Foto del docente

Piero Ignazi

Professore ordinario

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Settore scientifico disciplinare: SPS/04 SCIENZA POLITICA

Temi di ricerca

Parole chiave: Le fratture politiche e il dealignment I sistemi partitici in Europa Il partito: modelli e trasformazioni Politica estera dei paesi europei New politics Il finanziamento ai partiti

L'attività ricerca si concentra su tre filoni principali.  

1. Il primo riguarda riguarda i partiti e i sistemi di partito. Questa filone di ricerca si suddivide in quattro diversi ambiti.  Il primo ambito riprende il tema “classico” della trasformazione organizzativa dei partiti contemporanei. In particolare l'interrogativo di ricerca verte sulla capacità ed efficacia dei partiti ad adattare le loro organizzazioni al mutato contesto sociale. Il secondo ambito si concentra sul ruolo del finanziamento pubblico nel determinare assetti di potere e strutturazioni interne dei partiti. Il terzo ambito, connesso con il precedente punta ad una ricostruzione del rapporto tra denaro e politica investigando in particolare i fenomeni illeciti e corruttivi.  Il quarto riguarda le trasformazioni dei sistemi partiti in Europa, con particolare riferimento alla capacità di resistenza dei partiti tradizionali, cresciuti lungo le principali linee di fratture rokkaniane, rispetto alle nuove sfide.  

2.Il secondo filone di ricerca riguarda la rilevanza della religione e del rapporto stato-chiesa in Italia e nelle società occidentali. In particolare il lavoro di ricerca punta  sul processo di secolarizzazione in Italia dal dopoguerra ad oggi e il suo impatto sulla politica partitica.

3. Il terzo filone di ricerca riguarda la politica estera dei maggiori paesi europei, Francia, Germania, Gran Bretagna e Italia. L'approccio privilegiato è quello costruttivista.