Foto del docente

Susanna Zerbini

Professoressa Alma Mater

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Augusto Righi"

Professoressa a contratto

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Augusto Righi"

Curriculum vitae

Competenza

Applicazione di diverse tecniche spaziali a studi di geodesia e geodinamica. Studio delle deformazioni della crosta terrestre a scala regionale e locale. In particolare, studio dei movimenti verticali, su corto e lungo periodo, mediante acquisizione, analisi ed interpretazione, e modellizzazione di dati GPS (Global Positioning System), di altre tecniche spaziali e di gravimetria terrestre di alta precisione. Studio delle variazioni del livello medio del mare in relazione alla variabilità ed al cambiamento climatico. Integrazione delle tecniche GPS ed InSAR, con particolare attenzione all’effetto, nella propagazione dei segnali, indotto dalla componente umida della troposfera.

E’ autore e coautore di una vasta lista di lavori scientifici in questi campi di ricerca pubblicati su riviste internazionali dotate di procedure di referaggio.

Titoli e Cariche

2018 -  Professore dell'Alma Mater

2011-2018

Professore di ruolo di 1a fascia, SSD GEO10 – Geofisica della Terra Solida; Dipartimento di Fisica e Astronomia, Università di Bologna;

1987-2011

Professore Associato di Geodesia presso il Dipartimento di Fisica, Facoltà di Scienze MM FF NN dell’Università di Bologna;

1981-1987

Ricercatore Universitario;

1973-1981

N. 2 Borse di Studio “Amelia Earhart” di Zonta International e N. 1 borsa del Consiglio Nazionale delle Ricerche;

1972

Laurea in Fisica, Università di Bologna;

Riconoscimenti

2008

EGU Vening Meinesz Medal Award attribuita dalla Divisione di Geodesia della European Geosciences Union (EGU) “to honor outstanding scientists whose work is related to Geodesy”.

2001

EGS (ora European Geosciences Union, EGU) Gold Badge Award (EGS- European Geophysical Society, “in recognition of her exceptional services as President of the Geodesy Section and her eminent contribution in promoting Geodesy within the Society”;

1999

“IAG Fellow” (IAG – International Association of Geodesy);

Soggiorni all’Estero

1975-1976

1977-1978

Visiting scientist, Geoastronomy Division, Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics, Cambridge, Massachusetts, USA.

Incarichi

2016-2017

Membro della commissione Internazionale “Gravitation” della Agenzia Olandese (NWO) per il Finanziamento della Ricerca.

2012-

Membro del comitato scientifico (SAC –Scientific Advisory Committee) del Geohazard Supersites and Natural Laboratories di GEO (Group on Earth Observation)

2009-2013

Membro del gruppo di lavoro per l’Internazionalizzazione della Ricerca del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

2009-2011

Membro del Vening Meinesz Medal Committee dell’European Geosciences Union.

2008-2010

Membro del Smith Medal Committee dell’American Geophysical Union

2008-2010

Rappresentante nazionale nell’High Level Working Group di GEO, nomina del Ministro dell’Università e Ricerca in data 23/1/2008.

2007-2008

Membro del Consiglio d’Amministrazione dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), nomina del Ministro dell’Università e della Ricerca il 18-05-2007;

2006-2012

Membro del comitato Esecutivo di GGOS (Global Geodetic Observing System) della IAG;

2005-2011

Membro del comitato Science & Technology di GEO in rappresentanza della IAG;

2005-2008

Membro del Review Panel for “Observation of the System Earth from Space” del programma GEOTECHNOLOGIEN del Bundesministerium fuer Bildung und Forshung della Repubblica Federale Tedesca;

Membro del Review Panel del gruppo di ricerca “Earth Rotation and Global Dynamic Processes” della Deutsche Forshungsgemeinschaft (German Research Foundation);

2004-2011

Presidente del Progetto Intercommissione “WEGENER” (World Earthquake Geodesy Network for Environmental hazard Research) della IAG;

2001-2006

Membro del Comitato direttivo di ESEAS (European SEA level observing System)

