Foto del docente

Maria Giovanna Belcastro

Professoressa associata confermata

Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali

Settore scientifico disciplinare: BIO/08 ANTROPOLOGIA

Curriculum vitae

Professore Associato all’Università di Bologna dal 2005 svolge le sue ricerche nell'ambito dell'Antropologia fisica studiando resti scheletrici umani in chiave evolutiva, bioarcheologica (per la ricostruzione dello stile di vita delle popolazioni del passato) e con applicazioni in ambito forense. Studi recenti sono rivolti alla ricostruzione dei comportamenti funerari.

 

Formazione

Laureata in Scienze Biologiche all’Università di Bologna nel 1983 consegue il Dottorato di ricerca in Scienze Antropologiche nel 1988.

 

Carriera accademica

Dopo il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca (II ciclo), nel 1998 diventa Ricercatore dell’Università di Bologna nel settore disciplinare BIO/08 Antropologia, presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (ora Scuola di Scienze). Dal 1 novembre 2005 è Professore Associato presso l'Ateneo bolognese. A Novembre 2015 consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di I fascia nel settore Settore Concorsuale 05/B1 (Bando 2012 - DD n. 222/2012).

 

Attività scientifica

Ha partecipato a numerosi programmi di ricerca nazionali ed internazionali tra cui PRIN (2009) sul popolamento olocenico in Dancalia (Eritrea) con ruolo di coordinatore locale, FIRB Progetti Autonomi (2001) sulla modernizzazione nel Kazakhstan con ruolo di coordinatore progetto.

 

Recentemente nell’ambito dell'attività scientifica:

è stata Visiting professor:

Nel 2015 (ottobre) presso la L.N. Gumilyov Eurasian national University, Astana (Kazakhstan)

Nel 2012 (maggio) presso la Jiaotong University, Xi'an (Cina)

 

ha svolto lezioni su invito:

14-16/10/16 - Sit tibi terra gravis. Sepolture anomale tra età medievale e moderna – Convegno internazionale di Studi – Albenga (SV) 14-16 ottobre 2016: MG Belcastro, V Mariotti – Dallo studio delle ossa umane ai comportamenti funerari: anomale vs. normale; V Mariotti, MG Belcastro – Le sepolture anomale dell’Emilia Romagna dall’epoca romana al Medioevo.

12/10/16 - ‘La transizione olocenica e la rivoluzione neolitica: cosa è cambiato nella biologia e nei comportamenti di Homo sapiens’ nell’ambito dei “Lincei per la Scuola” (Bologna) e del tema Antropocene, il tempo geologico che stiamo vivendo (organizzatore Prof. Claudio D'Amico)

 

Nel 2010 membro di commissioni di dottorati europei (Diploma di 'Doctorat Aix-Marseille Universitee de la Mediterranee in "Anthropologie Biologique", (Ecole Doctorale Sciences de l'Environnement).

E' Referee di riviste internazionali e italiane nel settore dell’Antropologia (Journal of Human Evolution, American Journal of Physical Anthropology, Current Anthropology, International Journal of Osteoarchaeology, Acta Stomatologica Croatica, Homo, ecc.).

Dal 2014 al 2021 coordina ERASMUS+ agreement (P COIMBRA01) con l’Università di Coimbra (Portogallo).

Dal 2010 coordina (con Jacopo Moggi Cecchi dell'università di Firenze) il gruppo di lavoro di 'Biologia dello scheletro' dell'AAI (Associazione Antropologica Italiana).

 

Ha organizzato convegni di carattere internazionale:

2008 - Congresso internazionale '1908-2008: 100 anni di Antropologia a Bologna: Nuove Prospettive di Ricerca' (Bologna, 27-28 novembre 2008) (organizzatori: Fiorenzo Facchini, Maria Giovanna Belcastro).

2006 - Simposio internazionale 'Neanderthals at 150 years from the discovery (1856-2006): Biology and Culture' (Bologna,23-24 novembre 2006) (organizzatori: Fiorenzo Facchini e Maria Giovanna Belcastro).

e di carattere nazionale:

2010 - Primo incontro del gruppo di studio di Biologia dello scheletro: 'Collezioni scheletriche umane: catalogazione, gestione, valorizzazione e prospettive' (Asti, Torino, 21-23 settembre 2010) con il patrocinio della AAI (Associazione Antropologica Italiana) e dell'ISITA (Istituto Italiano di Antropologia) (organizzatori: Maria Giovanna Belcastro e Jacopo Moggi).

