Foto del docente

Raffaella Brighi

Associate Professor

Department of Legal Studies

Academic discipline: IUS/20 Philosophy of Law

Useful contents

Registro delle lezioni del Corso di Informatica giuridica - Laurea Magistrale (R-Z) A.A 2016-2017

CORSO di INFORMATICA GIURIDICA (6 CFU) 2016-2017

Laurea Magistrale R-Z

Scuola di Giurisprudenza - Università di Bologna

Prof.ssa Raffaella Brighi

LIBRI DI TESTO

(1) G. Sartor, Corso di Informatica Giuridica. Vol. 1 L'informatica giuridica e le tecnologie dell'informazione , Giappichelli, Torino, 2016 (in corso di stampa);

(2) AA. VV. Temi di diritto dell'informatica – seconda edizione, a cura di Claudio di Cocco e Giovanni Sartor, Giappichelli, 2016 (in corso di stampa).

Le lezioni si terranno tutti i martedì dalle 11 alle 13 e tutti i venerdì dalle 9 alle 11 in AULA F

LEZIONE 1: 20 settembre, 11-13

Presentazione del corso e introduzione all’informatica giuridica. L’informatica del diritto e il diritto dell’informatica: temi principali.

Slide: http://campus.unibo.it/240922/

LEZIONE 2: 23 settembre, 9-11

La società dell’informazione: nuovi paradigmi socio – tecnologici; realtà e rappresentazione; trasformazioni sociali; l’economia e nella società dell’informazione e l’effetto di rete. I dati nella società dell’informazione. Big data e le elaborazioni automatiche. Breve storia del diritto dell’informatica.

Slide: http://campus.unibo.it/242141/

Materiali
G. Sartor Capitolo 1, Cap. 4.6.1

LEZIONE 3: 27 settembre, 11-13

IL CALCOLATORE. Realizzazioni e competenze comuni. Le origini: i precursori, macchine programmabili, macchine universali. I primi calcolatori. La macchina di von Neumann. La legge di Moore. L’era del digitale. La codifica dell’informazione e il sistema binario. La tutela giuridica dell’hardware: il brevetto.

Slide: http://campus.unibo.it/243232/

Materiali
G. Sartor, Cap 2

Lettura
Enigma. La strana vita di Alan Turing (Tuono Pettinato, Francesca Riccioni)

LEZIONE 4: 30 settembre, 9-11

Dall’informatica individuale alle reti. L’informatica centralizzata. Il personal computer. Il calcolatore e la Rete. Evoluzioni dell’informatica del diritto. Il calcolatore e la rete: modello client server, modello peer to peer. Il Cloud computing. Vantaggi e svantaggi. Profili giuridici. Esempi di cloud computing

Slide: http://campus.unibo.it/244647/

Materiali

G. Sartor, Cap. 2.

LEZIONE 5: 7 ottobre, 9-11

INTERNET: introduzione alla rete delle reti. La rete globale Le origini di internet. La commutazione a pacchetto Il protocollo TCP/IP La neutralità della rete La nascita della rete delle reti.. La pila dei protocolli.

Slide: http://campus.unibo.it/245982/

Materiali: Sartor, 5.1 e 5.2

LEZIONE 6: 11 ottobre, 11-13

Indirizzo IP e nomi di dominio. La governance di Internet: Le culture di Internet; le strutture di coordinamento; la rete e gli standard; Assegnazione di IP e nomi di dominio. La disciplina di Internet. Il ruolo del diritto. La dichiarazione dei diritti di Internet

Slide: http://campus.unibo.it/247174/

Materiali: Sartor Capitolo 5.3 e 5.3.12 (* ed. 2016); La Dichiarazione dei diritti di Internet: http://www.camera.it/application/xmanager/projects/leg17/commissione_internet/dichiarazione_dei_diritti_internet_pubblicata.pdf

LEZIONE 7: 14 ottobre, 9-11

I SERVIZI di Internet. Il World WideWeb: protocolli e architettura. Il web 2.0 e la cooperazione. L’impresa informatica nel web 2.0: il modello di Google. I termini di servizio di Google: https://www.google.com/intl/it/policies/terms/. Le piattaforme del web 2.0: funzionalità, criticità e profili giuridici. Internet entra nella realtà fisica (*ed. 2016). La memoria della rete e il diritto all’oblio (*ed. 2016).

Slide: http://campus.unibo.it/247846/

Materiali: Sartor G. 5.3. 8; 5.5; 5.5.10-11 (*ed 2016).

LEZIONE 8: 18 ottobre, 11-13 Docente: Vincenzo Colaracco

Introduzione alla protezione dei dati personali

Slide: http://campus.unibo.it/249266/

Materiali: libro Di Cocco, Sartor (* ed 2016),

Testo del Regolamento (UE) 2016/679 http://campus.unibo.it/249269/

LEZIONE 9: 21 ottobre, 9-11

Identità e anonimato in Rete. Identificazione digitale: identificazione, autenticazione e autorizzazione. Le tracce digitali: web-log, cookie, super cookie. Provvedimento del Garante sui cookie. Gli italiani e la privacy. Informazione e consapevolezza. Strumenti per proteggere la propria privacy: navigazione in incognito, Proxy, HTTPS Everywhere, VPN, TOR Project.

