Foto del docente

Sara Zanatta

Professoressa a contratto

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Pubblicazioni

Libri

Tutto fa Storia. Analisi di un genere televisivo, Roma: Carocci 2016.

Le donne del fumetto. L’altra metà dei comics italiani: temi, autrici, eroine al femminile (a cura di), Latina: Tunué 2009.

Una galassia rosa. Ricerche sulla letteratura femminile di consumo (con L. Del Grosso Destreri, A. Brodesco, and S. Giovanetti), Milano: FrancoAngeli 2009.

Articoli

«Factory creative e trend produttivi nella serialità italiana contemporanea», in Quaderni del Centro di Studi del Cinema Italiano, 10, 2015.

«Intermediari catodici. Il commissioning editor nell'industria televisiva inglese: il caso dei programmi specialist factual», in Studi culturali, 3, 2014.

«Multiplatform strategy on Italian Public Service Broadcasting: The role of Rainet and its relationship with traditional professional profiles» (con M. Zoppeddu), in Journal of Italian Cinema & Media Studies, 3, 2014.

«Serialità in cerca d’autore. Traiettorie, prese di posizione e (crisi di) identità degli sceneggiatori di fiction televisiva», in Rassegna Italiana di sociologia, 1, 2014.

«Storia e televisione: frammenti di lavoro», in Archivio Trentino, 2, 2012.

«Famiglie creative. Reti professionali nel campo della serialità televisiva», in Etnografia e Ricerca Qualitativa, 3, 2011.

«La nona arte e le sue donne: bilancio italiano», in La Critica Sociologica, 157, 2006.

Capitoli

La creatività è un sistema complesso: narrazioni, pratiche e mercato musicale locale, in G. Fele, F. Cifariello Ciardi, M. Russo, I mestieri della creatività musicale. Una ricerca sulla formazione e il lavoro dei diplomati al conservatorio, Milano: Mimesis (in corso di pubblicazione).

Donne di carta e donne di carne. Le fumettiste e le loro creature, in S. Chemotti (a cura di), Le graphie della cicogna. La scrittura delle donne come ri-velazione, Padova: Il Poligrafo 2012.

Chick-lit e teen-lit: corpi e consumi (con A. Brodesco e S. Giovanetti), in F. Colombo et al. (a cura di), Media e generazioni nella società italiana, Milano: FrancoAngeli 2012.

”Attenti alle carte da parato!”. L’Italia degli anni Sessanta nella fiction televisiva contemporanea, in L. Gandini, D. Cecchin e M. Gentilini (a cura di), L’ombra del passato: la nostalgia tra cinema e televisione, Trento: Fondazione Museo storico del Trentino 2012.

Generazioni in rosa. Tre età della letteratura sentimentale (con L. Del Grosso Destreri, A. Brodesco e S. Giovanetti), in P. Aroldi (a cura di), Media + Generations. Identità generazionali e processi di mediatizzazione, Milano: Vita & Pensiero 2011.

Di che famiglia sei? Lo sceneggiatore televisivo nell’industria della fiction italiana, in AIS Giovani Sociologi 2009, Napoli: ScriptaWeb 2010.

Femminile corale: identità e genere in 'Julia', in C. Chendi e S. Badino (a cura di), Julia. L’avventura editoriale di una criminologa, Rapallo: Deus Editore 2010.

Il fumetto. Una storia tra le nuvole, in L. Del Grosso Destreri (con A. Brodesco e S. Zanatta), Culture popolari, generi e prodotti narrativi. Analisi sociologiche di letterature popolari, fumetti e cinema, Trento: Sedico 2009.

Il mondo delle adolescenti di oggi. Percorsi tra narrativa e realtà, in R. Rauty (a cura di), La ricerca giovane. Percorsi di analisi della condizione giovanile, Calimera (LE): Kurumuny 2009.

Altre pubblicazioni

“Europa mia, ti ho vista in tivù!”, in Altre Storie, 2017.

“Pubblico e privato nei media”, in Altre Storie, 48, 2016.

“Donne e nuvole: le eroine del fumetto italiano”, in Altre Storie, 44, 2014

“Oltre la Tacita Muta. Storie di donne e televisione”, in Altre Storie, 44, 2014.

