Foto del docente

Paolo Storchi

Adjunct professor

Department of Cultural Heritage

Publications

         Monografie:

  • P. Storchi, Regium Lepidi, Tannetum, Brixellum e Luceria: studi sul sistema poleografico della provincia di Reggio Emilia in età romana, Quasar edizioni, Roma 2018.

    Curatele:

  • P. Storchi, G. Mete (a cura di), Giochi e spettacoli nel Mondo Antico. Problematiche e nuove scoperte, Atti del Convegno (Reggio Emilia 24 Marzo 2018), Scienze e lettere, Roma 2019.

    Articoli scientifici

  • P. Storchi, "W. Bernardi e la ricostruzione del territorio di Reggio Emilia in età romana", in "William Bernardi, il “maestro dei sassi” ricerche ed eredità di un archeologo e paletnologo dilettante (ma attento osservatore)”, mattinata di studi a cura di O. D'Albo, Reggio Emilia, sabato 14 novembre 2020, cds.

  • P. L. Dall’Aglio, P. Storchi, "La doppia deduzione di Placentia: considerazioni storiche e topografiche", in Agri Centuriati 2021, pp.91-115.

  • P. Storchi, Aspetti del paesaggio urbano di Bologna fra XIII e XIV secolo in Le città di Dante. Trasformazioni urbane e territoriali tra XIII e XIV secolo a cura di D. Iacobone, 2021, pp. 95-108.
  • P. Storchi, Panormo nelle strade di Palermo: l'eredità degli antichi edifici per spettacoli, in PER fondazione Salvare Palermo Onlus, 2021.
  • P. Storchi, Alcune considerazioni sui giochi gladiatori nel mondo greco e la proposta dell’identificazione dell’anfiteatro della Colonia Pellensis, in Annuario Della Scuola Archeologica Italiana di Atene, 2020.
  • P. Storchi, Enzo Lippolis e il territorio reggiano. Una stagione di grandi scoperte, in Atti e memorie della società della Magna Grecia, 2020.
  • P. Storchi, Nuovi elementi per la ricostruzione urbanistica dell'antica Plestia, in Otium 2020, pp. 1-14. http://www.otium.unipg.it/otium/article/view/70

  • P. Storchi, Aerial Photography as a tool fot the identification of Lost Cities: the case of Tannetum (RE), in Archeologia Aerea n. 11, 2017 (2020), pp. 116-119.

  • P. Storchi, Ricerche sull'urbanistica dell'antica Calcide, in Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle missioni Italiane in Oriente n. 97, 2019, pp. 171-181 .

  • P. Storchi, Il Castellazzo di Taneto (RE): una nota sul ritrovamento di alcuni scacchi islamici, in Archeologia Medievale, XLVI, 2019, pp. 147-154.

  • P. Storchi; M. Balbo, Divertirsi nelle campagne. Un anfiteatro ligneo nell’Ager Saluzzensis (Piemonte occidentale)?, in P. Storchi, G. Mete (a cura di), Giochi e Spettacoli nel mondo antico. Problematiche e nuove scoperte (Atti del convegno 24 Marzo Reggio Emilia), Roma 2019, pp. 121-130.

  • P. Storchi, P. Blockely, G. Mete, New studies on the amphitheatres of the Roman towns in the Reggio Emilia Area, in P. Storchi, G. Mete (a cura di), Giochi e Spettacoli nel mondo antico. Problematiche e nuove scoperte (Atti del convegno 24 Marzo Reggio Emilia), Roma 2019, pp. 65-77.

  • P. Storchi, Ipotesi di riconoscimento dei teatri di Pella e della Colonia Pellensis mediante immagini telerilevate, in Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle missioni Italiane in Oriente n. 96, 2018, pp. 74-87.

  • M. Cremaschi, P. Storchi, Reggio in età romana ed i suoi corsi d’acqua. Un approccio geoarcheologico, in A. Losi, M. Podini (a cura di), La città che si rinnova. Gli scavi di Palazzo Busetti e Piazza della Vittoria a Reggio Emilia, Reggio Emilia 2019, pp. 144-150.

  • P. Storchi, A. Pansini, La ripresa degli scavi al Castellazzo di Taneto: note preliminari su una struttura fortificata Altomedievale nel Regno Italico, in Fold&R 2018 (rivista di fascia A) http://www.fastionline.org/docs/FOLDER-it-2018-409.pdf

  • P. L. Dall'Aglio, P. Storchi, La “crisi” tardoantica delle città romane dell’VIII Regio, in P. L. Dall’Aglio, C. Franceschelli (a cura di), in Atti del convegno Spazi pubblici e dimensione privata nella città romana: funzioni, struttura, utilizzazione, (Clermont-Ferrand/Bologna Marzo 2015/Ottobre 2016), Bologna Gennaio 2017, pp. 53-72.

  • M. Cremaschi, P. Storchi, Aspetti geomorfologici del tracciato della via Emilia fra Secchia ed Enza, Catalogo della mostra “On the road”, Reggio Emilia 2017, pp.208-216.

  • P. Storchi, “La viabilità nella pianura reggiana in età romana: alcuni elementi di riflessione” in Scienze dell’Antichità 2016, pp. 63-75.
  • P. Storchi, “Edifici per spettacoli a Regium Lepidi. Alcune proposte per la loro identificazione.” Atti del Convegno internazionale: “Regium@Lepidi. Archeologie a confronto per la ricostruzione della città romana”, Reggio Emilia 30 Maggio 2015 (2016), a cura di M. Forte, pp. 141-151.