Slide: http://campus.unibo.it/249278/

Materiali: Sartor G: 5.3, 5.6, 5.7 (*ed 2016)

LEZIONE 10: 25 ottobre, 11-13 

Il Deep Web e il Dark web. Il valore dei dati personali nel mercato della rete. Bitcoin e altri strumenti di pagamento.

Slide: http://campus.unibo.it/251134/

Materiali: G. Sartor 4.7.5

LEZIONE 11: 28 ottobre, 9-11

Sicurezza informatica e professioni legali. Minacce e vulnerabilità. La sicurezza informatica nel quadro giuridico: codice privacy e regolamento UE. Concetti di base della sicurezza informatica

Slide: http://campus.unibo.it/251135/

Materiali: Di Cocco, Sartor Cap 4

LEZIONE 12: 4 novembre 9-11

Introduzione alla crittografia. Crittografia a chiave simmetrica. Crittografia a chiave asimmetrica.. La firma digitale. (parte tecnologica). Crittografia e Bitcoin

Slide: http://campus.unibo.it/252147/

Materiali: G. Sartor Cap. 4.7 (*ed 2016)

LEZIONE 13: 8 novembre 11-13

Documento informatico e firma digitale. Regolamento Eidas, Recenti modifiche al CAD

Materiali:G. Sartor, C. Di Cocco, Capitolo 2 (*ed 2006)

Slide: http://campus.unibo.it/255089/

LEZIONE 14: 11 novembre 9-11

ALGORITMI. Dal problema ai risultati (il problem solving): lo sviluppo del software. Algoritmo e ricette di cucina: definizione intuitiva Algoritmo e sue proprietà: definizione rigorosa. Rappresentazione di algoritmi: pseudocodice e flow chart. Esempi di flow chart per modellare procedure, prassi, procedimenti. CORRETTEZZA ed EFFICIENZA dell’algoritmo.

Materiali: G. Sartor Capitolo 3

Slide: http://campus.unibo.it/255564/

LEZIONE 15: 15 novembre, 11-13

Dagli algoritmi ai programmi. Comprensione umana e comprensione automatica. I linguaggi di programmazione (dal linguaggio macchina ai linguaggi ad alto livello). L’esecuzione del programma: dal codice sorgente al codice oggetto Modalità di traduzione e modalità di distribuzione del programma. IL SOFTWARE. Metodologie di sviluppo del software. Componenti del software. Tipologie di software. Il software come bene economico: software proprietario e Software libero. Il software as a service. Un nuovo modello: le apps e i market place.

Materiali: G. Sartor Capitolo 3

Slide: Vedi lezione precedente

LEZIONE 16: 18 novembre

I DATI. I dati come risorsa da conservare e proteggere. La concettualizzazione. L’organizzazione dei dati: dati volatili e dati persistenti file strutturati: gli archivi file non strutturati: i testi il formato dati. Open Data. I database. I documenti testuali. Information Retrieval: ricerca sintattica vs ricerca semantica; gli indici.

Slide: http://campus.unibo.it/255937/,

Domande di autovalutazione: http://campus.unibo.it/255936/

Materiali: G. Sartor Cap. 4

LEZIONE 17, 22 novembre ore 11-13

Introduzione al commercio elettronico.

Slide: http://campus.unibo.it/257400/

Materiale di studio: Di Cocco-Sartor, cap. 3

LEZIONE 18: 25 novembre, ore 9-11

Introduzione al diritto d'autore: panoramica normativa nazionale e comunitaria di riferimento per la materia. Principi fondamentali del diritto d'autore, disciplina e impianto sanzionatorio. La tutela giuridica del software. Le licenze d'uso (dal software proprietario al software libero). Le Creative Commons Public Licenses (italiane). La tutela delle banche dati.

Slide: http://campus.unibo.it/258713/

Materiali di studio: Di Cocco, Sartor Cap. 5, Sartor G. 5.5.8 (Ed 2016)

LEZIONE 19: 29 novembre ore 11-13

La responsabilità del provider.

Slide: http://campus.unibo.it/258718/

Approfondimenti:

  • ‘Le responsabilità degli intermediari e dei provider in internet. Nella giurisprudenza edita ed inedita’ (Raccolta di materiali, European school of economics): http://campus.unibo.it/258720/
  • “Web e Social Media: come tutelare la reputazione aziendale” (Studio Previti, AIGI, OWL): http://campus.unibo.it/258721/

Materiali di studio: Di Cocco-Sartor, cap. 3

LEZIONE 20: 2 dicembre

Introduzione all’informatica forense: reati globali e prove informatiche (approfondimento facoltativo)

Slide: http://campus.unibo.it/260140/

LEZIONE 21: 6 dicembre 11-13

Introduzione alla marcatura XML. HTML; XML; la standardizzazione: elaborazione automatica dei testi in XML Introduzione a Informatica giuridica documentaria. XML per i documenti giuridici. Il semantic web

Slide: http://campus.unibo.it/260618/

Materiali: G.Sartor 4.4, 5.6, 5.4