativi e di frontiera, estesi anche a Croazia e Grecia on e off shore, svolgendo contemporaneamente la mansione di tutor per le giovani risorse impiegate da Enel nella ricerca idrocarburi. Organizzatore e curatore delle escursioni geologiche tematiche su Appennino settentrionale (Bacino della Marnoso-Arenacea), Dolomiti centro meridionali (valutazioni delle potenziali successioni petrolifere del Triassico medio e superiore), Alpi Carniche (valutazione delle potenziali successioni petrolifere del Triassico superiore).

Dicembre 2006/aprile 2010: Country Manager (Grove Energy S.r.l. a Socio Unico – Via Tagliamento n° 76, 00198 Roma), con l’obiettivo di gestire ed amministrare tutte le attività di esplorazione, sviluppo e produzione dei giacimenti di idrocarburi per la branch italiana della Casa Madre anglo-canadese.

Gennaio 1996/Novembre 2006: Exploration Manager (BG RIMI S.p.A. – Piazza Cavour n°2 – 20121 Milano. Poi BG Italia S.p.A.), con l’obiettivo di assicurare, secondo gli standard della casa madre (BG Group - UK), l’attività esplorativa (acquisizione dati, elaborazione, interpretazione, sintesi e perforazione) per la ricerca di idrocarburi liquidi e gassosi sui titoli minerari italiani, nel rispetto degli impegni assunti con la Pubblica Amministrazione e con i partner in Joint Venture, applicando al meglio le metodologie, le tecniche e le tecnologie più moderne e supervisionando gli studi, le interpretazioni e le sintesi dei collaboratori.

Gennaio 1989/Dicembre 1995: Responsabile Esplorazione (FIAT RIMI S.p.A. - Milano), con mansioni e obiettivi analoghi a quelli precedenti, oltre alla realizzazione di progetti di interpretazione e sintesi specifici.

Settembre 1980/Dicembre 1988: Responsabile della Geologia Regionale e Studi per la ricerca idrocarburi in Italia (SNIA BPD S.p.A., Divisione Mineraria - Milano), con lo scopo di:

  • sviluppare studi geologici e di sintesi a carattere regionale per individuare le aree da richiedere come permessi di ricerca.
  • coordinare l'elaborazione e lo sviluppo dei programmi esplorativi, assicurando le interpretazioni sismiche e lesintesi geologico-geofisiche per la valutazione del potenziale geominerario dei titoli minerari (permessi di ricerca e concessioni di coltivazione) in Joint Venture e suggerendo le ubicazioni dei pozzi esplorativi per la ricerca di idrocarburi.

Ottobre 1978/Luglio 1980: Commercializzazione attrezzature per ricerche idrocarburi (DRILLING TOOL COMPANY di Milano, filiale Italiana della HUGUES, HOUSTON-USA).

Novembre 1977/Giugno 1978: Supervisore della geologia di cantiere (Daharan, Sakaka e Assafihya) in Arabia Saudita, durante la perforazione per ricerche idriche, per la MARE S.p.A., Borgoratto (Alessandria).

Maggio 1975/Ottobre 1977: Geologo di cantiere e di superficie (SNIA VISCOSA - Gestione Idrocarburi - Milano).

Gennaio/Aprile 1975: Insegnante di Matematica e Osservazioni scientifiche presso la Scuola Media Statale Fleming di Serle (Brescia).

Giugno/Dicembre 1974: Consulente per il progetto dell'autostrada Siracusa-Gela per la TECHNITAL di Verona (Sede di Messina).

Attività didattica:

1988: UNIVERSITA’ DI COSENZA (Dipartimento Scienze della Terra). Geologia applicata alla ricerca di idrocarburi in Italia.

Dall'anno accademico 1998-1999 all'anno accademico 2017-2018: UNIVERSITA' "G. D'ANNUNZIO" DI CHIETI-PESCARA professore a contratto per l'insegnamento "Geologia degli Idrocarburi".

Dall'anno accademico 2012-2013 all'anno accademico 2017-2018: UNIVERSITA' "ALMA MATER" DI BOLOGNA professore a contratto per l'insegnamento "Geologia del Petrolio".

Novembre 2013: OGS TRIESTE: corso intensivo per ricercatori "Geologia degli Idrocarburi"

Attività scientifica:

1982: W. Paltrinieri, G. Zanchini, N. Martini & L. Roccia. Evoluzione del Bacino torbiditico Marchigiano Abruzzese a partire dal Messiniano, in base a Lineazioni profonde. Memorie Società Geologica Italiana, Vol. XXIV.

1988: G. Cello, W. Paltrinieri & L. Tortorici. Caratterizzazione strutturale delle zone esterne dell'Appennino Molisano. Memorie Bollettino Società Geologica Italiana, Vol. XXXVIII.

1989: G. Cello, L. Tortorici, N. Martini & W. PaltrinieriStructural Styles in the Frontal Zones of the Southern Apennines, Italy. An Example from the Molise District. Tectonics, Vol. 4, n°8

1990: F. Calamita, G. Cello, G. Invernizzi & W. Paltrinieri. Stile strutturale e cronologia della deformazione lungo la traversa M. San Vicino-Polverigi (Appennino marchigiano esterno). Studi Geol. Camerti, Vol. Spec. 1990.

1991: F. Calamita, G. Cello, E. Centamore, G. Deiana, A. Micarelli, W. Paltrinieri & M. Ridolfi. Stile deformativo e cronologia delle deformazioni lungo tre sezioni bilanciate dall'Appennino Umbro-Marchigiano alla costa Adriatica. Studi Geol. Camerti, Vol. Spec. 1991/1.

