Foto del docente

Paolo Capiluppi

Professore Alma Mater

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professore a contratto

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Augusto Righi"

Temi di ricerca

Parole chiave: Muoni Rivelatori di particelle Calcolo Grid e Cloud Fisica delle Alte Energie Calcolo scientifico e reti

La principale ricerca di interesse attuale è lo studio delle collisioni protone-protone al LHC con il rivelatore CMS.

In particolare le attività si concentrano su:

- mantenimento e sviluppo dei rivelatori di muoni (in particolare le camere a deriva, Drift Tubes, costruite anche a Bologna ed installate in CMS);

- algoritmi di trigger dei muoni;

- sviluppo di sistemi di calcolo distribuito (Grid e Cloud);

- sviluppo di algoritmi di riconoscimento automatico (machine learning) per l'esperimento CMS;

- analisi distribuita dei dati di CMS.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.