Foto del docente

Roberto Batisti

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Curriculum vitae

Dopo la laurea specialistica in Filologia, Letteratura e Tradizione Classica presso l'Università di Bologna, conseguita il 19/07/2010 con voto di 110 e lode, il 20/05/2014 ha conseguito il dottorato di ricerca (XXVI ciclo) in Culture Letterarie, Filologiche e Storiche presso la Scuola di Dottorato in Scienze Umanistiche dell'Università di Bologna, con una tesi intitolata Ricerche sull'allungamento di compenso in greco antico. Fonetica, fonologia, dialettologia sotto il tutorato del prof. Camillo Neri.

Durante il periodo di dottorato ha svolto un periodo di ricerca (gennaio-aprile 2012) presso la Faculty of Classics dell'Università di Oxford (GB) in qualità di ‘Academic Visitor'. Ha inoltre frequentato le Summer Schools in linguistica indoeuropea dell'Università di Leida (NL) nei mesi di luglio 2012 e luglio 2013, e dell'Università di Pavia (settembre 2013).

È socio operativo dell'associazione culturale Rodopis: experience ancient history, con cui ha collaborato all'organizzazione di diversi eventi (presso l'Università di Bologna: il laboratorio «Ancient Greek Particles Across Genres», insieme al gruppo di ricerca Emmy Noether “Pragmatic functions and meanings of ancient Greek particles” dell'Università di Heidelberg (DE), in data 12/12/2012, e il VI ciclo d'incontri Ricerche a confronto tra studenti e dottorandi di Antichità Classiche e del Vicino Oriente antico, a febbraio-marzo 2014; presso l'Università di Cagliari: il laboratorio internazionale «Contact phenomena between Greek and Latin and peripheral languages in the Mediterranean area 1200 B.C.-600 A.D.», in data 13-14/04/2015). È inoltre membro della Philological Society di Londra, della Indogermanische Gesellschaft, e dell'Associazione Italiana di Cultura Classica.

Ha partecipato come relatore a diversi convegni nazionali e internazionali: Cagliari, 30/05/2013 (V ciclo di incontri Ricerche a confronto tra studenti e dottorandi di Antichità Classiche e del Vicino Oriente antico); Bologna, 25/10/2013 (La nozione di classico in linguistica: XXXVIII convegno annuale della Società Italiana di Glottologia); Roma, 09/01/2014 (seminario Classics in Progress 2013/2014); Oxford, 20/03/2014 (convegno Food and Ritual: Ancient Practices, Modern Perspectives, Corpus Christi College); Siena, 24/10/2014 (Grammatiche e grammatici. Teorie, testi e contesti: XXXIX convegno annuale della Società Italiana di Glottologia); Roma, 26/03/2015 (Colloquio Internazionale di Linguistica Greca); Vienna, 20/04/2017 (3. Indogermanistisches Forschungskolloquium); Londra, 08/09/2017 (13th International Conference on Greek Linguistics); Oxford, 18/05/2018 (convegno internazionale Variation and Contact in the Ancient Indo-European Languages: Between Linguistics and Philology); Helsinki, 30/08/2018 (IX Colloquio Internazionale di Linguistica Greca); Roma, 30/11/2018 (III Seminario della Consulta Universitaria del Greco); Lubiana, 06/06/2019 (Arbeitstagung der Indogermanischen Gesellschaft); Los Angeles, 09/11/2019 (31st UCLA Indo-European Conference).

Dal 22/10/2014 è tutor didattico per il corso di Alfabetizzazione alla Lingua Greca presso la Scuola di Lettere e Beni Culturali dell'Università di Bologna (A.A. 2014/2015; incarico rinnovato per gli A.A. 2015/2016 e 2016/2017).

Il 13/07/2015 ha conseguito presso l'Università di Bologna l'abilitazione TFA (II ciclo) all'insegnamento di materie letterarie, latino e greco nei Licei Classici (C.d.C. A052).

Dal 01/12/2016 è Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica con il progetto di ricerca “Tipologia accentuale e mutamenti fonetici condizionati in greco antico/Accent Typology and Conditioned Sound Changes in Ancient Greek” (SSD L-FIL-LET/02).