1994: F. Calamita, G. Cello, G. Deiana & W. PaltrinieriStructural styles, chronology rates of deformation, and time-space relationships in the Umbria-Marche thrust system (Central Apennines, Italy). Tectonics, Vol. 13, n°4.

1995: S. Bigi, F. Calamita, G. Cello, E. Centamore, G. Deiana, W. Paltrinieri & M. Ridolfi. Evoluzione messiniano-pliocenica del sistema catena avanfossa nell’area marchigiano-abruzzese esterna. Studi Geol. Camerti, Vol. Spec. 1995/1.

1995: M. De Donatis, S. Mazzoli, W. Paltrinieri & F.C. Wezel. Evoluzione tettonica dell’avanfossa appenninica marchigiano-romagnola dal Miocene superiore al Pleistocene. Studi Geol. Camerti, Vol. Spec. 1995/1.

1995: S. Bigi, F. Calamita & W. PaltrinieriModi e tempi della strutturazione della catena appenninica abruzzese dal Gran Sasso alla costa adriatica. Studi Geol. Camerti, Vol. Spec. 1995/2.

1996: S. Bigi, F. Calamita, G. Cello, E. Centamore, G. Deiana, W. Paltrinieri & M. Ridolfi. The external Marchean-Abruzzi Messinian Foredeep in the frame of the evolution of the Central Apennines. Notes et Mem. Serv. Geol. Maroc, n°387, 1996.

1998: C. Monaco, L. Tortorici & W. Paltrinieri. Structural evolution of the Lucanian Apennines, Southern Italy. Journal of Structural Geology, Vol. 20 n°5, 1998.

1999: S. Bigi, F. Calamita, G. Cello, E. Centamore, G. Deiana, W. Paltrinieri, P.P. Pierantoni & M. Ridolfi.Tectonics and sedimentation within a Messinian Foredeep in the Central Apennines, Italy. Journal of Petroleum Geology, Vol. 22 (1), 1999.

1999: M. P. Coward, M. De Donatis, S. Mazzoli, W. Paltrinieri & F. C. Wezel. Frontal part of the Northern Apennines fold and thrust belt in Romagna-Marche area (Italy): Shallow and deep structural styles. Tectonics, v. 18, p. 559-574.

2000: Scisiani V., Calamita F., Bigi S., De Girolamo C. & Paltrinieri W.The influence of Neogene normal faults on Pliocene thrust system development: the Maiella structure (Central Apennine, Italy). Memorie Società Geologica Italiana, Vol. 55 (2000).

2001: V. Scisiani, F. Calamita, E. Tavernelli, G. Rusciadelli, G.G. Ori & W. PaltrinieriForeland-dipping normal faults in the inner edges of syn-orogenic basins: a case from the Central Apennines, Italy. Tectonophysics 330 (2001).

2001: C. Monaco, L. Tortorici, S. Catalano, W. Paltrinieri & N. Steel. The Role of Pleistocene Strike-Slip Tectonics in the Neogene-Quaternary Evolution of the Southern Apennine Orogenic Belt: Implications for Oil Trap Development. Journal of Petroleum Geology, V. 24(3) (2001).

2002: F. Calamita, V. Scisciani, R. Montefalcone,, W. Paltrinieri & A. Pizzi. L’ereditarietà del paleomargine di Adria nella geometria del sistema orogenico centro-appenninico: l’area abruzzese esterna. Mem. Soc. Geol. It., 57, 355-368.

2003: G. Deiana, S. Mazzoli, W. Paltrinieri, P. P. Pierantoni & A. Romano. Struttura del fronte montuoso Umbro-Marchigiano-Sabino (Structure of the Umbria-Marche-Sabina Mountain Front). Studi Geologici Camerti, Nuova Serie, vol. 1/2003.

2004: S. Catalano, C. Monaco, L. Tortorici, W. Paltrinieri & N. Steel Neogene-Quaternary tectonic evolution of the Southern ApenninesTectonics, vol. 23, TC2003.

2005: S. Mazzoli, P.P. Pierantoni, F. Borraccini, W. Paltrinieri, G. Deiana Geometry, segmentation pattern and displacement variations along a major Apennine thrust zone, central Italy. Journal of Structural Geology , vol. 27 (2005)

2005: P.P. Pierantoni, G. Deiana, A. Romano, W. Paltrinieri, F. Borraccini & S. Mazzoli Geometrie strutturali lungo la thrust zone del fronte montuoso umbro-marchigiano-sabino. Bollettino Soc. Geol. It., 124 (2005), 395-411.

2009: F. calamita, P. Esestime, W. Paltrinieri, V. Scisciani & E. Tavarnelli Structural inheritance of pre- and sin- orogenic normal faults on the arcuate geometry of Pliocene-Quaternary thrusts: Examples from the Central and Southern Apennine Chain. Boll. Soc. Geol. It., 128 (2009)

2014: Vittorio Scisciani, Simone Agostini, Fernando Calamita, Paolo Pace, Andrea Cilli, Italiano Giori, Werter Paltrinieri. Positive inversion tectonics in foreland fold-and-thrust belts: a reappraisalof the Umbria-Marche Northern Apennines (Central Italy) by integrating geological and geophysical data. Tectonophysics 2014.

Altre attività:

Da dicembre 2006 libero professionista.