Foto del docente

Paolo Chiari

Professore associato

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Settore scientifico disciplinare: MED/45 SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE

Temi di ricerca

1) Assistenza al paziente anziano e continuità di cura.

2) Ferite difficili e lesioni da pressione

3) Evidence-Based Practice e ricerca infermieristica

4) Modelli organizzativi assistenziali innovativi

5) Bambino cronico

6) Assistenza infermieristica applicata 



1) Assistenza al paziente anziano e continuità di cura.

Le problematiche legate all'assistenza al paziente anziano in una logica di continuità delle cure ed, in particolare, al fine di chiarire quali fattori prognostici sono coinvolti nello sviluppo delle complicanze del paziente anziano con frattura di femore.

-         Elaborazione e co-responsabilità dello studio di coorte prospettico multicentrico prognostico con lo scopo di valutare incidenza e prevalenza delle complicanze, in particolare le LDP, dal momento del ricovero fino alla dimissione dei pazienti anziani con frattura di femore nel contesto italiano. Inoltre, valutare inoltre le abilità motorie alla dimissione e nei sucessivi follow up tenendo conto delle condizioni iniziali e individuare potenziali fattori predittivi per entrambi gli outcome al fine di orientare le azioni assistenziali e riabilitative più efficaci su questa popolazione.

2) Ferite difficili e lesioni da pressione

Le caratteristiche e la gestione delle ferite difficili e delle lesioni da pressione con particolare riferimento all'efficacia della pressione topica negativa con instillazione nel trattamento delle ferite chirurgiche infette.

-         Elaborazione del protocollo e responsabilità del trial randomizzato e controllato multicentrico sul trattamento delle ferite chirurgiche infette con terapia a pressione topica negativa e instillazione con o senza antisettico versus senza instillazione.

-         Collaborazione allo studio randomizzato e controllato sull'efficacia di un detergente cutaneo per la detersione, il controllo del biofilm e dell'infiammazione di lesioni cutanee croniche.

3) Evidence-Based Practice e ricerca infermieristica

I processi di conoscenza dei professionisti ed i cambiamenti culturali nell'ambito dell'Evidence-Based Practice e dello sviluppo della ricerca infermieristica.

-         Collaborazione all'elaborazione del protocollo e co-responsabilità dello studio multicentrico per la valutazione dell'impatto del supporto alla ricerca infermieristica sulla produttività scientifica e sulla cultura della ricerca in ospedali italiani.

4) Modelli organizzativi assistenziali innovativi

Le caratteristiche e gli esiti dei modelli organizzativi assistenziali innovativi.

-         Collaborazione allo studio multicentrico sull'effetto di differenti quantità assistenziali e skill mix sugli esiti sensibili dell'assistenza nei reparti di area medica.

5) Bambino cronico

Il miglioramento della gestione del bambino cronico, in particolare nell'ambito domiciliare.

-         Co-responsabile del Progetto Chirone per rispondere ad alcune problematiche legate alla gestione dei bambini con patologie croniche di diversa natura dimessi al domicilio.

6) Assistenza infermieristicaapplicata 

-         Elaborazione del protocollo e co-responsabilità del Trial randomizzato e controllato sull'informazione sanitaria al paziente sottoposto ad intervento di trapianto cardiaco.

-         Elaborazione del protocollo e responsabilità dello studio osservazionale prospettico di coorte esplorativo sull'utilizzo degli antisettici per uso topico nella antisepsi della cute dei bambini prima dell'inserimento del catetere venoso periferico.

-         Elaborazione del protocollo e co-responsabilità nello studio randomizzato sull'uso dell'ago tagliente vs lo smusso nell'accesso alla fistola dialitica tramite button-hole.

-         Collaborazione alla elaborazione del protocollo e co-responsabilità nello studio Ago cannula (Insight) vs midline (Leaderflex) nei neonati: studio di coorte sulla permanenza in situ.

-         Collaborazione alla elaborazione del protocollo e co-responsabilità nello studio randomizzato per cluster con disegno stepped wedge per valutare i risultati dell'applicazione di un care bundle per la prevenzione delle cadute accidentali nei pazienti anziani ricoverati

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.