2000-2008

Membro del Comité des Programmes Scientifiques (CPS) del Centre National d’Etudes Spatiales (CNES) – nomina dei Ministri della Difesa e della Ricerca Francesi il 28-9-2000;

2000

Membro della Commissione dell’Agenzia Spaziale Italiana per la selezione di “Piccole missioni scientifiche”;

1999-2003

Presidente della Commissione XIV “Crustal Deformation” della IAG;

1998-2004

Membro dell’External Advisory Group on “Global Change, Climate and Biodiversity” della Commissione Europea per il V programma quadro;

1996-2001

Delegato Nazionale Italiano nell’Azione Europea COST40 – EOSS (European Sea Level Observing System);

1996-2000

Presidente della Sezione di Geodesia della European Geophysical Society (EGS, ora EGU European Geosciences Union);

Presidente della Special Commission 6 ”WEGENER Project” (Working group of European Geoscientists for the Establishment of Networks for Earth science Research) della IAG;

1994

Membro del Review Panel dell’ESA per la missione ERS (European Remote Sensing satellite);

1990-1999

Presidente del progetto “Space Geodesy and Global Sea-Level” dell’International Lithosphere Programme;

1988

Membro del Review Panel della NASA per la missione EOS (Earth Observing System);

1988

Membro del Review Panel dell'ESA per la missione “European Polar Platform of the Space Station”;

1984-1992

Responsabile scientifico della missione spaziale congiunta ASI-NASA “LAGEOS II”, LAser GEOdynamics Satellite, lanciato nel 1992;

Attività scientifica

E’ stata ed è responsabile scientifico di progetti finanziati da MIUR, ex quota 60% e contratti con Enti pubblici e privati;

1996-1998

Coordinatore Europeo e responsabile scientifico del gruppo Italiano del Progetto dell’Unione Europea SELF-II (Sea–Level Fluctuations in the Mediterranean: interactions with climate processes and vertical crustal movements);

1992-1995

Coordinatore Europeo e responsabile scientifico del gruppo Italiano del Progetto dell’Unione Europea SELF (Sea–Level Fluctuations: Geophysical Interpretation and Environmental Impact);

1991-1996

Principal Investigator nel progetto Dynamics of Solid Earth (DOSE) della NASA;

1983-1991

Principal Investigator nel progetto Crustal Dynamics (CDP) della NASA;

1981-2003

Responsabile scientifico di progetti finanziati da ASI

Attività didattica

1987-

Titolare, nel corso degli anni, di diversi corsi. Dal A.A. 2016-2017 è titolare dei corsi di “Geodesia” e “Space geodetic Techniques”, Laurea Magistrale in Fisica, indirizzo di Fisica della Terra;

2016

Membro del collegio del Dottorato di Ricerca in “Geofisica”, Università di Bologna;

2010

Membro della commissione d’esame per il conseguimento del Ph. D. in Fisica, Université du Luxembourg, Faculté des Sciences, de la Technologie et de la Communication;

2006

Membro della commissione d’esame per il conseguimento del Ph. D. presso il Departamento de Matematica Aplicada, Universidad de Alicante, Spagna;

2000

Membro della commissione d’esame per il conseguimento del Ph. D. presso la Faculty of Civil Engineering and Geosciences, Delft University of Technology, Delft, Olanda;

1997

Direttore dell’Advanced Study Course della Commissione delle Comunità Europee “Sea-level Changes on Micro to Macro Time Scales: Measurements, Modelling, Interpretation and Application”, Kos, Grecia;

1990

Docente (ciclo di seminari relativi alle tecniche della geodesia spaziale) nei corsi di Dottorato di Ricerca in Geodinamica delle Università di Parigi XI – Centre d’Orsay, Ecole Normale Superieure – ULM e Pierre et Marie Curie, Parigi, Francia.

1987

Direttore del IV Corso “Applied and basic Geodesy: present and future trends” della Scuola Internazionale di Geodesia presso il Centro di Cultura Scientifica E. Majorana, Erice;

Membro di commissione dell’esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca presso diverse Università Italiane. E’ stata supervisore di tesi di dottorato e relatore di tesi di laurea.