2009 - Giornata di Studi 'Sepolture anomale. Indagini archeologiche e antropologiche dall'epoca classica al medioevo in Emilia Romagna (Castelfranco Emilia, Modena, 19 dicembre 2009)' (organizzatori: Maria Giovanna Belcastro, Jacopo Ortalli, Luca Cesari).

 

Attività didattica

Dal 1991 svolge con continuità attività didattica presso l'Ateneo di Bologna nell'ambito delle discipline antropologiche di corsi di Laurea e di laurea Magistrale della Scuola di Scienze e della Scuola di Lettere delle sedi di Bologna e Ravenna.

Nel 2007 ha coordinato il corso Degradation of bioarchaeological materials nel Master in Study, diagnosis and restoration of archaeological materials, Xi'an Jiaotong University, Xi'an, China.

 

Attività istituzionale e incarichi accademici

Dal 2013 è Coordinatore del corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico (LMR/02) in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali (campus di Ravenna).

Dal 2013 Membro del Collegio Docenti del Corso di Dottorato di Scienze della Terra, della Vita e dell'Ambiente. Prima Membro del Collegio Docenti del Corso di Dottorato di Scienze Antropologiche (fino al 2004) e di Biodiversità ed Evoluzione (dal 2004).

Dal 2008 è direttore del Master in Bioarcheologia, Paleopatologia e Antropologia forense dell'Università di Bologna (sedi consorziate: Bologna, Pisa, Milano) .

Dal 2005 Responsabile scientifico del Museo di Antropologia dell'Università' di Bologna.

Dal 2005 Responsabile del Laboratorio di Bioarcheologia e Osteologia Forense del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali.

 

Appartenenza a comitati scientifici e editoriali

E' membro del Comitato Editoriale della rivista internazionale croata "Acta Stomatologica Croatica" http://www.ascro.hr/

 

Editor di volumi

2010 - 'Sepolture anomale. Indagini archeologiche e antropologiche dall'epoca classica al Medioevo in Emilia Romagna. Giornata di Studi (Castelfranco Emilia, 19 dicembre 2009)'(a cura di Maria Giovanna Belcastro e Jacopo Ortalli), Quaderni di archeologia dell'Emilia Romagna.

2009 - 'La lunga storia di Neandertal. Biologia e Comportamento' (a cura di Fiorenzo Facchini e Maria Giovanna Belcastro), Jaca Book Milano.

 

Associazioni scientifiche

E' membro dell'Associazione Antropologica Italiana (AAI), della European Anthropological Association (EAA), della Societe d'Anthropologie de Paris (SAP), della Fondazione Flaminia Ravenna (Fondazione per lo sviluppo dell'Universita, la ricerca scientifica e l'istruzione superiore in Romagna), del Centro Studi Fermi di Roma.

 

Attività museale

Dal 1987 ha preso parte alle attività del Museo di Antropologia contribuendo alla sua riorganizzazione e all'allestimento della sezione di Paleoantropologia.

Dal 2005 e' responsabile del suddetto Museo e coordina le attività scientifiche e quelle dell'Aula Didattica. Particolare attenzione e' stata posta alla divulgazione dei risultati della ricerca scientifica attraverso la realizzazione di supporti multimediali, convegni, mostre, conferenze, lezioni ed attività laboratori ali con studenti di ogni ordine e grado.

Nel 2015 ha coordinato per SMA la mostra UNICIBO-Storia di cibo tra Paleolitico e Neolitico (Musei coinvolti: Orto Botanico, Museo Geologico Capellini, Museo di Antropologia).

 

Attività in ambito forense

Consulente tecnico per Magistratura e Curia.

 

Collaborazione a programmi televisivi di divulgazione scientifica

2016 (In viaggio con la Zia - RAI 1)

2015 (TG3 - RAI 3)

2012 (Ulisse - RAI 3)

2010 (Mistero - ITALIA 1)

2009 (Superquark - RAI 1)