  • M. Cremaschi, P. Storchi, A. Perego, “Geoarchaeology in urban context: Reggio Emilia (Po plain, northern Italy) and its creek during the last three millennia”, in Geoarchaeology, an international journal 2016 (I. F. 1.77), pp. 1-15.

  • P. Storchi, “Reggio Emilia in età romana: problemi e nuove prospettive di ricerca” in Atlante Tematico di Topografia Antica –Rivista di fascia A- n. 25, 2015, pp. 203-214.

  • P. Storchi, “Tannetum: mutamenti ambientali, considerazioni storiche e fotografia aerea per la localizzazione della città e la ricostruzione del territorio” in Agri Centuriati –Rivista di fascia A -n. 11, 2014, pp. 61-82.

  • P.Storchi, “L'area centro padana tra il IV e il III secolo a.C. Aspetti geomorfologici e impatto antropico”, M. Cremaschi, P. Storchi in "Roma e le genti del Po", Catalogo della mostra, Brescia 2015, pp. 284-5

  • P.Storchi “Artistic paintings and drawings as a source for the ancient urban reconstruction of living towns: the cases of Panormus and Regium Lepidi” in Groma, an on-line peer-reviewed international Journal: http://www.disci.unibo.it/it/ricerca/attivita-editoriale/editoria-digitale/groma-1/notes-1/artistic-paintings-and-drawings-as-a-source-for-the-ancient-urban-reconstruction-of-living-towns-the-cases-of-panormus-and-regium-lepidi

  • P.Storchi, “Topographical reconstruction of ancient Palermo: The integration of the buildings for public spectacles in the urban planning”. Poster presentation at LAC (Landscape Archaology Congress) 17-20 September 2014. Pubblicazione on line: http://lac2014proceedings.nl/article/view/80

  • P. Storchi , “Nuovi indizi per l’ubicazione di Tannetum”, in Pagine d’Archeologia 2012-2014; pp. 1-14.

  • P. Storchi, “La Cranioteca” in Guida al museo G. Chierici di Reggio Emilia, 2014.

  • P. Storchi, “Per l’identificazione dell’anfiteatro di Palermo romana e considerazioni su altri edifici per spettacolo della città” in Atlante Tematico di Topografia Antica –Rivista di fascia A-, n. 23, 2013; pp. 61-71.

  • P. Storchi,Indizi di sepolture anomale dalla cranioteca del Museo “G. Chierici” di Reggio Emilia” in Pagani e Cristiani X, 2011 pp. 187-195.

  • P. Storchi, “La collezione craniologica G. Chierici. Analisi antropologica” in Pagine d’Archeologia 2007-2011, pp. 1-27.

  • P. Storchi, ”Proposte per l’identificazione di edifici per spettacolo a Regium Lepidi” in Orizzonti X, 2009, pp. 131-135.

  • P. Storchi, “La viabilità nella provincia di Reggio Emilia: la via di val d’Enza. Elementi per l’individuazione di un tramite fra Italia centrale e settentrionale.” In Orizzonti IX, 2008, pp. 101-105.

    Scheda di catalogo

  • P. Storchi, “Frammento di statua panneggiata”, Conservata presso I Musei Civici di Reggio Emilia, Catalogo della mostra “On the road”, Reggio Emilia 2017, pp. 302-3.

    Relazioni di scavo:

  • Relazione sulle campagne archeologiche del Progetto Tannetum (RE)2016-7-8-9-20-21

    http://www.fastionline.org/excavation/micro_view.php?item_key=fst_cd&fst_cd=AIAC_4368

    Recensioni:

  • Giovanni Uggeri, “Camarina. Storia e topografia di una colonia greca di Sicilia e del suo territorio” in Agri Centuriati 15, 2018, p. 138.
  • Camilla Campedelli, “L’amministrazione municipale delle Strade Romane in Italia”, Bonn: Rudolf Habelt Verlag 2014. ISBN: 978-37749-3858-8; XII, 345 S. per: http://www.hsozkult.de/publicationreview/id/rezbuecher-24470

Articoli di divulgazione scientifica

 

  • "Falerio Picenus. Hic incipit via nova", F. Grilli, E. Giorgi, P. Storchi, in Archeologia Viva di Gennaio-Febbraio 2022.
  • “Dalla Città degli Scacchi” (Tannetum, RE) P. Storchi, in collaborazione con G. Carosi, M. Montermini, A. Pansini, I. Trivelloni, in Archeo di Aprile 2019, pp. 60-69.
  • “Scoperto a Pella il teatro di Euripide” P. Storchi, in Archeologia Viva (Febbraio 2019) on line: https://www.archeologiaviva.it/11737/scoperto-a-pella-il-teatro-di-euripide/
  • Jagten på en forsvunden by: Tannetum, P. Storchi, J. Carlsen, J. H. Petersen, in Sfinx 42.1, 2019. Febbraio 2019.
  • “Galli e Romani: Tannetum in Emilia”, P. Storchi, in Archeologia Viva Settembre-Ottobre 2018

    pp. 6-7.

  • P. Storchi “Tannetum: nuovi indizi in Emilia.” in Archeologia Viva, Gennaio/Febbraio 2015.
  • P. Storchi , “Palermo romana. Trovato l’anfiteatro?” in Archeologia Viva di Settembre/Ottobre 2013, p. 9.
  • P. Storchi ,“Reggio Emilia aveva l’anfiteatro?” in Archeologia Viva di Luglio/Agosto 2011, pag. 12/3.