Foto del docente

Maurizio Fabbri

Professor

Department of Education Studies "Giovanni Maria Bertin"

Academic discipline: M-PED/01 Pedagogy, Theories of Education and Social Education

News

MODIFICHE IN CONSEGUENZA ALL’EMERGENZA SANITARIA CORONAVID-19 Riflessività e deontologia pedagogica Maurizio Fabbri – Silvia Demozzi

MODIFICHE IN CONSEGUENZA ALL’EMERGENZA SANITARIA CORONAVID-19

Riflessività e deontologia pedagogica

Maurizio Fabbri – Silvia Demozzi

La prova d'esame consiste in una prova orale composta da due sessioni (modulo 1 e modulo 2). Le due sessioni possono essere sostenute nella stessa data (in successione) o in date diverse.

Tipologia di prova:

- modulo 1: 3 domande sui testi d’esame.

- modulo 2: 3 domande sui testi d’esame

La valutazione terrà conto:

- della conoscenza dei testi di studio;

- delle capacità riflessive e critiche sui contenuti trattati nei rispettivi moduli;

- dell'uso corretto della lingua italiana nell’espressione orale e della puntualità lessicale.

Criteri per l’attribuzione dei voti:

Il voto sarà dato dalla media dei voti ottenuti nei due moduli.

Per il superamento della prova è necessario che il voto (esito della media) sia almeno 18.

È possibile conseguire un 30 se le risposte alle domande sono state puntuali e pertinenti (per contenuto e forma); è possibile conseguire un 30 e lode se le risposte (oltre a non contenere errori di contenuto e di forma) dimostrano capacità riflessiva e conoscenza particolarmente approfondita della materia.

Frequentanti e non: Il programma del corso e le modalità di esame sono le stesse per frequentanti e non.

Durata: Il colloquio di ciascun modulo durerà tra i 15 e i 25 minuti.

Iscrizione: Per sostenere la prova d'esame è necessaria l'iscrizione tramite il portale alma esami entro le scadenze previste. Non sono ammesse iscrizioni fuori lista: si invitano, pertanto, gli studenti e le studentesse ad organizzare al meglio i tempi di studio in relazione alle date d'esame.

N.B. Nel caso di appelli molto affollati, i docenti potranno protrarre l’appello in ulteriori giornate, dividendo gli iscritti in base all’ordine di iscrizione.

Published on: April 26 2020