Foto del docente

Matteo Massimo Bossi

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Curriculum vitae

Dal 2014 presta servizio come psicologo-psicoterapeuta presso il Centro Alcologico per il Trattamento Intensivo Ambulatoriale (CATIA) dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico Sant'Orsola-Malpighi. Il Centro ha sede presso il reparto di Semeiotica Medica.

Ha svolto ricerca nell'ambito dello sviluppo di un modello predittivo sulle caratteristiche cliniche ed epidemiologiche dei soggetti con accessi multipli in Pronto Soccorso per intossicazione acuta alcolica. L'interesse di ricerca attuale è rivolto in particolare ai risultati del trattamento ambulatoriale integrato per pazienti con disturbo da uso di alcol e malattie di fegato condotto presso il reparto di Semeiotica Medica. Da Marzo 2019 a causa della pandemia COVID19 il trattamento gruppale è stato erogato attraverso una piattaforma web mantenendo invariati orari e attività. Dopo circa 6 settimane, l’aderenza dei pazienti è stata del 90% circa e i questionari somministrati hanno documentato una buona risposta al trattamento. Questa esperienza ha consentito di non interrompere la cura per chi già ne usufruiva (e che avrebbe potuto soffrire un grave disagio psicologico a causa del lock-down) e la partecipazione ex novo da parte di chi, per motivi personali o di residenza, non aveva avuto la possibilità di accedervi.

Bossi MM, Tufoni M, Zaccherini G, Antognoli A, Domenicali M, Caraceni P. A web-based group treatment for patients with alcoholic liver diseases at the time of the COVID-19 pandemic. Dig Liver Dis. 2020 May 6:S1590-8658(20)30178-X. doi: 10.1016/j.dld.2020.04.023.

Formazione

Laureato in Psicologia nel 2004 presso l'Università degli Studi di Padova, consegue il Dottorato di ricerca in Scienze Biomediche e Neuromotorie nel 2019.   

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.