“Raccontare la Storia con la televisione: quattro periodi a confronto”, in Altre Storie, 35, 2012.

Conferenze

Relazioni su invito

2016 “Note sulla creatività musicale in Trentino”. Convegno “Creatività e musica. Prospettive interdisciplinari”, Università degli Studi di Trento e Conservatorio di musica “F. A. Bonporti”, 13-14 dicembre.

2014 “Sociologia della televisione: approcci teorici e studi empirici”. Facoltà di Scienze della comunicazione, Università della Svizzera Italiana, 22 maggio.

2013 “Un mondo in campo: gli sceneggiatori di fiction televisiva”. Giornata di studi “Teorie in campo. Usi, abusi e non usi di Pierre Bourdieu nella ricerca sociale”, Università di Bologna, 22 febbraio.

2012 “Da Flaubert a Mr. Nessuno. Il campo artistico degli sceneggiatori televisivi”. Convegno “I campi artistici, Oggetti, metodi, prospettive vent’anni dopo Le regole dell’arte di Pierre Bourdieu”, Università di Bergamo, 27-28 novembre.

2010 “«Attenti alle carte da parato!». L’Italia degli anni Sessanta nella fiction televisiva contemporanea”. Terzo Seminario Internazionale su Memoria e Mass Media, Trento, 17 novembre.

2010 “Donne di carta e donne di carne. Le fumettiste e le loro creature”. Le graphie della Cicogna. La scrittura delle donne come ri-velazione, Università di Padova, 11-13 novembre.

 

Relazioni su call for abstract

2016 “Be creative and do it creatively. Music production in an Italian provincial world”. ESA Arts, Porto, 8-10 settembre.

2014 “Pawn History Worldwide. How Antiques Dealers Have ‘Restored' Television Factual Series”. Media Mutations 6, Bologna 27-28 maggio.

2013 “No turkeys, no dullness: History programming and the ambiguous art of factual commissioning”. IAMCR, Dublin 25-29 giugno.

2013 (con M. Zoppeddu) “Professional profiles for multi-platform strategy inside the newsroom and writers’ room: Comparing a political talk and a drama series on the Italian PSB”. IAMCR, Dublin, 25-29 giugno.

2012 “Selling the Past in a Small Box. The case of the History channels”. ECREA, Istanbul, 24-27 settembre.

2012 (con M. Farinosi) “Digital Everyday Outfits. Rethinking Fashion Communication Through New Media”. ECREA, Istanbul, 24-27 settembre.

2012 “Where the Past is Always Present. Popular History and National Thematic Channels”. Transformations in/of Broadcasting International Conference, Leeds, 12-13 luglio.

2011 “From Concept to Rubbish (?): The case of Italian Television Series”. Beyond Boundaries: Screenwriting Across Media, Brussels, 8-10 settembre.

2011 “Mainstream Production and Rethoric Strategies in Prime-Time Italian TV Series”. IAMCR, Istanbul, 13-17 luglio.

2011 (con F. Odella) “Serial Ciak and Artistic Networks. Collaboration and Competition among Directors in the Italian Television Industry”. IAMCR, Istanbul, 13-17 luglio.

2011 (con G. Selmi) “Ethnography as a conflict: gender, generation and sexuality in fieldwork”. LOVA’s International Conference, Amsterdam, 6-8 luglio.

2010 “Creative Colleagues in a ‘co-authorial’ setting. The case of television series”. ESA Culture, Università Bocconi, Milano, 7-9 ottobre.

2010 “«E daidadai»: il caso Boris tra testo, contesto e do-di-testo”. Summer School “La qualità della televisione”, Torino, 18-19 settembre.

2010 “The Heroe’s Journey: (Re)Presentation of the television screenwriters”. International Symposium Present and Future of Symbolic Interactionism, Pisa, 3-5 giugno.

2009 “Bringing up Father: The Italian Habit of Buying Format and the Repercussions in the National Television Industry”. ESA, Lisboa, 2-5 settembre.

2009 “From the Words to the Screen. The Fiction Field and its Dynamics between Creativity and Power”. ESA, Venezia, 4-8 novembre.

2008 “The Fiction Field and its Dynamics”.38th ISS World Congress of the International Institute of Sociology, Budapest, 26-30 giugno.