Libri/Co-Editore

2000

“Sea-level changes and coastal processes – Implications for Europe”, EUR Office for Official Publications of the European Communities;

1989

“The Interdisciplinary Role of Space Geodesy”, Springer-Verlag, Lecture Notes in Earth Sciences, vol. 22;

1988

Proceedings of the 3rd International Conference on the WEGENER-MEDLAS Project, Esculapio Editore, Bologna;

Libri/Editore Associato

1993

Contributions of Space Geodesy to Geodynamics, Geodynamics Series, Vol. 23, 24, 25, American Geophysical Union;

Riviste/ Editore Associato

2002-

Membro del Board editoriale del Journal of Geodynamics;

1996-2002

Associate Editor del Journal of Geodynamics;

1992-1996

Associate Editor per la Geodesia del Journal of Geophysical Research-Solid Earth, American Geophysical Union;

Riviste/Guest Editor

2010

Journal of Geodynamics, vol. 49, N. 3-4, “Wegener 2008”;

2003

Journal of Geodynamics, vol. 35, N. 4-5, “Recent Crustal Movements”;

2002

Global and Planetary Change, vol.34, N1-2, “Sea Level Fluctuations in the Mediterranean: Interactions with Climate Processes;

2001

Global and Planetary Change, vol.32, N.1, “Global and Regional Sea-Level Changes and the Hydrological Cycle”;

2000

Journal of Geodynamics, vol. 30, N. 3, WEGENER: Observations and Models;

1999

Global and Planetary Change, vol. 20, N. 2-3, “Sea Level and Ice Sheet Volume Changes as Geophysical Indicators”;

1998

Journal of Geodynamics, Vol. 25, N. 3-4, “WEGENER: Scientific Objectives and Methodological Challenges for the Application of Space-Geodetic Techniques to Earth Sciences“;

1998

Tectonophysics, vol. 294, N. 3-4, “WEGENER: an Interdisciplinary Contribution to Unraveling the Geodynamics of the European and Mediterranean area”;

Organizzazione Convegni

Membro del comitato scientifico organizzatore dei seguenti eventi:

2018

19a General Assembly of the WEGENER project, Grenoble, Francia;

2016

18a General Assembly of the WEGENER project, Ponta Delgada, Azzorre, Portogallo;

2014

17a General Assembly of the WEGENER project, Leeds, Inghilterra;

2012

16a General Assembly of the WEGENER project, Strasbourg, Francia;

2010

15a General Assembly of the WEGENER project, Istanbul, Turchia;

2008

14a General Assembly of the WEGENER project, Darmstadt, Germania;

2007

Workshop GGOS, ESRIN, Frascati, Italia;

2006

13a General Assembly of the WEGENER project, Nizza, Francia;

2004

12a General Assembly of the WEGENER project, Tangeri, Marocco;

2002

11a General Assembly of the WEGENER project, Vouliagmeni (Atene), Grecia;

2000

10a General Assembly of the WEGENER project, San Fernando, Spagna;

1998

9a General Assembly of the WEGENER project, Honefoss, Norvegia;

1997

8a General Assembly of the WEGENER project, Maratea, Italia;

1996

7a General Assembly of the WEGENER project, Vila Nova de Gaia, Portogallo;

1988

Workshop internazionale “The interdisciplinary Role of Space Geodesy”, Erice, Italia, Centro di Cultura Scientifica E. Majorana;

1987

3rd International Conference on the WEGENER -MEDLAS project, Bologna, Italia;

E’ stata ed è responsabile dell’organizzazione di sessioni scientifiche nel corso delle Assemblee annuali dell’EGU (European Geosciences Union) e dell’AGU (American Geophysical Union).

Membro di Associazioni

E’ membro della Associazione Internazionale di Geodesia (IAG), della European Geophysical Union (EGU) e dell’American Geophysical Union (AGU).


Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.